Browsing Category

melassa

a vapore/ ANTIPASTI/ ARANCE/ broccoletto verde/ BUDINI/ BURRO/ CANNELLA/ cocco/ coriandolo/ COTTURA/ cumino/ curcuma/ datteri/ di birra/ DOLCI/ DOLCI AL CUCCHIAIO/ fagioli/ FARINA INTEGRALE/ FARINA MANITOBA/ FARINE/ FARRO/ FESTE/RICORRENZE/ FORMAGGIO/ FORNETTO ESTENSE/ fusi di pollo/ gamberetti/ gamberi/ gas/ GNOCCHI/ HOME MADE/ IMPASTATRICE PLANETARIA KENWOOD KMIX/ istantaneo/ Lasagna/ LEGUMI/ lenticchie/ LIEVITI/ limoni/ maiale/ MANDORLE/ melassa/ MELE/ merluzzo/ MIELE/ more di gelso bianche/ Natale/ padella/ panna da cucina/ PANNA PER DOLCI/ paprika dolce/ PASTA FRESCA/ PENTOLA/ PEPERONCINO/ Per dolci/ PIATTI FREDDI/ pinoli/ piselli/ PISTACCHI/ PIZZE/PANE/GRISSINI/ pollo/ polpo/ prezzemolo/ PRIMI PIATTI/ RACCOLTA DI RICETTE/ riso/ rolatine/ rum/ salame/ SALSE/ salvia/ SECONDI PIATTI/ Senza categoria/ SENZA GRASSI/ SNACK/ spiedini/ spinaci/ tonno/ UOVA/ uvetta sultanina/ VANIGLIA/ VAPORIERA ELETTRICA/ VINO BIANCO/ YOGURT/ zucchero a velo/ zucchero di canna

LE RICETTE nel mese di DICEMBRE 2016

Livello di difficoltà : ☆ 

Categoria Dolci, adatte ai bambini, pasta choux, LIEVITO PER DOLCI, prodotti dell’orto, CANNELLA, prodotti home made, prodotti biologici, Antipasti, rosmarino, PRODOTTI FORNO, FARINA TIPO 0, HOME MADE, uvetta sultanina, CARNE, Secondi Piatti, Primi, IMPASTATRICE KENWOOD KMIX, FORMAGGIO, IMPASTI BASE, zucchero a velo, passata di pomodoro, RUSTICO, colazione, FORNETTO ESTENSE, TORTE, PISELLI, UOVA, BURRO

RICETTE:

GNOCCHI DI PASTA CHOUX AL RAGÙ

https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/12/gnocchi-di-pasta-choux-al-ragu.html

TORTINE DI RICOTTA _ MANDORLE, UVETTA E WHITE RUM

https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/12/tortine-di-ricotta_mandorleuvetta-e-white-rum.html

POLLO GLASSATO AL LIQUOR DI MIRTILLI COTTO AL FORNETTO ESTENSE

https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/12/pollo-glassato-al-liquor-di-mirtilli-cotto-al-fornetto-estense.html

RISOTTO IN CREMA DI CAROTE E YOGURT

https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/12/risotto-in-crema-di-carote-e-yogurt.html

PANADA DI VERDURE COTTA AL FORNETTO ESTENSE

https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/12/panada-di-verdure-cotta-al-fornetto-estense.html

TORTINE INTEGRALI AL COCCO COTTE AL FORNETTO ESTENSE

https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/12/tortine-integrali-al-cocco-cotte-al-fornetto-estense.html

GRISSINI CROCCANTI ROSMARINO E PAPAVERO

https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/12/grissini-croccanti-rosmarino-e-papavero.html

PLUM CAKE INTEGRALE UBRIACO_CAROTE, RICOTTA E NOCI COTTO AL FORNETTO ESTENSE

https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/12/plum-cake-integrale-ubriaco_carotericotta-e-noci-cotto-al-fornetto-estense.html

RISOTTO TONNO E CECI

https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/12/risotto-tonno-e-ceci.html

SPIEDINI DI CARNE COTTI AL FORNETTO ESTENSE

https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/12/spiedini-di-carne-cotti-al-fornetto-estense.html

FLUFFOSA ARANCIA E MANDORLE

https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/12/fluffosa-arancia-e-mandorle-cotta-al-fornetto-estense.html

RISOTTO AI GAMBERI IN CREMA DI PISELLI

https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/12/risotto-ai-gamberi-in-crema-di-piselli.html

TORTA SENZA UOVA PERA, RICOTTA E MANDORLE

https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/12/torta-senza-uova-peraricotta-e-mandorle.html

ZUPPA DI FAGIOLI CON PANCETTA

https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/12/zuppa-di-fagioli-con-pancetta.html

BISTECCA DI TONNO AL VAPORE SU CREMA DI PISELLI

https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/12/bistecca-di-tonno-al-vapore-su-crema-di-piselli.html

TORTA CACAO, COCCO E MELE

https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/12/torta-cacaococco-e-mele.html

LASAGNA SALMONE E RICOTTA

https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/12/lasagna-salmone-e-ricotta.html

FARRO IN CREMA DI CAROTE

https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/12/farro-in-crema-di-carote.html

CREMA DI FAVE ALLA PANCETTA CROCCANTE

https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/12/crema-di-fave-alla-pancetta-croccante.html

PAN CARRÈ INTEGRALE HOME MADE COTTA AL FORNETTO ESTENSE

https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/12/pan-carre-integrale-home-made-al-fornetto-estense.html

CREMA DI PATATE, TONNO E MANDORLE

https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/12/crema-di-patatetonno-e-mandorle.html

FILETTI DI MERLUZZO GLASSATI ALL’ARANCIA CARAMELLATA E PINOLI TOSTATI

https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/12/filetti-di-merluzzo-glassati-allarancia-caramellata-e-pinoli-tostati.html

PANE AL LATTE DI RISO E MORE DI GELSO ESSICCATE

https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/12/pane-al-latte-di-riso-e-more-di-gelso-essiccate-cotto-al-fornetto-estense.html

ROLATINE DI LONZA _ PROSCIUTTO CRUDO E GRANA AL CUKÒ

https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/12/rolatine-di-lonza_-prosciutto-crudo-e-grana-al-cuko.html

BABBO NATALE DI PANE HOME MADE

https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/12/babbo-natale-di-pane-home-made.html

GAMBERONI IN CREMA DI PISELLI

https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/12/gamberoni-in-crema-di-piselli.html

INSALATA MISTO MARE_PATATE E PINOLI TOSTATI

https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/12/insalata-misto-mare_patate-e-pinoli-tostati.html

CESTINI DI BRISÉE_VERZA VIOLA,UVETTA E MELA

https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/12/cestini-di-brisee_verza-violauvetta-e-mela.html

BUDINO AL LIMONE E POLVERE DI AMARETTI AL CUKÒ

https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/12/budino-al-limone-e-polvere-di-amaretti-al-cuko.html

BISCOTTI SALATI PARMIGIANO E SESAMO

https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/12/biscotti-salati-parmigiano-e-sesamo.html

LASAGNA HOME MADE CUKÒ _ BROCCOLETTO VERDE, RICOTTA E GRANELLA DI NOCI

https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/12/lasagna-home-made-cuko_-broccoletto-verdericotta-e-granella-di-noci.html

FOCACCIA BIANCA ALLO YOGURT GRECO COTTA AL FORNETTO ESTENSE

https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/12/focaccia-bianca-allo-yogurt-greco-cotta-al-fornetto-estense.html

BISCOTTI SENZA UOVA ALL’ARANCIA CANDITA E PISTACCHI

https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/12/biscotti-senza-uova-allarancia-candita-e-pistacchi.html

PANETTONE VELOCE HOME MADE

https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/12/panettonevelocehome-made.html

TRECCIA DI PANE ALLA PANNA, DATTERI E NOCI COTTA AL FORNETTO ESTENSE

https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/12/treccia-di-pane-alla-pannadatteri-e-noci-cotta-al-fornetto-estense.html

CREMA SPEZIATA CAROTE E LENTICCHIE AL CUKÒ

https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/12/crema-speziata-carote-e-lenticchie-al-cuko.html

VELLUTATA DI SPINACI AL CUKÒ

https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/12/vellutata-di-spinaci-al-cuko.html

TORTA PANETTONE, MELE E MANDORLECOTTA AL FORNETTO ESTENSE

https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/12/torta-panettonemele-e-mandorle-cotta-al-fornetto-estense.html

arancia/ BURRO/ di birra/ DOLCI/ FARINA MANITOBA/ FESTE/RICORRENZE/ FRUTTA CANDITA/ HOME MADE/ IMPASTATRICE PLANETARIA KENWOOD KMIX/ LIEVITI/ melassa/ Natale/ panettone/ PRODOTTI DA FORNO/ RACCOLTA DI RICETTE/ RICORRENZE/FESTE/ rustico/ Senza categoria/ UOVA/ uvetta sultanina/ VANIGLIA/ zucchero a velo

PANETTONE”VELOCE”HOME MADE

Livello di difficoltà : ☆ ☆ 

Categoria Dolci, adatte ai bambini, FARINA MANITOBA, prodotti home made, VANIGLIA, merenda, PRODOTTI FORNO, FRUTTA SECCA, ricette AUTUNNO/INVERNO, LIEVITO DISIDRATATO PER LIEVITATI, HOME MADE, RACCOLTA DI LIEVITATI CON LIEVITO SECCO, IMPASTATRICE KENWOOD KMIX, LATTE, Panettone, menù per le feste, zucchero a velo, RUSTICO, IMPASTI VELOCI, colazione, UOVA, BURRO
Tempo di preparazione 7h
Tempo di cottura 40min
Porzioni 6 persone
UTENSILI
planetaria kenwood kmix
Piano di lavoro
Bilancia pesa alimenti
Stampo per panettone
Pennello in silicone
2 Spilloni
pentolino
Cucchiaino
INGREDIENTI
500gr farina manitoba
8gr melassa
1bustina di lievito di birra disidratato
180ml latte tiepido
60ml acqua tiepida
2 uova
75gr burro
30gr uvetta sultanina
30gr arancia candita
1gr sale
160gr zucchero a velo
burro per ungere lo stampo
1tuorlo d’uovo sbattuto e diluito con latte
Oggi ci cimenteremo in una preparazione meno 

MISSION IMPOSSIBLE di quanto potremmo immaginare…

Porteremo in tavola un generoso e soffice panettone delle feste con uvetta sultanina e arancia candita come prevede la tradizione.

Profumato e senza conservanti,

realizzato con solo ingredienti freschi avremo la qualità a portata di mano nella completa garanzia di un prodotto buono e genuino al 100%

Se dunque avete voglia di cimentarvi nella Sua preparazione  potrete trovare ora sul mio blog la ricetta.

Un saluto e alla prossima bontà tutta home made! 

PROCEDIMENTO 
Per prima cosa scaldate acqua e latte al pentolino su fiamma a fuoco basso.
Sciogliete all’interno di planetaria munita di gancio impastatore nel composto acqua – latte tiepidi;
il lievito di birra disidratato insieme alla melassa o
in alternativa il miele.
Aggiungete 400gr di farina manitoba lasciando per dopo la rimanente.
Avviate l’impasto a velocità moderata fino a quando otterrete un impasto liscio,morbido ma compatto.
Ponete a lievitare all’interno di forno spento con
lucina accesa e terrina d’acqua calda posta nella parte bassa dello stesso per 2h.
Trascorsa la prima lievitazione aggiungete
all’impasto lievitato lo zucchero a velo quindi avviate nuovamente la planetaria.
Successivamente aggiungete la rimanente farina per poi versare un uovo alla volta affinché questi vengano assorbiti completamente dall’impasto.
Aggiungete burro morbido poco per volta continuando senza mai arrestare la planetaria.
L’impasto dovrà sviluppare la maglia glutinica,fatelo incordare bene fino a quando risulterà essere ben elastico(a prova di questo provate ad allungare un pezzo d’impasto con le mani fino a farlo velare senza rompersi)e lucido.
Aggiungete in ultimo:
sale,vaniglia,uvetta e arancia candita.
Impastate ancora per un paio di minuti con la planetaria.
Versate l’impasto all’interno di apposito stampo antiaderente preimburrato ponendo a lievitare all’interno di forno spento con lucina accesa e terrina d’acqua calda posta nella parte bassa dello stesso fino a quando raggiungerà il bordo dello stampo.
Ci vorranno all’incirca 4h.
Trascorsa anche la seconda e ultima lievitazione estraete l’impasto dal forno che preriscalderete alla temperatura di 180° .
Pennellate la superficie dell’impasto con tuorlo d’uovo sbattuto e diluito con latte e giunto il forno a temperatura mantenendo terrina d’acqua calda portate a cottura il panettone.
Appena inizia a dorare la superficie divenendo brunita copritelo con foglio di alluminio e continuate la cottura per un tempo totale di 40min.
A cottura ultimata sfornate il Vostro panettone e poco dopo sformatelo dallo stampo infilzandolo con spilloni capovolgendolo dandogli il dovuto sostegno tra due sopporti lasciando che si raffreddi completamente.
Il giorno seguente impacchettate il Vostro bellissimo dolce che potrete decidere di regalare ai Vostri cari o semplicemente tagliate a fette e gustatevelo con tutta calma…

A tutti Voi Buone Feste!

CONSIGLI UTILI
Conservato il panettone ben coperto e al riparo
da correnti d’aria che diversamente lo farebbero seccare .

ANTIPASTI/ COTTURA/ di birra/ FARINA MANITOBA/ FORNETTO ESTENSE/ gas/ girasole/ HOME MADE/ IMPASTATRICE PLANETARIA KENWOOD KMIX/ LATTE/ LIEVITI/ melassa/ OLIO DI MAIS/ PIZZE/PANE/GRISSINI/ RACCOLTA DI RICETTE/ RICETTE LIGHT/ SEMI/ senza burro/ Senza categoria/ SESAMO

PANE IN CASETTA LIGHT AI SEMI DI SESAMO E GIRASOLE COTTO IN FORNETTO ESTENSE 

Categoria olio di mais, adatte ai bambini, FARINA MANITOBA, Antipasti, merenda, ricette per vegetariani, LIEVITO DISIDRATATO PER LIEVITATI, HOME MADE, snack, IMPASTATRICE KENWOOD KMIX, LATTE, senza burro, RUSTICO, sesamo, colazione, FORNETTO ESTENSE, UOVA

Tempo di preparazione 3h30min
Tempo di cottura 30min
Porzioni 2 pan bauletto 860gr tot

UTENSILI
planetaria kenwood kmix
Piano di lavoro
Bilancia pesa alimenti
Fornetto estense 30cm co
Pennello in silicone
Stampi cuki rettangolare
Pentolino
Cucchiaio
INGREDIENTI
550gr farina manitoba
1bustina di lievito di birra disidratato
1cucchiaio di melassa
280ml latte tiepido
50ml olio di mais
1gr sale
1tuorlo d’uovo sbattuto e diluito con acqua
Semi di girasole qb
Semi di sesamo qb
Oggi andiamo a realizzare un pane in cassetta light,
ovvero senza uova e senza burro all’interno del nostro impasto a cui però non manca: colore,sofficità e fantasia.
Ottenuto due pagnotte ne ho pennellato la superficie con tuorlo d’uovo sbattuto diluito con acqua e successivamente spolverizzati con semi di sesamo e semi di girasole pronti per essere cotti in soli 30min all’interno del magico fornetto estense.
Fatti freddare completamente su gratella per dolci li ho immortalati in 3 scatti in tutta la loro bellezza pronti per la prova assaggio pienamente superata!
Vediamo quindi insieme come si preparano…
PROCEDIMENTO:
Scaldiamo appena il latte al pentolino affinché sia tiepido.
All’interno della nostra terrina o planetaria munita di gancio impastatore sciogliamo nel latte il lievito di birra disidratato insieme alla melassa o miele.
Aggiungiamo farina manitoba,olio di mais e avviamo l’impasto a velocità moderata fino ad ottenere un impasto liscio,morbido e compatto aggiungendo solo verso la fine il sale.
Facciamo lievitare il nostro impasto all’interno della stessa terrina per 1h.
Tascorsa la prima lievitazione rovesciamo l’impasto su piano di lavoro ed effettuiamo un paio di pieghe.
Dividiamo ora l’impasto in due panetti che lavoreremo singolarmente dando forma di rotolo che adageremo all’interno di stampi oliati di forma rettangolare ponendoli a lievitare al coperto per circa 2h o fino a quando il nostro impasto raggiungerà il bordo stampo.
Trascorsa anche la seconda e ultima lievitazione andiamo a pennellare la superficie dei nostri pani con tuorlo d’uovo sbattuto diluito con acqua sulla quale distribuiremo a piacere semi di sesamo e semi di girasole.
Preriscaldiamo su fornello medio della cucina il fornetto estense e posizioniamo lo stampo contenente l’impasto lievitato all’interno di teglia che colloccheremo a sua volta su supporto quadrato.
Chiudiamo con apposito coperchio e facciamo cuocere per 30min.
Ultimata la cottura di entrambe le pagnotte sformiamole da gli stampi ponendoli a freddare completamente su gratella per dolci.
Ora che il nostro pane è completamente freddo possiamo tagliarlo a fette e gustarlo a piacere.
Portate in tavola e buon appetito!

AFFETTATI/ basilico greco/ COTTURA/ di birra/ FARINA MANITOBA/ FORNETTO ESTENSE/ gas/ HOME MADE/ IMPASTATRICE PLANETARIA KENWOOD KMIX/ IMPASTI DI BASE/ LIEVITI/ maiale/ melassa/ mozzarella/ OLIO DI MAIS/ ORIGANO/ PASSATA DI POMODORO/ PIATTI UNICI/ PIZZE/PANE/GRISSINI/ RACCOLTA DI RICETTE/ ROSMARINO/ salame/ SALATI/ senza burro/ Senza categoria/ senza uova/ SNACK/ wurstel/ zucchine

PIZZE ALL’ITALIANA COTTE IN FORNETTO ESTENSE

Livello di difficoltà : ☆ 

Categoria adatte ai bambini, FARINA MANITOBA, Antipasti, merenda, rosmarino, Salati, ricette per vegetariani, LIEVITO DISIDRATATO PER LIEVITATI, HOME MADE, Secondi Piatti, RACCOLTA DI LIEVITATI CON LIEVITO SECCO, snack, PIZZE, IMPASTATRICE KENWOOD KMIX, senza burro, RUSTICO, senza uova, LATTICINI, FORNETTO ESTENSE
Tempo di preparazione 5min
Tempo di cottura 30min a teglia
Porzioni 3 pizze
UTENSILI
planetaria kenwood kmix
Carta forno
Teglie rotonde alluminio
Fornetto estense 30cm
Forbici
Coltello
Terrina
INGREDIENTI
Impasto per pizze:
500gr farina manitoba
1bustina di lievito di birra disidratato
1pizzico di sale
250ml acqua tiepida
70ml olio di mais
CONDIMENTO
2 mozzarelle
pepe nero
Rosmarino essiccato
Basilico essiccato
Olio extravergine d’oliva
500ml passata di pomodoro home made
1 confezione di wurstel
100gr salamino a fette
1 zucchina dell’orto
PIZZE :
1)mozzarella
Pepe nero
Rosmarino
Basilico
Olio evo
Passata di pomodoro home made
2) mozzarella
Pepe nero
Rosmarino
Basilico
Olio evo
Salame
Passata di pomodoro home made
3)mozzarella
Pepe nero
Rosmarino
Basilico
Olio evo
Passata di pomodoro home made
Zucchina a fette
1 confezione di wurstel
Non c’è week end che si rispetti senza che si consumi dell’ottima pizza e Noi italiani fieri e golosi siamo mastri nella Sua preparazione.

Non tutti però sono pratici nella Sua realizzazione,altri con questo caldo afoso mai si sognerebbero di accendere il forno,altri si accontentano di una banale e anonima pizza surgelata e infine ci sono quelli che prima vanno in pizzeria e poi tornando a casa finiscono con il lamentarsi di quanto
fosse stata cruda,semi cruda,bruciata,molle,di plastica ecc ecc…

Ebbene togliamoci ogni dubbio e problema è realizziamo la nostra amata pizza italiana ognuno in casa propria!

Da buoni italiani dovremmo essere fieri del nostro cibo,
delle nostre tradizioni e non del solo calcio italiano finendo poi col mangiare la pizza dai cinesi…
Prepariamo dunque acqua, farina e livito e diamo il via alla preparazione della nostra amata pizza!

PROCEDIMENTO
Per prima cosa vi rassicuro che la pizza verrà ottima sia che disponiate o meno di planetaria…
Versiamo in una terrina o planetaria munita di gancio impastatore il lievito di birra disidratato insieme allo zucchero o melassa andandoli a sciogliere in acqua tiepida.
Aggiungiamo farina,olio e iniziamo ad impastare a mano o per mezzo della planetaria a velocità moderata.
Verso la fine aggiungiamo il sale e continueremo ad impastare.
L’impasto che avremo ottenuto sarà morbido ma compatto.
Poniamo a lievitare l’impasto all’interno della stessa terrina per 1h.
Come vedete fino a questo punto i passaggi sono stati pochi e semplici.
Trascorso tempo di lievitazione effettuiamo un paio di pieghe al nostro impasto dividendolo in 3 parti uguali.
Foderiamo con foglio di carta forno le nostre teglie in alluminio o antiaderenti di forma rotonda e aggiungiamo meno di un cucchiaio di olio dove andremo ad allargare direttamente in teglia il nostro impasto di pizza lavorandolo al meglio con i palmi delle mani e i polpastrelli delle nostre dita.
Steso le pizze in teglia senza condirle facciamole nuovamente lievitare per 45min-1h.
Mentre le nostre pizze lievitato in teglia andiamo alla preparazione degli ingredienti che utilizzeremo a condimento delle stesse quindi tagliamo la mozzarella a dadini,wurstel a rondelle così come per le zucchine e salame.
Trascorsa anche la seconda lievitazione passiamo alla fase successiva ovvero al condimento delle nostre pizze.
La mozzarella avrà perso gran parte del latte che andremo a scolare in questo modo non verrà assorbita dalla pizza rendendola così molle e umida.
Distribuiamo quindi sulle nostre pizze dadolata di mozzarella poi ultimiamo con i restanti ingredienti così come riportati creando una pizza:
•MARGHERITA con solo pomodoro e mozzarella ideale per i bambini o gli amanti della semplicità
•SALAME con mozzarella,salamino a fette e passata di pomodoro home made per gli amanti dei sapori più decisi
•ZUCCHINE E WURSTEL condite con aggiunta di passata di pomodoro per rendere la nostra pizza ancora più buona con la genuinità delle verdure di stagione.
Preriscaldiamo il fornetto estense su fornello medio della cucina e posizioniamo su supporto triangolare la nostra prima teglia di pizza,poniamo il coperchio e facciamo cuocere a fori chiusi per 20min e aprirli per i successivi e ultimi 10min.

Le nostre pizze cuoceranno per un tempo totale di 30min a una temperatura di 195-200°che controlleremo con apposito termometro.

Al momento di servire in tavola le nostre golose pizze tagliamole a tranci e mangiamo di piacere
tifando Italia…Sempre!

CONSERVE/ COTTURA/ di birra/ FARINA INTEGRALE/ FARINA MANITOBA/ FORNETTO ESTENSE/ gas/ HOME MADE/ LIEVITI/ MANDORLE/ melassa/ OLIO DI MAIS/ pan brioche/ PANNA PER DOLCI/ pesche/ pesche sciroppate/ PIZZE/PANE/GRISSINI/ senza burro/ Senza categoria/ SNACK/ UOVA

PAN BRIOCHE INTEGRALE PESCHE E MANDORLE COTTO IN FORNETTO ESTENSE

  • Livello di difficoltà : ☆ 

Categoria olio di mais, adatte ai bambini, FARINA MANITOBA, Antipasti, merenda, ricette per vegetariani, FARINA INTEGRALE, LIEVITO DISIDRATATO PER LIEVITATI, HOME MADE, RACCOLTA DI LIEVITATI CON LIEVITO SECCO, snack, senza burro, RUSTICO, colazione, FORNETTO ESTENSE, UOVA, PANE

Tempo di preparazione 10min
Tempo di cottura 50min
Porzioni 900gr
UTENSILI
terrina
Bilancia
Fornetto estense 30cm
Pennello in silicone
Mortaio in marmo
Pentolino
Termometro
Stampo in alluminio dai bordi alti 24cm
Gratella
Piatto
Forchetta
INGREDIENTI
230ml panna liquida per dolci
1 cucchiaio di melassa
130gr pesche sciroppate

https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2015/09/pesche-sciroppate-home-made.html?preview=true

1bustina di lievito di birra disidratato
200gr farina integrale
300gr farina manitoba
1gr sale
1tuorlo d’uovo sbattuto diluito con acqua
30gr granella di mandorle

Oggi prepariamo una nuova ricetta…
Realizzeremo un sofficissima pan brioche integrale senza uova e burro nell’impasto ma con panna per dolci,pesche sciroppate ricoperto da croccante granella di mandorle.
Ovviamente l’uso del forno elettrico non è previsto soprattutto con questo caldo afoso ma dovrete munirvi del magico fornetto estense.
Soffice, ben lievitato a prima vista sembra un panettone su cui non vedrete l’ora di affondare i denti gustandolo a colazione o a merenda con farce dolci o salate.
Vediamo quindi insieme come si prepara…
PROCEDIMENTO
Scaldiamo leggermente su fiamma al pentolino la panna per dolci che una volta tiepida verseremo all’interno di una terrina capiente dove insieme alla melassa andremo a sciogliere il lievito di birra disidratato.
Schiacciamo con una forchetta all’interno di un piatto le nostre pesche sciroppate scolate del succo di conservazione.
Versiamo in terrina miscela di farine e purea di pesche.
(v.ricetta)

https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2015/09/pesche-sciroppate-home-made.html?preview=true

Impastiamo bene il tutto e verso la fine aggiungiamo il sale.
Ottenuto un impasto liscio,morbido ma compatto facciamo lievitare al coperto all’interno della stessa terrina per 1h.
Trascorso tempo di lievitazione effettuiamo un paio di pieghe al nostro impasto e dopo aver oliato e infarinato il nostro stampo andiamo ad adagiare al suo interno il nostro impasto facendolo lievitare fino al raggiungimento del bordo stampo per circa 1h.
Trascorsa anche la seconda e ultima lievitazione pennelliamo la superficie del pane con tuorlo d’uovo sbattuto e diluito con acqua e decoriamo in ultimo con granella di mandorle che avremo pestato in precedenza all’interno di mortaio in marmo.
Preriscaldiamo su fornello piccolo della cucina il fornetto estense posizionando lo stampo su supporto triangolare.
Chiudiamo con coperchio e facciamo cuocere per 35min mantenendo i fori chiusi dello stesso andandoli ad aprire completamente per i successivi 15min per un tempo totale di cottura di 50min a una temperatura di 200° che controlleremo con apposito termometro.
Ultimato la cottura estraiamo la nostra bellissima pagnotta dallo stampo per farla freddare completamente su gratella per dolci.
Una volta freddo portatelo in tavola e tagliato a fette gustate a piacere.
Buon appetito!

ANTIPASTI/ banane/ COTTURA/ di birra/ FARINA INTEGRALE/ FARINA MANITOBA/ FORNETTO ESTENSE/ gas/ HOME MADE/ IMPASTATRICE PLANETARIA KENWOOD KMIX/ LIEVITI/ MANDORLE/ melassa/ pan brioche/ PIZZE/PANE/GRISSINI/ RACCOLTA DI RICETTE/ RICETTE LIGHT/ senza burro/ Senza categoria/ SENZA GRASSI/ senza olio/ SNACK/ uvetta sultanina

PAN BRIOCHE ALLA BANANA,UVETTA E MANDORLE COTTO IN FORNETTO ESTENSE

Livello di difficoltà : ☆
Categoria olio di mais, adatte ai bambini, FARINA MANITOBA, merenda, FRUTTA SECCA, ricette per vegetariani, FARINA INTEGRALE, HOME MADE, RACCOLTA DI LIEVITATI CON LIEVITO SECCO, snack, LATTE, senza burro, RUSTICO, colazione, FORNETTO ESTENSE, UOVA, MANDORLE
Tempo di preparazione 10min
Tempo di cottura 35min a pagnotta
Porzioni 897gr

UTENSILI
terrina
Bilancia
Fornetto estense 30cm
Pennello in silicone
Coltello
Stampo plum cake 30cm o 2 stampi da 15cm
Piatto
Pentolino
Termometro

INGREDIENTI
230ml latte
1bustina di lievito di birra disidratato
2cucchiai di melassa
130gr farina integrale
470gr farina manitoba
40gr uvetta sultanina
30gr mandorle
1gr sale
1 banana schiacciata
1tuorlo d’uovo sbattuto e diluito con acqua

Oggi andiamo a realizzare una nuova ricetta;
porteremo in tavola un buonissimo pane integrale alla banana arricchito da mandorle e uvetta.

Con questa ricetta riuscirete a far consumare il dolce frutto con tutte le sue numerose proprietà anche a coloro che lo disprezzano in quanto la banana conferirà morbidezza al Vostro impasto ma non se ne avvertirà il sapore avendone usata solo una.
Nel caso in cui voleste aumentare la dose  aggiungendo una seconda babana dovrete aggiungere più farina perché renderà l’impasto più morbido e il risultato finale sarà un pane dolce ma comunque non al gusto banana.

Armatevi dunque di forchetta e preparatevi a schiacciar banane da aggiungere al Vostro impasto così da ottenere 2 ottimi risultati:
pane più morbido e bambini gabbati???
Vediamo quindi insieme come si prepara…

PROCEDIMENTO

Prendete una banana non troppo matura e schiacciatela all’interno di un piatto con la forchetta fino a ridurla in crema.

Scaldate al pentolino a fiamma bassa il latte a temperatura ambiente e andate a sciogliere all’interno di terrina o planetaria munita di gancio impastatore il lievito di birra disidratato nel latte insieme alla melassa o zucchero di canna o in alternativa il miele.
Aggiungete miscela di farina e azionate la macchina a Vel moderata aggiungendo durante l’impasto la banana e in ultimo il sale.
Ottenuto un impasto morbido ma compatto ponete a lievitare all’interno della stessa terrina per 1h 30min.

Trascorsa la prima lievitazione effettuiamo su piano di lavoro un paio di pieghe al nostro impasto quindi dividiamo a metà dando forma allungata che adageremo all’interno di due stampi da plumcake foderati con carta forno oleata.
Facciamo lievitare l’impasti fino al raggiungimento del bordo degli stampi,per un tempo variabile da 1h30 a 2h.

Trascorsa anche la seconda e ultima lievitazione preriscaldiamo su fornello medio della cucina il fornetto estense quindi portiamo a cottura su supporto triangolare il nostro primo filone che avremo precedentemente pennellato la superficie con tuorlo d’uovo sbattuto e diluito con acqua.

Facciamo cuocere a 220°per i primi 10min,
abbassiamo la fiamma e la temperatura scenderà intorno ai 200°quindi continuiamo la cottura per altri 10min con i fori chiusi del coperchio aprendoli
per i restanti 10min,con un tempo totale
di cottura di 30min.

Ultimata la cottura di entrambi i pani spegniamo il fornello e poniamoli a freddare completamente su gratella per dolci.
Una volta freddi non ci resta che portarli in tavola e gustare a piacere.

Morbido,profumato incontriamo ad ogni fetta di pane un pezzetto di mandorla croccante e delicati chicchi di uvetta sultanina.
Buon appetito!

image

image

image

COTTURA/ di birra/ FARINA INTEGRALE/ FARINA MANITOBA/ FORNETTO ESTENSE/ gas/ HOME MADE/ IMPASTATRICE PLANETARIA KENWOOD KMIX/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ LIEVITI/ melassa/ OLIO DI MAIS/ pan carrè/ Pasta Madre/ PIZZE/PANE/GRISSINI/ RACCOLTA DI RICETTE/ RICETTE LIGHT/ senza burro/ Senza categoria/ senza latte/ SNACK/ STAR BENE A TAVOLA/ UOVA

PAN CARRÈ INTEGRALE LIGHT CON PASTA MADRE COTTO IN FORNETTO ESTENSE

Livello di difficoltà : ☆
Categoria senza grassi, olio di mais, IMPASTATRICE KENWOOD KMIX, adatte ai bambini, FARINA MANITOBA, senza burro, RUSTICO, ricette per vegetariani, FARINA INTEGRALE, LIEVITO DISIDRATATO PER LIEVITATI, colazione, HOME MADE, FORNETTO ESTENSE, UOVA, snack
Tempo di preparazione 4h
Tempo di cottura 45min
Porzioni 850gr

UTENSILI
Planetaria kenwood kmix
Piano di lavoro
Bilancia pesa alimenti
Fornetto estense 30cm
Stampo rotondo 20cm alluminio bordi alti
Gratella
Pennello in silicone
Carta forno

INGREDIENTI
250gr farina integrale
250gr farina manitoba
3gr lievito di birra
100gr di pasta madre rinfrescata
1gr sale
40ml olio di mais
35ml melassa
Olio di mais per lo stampo

Oggi andiamo a realizzare una sofficissima pagnotta integrale di pan carré realizzata con pasta madre con aggiunta di pochi grammi di lievito di birra disidratato per accelerare la lievitazione.
L’impasto è stato realizzato con farina integrale miscelata alla farina manitoba per renderlo più soffice e leggero soprattutto nella fase di lievitazione;niente derivati del latte e povero di grassi;solo un tuorlo d’uovo sbattuto e diluito con acqua per pennellare la superficie del pane al fine di ottenere una delicata doratura.
La cottura ovviamente realizzata all’interno del magico fornetto estense.
Vediamo quindi come si prepara…

PROCEDIMENTO
La sera precedente all’impasto andiamo a rinfrescare il nostro lievito madre.
Il giorno seguente preliaviamo quantità necessaria di pasta madre e insieme a pochi grammi di lievito di birra e alla melassa andiamo a scioglierla all’interno di terrina capiente o planetaria in acqua tiepida.
Munita la nostra planetaria di gancio impastatore andiamo ad aggiungere le farine e olio di mais quindi azioniamo la macchina a velocità moderata e facciamo impastare aggiungendo in ultimo il sale.
L’impasto ottenuto dovrà essere liscio e compatto.
Lasciamo lievitare lall’interno della stessa terrina per 2h.

Trascorsa la prima lievitazione effettuiamo su piano di lavoro un paio di pieghe quindi adagiamo all’interno di stampo rotondo dai bordi alti in alluminio foderato nella base con foglio di carta forno a misura leggermente oliata pennellando leggermente di olio anche i bordi dello stesso.
Lasciamo lievitare fino al raggiungimento del bordo stampo per circa 2h.
Fate incisione a croce con coltello dalla lama affilata sull’impasto.

Trascorsa anche la seconda e ultima lievitazione preriscaldiamo su fornello piccolo della cucina il fornetto estense e posizioniamo al suo interno il nostro stampo contenente l’impasto lievitato dopo averlo pennellato in superficie con tuorlo d’uovo sbattuto e diluito con acqua.
Mettiamo il coperchio e facciamo cuocere per
45min a 180°;temperatura che prenderemo durante la cottura con apposito termometro.

A cottura ultimata sformiamo la nostra sofficissima e ben cotta pagnotta ponendola a freddare completamente su gratella.
Una volta fredda tagliate a fette e consumate a piacere.
Buon appetito!

image

image

ANTIPASTI/ di birra/ FARINA INTEGRALE/ HOME MADE/ IMPASTATRICE PLANETARIA KENWOOD KMIX/ LATTE/ LIEVITI/ LINO/ melassa/ Pan bauletto/ pietra refrattaria/ PIZZE/PANE/GRISSINI/ PRODOTTI DA FORNO/ RACCOLTA DI RICETTE/ SEMI/ senza burro/ Senza categoria/ SNACK/ UOVA

PAN BAULETTO HOME MADE INTEGRALE AI SEMI DI LINO

Livello di difficoltà : ☆
Categoria : IMPASTATRICE KENWOOD KMIX, adatte ai bambini, LATTE, OLIO EVO, senza burro, merenda, semi di lino, PRODOTTI FORNO, RUSTICO, LIEVITO DISIDRATATO PER LIEVITATI, colazione, HOME MADE, UOVA, PANE, pietra refrattaria, snack
Tempo di preparazione 4h45min
Tempo di cottura : 45min
Porzioni ottenute: 800gr

UTENSILI:
planetaria kenwood kmix
piano di lavoro
pentolino
stampo da plumcake
carta forno
gratella
pennello in silicone

INGREDIENTI
500gr farina integrale
4 cucchiai di olio extravergine d’oliva
1cucchiaio di melassa
150ml latte
1pizzico di sale
1 bustina di lievito di birra
4 uova piccole

latte per pennellare
semi di lino

Oggi andiamo a realizzare un altro pane soffice ma dal sapore e aspetto rustico,oggi creiamo il PAN BAULETTO INTEGRALE AI SEMI DI LINO.

Le dosi e procedimento sono le stesse del precedente pan bauletto (v.ricetta )
https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/01/pan-bauletto-home-made.html

PROCEDIMENTO
In questa ricetta abbiamo sostituito la farina 0 con quella integrale e aggiunto a fine lievitazione semini lino sulla superficie del pane foto averlo pennellato con latte tiepido.
I tempi di lievitazione sono gli stessi e la resa è stata ugualmente buona avendo ottenuto un prodotto dal peso di 800gr.
Caratterizzato da crosticina croccante dato soprattutto dalla presenza dei semi di lino,un bel color marrone e mollica soffice è la pagnotta ideale per coloro che amano mangiare prodotti realizzati con farine meno raffinate senza rinunciare a bontà e gusto.
Seguite quindi dosi e procedimento della precedente ricetta per realizzare questa pagnotta rustica ?
Vi saluto e vi aspetto alla mia prossima ricetta?
Buon appetito!

image

image

Scritto con WordPress per Android

BURRO/ CANNELLA/ CHIODI DI GAROFANO/ di birra/ FARINE/ grano duro/ HOME MADE/ IMPASTI SENZA IMPASTO/ IMPASTI VELOCI/ LATTE/ LIEVITI/ melassa/ MIELE/ pan brioche/ pinoli/ PIZZE/PANE/GRISSINI/ PRODOTTI DA FORNO/ PROTEINE/ Senza categoria/ SPEZIE/ UOVA/ uvetta sultanina

Pane alla Melassa

Livello di difficoltà : ☆
Categoria : adatte ai bambini, CANNELLA, Antipasti, merenda, PRODOTTI FORNO, FRUTTA SECCA, HOME MADE, RACCOLTA DI LIEVITATI CON LIEVITO SECCO, snack, SPEZIE, LATTE, pinoli, CHIODI DI GAROFANO, RUSTICO, LATTICINI, MIELE, colazione, UOVA, BURRO, PANE
Tempo di preparazione 40min
Tempo di cottura : 30min
Porzioni ottenute: 952gr

Ingredienti
400ml latte
50gr burro
1 uovo
1 cucchiaino di cannella
1 cucchiaino di polvere di chiodi di garofano
450gr farina di grano duro
2cucchiai di uvetta
50gr di pinoli
3cucchiai di melassa
2 cucchiai di miele
1 bustina di lievito di birra

Istruzioni
Alcuni giorni fa passeggiando per le vie di Torino ho acquistato un barattolo di melassa che ho subito usato per realizzare questo mio fantastico pane dolce, realizzato con farina di grano duro e arricchito da spezie,pinoli e uvetta.
È davvero golosissimo!
Un pan brioche che Ti conquista ad ogni morso;rustico e genuino;
porterete in tavola l’eccellenza della vera bontà!
Ma ora passiamo alla ricetta! ?

Mettete in un pentolino il miele,la melassa ed il burro.
Scaldatelo leggermente fino a fusione del burro.Spegnete e ponete a freddare il composto.

In una terrina capiente andate a setacciare la farina insieme alle spezie disponendole a fontana.
Mescolate il lievito con il latte tiepido e versatelo al centro della farina aggiungendo il composto in precedenza sciolto al pentolino.
Aggiungete quindi uvetta e pinoli.
L’impasto si presenta molto molle quindi dovrete lavorarlo mediante uso di cucchiaio o spatola in silicone
Versate l’impasto in teglia rotonda o come me in pentola di coccio foderata con foglio di carta forno e ponete a lievitare all’interno del forno spento con terrina d’acqua calda posta nella parte bassa del forno e lucina accesa per un tempo di 2h.

Trascorso il periodo di lievitazione estraete l’impasto dal forno ben lievitato,preriscaldate il forno alla temperatura di 200° e fate cuocere
per 35min (mantenendo la terrina d’acqua calda posta nella parte bassa del forno)

Una volta cotto,estraete il pane dal forno e ponete a freddare su gratella per dolci.
Quando si sarà completamente raffreddato non indugiate a gustarne una bella fetta di pane dolce.
Ottimo con marmellata e ricotta ma non disdegna neanche la nutella

Di seguito i link per gustare il pane con prodotti che Voi stessi potrete facilmente realizzare per avere una migliore qualità del cibo.

marmellata ( v.ricetta )
https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2015/05/marmellata-di-fragole-bio-_-home-made.html

ricotta-home-made (v.ricetta)
https://fantasiediilaria.wordpress.com/2015/03/09/ricotta-home-made/

nutella-home-made-cuko (v.ricetta )
https://fantasiediilaria.wordpress.com/2014/08/30/nutella-home-made-cuko/

image

Scritto con WordPress per Android

CONSIGLIA Polpette di ceci e cicoria

Send this to a friend