Browsing Category

ZENZERO

CUKÒ/ HOME MADE/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ limoni/ prezzemolo/ PRIMI PIATTI/ RICETTE LIGHT/ riso/ RISOTTI/ senza burro/ Senza categoria/ senza glutine/ SENZA GRASSI/ senza latte/ SENZA LATTOSIO/ senza lievito/ senza uova/ STAR BENE A TAVOLA/ VEGAN/ ZENZERO

RISOTTO LIMONE E ZENZERO AL CUKÒ

Livello di difficoltà : ☆ 

Categoria senza grassi, RISO, CUKÒ, prodotti home made, senza burro, OLIO EVO, vegan, ZENZERO, ricette per vegetariani, pepe bianco, coppapasta rotondo, HOME MADE, ricette senza glutine, LIMONE, senza uova, Primi
Tempo di preparazione 20min
Tempo di cottura 15min
Porzioni 1 persona
UTENSILI
cukò imetec ( boccia / pala mescolatrice )
Grattugia

INGREDIENTI
100gr riso arborio
200ml acqua calda
1cucchiaino di zenzero in polvere
buccia di limone grattugiata
Pepe bianco
Olio extravergine di oliva

Voglia di un primo piatto leggero, profumato,delicato,senza grassi,uova e gluten free?!
Ho Io l’idea giusta per i Vostri gusti!

Così semplice da preparare che è come se al Vostro posto venisse preparato dal cukò!

Ebbene sì vi limiterete ad effettuare qualche semplice passaggio e in soli 20min porterete in tavola un primo piatto
a fatica contenuta dal risultato finale di particolare effetto per eleganza e gusto.

Continuate a leggermi…

Vi aspetto come sempre sul mio blog!
Un saluto e alla prossima bontà firmata home made!

PROCEDIMENTO

Per questa ricetta utilizzate possibilmente limoni biologici in quanto mangiando la buccia è bene che non sia stata trattata.
Lavate il limone sotto l’acqua, asciugatelo con
carta assorbente quindi grattugiate la scorza del limone.
All’interno della boccia del cukò inserita
la pala mescolatrice aggiungete il riso e tostate impostando Vel 2/100°C/2min.
Ultimata la tostatura del riso aprite il coperchio e versate acqua calda insieme alla scorza grattugiata di limone e zenzero in polvere.
Impostate Vel 3/ 100°C/15min.
A cottura ultimata spegnete e impiattate il riso versandolo all’interno di coppapasta rotondo poggiato direttamente su piatto a resa di maggiore effetto.
Grattugiate in ultimo a decorazione scorza di limone completando con pepe bianco,
olio extravergine di oliva a filo e prezzemolo fresco.
Portate in tavola e…Buon appetito!

ARANCE/ arancia/ BISCOTTI/ BURRO/ DOLCI/ FARINA TIPO 0/ FESTE/RICORRENZE/ HOME MADE/ IMPASTATRICE PLANETARIA KENWOOD KMIX/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ LIEVITI/ Natale/ Per dolci/ PISTACCHI/ PRODOTTI DA FORNO/ RACCOLTA DI RICETTE/ RICETTE LIGHT/ rum/ Senza categoria/ senza uova/ ZENZERO/ zucchero a velo

BISCOTTI SENZA UOVA ALL’ARANCIA CANDITA E PISTACCHI

Livello di difficoltà : ☆ 

Categoria Dolci, adatte ai bambini, LIEVITO PER DOLCI, prodotti home made, merenda, PRODOTTI FORNO, FRUTTA SECCA, ricette per vegetariani, ricette AUTUNNO/INVERNO, FARINA TIPO 0, HOME MADE, snack, PISTACCHI, menù per le feste, zucchero a velo, RUSTICO, ZENZERO, colazione, BISCOTTI, BURRO, senza uova

Tempo di preparazione 2h 30min
Tempo di cottura 20min
Porzioni 60 biscotti
UTENSILI
terrina
Bilancia
Teglia rettangolare
Carta forno
Pellicola per alimenti
Coltello
INGREDIENTI
350gr farina tipo 0
100gr zucchero a velo
1pizzico di zenzero in polvere
35ml acqua
15ml rum
4gr lievito per dolci
90gr burro
40gr arancia candita
3cucchiai di succo d’arancia spremuta
1pizzico di sale
3cucchiai di pistacchi
Stanchi di regalare ad amici e parenti il solito panettone?!
Ho Io l’idea-regalo che fa al caso vostro!
Preparate dei delicati quanto appetitosi biscotti che oltre ad utilizzarli come idea regalo potrete decidere di rendere omaggio ai Vostri ospiti dispinendoli a tavola come segnaposto
da portar via al momento dei saluti.
Una doppia idea che oltre ad essere bella è davvero golosa!

Preparati senza uova assaporerete il gusto che sa di leggerezza!
La ricetta la trovate ora sul mio blog!
Un saluto e alla prossima bontà!

PROCEDIMENTO

Tirate fuori frigo il burro affinché al momento della preparazione sia abbastanza morbido per poter essere utilizzato.
All’interno di terrina o planetaria munita di gancio K amalgamate a velocità moderata:
farina,zucchero a velo,zenzero in polvere e lievito per dolci.
Aggiungete ora burro morbido,succo di arancia,
acqua e rum.
Mentre continuate ad impastare aggiungete in ultimo pezzetti di arancia candita e pistacchi.
Al completamento dell’impasto rovesciate su piano di lavoro formando 2 salsicciotti che avvogerete stretti nella pellicola per alimenti e riponendoli a riposo in frigo per 2h.
Trascorso tempo di riposo eliminate pellicola e tagliate
i salsicciotti al coltello ricavando dischi spessi 0,5mm.
Disponete i biscotti su teglia rettangolare foderata con carta forno.
Preriscaldato il forno a 180° giunto a temperatura fate cuocere per 20min.
A cottura ultimata sfornate la teglia di biscotti facendo freddare quest’ultimi completamente
su gratella per dolci.
Continuate in questo modo fino a completamento
di cottura dei restanti biscotti.
Con queste dosi Io ho ottenuto 60 biscotti.
Gustateli una volta freddi.
Buon appetito!
CONSIGLI UTILI:
Ora che i Vostri biscotti sono pronti potrete conservarli in scatole di latta o formare dei pacchettini da regalare dopo che vi sarete muniti di carta trasparente e nastrini colorati.

a vapore/ CARNE/ CARNI/ coppa di suino/ COTTURA/ FRUTTA/ HOME MADE/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ maiale/ MELE/ RACCOLTA DI RICETTE/ ROSMARINO/ SECONDI PIATTI/ senza burro/ Senza categoria/ senza glutine/ senza lievito/ senza uova/ sottilette/ speck/ SPEZIE/ uvetta sultanina/ VAPORIERA ELETTRICA/ ZENZERO

ROLATA DI COPPA IN SALSA DI MELE COTTA A VAPORE

Livello di difficoltà : ☆ 

Categoria adatte ai bambini, SPEZIE, prodotti home made, senza burro, OLIO EVO, RUSTICO, ZENZERO, senza uova, LATTICINI, HOME MADE, uvetta sultanina, ricette senza glutine, MELE, cottura a vapore, CARNE, Secondi Piatti

Tempo di preparazione 1h
Tempo di cottura 25min carne/15min mele
Porzioni Per 2-3 persone
UTENSILI
vaporiera elettrica
Frullatore ad immersione kenwood
Tagliere
Coltello
Forbice
Spago da cucina
Decoratore per salsa
Batticarne
INGREDIENTI
2 fette di coppa di maiale senza osso
100gr di speck
4 fettine di sottilette
Pepe nero
Rosmarino essiccato
2mele Golden
2cucchiai di uvetta sultanina
1cucchiaino raso di zenzero in polvere
1pizzico di sale
Olio extravergine di oliva
Per il pranzo di oggi portiamo in tavola un secondo piatto di carne che cuoceremo all’interno di vaporiera elettrica indispensabile nel la renderla morbida e meno grassa mantenendola tenera.
Con questo tipo di cottura elimineremo eccesso di grasso mantenendo all’interno i succhi della carne indispensabili per conferire sapore e morbidezza.
Ancor più buona sarà la nostra rolata di maiale se accompagnata dalla delicata salsa di mele,uvetta e zenzero anch’essa cotta a vapore.
Senza glutine,senza uova e senza grassi aggiunti;
per gli amanti della carne si prospetta il piatto ideale;
affilate dunque i coltelli e procediamo insieme alla realizzazione
del piatto.
Un saluto e alla prossima ricetta!
PROCEDIMENTO
Acquistato 2 belle fette di coppa di suino senza osso,tornati a casa laviamole sotto l’acqua corrente e asciughiamole tamponandole con carta assorbente.
Battiamo leggermente le fette di carne su piano rigido con batticarne e procediamo alla farcitura.
Disponiamo sulla prima fetta di carne alternando fette di speck o di altro affettato le sottilette o in alternativa altro formaggio filante.
Disponiamo le seconda fetta di carne a chiusura del ripieno come se facessimo un panino quindi arrotoliamo creando il nostro rotolo di carne che andremo a chiudere per bene con spago da cucina in modo da sigillarne il ripieno.
Massaggiamo ora la carne con le dita insaporendola con aromi e spezie.
Portiamo la carne a cottura all’interno di vaporiera elettrica nell’apposito contenitore di plastica in dotazione in modo tale da non disperdere il grasso della carne attraverso i fori della vaporiera ma raccogliendoli nella stessa vaschetta di cottura li elimineremo successivamente andando a sporcare il meno possibile.
Impostiamo il timer di cottura a 25min.
Ultimata la cottura della carne adagiamola su piatto a freddare completamente per favorire il taglio senza rotture delle fette.
Eliminato i grassi della carne all’interno dello stesso contenitore posizioniamolo nuovamente all’interno della vaporiera portando a cottura le mele sbucciate,
private di torsolo e tagliate a tocchetti insieme all’uvetta e allo zenzero facendo cuocere per 15min.
Frulliamo con frullatore ad immersione quest’ultimi ingredienti ottenendo così una salsa densa e liscia ad accompagnamento per la nostra rolata.
Eliminato con cura lo spago dalla carne che la teneva legata tagliamola a fette di medio spessore e poniamo a scaldarle in modo tale da servirle ben calde in tavola irrorate da salsa di mele e un filo d’olio extra vergine di oliva.
Servite in tavola e buon appetito!

ANICE/ BURRO/ CACAO/ CANNELLA/ CHIODI DI GAROFANO/ CREME DOLCI/ DOLCI/ FARINA MANITOBA/ HOME MADE/ LIEVITI/ PANNA PER DOLCI/ Per dolci/ PLUM-CAKE/ Senza categoria/ UOVA/ VANIGLIA/ YOGURT/ ZENZERO/ zucchero a velo

PLUM CAKE IN SALSA CIOCCOLATO SPEZIATA 

Livello di difficoltà : ☆ 

Categoria Dolci, adatte ai bambini, LIEVITO PER DOLCI, FARINA MANITOBA, VANIGLIA, merenda, PRODOTTI FORNO, panna per dolci, ricette per vegetariani, ricette AUTUNNO/INVERNO, HOME MADE, DOLCI AL CUCCHIAIO, snack, LATTE, zucchero a velo, RUSTICO, LATTICINI, CACAO, colazione, TORTE, YOGURT, UOVA, BURRO
Tempo di preparazione 1h
Tempo di cottura 50min
Porzioni 4-5 persone
UTENSILI
terrina
Bilancia
Spatola in silicone
Setaccio
Frusta elettrica
Cucchiaio
Gratella per dolci
Stampo da plum cake in silicone
INGREDIENTI
200gr farina manitoba
1pizzico di sale
1 bustina di lievito per dolci
3uova
90gr burro
170ml yogurt greco
350ml panna liquida per dolci già zuccherata
125gr zucchero a velo
3cucchiai di cacao amaro in polvere
SALSA AL CIOCCOLATO
40gr cacao amaro in polvere
150ml panna liquida per dolci
50ml latte
1gr mix di spezie invernali ( vaniglia, chiodi di garofano, zenzero, anice, cannella)
La parola chiave che descrivere il piatto che oggi vado a proporvi è: GOLOSITÀ!
Ogni tanto concedersi una dolce coccola fa bene all’anima.
La cioccolata stimola la produzione di seretonina rendendoci più felici.
Gustandovi questo buonissimo e bellissimo dolce se siete un po’ giù di corda vi assicuro che vi aiuterà a ritrovare il giusto spirito e il buono umore che vi serviva per continuare al meglio la giornata;
garantito!
Provate dunque a realizzarlo,non potrà che farvi bene e poi è davvero semplice prepararlo.
Continuate la lettura del post; un saluto e alla prossima ricetta!
PROCEDIMENTO
Tirate fuori frigo il burro e lo yogurt affinché siano a temperatura ambiente.
Ponete il burro all’interno di terrina e con uso di frusta elettrica montatelo fino a divenire una pomata.
Aggiungete ora zucchero a velo e frullate nuovamente.
Aggiungete le uova e frullate nuovamente.
Passata a setaccio la farina,il cacao e il sale aggiungeteli poco alla volta all’impasto alternando con l’aggiunta della panna luquida per dolci e yogurt greco tirato precedentemente fuori frigo amalgamando il tutto per mezzo di spatola in silicone.
Aggiungete ora lievito per dolci passato a setaccio amalgamando bene l’impasto un’ultima volta.
Preriscaldato il forno alla temperatura di 180° versate l’impasto in stampo da plum cake in silicone e portate a cottura per 50min.
Controllate la cottura del dolce inserendo uno stuzzicadente al suo interno quindi fuoriscendo asciutto sformate e fate intiepidire all’interno dello stesso stampo per una decina di minuti sformandolo successivamente su gratella facendolo freddare completamente.
Mentre il dolce si fredda dedicatevi alla preparazione della salsa al cioccolato speziato andando a sciogliere e amalgamando all’interno di una terrina,
la polvere di cacao insieme al latte e alla panna che spezierete con un mix di spezie invernali ( vaniglia, chiodi di garofano, zenzero, anice, cannella)
Ottenuto un composto denso al punto giusto e senza grumi quando il dolce sarà ben freddo andate a versarlo su di esso avendo cura di posizionare un foglio di carta forno per raccogliere le colature della salsa.
Ultimo passaggio e l’assaggio quindi mettetevi comodi e deliziatevi.

Buon appetito!

ANICE/ CANNELLA/ CHIODI DI GAROFANO/ COTTURA/ DOLCI/ FARINA MANITOBA/ fecola di patate/ fluffosa/ FORNETTO ESTENSE/ gas/ HOME MADE/ IMPASTATRICE PLANETARIA KENWOOD KMIX/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ LIEVITI/ MANDORLE/ MARMELLATE/ Per dolci/ pinoli/ RACCOLTA DI RICETTE/ RICETTE LIGHT/ senza burro/ Senza categoria/ SENZA GRASSI/ senza latte/ senza olio/ senza uova/ TORTE/TORTE DI COMPLEANNO/FESTE/ UOVA/ uvetta sultanina/ VANIGLIA/ ZENZERO/ zucchero a velo

PLUM CAKE FLUFFOSO ALLA MARMELLATA,FRUTTA SECCA E UVETTA COTTO IN FORNETTO ESTENSE

Livello di difficoltà : ☆ 

Categoria Dolci, adatte ai bambini, LIEVITO PER DOLCI, FARINA MANITOBA, MARMELLATE, VANIGLIA, merenda, ricette per vegetariani, ricette AUTUNNO/INVERNO, HOME MADE, LIMONE, snack, senza grassi, IMPASTATRICE KENWOOD KMIX, fecola di patate, pinoli, senza burro, zucchero a velo, colazione, FORNETTO ESTENSE, TORTE, UOVA, MANDORLE

Tempo di preparazione 1h20min
Tempo di cottura 1h10min
Porzioni 4-5 persone

UTENSILI
planetaria kenwood kmix
Bilancia pesa alimenti
Fornetto estense 30cm
Stampo da plumcake 25cm
Carta forno
Gratella
Terrina
Setaccio
Termometro
Cucchiaino

INGREDIENTI
3uova
1cucchiaino di succo di limone
1pizzico di sale
150gr zucchero a velo
150gr farina manitoba
50gr fecola di patate
70ml acqua tiepida
1 cucchiaino di mix di spezie invernali ( vaniglia, chiodi di garofano, zenzero, anice, cannella )
20gr pinoli
20gr uvetta sultanina
20gr mandorle
1bustina di lievito per dolci
4 cucchiaini marmellata ai frutti di bosco
zucchero a velo per spolverizzare
Questa mattina per la prima colazione un dolce super sofficioso anzi fluffoso,nella forma di plum cake!
Alto,super morbido e senza grassi,ho aggiunto all’impasto
frutta secca e uvetta sultanina decorando in ultimo la superficie del dolce (poco prima di cuocerlo)con qualche cucchiaino di marmellata ai frutti di bosco.

Il profumo è così inebriante da togliere il fiato,trasportandoti in un turbinio di sapori;ogni morso è una dolce sinfonia…

Cosa si può chiedere di meglio per cominciare una nuova giornata?!Semplice!Plum cake fluffoso alla marmellata,
frutta secca e uvetta…Grazie!
Come sempre cotto nel magico fornetto estense?

Pronti per realizzarlo?!Tutti in cucina allora e diamo il Via alla preparazione!
Un saluto e alla prossima ricetta;Vi aspetto!

PROCEDIMENTO
Separate in due terrine distinte i tuorli dagli albumi montando quest’ultimi a neve ben ferma con un cucchiaio di succo di limone.
Amalgamate i tuorli d’uovo con zucchero a velo e aggiungete acqua tiepida.
Setacciate farina manitoba,fecola di patate e sale andate ad aggiungerli nella terrina contenente i tuorli quindi amalgamate bene il tutto.
Aggiungete ora mix di spezie,frutta secca e uvetta sultanina e amalgamate.
Setacciate quindi il lievito per dolci e amalgamatelo nell’impasto.
Ultimo passaggio…
Versate gli albumi a neve ben ferma montati in precedenza all’interno del Vostro impasto e mediante spatola in silicone andate ad amalgamarli effettuando movimenti dal basso verso l’alto.
Versate il composto all’interno di stampo per plum cake foderato con foglio di carta forno appena bagnata d’acqua e strizzata.
Aggiungete sopra la superficie del dolce qualche cucchiaino di marmellata ai frutti di bosco o dal gusto a piacere e preriscaldato il magico fornetto estense su fornello piccolo della cucina giunto alla temperatura di 175° posionate lo stampo su supporto quadrato facendo cuocere con fiamma al minimo per 1h10min.
A cottura ultimata estraete delicatamente dal vostro stampo il dolce facendolo freddare completamente su apposita gratella per dolci.
Una volta freddo spolverizzate la superficie con zucchero a velo e servito su alzata portate in tavola.
Buon appetito!

ANICE/ BURRO/ CANNELLA/ CHIODI DI GAROFANO/ COMPOSTA/ COTTURA/ CROSTATE/ DOLCI/ FARINA MANITOBA/ FORNETTO ESTENSE/ FRAGOLE/ FRUTTA/ gas/ HOME MADE/ IMPASTATRICE PLANETARIA KENWOOD KMIX/ IMPASTI DI BASE/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ LIEVITI/ PASTA FROLLA/ Per dolci/ pesche/ pesche sciroppate/ PISTACCHI/ RACCOLTA DI RICETTE/ rustico/ Senza categoria/ senza latte/ UOVA/ VANIGLIA/ ZENZERO/ zucchero a velo

CROSTATINE IN COMPOSTA DI FRAGOLE E PESCHE SCIROPPATE COTTE IN FORNETTO ESTENSE

Livello di difficoltà : ☆
Categoria Dolci, adatte ai bambini, LIEVITO PER DOLCI, FARINA MANITOBA, MARMELLATE, CANNELLA, VANIGLIA, merenda, HOME MADE, FRAGOLE, PASTA FROLLA, IMPASTATRICE KENWOOD KMIX, zucchero a velo, RUSTICO, UOVA, RICETTE ESTIVE, BURRO
Tempo di preparazione 1h
Tempo di cottura 50min
Porzioni 5

UTENSILI
Planetaria kenwood kmix
Piano di lavoro
Bilancia pesa alimenti
Fornetto estense 30cm
Pennello in silicone
Mattarello
Stampi in silicone 5
Terrina
Forchetta
Coltello
Teglia rotonda alluminio
Pellicola per alimenti
Cucchiaio
Termometro per alimenti

INGREDIENTI
PASTA FROLLA
500gr farina manitoba
1uovo
1 tuorlo
120gr burro
150gr zucchero a velo
1 pizzico di sale
6gr lievito per dolci
1 cucchiaino di mix di spezie invernali ( vaniglia, chiodi di garofano, zenzero, anice, cannella )

RIPIENO
300gr composta di fragole
https://fantasiediilaria.wordpress.com/2015/04/19/composta-di-fragole/
1 vasetto di pesche sciroppate
https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2015/09/pesche-sciroppate-home-made.html?preview=true
20gr pistacchi
1tuorlo d’uovo sbattuto e diluito con acqua
Zucchero a velo

Oggi andiamo a realizzare delle delicate crostatine di frolla farcite da due diversi ripieni entrambi delicati e molto golosi;composta di fragole e pesche sciroppate arricchita quest’ultima dall’aggiunta di pistacchi non salati.
Le mie crostatine frollose,morbide e ben dorate sono state realizzate con ingredienti semplici,ripieno e base di pasta frolla tutto home made.
Modellate a mano le ho cotte in stampini in silicone all’interno del mio magico fornetto estense,fatte freddare su gratella per dolci subito pronte per essere gustate questa mattina a colazione.
Vediamo quindi come si preparano…

PROCEDIMENTO
Per prima cosa dovremmo avere pronte pesche sciroppate e composta di fragole che serviranno a farcire le nostre crostatine (v.link ricette)

COMPOSTA DI FRAGOLE
https://fantasiediilaria.wordpress.com/2015/04/19/composta-di-fragole/

PESCHE SCIROPPATE
https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2015/09/pesche-sciroppate-home-made.html?preview=true

Andiamo dunque a preparare la base di pasta frolla.
Versiamo all’interno di terrina o planetaria munita di gancio K tutti gli ingredienti essenziali per creare il nostro impasto;farina,uova,burro,sale,spezie e lievito aggiungendo poca acqua fredda per amalgamare bene l’impasto avendo voluto utilizzare una dose inferiore di uova.
Creiamo il nostro impasto a forma di una palla e avvolgiamolo nella pellicola per alimenti riponendolo in frigo a riposo per almeno 30min.

Trascorso tempo di riposo tiriamo fuori frigo il nostro impasto e sistemato su piano di lavoro appena infarinato,andiamo a lavorarlo al mattarello ottenendo una sfoglia sottile che modelleremo all’interno di
5 stampini in silicone per creare le basi delle nostre crostatine.
Rifiniamo bene i bordi e con i rebbi di una forchetta bucherelliamone le basi,successivamente andiamo a riempirle alternando a composta di fragole a pesche sciroppate schiacciate con la forchetta a cui aggiungeremo pistacchi sgusciati e non salati.

Con la restante frolla andiamo a creare una griglia decorativa a intreccio e disponiamola sopra i nostri ripieni.
Sigilliamo l’impasti e pennelliamo in ultimo con tuorlo d’uovo sbattuto e diluito con acqua.

Preriscaldiamo il fornetto estense su fornello piccolo della cucina e giunto a temperatura di 180°(controllando con apposito termometro) posizioniamo all’interno di teglia rotonda posta a sua volta su supporto quadrato alcune delle nostre crostatine(Io ho potuto cuocere 2 crostatine alla volta secondo capienza della mia teglia)e facciamo cuocere con fori chiusi per 30min per aprirli completamente i 20min successivi per un tempo totale di 50min.

In questo modo nella prima mezz’ora le nostre crostatine cuoceranno uniformemente e i successivi 20min serviranno a creare una doratura perfetta.
Ultimata la cottura continuiamo in questo modo con le successive crostatine disponendo le precedenti a freddare su gratella per dolci sformandole appena tiepide dal loro stampo in silicone.
Portatele in tavole per iniziare al meglio la Vostra giornata!Buon appetito!

image

image

image

image

image

anacardi/ barrette energetiche/ BURRO/ CEREALI/ DOLCI/ HOME MADE/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ MIELE/ NOCI/ PRODOTTI DA FORNO/ riso/ RISO SOFFIATO/ rustico/ Senza categoria/ senza glutine/ SNACK/ UOVA/ uvetta sultanina/ ZENZERO/ zucchero di canna

BARRETTE DI RISO SOFFIATO E FRUTTA SECCA

Livello di difficoltà:☆
Categoria : Dolci, adatte ai bambini, merenda, PRODOTTI FORNO, FRUTTA SECCA, ricette per vegetariani, HOME MADE, snack, noci, RUSTICO, ZENZERO, ZUCCHERO DI CANNA, LATTICINI, MIELE, colazione, ricette senza glutine, UOVA, BURRO
Tempo di preparazione 20min
Tempo di cottura : 10min
Porzioni ottenute: 20 barrette

UTENSILI :
terrina
spatola in silicone
pentolino
carta forno
teglia rettangolare
piano di lavoro
coltello
bilancia pesa alimenti

INGREDIENTI:
50gr burro
50gr zucchero di canna
50gr miele

280gr riso soffiato
15gr zenzero candito
30gr anacardi
60gr uvetta sultanina
20gr noci

2uova media grandezza

Oggi andremo a vedere come è facile realizzare uno snack energetico,goloso da gustare in ogni momento della giornata che potrete portare sempre con Voi,piccolo,porzionato e per nulla ingombrante sto parlando delle BARRETTE DI RISO SOFFIATO E FRUTTA SECCA!

Una carica energetica con cui potrete ricaricarvi soprattutto dopo una lunga e faticosa giornata di lavoro o dopo un intenso allenamento in palestra
Realizzate con ingredienti semplici e a basso contenuto di grassi.

Potrete decidere di consumarle a colazione sbriciolate nel latte o nello yogurt, croccanti e dorate saranno ottime servite e gustate in ogni modo!

Anche i Vostri bambini potranno gustarle a scuola nell’ora della merenda,molto meglio delle caloriche e grasse merendine industriali.
Educate già dall’infanzia i Vostri figli alla corretta alimentazione ne gioverete entrambi.

Vediamo quindi come si procede per poterli realizzare fin da subito?

PROCEDIMENTO
Andate a sciogliere al pentolino(posto su fiamma a fuoco basso)
il burro insieme allo zucchero e al miele.

Riunite all’interno di una capiente terrina il riso soffiato,frutta secca e candita che avrete tagliato a pezzetti.
Versate quindi il composto precedentemente sciolto.
Amalgamate bene il tutto quindi aggiungete le uova.
Girate l’impasto per mezzo di spatola in silicone in modo tale che gli ingredienti vengano ben amalgamati e assorbiti.

Versate l’impasto all’interno di teglia da forno rettangolare foderata con foglio di carta forno quindi distribuitelo in modo uniforme pressando e livellando al meglio la superficie imprimendone quindi la forma.

Ponete a cottura all’interno del forno preriscaldato a 180°
fate cuocere fino a doratura circa 10 – 15min.
Sfornate e fate freddare completamente.

Una volta che la “lastra” di cereali e frutta si sarà freddata andate a tagliarla in barrette non troppo strette mediante uso di coltello ben affilato.
Portate in tavola e gustate a piacere.
Buon appetito

image

image

image

Scritto con WordPress per Android

a vapore/ ARANCE/ CESTO BAMBOO VAPORE/ COTTURA/ di birra/ FARINA INTEGRALE/ HOME MADE/ IMPASTI SENZA IMPASTO/ latte di soia/ LIEVITI/ PIZZE/PANE/GRISSINI/ RICETTE LIGHT/ senza burro/ Senza categoria/ SENZA GRASSI/ senza latte/ senza olio/ senza uova/ ZENZERO/ ZUCCHERO

PAGNOTTA INTEGRALE ARANCIA E ZENERO COTTA A VAPORE

Livello di difficoltà:☆
Categoria : adatte ai bambini, Antipasti, merenda, vegan, Salati, FARINA INTEGRALE, ricette AUTUNNO/INVERNO, ricette per vegetariani, HOME MADE, RACCOLTA DI LIEVITATI CON LIEVITO SECCO, snack, ZUCCHERO SEMOLATO, senza grassi, ARANCE, latte di soia, senza burro, RUSTICO, ZENZERO, senza uova, colazione, PANE
Tempo di preparazione 2h
Tempo di cottura : 50min
Porzioni ottenute: 514gr

UTENSILI:
terrina
spatola in silicone
bilancia pesa alimenti
pentolino
pentola
stampo in silicone diametro 24cm
cesto in bambù diametro 24cm
gratella
coltello

INGREDIENTI:
250gr farina integrale
1pizzico di sale
1cucchiaio di zucchero
150ml latte di soia
15gr di zenzero
1 arancia tagliata a pezzetti

Oggi vedremo insieme come realizzare un’altra ricetta originale utilizzando il cesto in bambù e quindi attraverso la cottura a vapore.
La mia proposta di oggi per Voi è una PAGNOTTA INTEGRALE CON ARANCIA E ZENZERO realizzata con il procedimento “dell’impasto senza impasto”con latte di soia,senza grassi e senza uova,solo farina integrale,arancia fresca e zenzero candito.

Alla mia pagnotta ho voluto dare non la solita forma(utilizzando uno stampo in silicone grande quanto il mio cesto in bambù)Le ho dato un tocco di originalità e delicatezza attraverso la forma di un fiore che dopo la cottura ho sformato su gratella per farla freddare e farne evaporare l’umidita acquisita durante la cottura.

Potrete gustare questa pagnotta che ha l’aspetto di un bel dolce sia con ingredienti dolci che salati,
ottima quindi da proporre negli antipasti.
Provate a realizzarla anche Voi;sarà una bella scoperta non solo per gli occhi ma anche per la bocca e lo zenzero vi aiuterà anche nella digestione con il suo sapore forte che va in contrasto ma che ben si sposa con la dolcezza dell’arancia.
Vediamo quindi insieme come si realizza…

PROCEDIMENTO:
Andate a riscaldare al pentolino su fiamma a fuoco basso per qualche minuto il latte di soia che non dovrà superare la temperatura dei 38°per non “bruciare” le proprietà del lievito.

Versate quindi il latte tiepido all’interno di una terrina pulita a cui andrete a sciogliervi il lievito di birra insieme allo zucchero.
Aggiungete quindi la farina integrale,zenzero candito e arancia pelata a vivo tagliata a pezzetti amalgamando il tutto
mediante l’uso di spatola in silicone;aggiungere solo in ultimo il sale.
L’impasto dovrà risultare molle e appiccicoso.

Versate l’impasto nello stampo in silicone e ponetelo a lievitare al caldo fino a quando raggiungerà il bordo dello stampo dai 30min a 1h.

Trascorso tempo di lievitazione portate a bollore su fiamma a fuoco vivace la pentola d’acqua.
Giunta ad ebollizione ponete lo stampo con l’impasto lievitato all’interno del cesto in bambù e ponetelo in cottura sulla pentola che dovrà cuocere con coperchio per 50min.
Prima di spegnere fate prova stecchino che dovrà essere asciutto.

Ponete quindi a intiepidire la pagnotta fuori dal cesto in bambù e successivamete sformateLa dal Suo stampo ponendola a freddare su gratella.
Una volta fredda potrete gustarLa in tutta la Sua semplicità o d’accompagnamento al Vostro ingrediente preferito come marmellata,nutella,salmone affumicato ecc…questi;solo qualche piccolo esempio tra i tanti accostamenti con cui potrete servirla…
Buon appetito!

image

image

                                             

image

Scritto con WordPress per Android

ANICE/ CANNELLA/ CHIODI DI GAROFANO/ DOLCI/ FARINA MANITOBA/ FRUTTA/ HOME MADE/ IMPASTATRICE PLANETARIA KENWOOD KMIX/ LIEVITI/ marmellata di mirtilli/ MELE/ Per dolci/ PRODOTTI DA FORNO/ RACCOLTA DI RICETTE/ RICETTE LIGHT/ senza burro/ Senza categoria/ senza latte/ senza uova/ VANIGLIA/ ZENZERO/ zucchero a velo

TORTA ALL’ACQUA,MELE E MARMELLATA DI MIRTILLI

Livello di difficoltà : ☆
Categoria : ANICE, Dolci, adatte ai bambini, LIEVITO PER DOLCI, FARINA MANITOBA, CANNELLA, VANIGLIA, merenda, PRODOTTI FORNO, ricette AUTUNNO/INVERNO, RACCOLTA DI RICETTE CON LE MELE, HOME MADE, MELE, IMPASTATRICE KENWOOD KMIX, senza grassi, senza burro, CHIODI DI GAROFANO, zucchero a velo, RUSTICO, ZENZERO, senza uova, colazione, TORTE
Tempo di preparazione 10min
Tempo di cottura : 1h05min
Porzioni ottenute: Per 4 persone

UTENSILI:
planetaria kenwood kmix
spatola in silicone
teglia rotonda
carta forno
bilancia pesa alimenti
setaccio
gratella
alzata
coltello
cucchiaio

INGREDIENTI
236gr farina manitoba
125 ml zucchero a velo
196ml acqua tiepida
1 cucchiaio di mix di spezie invernali
1bustina di lievito per dolci
1 pizzico di sale
2mele renette
2cucchiai di marmellata di mirtilli

zucchero a velo per spolverizzare

Oggi andremo a realizzare una torta senza uova,senza burro,senza olio senza latte o suoi derivati.
Immagino ora lo scetticismo di alcuni di Voi,ma vi farò ricredere dimostrandovi il contrario regalandovi un dolce con tanti senza ma con le giuste dosi di bontà, sofficità e leggerezza!
Un nuovo piatto da portare in tavola per intolleranti,salutisti o per chi non ha tutti gli ingredienti a disposizione…Siete rimasti senza uova,senza latte e senza burro?!Nessun problema arriva la torta all’acqua!
Vi basterà avere in casa zucchero, farina,lievito e seguire un buon blog di cucina…e qui entro in scena Io?
Andiamo a creare questa piccola magia ai fornelli!

PROCEDIMENTO
Versate all’interno della terrina della Vostra planetaria acqua tiepida, zucchero a velo,farina miscelata con il sale e passata a setaccio e
1cucchiaino di polvere di spezie invernali ( vaniglia, chiodi di garofano, zenzero, anice )

Inserite frusta a filo e impostando la macchina alla massima velocità fate impastare per 2 -3min o per il tempo tale da amalgamare bene gli ingredienti tra loro.

Quando l’impasto sarà ben amalgamato andate a sbucciare al coltello 2mele renette,tagliatele a dadini e incorporatele al vostro impasto insieme a 2 cucchiai di marmellata di mirtilli.
Fate amalgamare bene l’impasto a velocità 3 per 1-2 min.

Non vi resta che aggiungere in ultimo il lievito per dolci passato a setaccio quindi incorporatelo bene al vostro impasto che verserete all’interno di teglia rotonda diametro 24cm foderata con foglio di carta e cuocerete in forno preriscaldato alla temperatura di 180° per 1h05min.

Prima di spegnere il forno controllate la cottura del dolce facendo prova stecchino,quindi estraete dal forno e fate intiepidire il dolce all’interno dello stampo,successivamente estraetelo facendo attenzione a non romperlo e ponetelo a freddare completamente su gratella per dolci.

Ora che la torta è fredda servitela in tavola su alzata o piatto di portata spolverizzandone la superficie con zucchero a velo,tagliate a fette e buon appetito!

image

image

Scritto con WordPress per Android

ANICE/ BURRO/ CAFFÈ/ CANNELLA/ CHIODI DI GAROFANO/ DOLCI/ FARINA MANITOBA/ HOME MADE/ IMPASTATRICE PLANETARIA KENWOOD KMIX/ LATTE/ LIEVITI/ MANDORLE/ Per dolci/ PRODOTTI DA FORNO/ RACCOLTA DI RICETTE/ RICETTE LIGHT/ Senza categoria/ TORTE/TORTE DI COMPLEANNO/FESTE/ UOVA/ VANIGLIA/ ZENZERO/ zucchero a velo

CIAMBELLINA CAFFÈ E MANDORLE

Livello di difficoltà : ☆
Categoria : CAFFÈ, ANICE, Dolci, adatte ai bambini, LIEVITO PER DOLCI, FARINA MANITOBA, CANNELLA, VANIGLIA, merenda, PRODOTTI FORNO, FRUTTA SECCA, ricette AUTUNNO/INVERNO, HOME MADE, IMPASTATRICE KENWOOD KMIX, SPEZIE, LATTE, CHIODI DI GAROFANO, zucchero a velo, RUSTICO, ZENZERO, colazione, TORTE, UOVA, BURRO, MANDORLE
Tempo di preparazione 30min
Tempo di cottura : 50min
Porzioni ottenute: 1 torta per 4 persone

Ingredienti
3uova
100gr di zucchero a velo
1 cucchiaino di mix di spezie invernali ( vaniglia, chiodi di garofano, zenzero, anice, cannella )
180gr di farina manitoba
35gr di farina di mandorle
100ml latte
2 tazzine di caffè
1bustina di lievito per dolci

burro e farina per lo stampo

zucchero a velo per spolverizzare

Istruzioni
A casa mia senza dolce non si può stare…Sia Io che mio marito siamo abituati a fine pasto più che a colazione a gustarci una buona fetta di torta,crostata, o budino, panna cotta ecc insomma basta che sia dolce che completi il pasto allietando le nostre menti e i nostri corpi…
Per noi è vitale quasi come il pane e l’acqua e poi adoriamo i dolci a patto che siano buoni,leggeri e non esageratamente dolci.

Oggi vediamo insieme come ho realizzato un’altra torta senza grassi ma buonissima che potrete decidere di consumare in ogni momento della giornata.
L’impasto necessita di pochi ingredienti e facilmente reperibili,cottura in forno preriscaldato e statico per 50min ed ecco una deliziosa ciambellina al caffè e mandorle.
Sofficissimia e ad ogni morso fa shhhh…
Siete curiosi di provarla?!Mettiamoci allora all’opera!

Versate all’interno della Vostra planetaria le uova a temperatura ambiente che mediante uso di frusta a filo andrete a montare con lo zucchero a velo alla massima velocità.
Aggiungete ora farina passata a setaccio e mix di spezie invernali e amalgamate bene il tutto.
Pestate al mortaio le mandorle riducendole a farina e aggiungete le al Vostro impasto.
Versate latte a filo e amalgamate.
Aggiungete ora Il caffè espresso amaro e amalgamate bene.
Aggiungete in ultimo lievito per dolci passato a setaccio e amalgamate bene il tutto.

Versate l’impasto all’interno di stampo per ciambella precedentemente imburrato e infarinato e ponete a cottura all’interno di forno preriscaldato alla temperatura di 180°,fate cuocere per 50min.
Spegnete,sfornate e fate intiepidire il dolce all’interno del Vostro stampo.
Sformate e ponete a freddare completamente su gratella per dolci.

Servite su alzata o piatto e decorate in ultimo con spolverizzata di zucchero a velo.
Portate in tavola e buon appetito!

image

image

Scritto con WordPress per Android

CONSIGLIA Amazon Prime Day: 24 ore di sconti imperdibili!

Send this to a friend