Browsing Category

VANIGLIA

a vapore/ ANTIPASTI/ ARANCE/ broccoletto verde/ BUDINI/ BURRO/ CANNELLA/ cocco/ coriandolo/ COTTURA/ cumino/ curcuma/ datteri/ di birra/ DOLCI/ DOLCI AL CUCCHIAIO/ fagioli/ FARINA INTEGRALE/ FARINA MANITOBA/ FARINE/ FARRO/ FESTE/RICORRENZE/ FORMAGGIO/ FORNETTO ESTENSE/ fusi di pollo/ gamberetti/ gamberi/ gas/ GNOCCHI/ HOME MADE/ IMPASTATRICE PLANETARIA KENWOOD KMIX/ istantaneo/ Lasagna/ LEGUMI/ lenticchie/ LIEVITI/ limoni/ maiale/ MANDORLE/ melassa/ MELE/ merluzzo/ MIELE/ more di gelso bianche/ Natale/ padella/ panna da cucina/ PANNA PER DOLCI/ paprika dolce/ PASTA FRESCA/ PENTOLA/ PEPERONCINO/ Per dolci/ PIATTI FREDDI/ pinoli/ piselli/ PISTACCHI/ PIZZE/PANE/GRISSINI/ pollo/ polpo/ prezzemolo/ PRIMI PIATTI/ RACCOLTA DI RICETTE/ riso/ rolatine/ rum/ salame/ SALSE/ salvia/ SECONDI PIATTI/ Senza categoria/ SENZA GRASSI/ SNACK/ spiedini/ spinaci/ tonno/ UOVA/ uvetta sultanina/ VANIGLIA/ VAPORIERA ELETTRICA/ VINO BIANCO/ YOGURT/ zucchero a velo/ zucchero di canna

LE RICETTE nel mese di DICEMBRE 2016

Livello di difficoltà : ☆ 

Categoria Dolci, adatte ai bambini, pasta choux, LIEVITO PER DOLCI, prodotti dell’orto, CANNELLA, prodotti home made, prodotti biologici, Antipasti, rosmarino, PRODOTTI FORNO, FARINA TIPO 0, HOME MADE, uvetta sultanina, CARNE, Secondi Piatti, Primi, IMPASTATRICE KENWOOD KMIX, FORMAGGIO, IMPASTI BASE, zucchero a velo, passata di pomodoro, RUSTICO, colazione, FORNETTO ESTENSE, TORTE, PISELLI, UOVA, BURRO

RICETTE:

GNOCCHI DI PASTA CHOUX AL RAGÙ

https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/12/gnocchi-di-pasta-choux-al-ragu.html

TORTINE DI RICOTTA _ MANDORLE, UVETTA E WHITE RUM

https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/12/tortine-di-ricotta_mandorleuvetta-e-white-rum.html

POLLO GLASSATO AL LIQUOR DI MIRTILLI COTTO AL FORNETTO ESTENSE

https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/12/pollo-glassato-al-liquor-di-mirtilli-cotto-al-fornetto-estense.html

RISOTTO IN CREMA DI CAROTE E YOGURT

https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/12/risotto-in-crema-di-carote-e-yogurt.html

PANADA DI VERDURE COTTA AL FORNETTO ESTENSE

https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/12/panada-di-verdure-cotta-al-fornetto-estense.html

TORTINE INTEGRALI AL COCCO COTTE AL FORNETTO ESTENSE

https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/12/tortine-integrali-al-cocco-cotte-al-fornetto-estense.html

GRISSINI CROCCANTI ROSMARINO E PAPAVERO

https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/12/grissini-croccanti-rosmarino-e-papavero.html

PLUM CAKE INTEGRALE UBRIACO_CAROTE, RICOTTA E NOCI COTTO AL FORNETTO ESTENSE

https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/12/plum-cake-integrale-ubriaco_carotericotta-e-noci-cotto-al-fornetto-estense.html

RISOTTO TONNO E CECI

https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/12/risotto-tonno-e-ceci.html

SPIEDINI DI CARNE COTTI AL FORNETTO ESTENSE

https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/12/spiedini-di-carne-cotti-al-fornetto-estense.html

FLUFFOSA ARANCIA E MANDORLE

https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/12/fluffosa-arancia-e-mandorle-cotta-al-fornetto-estense.html

RISOTTO AI GAMBERI IN CREMA DI PISELLI

https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/12/risotto-ai-gamberi-in-crema-di-piselli.html

TORTA SENZA UOVA PERA, RICOTTA E MANDORLE

https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/12/torta-senza-uova-peraricotta-e-mandorle.html

ZUPPA DI FAGIOLI CON PANCETTA

https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/12/zuppa-di-fagioli-con-pancetta.html

BISTECCA DI TONNO AL VAPORE SU CREMA DI PISELLI

https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/12/bistecca-di-tonno-al-vapore-su-crema-di-piselli.html

TORTA CACAO, COCCO E MELE

https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/12/torta-cacaococco-e-mele.html

LASAGNA SALMONE E RICOTTA

https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/12/lasagna-salmone-e-ricotta.html

FARRO IN CREMA DI CAROTE

https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/12/farro-in-crema-di-carote.html

CREMA DI FAVE ALLA PANCETTA CROCCANTE

https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/12/crema-di-fave-alla-pancetta-croccante.html

PAN CARRÈ INTEGRALE HOME MADE COTTA AL FORNETTO ESTENSE

https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/12/pan-carre-integrale-home-made-al-fornetto-estense.html

CREMA DI PATATE, TONNO E MANDORLE

https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/12/crema-di-patatetonno-e-mandorle.html

FILETTI DI MERLUZZO GLASSATI ALL’ARANCIA CARAMELLATA E PINOLI TOSTATI

https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/12/filetti-di-merluzzo-glassati-allarancia-caramellata-e-pinoli-tostati.html

PANE AL LATTE DI RISO E MORE DI GELSO ESSICCATE

https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/12/pane-al-latte-di-riso-e-more-di-gelso-essiccate-cotto-al-fornetto-estense.html

ROLATINE DI LONZA _ PROSCIUTTO CRUDO E GRANA AL CUKÒ

https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/12/rolatine-di-lonza_-prosciutto-crudo-e-grana-al-cuko.html

BABBO NATALE DI PANE HOME MADE

https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/12/babbo-natale-di-pane-home-made.html

GAMBERONI IN CREMA DI PISELLI

https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/12/gamberoni-in-crema-di-piselli.html

INSALATA MISTO MARE_PATATE E PINOLI TOSTATI

https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/12/insalata-misto-mare_patate-e-pinoli-tostati.html

CESTINI DI BRISÉE_VERZA VIOLA,UVETTA E MELA

https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/12/cestini-di-brisee_verza-violauvetta-e-mela.html

BUDINO AL LIMONE E POLVERE DI AMARETTI AL CUKÒ

https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/12/budino-al-limone-e-polvere-di-amaretti-al-cuko.html

BISCOTTI SALATI PARMIGIANO E SESAMO

https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/12/biscotti-salati-parmigiano-e-sesamo.html

LASAGNA HOME MADE CUKÒ _ BROCCOLETTO VERDE, RICOTTA E GRANELLA DI NOCI

https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/12/lasagna-home-made-cuko_-broccoletto-verdericotta-e-granella-di-noci.html

FOCACCIA BIANCA ALLO YOGURT GRECO COTTA AL FORNETTO ESTENSE

https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/12/focaccia-bianca-allo-yogurt-greco-cotta-al-fornetto-estense.html

BISCOTTI SENZA UOVA ALL’ARANCIA CANDITA E PISTACCHI

https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/12/biscotti-senza-uova-allarancia-candita-e-pistacchi.html

PANETTONE VELOCE HOME MADE

https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/12/panettonevelocehome-made.html

TRECCIA DI PANE ALLA PANNA, DATTERI E NOCI COTTA AL FORNETTO ESTENSE

https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/12/treccia-di-pane-alla-pannadatteri-e-noci-cotta-al-fornetto-estense.html

CREMA SPEZIATA CAROTE E LENTICCHIE AL CUKÒ

https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/12/crema-speziata-carote-e-lenticchie-al-cuko.html

VELLUTATA DI SPINACI AL CUKÒ

https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/12/vellutata-di-spinaci-al-cuko.html

TORTA PANETTONE, MELE E MANDORLECOTTA AL FORNETTO ESTENSE

https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/12/torta-panettonemele-e-mandorle-cotta-al-fornetto-estense.html

arancia/ BURRO/ di birra/ DOLCI/ FARINA MANITOBA/ FESTE/RICORRENZE/ FRUTTA CANDITA/ HOME MADE/ IMPASTATRICE PLANETARIA KENWOOD KMIX/ LIEVITI/ melassa/ Natale/ panettone/ PRODOTTI DA FORNO/ RACCOLTA DI RICETTE/ RICORRENZE/FESTE/ rustico/ Senza categoria/ UOVA/ uvetta sultanina/ VANIGLIA/ zucchero a velo

PANETTONE”VELOCE”HOME MADE

Livello di difficoltà : ☆ ☆ 

Categoria Dolci, adatte ai bambini, FARINA MANITOBA, prodotti home made, VANIGLIA, merenda, PRODOTTI FORNO, FRUTTA SECCA, ricette AUTUNNO/INVERNO, LIEVITO DISIDRATATO PER LIEVITATI, HOME MADE, RACCOLTA DI LIEVITATI CON LIEVITO SECCO, IMPASTATRICE KENWOOD KMIX, LATTE, Panettone, menù per le feste, zucchero a velo, RUSTICO, IMPASTI VELOCI, colazione, UOVA, BURRO
Tempo di preparazione 7h
Tempo di cottura 40min
Porzioni 6 persone
UTENSILI
planetaria kenwood kmix
Piano di lavoro
Bilancia pesa alimenti
Stampo per panettone
Pennello in silicone
2 Spilloni
pentolino
Cucchiaino
INGREDIENTI
500gr farina manitoba
8gr melassa
1bustina di lievito di birra disidratato
180ml latte tiepido
60ml acqua tiepida
2 uova
75gr burro
30gr uvetta sultanina
30gr arancia candita
1gr sale
160gr zucchero a velo
burro per ungere lo stampo
1tuorlo d’uovo sbattuto e diluito con latte
Oggi ci cimenteremo in una preparazione meno 

MISSION IMPOSSIBLE di quanto potremmo immaginare…

Porteremo in tavola un generoso e soffice panettone delle feste con uvetta sultanina e arancia candita come prevede la tradizione.

Profumato e senza conservanti,

realizzato con solo ingredienti freschi avremo la qualità a portata di mano nella completa garanzia di un prodotto buono e genuino al 100%

Se dunque avete voglia di cimentarvi nella Sua preparazione  potrete trovare ora sul mio blog la ricetta.

Un saluto e alla prossima bontà tutta home made! 

PROCEDIMENTO 
Per prima cosa scaldate acqua e latte al pentolino su fiamma a fuoco basso.
Sciogliete all’interno di planetaria munita di gancio impastatore nel composto acqua – latte tiepidi;
il lievito di birra disidratato insieme alla melassa o
in alternativa il miele.
Aggiungete 400gr di farina manitoba lasciando per dopo la rimanente.
Avviate l’impasto a velocità moderata fino a quando otterrete un impasto liscio,morbido ma compatto.
Ponete a lievitare all’interno di forno spento con
lucina accesa e terrina d’acqua calda posta nella parte bassa dello stesso per 2h.
Trascorsa la prima lievitazione aggiungete
all’impasto lievitato lo zucchero a velo quindi avviate nuovamente la planetaria.
Successivamente aggiungete la rimanente farina per poi versare un uovo alla volta affinché questi vengano assorbiti completamente dall’impasto.
Aggiungete burro morbido poco per volta continuando senza mai arrestare la planetaria.
L’impasto dovrà sviluppare la maglia glutinica,fatelo incordare bene fino a quando risulterà essere ben elastico(a prova di questo provate ad allungare un pezzo d’impasto con le mani fino a farlo velare senza rompersi)e lucido.
Aggiungete in ultimo:
sale,vaniglia,uvetta e arancia candita.
Impastate ancora per un paio di minuti con la planetaria.
Versate l’impasto all’interno di apposito stampo antiaderente preimburrato ponendo a lievitare all’interno di forno spento con lucina accesa e terrina d’acqua calda posta nella parte bassa dello stesso fino a quando raggiungerà il bordo dello stampo.
Ci vorranno all’incirca 4h.
Trascorsa anche la seconda e ultima lievitazione estraete l’impasto dal forno che preriscalderete alla temperatura di 180° .
Pennellate la superficie dell’impasto con tuorlo d’uovo sbattuto e diluito con latte e giunto il forno a temperatura mantenendo terrina d’acqua calda portate a cottura il panettone.
Appena inizia a dorare la superficie divenendo brunita copritelo con foglio di alluminio e continuate la cottura per un tempo totale di 40min.
A cottura ultimata sfornate il Vostro panettone e poco dopo sformatelo dallo stampo infilzandolo con spilloni capovolgendolo dandogli il dovuto sostegno tra due sopporti lasciando che si raffreddi completamente.
Il giorno seguente impacchettate il Vostro bellissimo dolce che potrete decidere di regalare ai Vostri cari o semplicemente tagliate a fette e gustatevelo con tutta calma…

A tutti Voi Buone Feste!

CONSIGLI UTILI
Conservato il panettone ben coperto e al riparo
da correnti d’aria che diversamente lo farebbero seccare .

cocco/ COTTURA/ DOLCI/ FARINA INTEGRALE/ FARINE/ FORNETTO ESTENSE/ gas/ gin/ HOME MADE/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ LIEVITI/ OLIO DI MAIS/ Per dolci/ RICETTE LIGHT/ rustico/ senza burro/ Senza categoria/ SENZA GRASSI/ tortine/ UOVA/ VANIGLIA/ zucchero a velo

TORTINE INTEGRALI AL COCCO COTTE AL FORNETTO ESTENSE

Livello di difficoltà : ☆ 

Categoria olio di mais, Dolci, adatte ai bambini, LIEVITO PER DOLCI, prodotti home made, VANIGLIA, FARINA INTEGRALE, HOME MADE, senza grassi, LATTE, senza burro, zucchero a velo, RUSTICO, colazione, FORNETTO ESTENSE, TORTE, UOVA
Tempo di preparazione 1h10min
Tempo di cottura 1h
Porzioni 4 tortine
UTENSILI
terrina
Setaccio
Spatola in silicone
Fornetto estense 30cm
4 Coppapasta quadrati
Carta forno
Carta alluminio
Gratella per dolci
Teglia rotonda
INGREDIENTI
250gr farina integrale
50gr farina di cocco
1pizzico di sale
1 bustina di lievito per dolci
Vaniglia
30ml gin
50ml olio di mais
160gr zucchero a velo
2uova
100ml latte
Zucchero a velo
Farina di cocco
Le mattine ormai sono sempre più fredde e grigie e dopo esserci alzati e visto il maltempo quasi ci assale l’intenzione di ritornarcene a dormire perché “il tempo accompagna”.
Sarà dunque la volta del super dolcino per l’ora della colazione che dovrà correre in nostro aiuto e regalarci una buona dose di:
equilibrio,salute e buon umore per poter affrontare un nuovo giorno.
Tutto questo vi verrà gentilmente dato dalle mie tortine monoporzione che potrete tranquillamente consumarle anche fuori casa.
Cotte all’interno del magico fornetto estense si presentano nella loro forma particolare ottenuta in cottura da coppapasta quadrati;vi delizieranno con il loro sapore rustico ma al tempo stesso delicato.
Se volete dunque provare a cimentarvi nella semplicità di questo dolce vi ricordo che la ricetta è ora disponibile sul mio blog!
Augurandovi una buona domenica vi do come sempre appuntamento molto presto a proposta di una nuova ricetta!

PROCEDIMENTO

Per prima cosa andate a tagliare la carta forno bagnata e strizzata a misura dei bordi interni dei coppapasta quadrati.
Il suo utilizzo eviterà di fare attaccare il dolce alla pareti dello stampo.
Adagiate gli stampi all’interno di teglia rotonda foderata con fogli di alluminio che andrete a ripiegare sulle pareti esterne dei coppapasta creando una sorta di base per contenere il vostro impasto.
Senza l’uso di planetaria o frusta elettrica dopo aver rotto le uova in una terrina,
mediante spatola in silicone andate ad amalgamarle con lo zucchero a velo.
Aggiungete farina setacciata con il sale versandola poco alla volta.
Successivamente aggiungete farina di cocco,latte,
olio e gin.
Profumate l’impasto con semi di bacca di vaniglia e ultimate con lievito per dolci passato a setaccio.
Versate l’impasto all’interno dei vostri coppapasta distribuendolo in modo omogeneo e senza superare la metà dello stesso in quanto in cottura avrà bisogno di crescere.
Preriscaldato il fornetto estense su fornello piccolo della cucina giunto alla temperatura di 180°(controllata per mezzo di apposito termometro) posizionate Ia teglia su supporto quadrato e chiuso con coperchio portate a cottura con fiamma al minimo per 1h.
Trascorso tempo di cottura prima di spegnere attraverso uno dei fori del coperchio effettuate prova stecchino che dovrà fuoriuscire asciutto,diversamente continuate la cottura.
Una volta pronte dopo averle fatte intiepidire appena sformatele su gratella per dolci stando attenti a non bruciarvi.
Al momento di servire spolverizzatele con zucchero a velo e farina di cocco e …Buon appetito!

COTTURA/ creme brulèe/ CREME DOLCI/ DOLCI/ DOLCI AL CUCCHIAIO/ FORNETTO ESTENSE/ gas/ HOME MADE/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ PANNA PER DOLCI/ senza burro/ Senza categoria/ senza glutine/ senza lievito/ UOVA/ VANIGLIA/ zucchero a velo/ zucchero di canna

CREME BRULÈE COTTI IN FORNETTO ESTENSE

Livello di difficoltà : ☆ 

Categoria Dolci, adatte ai bambini, prodotti home made, VANIGLIA, merenda, panna per dolci, ricette per vegetariani, ricette AUTUNNO/INVERNO, HOME MADE, DOLCI AL CUCCHIAIO, SPEZIE, LATTE, senza burro, zucchero a velo, RUSTICO, ZUCCHERO DI CANNA, LATTICINI, FORNETTO ESTENSE, ricette senza glutine, UOVA

Tempo di preparazione 1h10min
Tempo di cottura 1h a bagnomaria
Porzioni 5 porzioni
UTENSILI
terrina
Pentolino
Fornetto estense 30cm
5 Pirottini in ceramica
Cannello
Teglia rotonda dai bordi alti
INGREDIENTI
4 tuorli d’uovo
400ml panna per dolci
200ml latte
Vaniglia
80gr zucchero a velo
40gr zucchero di canna
È proprio nei giorni grigi e piovosi di autunno
iniziando dalla tavola,che cresce in noi la voglia
di farsi coccolare…
Nella ricetta di oggi gusteremo una dolce tentazione
in grado di allietare le nostre giornate regalandoci piccoli momenti di piacere…Tutto questo merito di un dolce al cucchiaio dalla consistenza cremosa caratterizzato anche da una superficie croccante creata dalla fusione dei cristalli di zucchero i quali daranno vita ad una lastra dorata che sarà la prima a rompersi a contatto con il nostro cucchiaino quando lo affonderemo nella dolce CREME BRULÈE.
Salutandovi vi lascio dunque alla ricetta dandovi
appuntamento sul mio blog alla scoperta di un nuovo piatto!
PROCEDIMENTO
Scaldate su fiamma al pentolino il latte e la panna aromatizzati dall’aggiunta di vaniglia.
Nel frattempo sgusciate in una terrina le uova andando a tenere per la realizzazione della ricetta solo i tuorli.
Amalgamate dunque questi insieme allo zucchero per mezzo di una semplice spatola in silicone.
Scaldati panna e latte versateli ben caldi a filo sulla crema di uova e zucchero e amalgamate bene il tutto.
Versate il composto all’interno di pirottini in ceramica ideali per la cottura e la presentazione del vostro dolce direttamente al loro interno.
Poggiateli dunque all’interno di terrina capiente dai bordi alti la quale riempita d’acqua che giungerà a metà bordo di ogni pirottino posto al suo interno servirà ad effettuare la cottura del dolce a bagnomaria.
Preriscaldato su fornello medio della cucina il magico fornetto estense giunto alla temperatura di 180° controllata con apposito termometro attraverso i fori del coperchio adagiate la teglia su supporto triangolare e chiuso con apposito coperchio fate cuocere per 1 ora.
Trascorso tempo di cottura spegnete e fate freddare il dolce su piano di cottura.
Una volta freddi spolverizzate la superficie con zucchero di canna e passate al cannello per fondere i cristalli di zucchero.
Servite in tavola e buon appetito!

ANICE/ CANNELLA/ CHIODI DI GAROFANO/ DOLCI/ FARINA MANITOBA/ HOME MADE/ LIEVITI/ OLIO DI MAIS/ Per dolci/ PRODOTTI DA FORNO/ RICETTE LIGHT/ rum/ senza burro/ Senza categoria/ TORTA ALLO YOGURT/ UOVA/ VANIGLIA/ YOGURT/ zucchero a velo

TORTA ALLO YOGURT E WHITE RUM

Livello di difficoltà : ☆ 

Categoria colazione, Dolci, FARINA MANITOBA, HOME MADE, LATTICINI, LIEVITO PER DOLCI, merenda, olio di mais, PRODOTTI FORNO, prodotti home made, ricette per vegetariani, senza burro, UOVA, VANIGLIA, YOGURT, zucchero a velo

Tempo di preparazione 55min
Tempo di cottura 45min
Porzioni Per 4 persone
UTENSILI
terrina
Bilancia
Spatola in silicone
Gratella
Setaccio
Carta forno
Stampo rotondo in alluminio 15cm a bordi alti

INGREDIENTI
4uova piccole(altrimenti 2uova grandi)
220gr farina manitoba
1bustina di lievito per dolci
125gr zucchero a velo
1 pizzico di sale
1 cucchiaino di mix di spezie ( vaniglia, chiodi di garofano, zenzero, anice, cannella )
1cucchiaio di rum bianco (11ml)
60ml olio di mais

Zucchero a velo
Oggi voglio deliziarvi con un altro buonissimo dolce preparato senza planetaria,senza fruste elettriche e frusta a mano ma semplicemente amalgamando tra loro gli ingredienti e senza fatica per mezzo di una semplice spatola in silicone.

Pochi ingredienti a creazione di questo profumato e invitante dolce;sempre perfetto per essere consumato in ogni momento della giornata.
Io ve lo offrirei volentieri per l’ora della merenda…

Vediamo quindi insieme come si prepara!
Un saluto e alla prossima ricetta!

PROCEDIMENTO

Tirate fuori frigo lo yogurt affinché sia a temperatura ambiente nel momento in cui andrete ad utilizzarlo.
Amalgamate lo yogurt all’interno di terrina capiente insieme allo zucchero a velo.
Aggiungete ora le uova e un pizzico di sale amalgamando il tutto solo con spatola in silicone.
Setacciate la farina e aggiungetela al Vostro impasto a seguire mix di spezie.
Sempre amalgamando aggiungete olio di mais e rum.
In ultimo passate a setaccio direttamente sull’impasto il lievito per dolci e amalgamatelo al composto.
Versate l’impasto all’interno di teglia rotonda foderata con carta forno da 15cm con bordi alti e infornate a forno preriscaldato a 180° facendo cuocere per 45min.
A cottura ultimata estraete la teglia dal forno e ponete la torta a freddare completamente su gratella per dolci.
Ora che dolce è pronto per essere gustato adagiatelo su alzata,spolverizzatene la superficie con zucchero a velo;
portate in tavola e…Buon appetito!

ANICE/ BURRO/ CACAO/ CANNELLA/ CHIODI DI GAROFANO/ CREME DOLCI/ DOLCI/ FARINA MANITOBA/ HOME MADE/ LIEVITI/ PANNA PER DOLCI/ Per dolci/ PLUM-CAKE/ Senza categoria/ UOVA/ VANIGLIA/ YOGURT/ ZENZERO/ zucchero a velo

PLUM CAKE IN SALSA CIOCCOLATO SPEZIATA 

Livello di difficoltà : ☆ 

Categoria Dolci, adatte ai bambini, LIEVITO PER DOLCI, FARINA MANITOBA, VANIGLIA, merenda, PRODOTTI FORNO, panna per dolci, ricette per vegetariani, ricette AUTUNNO/INVERNO, HOME MADE, DOLCI AL CUCCHIAIO, snack, LATTE, zucchero a velo, RUSTICO, LATTICINI, CACAO, colazione, TORTE, YOGURT, UOVA, BURRO
Tempo di preparazione 1h
Tempo di cottura 50min
Porzioni 4-5 persone
UTENSILI
terrina
Bilancia
Spatola in silicone
Setaccio
Frusta elettrica
Cucchiaio
Gratella per dolci
Stampo da plum cake in silicone
INGREDIENTI
200gr farina manitoba
1pizzico di sale
1 bustina di lievito per dolci
3uova
90gr burro
170ml yogurt greco
350ml panna liquida per dolci già zuccherata
125gr zucchero a velo
3cucchiai di cacao amaro in polvere
SALSA AL CIOCCOLATO
40gr cacao amaro in polvere
150ml panna liquida per dolci
50ml latte
1gr mix di spezie invernali ( vaniglia, chiodi di garofano, zenzero, anice, cannella)
La parola chiave che descrivere il piatto che oggi vado a proporvi è: GOLOSITÀ!
Ogni tanto concedersi una dolce coccola fa bene all’anima.
La cioccolata stimola la produzione di seretonina rendendoci più felici.
Gustandovi questo buonissimo e bellissimo dolce se siete un po’ giù di corda vi assicuro che vi aiuterà a ritrovare il giusto spirito e il buono umore che vi serviva per continuare al meglio la giornata;
garantito!
Provate dunque a realizzarlo,non potrà che farvi bene e poi è davvero semplice prepararlo.
Continuate la lettura del post; un saluto e alla prossima ricetta!
PROCEDIMENTO
Tirate fuori frigo il burro e lo yogurt affinché siano a temperatura ambiente.
Ponete il burro all’interno di terrina e con uso di frusta elettrica montatelo fino a divenire una pomata.
Aggiungete ora zucchero a velo e frullate nuovamente.
Aggiungete le uova e frullate nuovamente.
Passata a setaccio la farina,il cacao e il sale aggiungeteli poco alla volta all’impasto alternando con l’aggiunta della panna luquida per dolci e yogurt greco tirato precedentemente fuori frigo amalgamando il tutto per mezzo di spatola in silicone.
Aggiungete ora lievito per dolci passato a setaccio amalgamando bene l’impasto un’ultima volta.
Preriscaldato il forno alla temperatura di 180° versate l’impasto in stampo da plum cake in silicone e portate a cottura per 50min.
Controllate la cottura del dolce inserendo uno stuzzicadente al suo interno quindi fuoriscendo asciutto sformate e fate intiepidire all’interno dello stesso stampo per una decina di minuti sformandolo successivamente su gratella facendolo freddare completamente.
Mentre il dolce si fredda dedicatevi alla preparazione della salsa al cioccolato speziato andando a sciogliere e amalgamando all’interno di una terrina,
la polvere di cacao insieme al latte e alla panna che spezierete con un mix di spezie invernali ( vaniglia, chiodi di garofano, zenzero, anice, cannella)
Ottenuto un composto denso al punto giusto e senza grumi quando il dolce sarà ben freddo andate a versarlo su di esso avendo cura di posizionare un foglio di carta forno per raccogliere le colature della salsa.
Ultimo passaggio e l’assaggio quindi mettetevi comodi e deliziatevi.

Buon appetito!

a vapore/ CACAO/ CIOCCOLATO/ COTTURA/ gas/ HOME MADE/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ NOCCIOLE/ NUTELLA/ OLIO DI MAIS/ senza burro/ Senza categoria/ senza glutine/ senza latte/ senza lievito/ senza uova/ SNACK/ VANIGLIA/ VEGAN/ zucchero a velo

NUTELLA HOME MADE Senza lattosio 

Livello di difficoltà:☆

Categoria adatte ai bambini, CACAO, CIOCCOLATO FONDENTE, colazione, HOME MADE, merenda, NOCCIOLE, olio di mais, ricette per vegetariani, ricette senza glutine, RUSTICO, senza burro, senza grassi, senza uova, snack, VANIGLIA, zucchero a velo

Tempo di preparazione 30min
Tempo di cottura 15
Porzioni 6 bicchierini di vetro
UTENSILI
Mixer
Padella in pietra
Pentolino
Terrina
Cucchiaio
INGREDIENTI
250gr cioccolata
4 cucchiai di cacao amaro in polvere
1Bacca di vaniglia
125ml olio di mais
180 gr nocciole
70gr zucchero a velo
Oggi realizziamo una crema golosa a cui nessuno riesce a dire di no…Avrete immagino capito che stiamo parlando della famosa crema di cioccolato e nocciole meglio nota con il nome di Nutella!

La nutella,non ha bisogno di presentazioni,tutti ne conoscono il suo sapore e gli ingredienti con cui viene prodotta…Nocciole,cacao,latte,tanto zucchero e tanto olio di palma. Ingredienti non proprio salutari a beneficio del nostro organismo.

Nonostante la conoscenza molti si ostinano a continuarne l’acquisto altri invece hanno fatto scelte più salutari comprando creme prive dell’olio di palma e poi ci sono le food Blogger che come me si mettono all’opera e creano i loro capolavori culinari e salutari,senza grassi e senza lattosio condividendoli con il popolo del web.

Chissà se un giorno inventeranno la nutella senza olio di palma nell’attesa io la preparo da me?

Se siete interessati all’auto produzione della Vostra nutella continuate la lettura del mio post.
Buona giornata e alla prossima ricetta ?
PROCEDIMENTO
Per prima cosa andiamo a tostare in padella in pietra su gas molto più velocemente che in forno le nocciole;basteranno pochi minuti.
A tostatura ottimale andiamo a frullarle al mixer aggiungendo zucchero a velo fino a quando otterremo una farina finissima.
Riuniamo il tutto in una terrina.
Sciogliamo pentolino a bagnomaria il cioccolato.
Una volta sciolto andiamo a riunirlo all’interno della terrina contenente farina di nocciole e amalgamiamo insieme all’olio di mais.
Posizioniamo la terrina sopra il pentolino con acqua calda ad ebollizione su fiamma della cucina effettuando cottura con il solo calore del vapore e amalgamandola continuamente con cucchiaio aggiungiamo alla nostra crema i semi presi dalla bacca di vaniglia e cucchiai di cacao amaro in polvere.

La cottura a vapore servirà a sciogliere i cristalli di zucchero e ad apprendere la nostra crema.
A cottura ultimata porzioniamo la nutella in barattolo di vetro o bicchierini e facciamo freddare a temperatura ambiente.
Ora che la nostra crema è pronta potremmo pensare di riporla in dispensa o spalmarla a go go su fette di pane casereccio iniziando così una nuova giornata all’insegna del gusto e della bontà!
Buon appetito!


ANICE/ CANNELLA/ CHIODI DI GAROFANO/ COTTURA/ DOLCI/ FARINA MANITOBA/ fecola di patate/ fluffosa/ FORNETTO ESTENSE/ gas/ HOME MADE/ IMPASTATRICE PLANETARIA KENWOOD KMIX/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ LIEVITI/ MANDORLE/ MARMELLATE/ Per dolci/ pinoli/ RACCOLTA DI RICETTE/ RICETTE LIGHT/ senza burro/ Senza categoria/ SENZA GRASSI/ senza latte/ senza olio/ senza uova/ TORTE/TORTE DI COMPLEANNO/FESTE/ UOVA/ uvetta sultanina/ VANIGLIA/ ZENZERO/ zucchero a velo

PLUM CAKE FLUFFOSO ALLA MARMELLATA,FRUTTA SECCA E UVETTA COTTO IN FORNETTO ESTENSE

Livello di difficoltà : ☆ 

Categoria Dolci, adatte ai bambini, LIEVITO PER DOLCI, FARINA MANITOBA, MARMELLATE, VANIGLIA, merenda, ricette per vegetariani, ricette AUTUNNO/INVERNO, HOME MADE, LIMONE, snack, senza grassi, IMPASTATRICE KENWOOD KMIX, fecola di patate, pinoli, senza burro, zucchero a velo, colazione, FORNETTO ESTENSE, TORTE, UOVA, MANDORLE

Tempo di preparazione 1h20min
Tempo di cottura 1h10min
Porzioni 4-5 persone

UTENSILI
planetaria kenwood kmix
Bilancia pesa alimenti
Fornetto estense 30cm
Stampo da plumcake 25cm
Carta forno
Gratella
Terrina
Setaccio
Termometro
Cucchiaino

INGREDIENTI
3uova
1cucchiaino di succo di limone
1pizzico di sale
150gr zucchero a velo
150gr farina manitoba
50gr fecola di patate
70ml acqua tiepida
1 cucchiaino di mix di spezie invernali ( vaniglia, chiodi di garofano, zenzero, anice, cannella )
20gr pinoli
20gr uvetta sultanina
20gr mandorle
1bustina di lievito per dolci
4 cucchiaini marmellata ai frutti di bosco
zucchero a velo per spolverizzare
Questa mattina per la prima colazione un dolce super sofficioso anzi fluffoso,nella forma di plum cake!
Alto,super morbido e senza grassi,ho aggiunto all’impasto
frutta secca e uvetta sultanina decorando in ultimo la superficie del dolce (poco prima di cuocerlo)con qualche cucchiaino di marmellata ai frutti di bosco.

Il profumo è così inebriante da togliere il fiato,trasportandoti in un turbinio di sapori;ogni morso è una dolce sinfonia…

Cosa si può chiedere di meglio per cominciare una nuova giornata?!Semplice!Plum cake fluffoso alla marmellata,
frutta secca e uvetta…Grazie!
Come sempre cotto nel magico fornetto estense?

Pronti per realizzarlo?!Tutti in cucina allora e diamo il Via alla preparazione!
Un saluto e alla prossima ricetta;Vi aspetto!

PROCEDIMENTO
Separate in due terrine distinte i tuorli dagli albumi montando quest’ultimi a neve ben ferma con un cucchiaio di succo di limone.
Amalgamate i tuorli d’uovo con zucchero a velo e aggiungete acqua tiepida.
Setacciate farina manitoba,fecola di patate e sale andate ad aggiungerli nella terrina contenente i tuorli quindi amalgamate bene il tutto.
Aggiungete ora mix di spezie,frutta secca e uvetta sultanina e amalgamate.
Setacciate quindi il lievito per dolci e amalgamatelo nell’impasto.
Ultimo passaggio…
Versate gli albumi a neve ben ferma montati in precedenza all’interno del Vostro impasto e mediante spatola in silicone andate ad amalgamarli effettuando movimenti dal basso verso l’alto.
Versate il composto all’interno di stampo per plum cake foderato con foglio di carta forno appena bagnata d’acqua e strizzata.
Aggiungete sopra la superficie del dolce qualche cucchiaino di marmellata ai frutti di bosco o dal gusto a piacere e preriscaldato il magico fornetto estense su fornello piccolo della cucina giunto alla temperatura di 175° posionate lo stampo su supporto quadrato facendo cuocere con fiamma al minimo per 1h10min.
A cottura ultimata estraete delicatamente dal vostro stampo il dolce facendolo freddare completamente su apposita gratella per dolci.
Una volta freddo spolverizzate la superficie con zucchero a velo e servito su alzata portate in tavola.
Buon appetito!

CIALDE/ coni gelato/ COTTURA/ DOLCI/ FORNETTO ESTENSE/ gas/ GELATI/ HOME MADE/ PANNA PER DOLCI/ Senza categoria/ senza lievito/ SNACK/ UOVA/ VANIGLIA/ zucchero a velo

CONI GELATO PANNA E CILIEGIA IN CIALDA HOME MADE COTTA IN FORNETTO ESTENSE

Livello di difficoltà : ☆ ☆
Categoria Dolci, adatte ai bambini, FARINA MANITOBA, VANIGLIA, merenda, panna per dolci, panna montata, ricette per vegetariani, HOME MADE, snack, LATTE, zucchero a velo, FRIGO, LATTICINI, FORNETTO ESTENSE, BISCOTTI, UOVA, RICETTE ESTIVE, BURRO
Tempo di preparazione 40min
Tempo di cottura 15min a cialda
Porzioni 6 coni

UTENSILI
Terrina
Spatola
Bilancia
Carta forno
Teglia rotonda alluminio
Fornetto estense 30cm
Sac’apoche con beccuccio
Cucchiaio
Frusta elettrica
Forma cono
Guanto da cucina in silicone

INGREDIENTI
CIALDE A FORMA DI CONO
3 albumi d’uovo
45gr burro
80gr zucchero a velo
1 pizzico di sale
1 cucchiaino di vaniglia in polvere
80gr farina

RIPIENO PER IL CONO:
500ml panna montata
250gr marmellata di ciliegie

Questa volta ho voluto davvero superarmi realizzando senza forno e senza piastra o ferro apposito cialda di biscotto a forma di cono.
L’impresa non è stata titanica ma con fantasia e voglia di osare nulla potrà fermarvi soprattutto seguendo i miei consigli per poterli realizzare.
Una volta dato forma alla cialda ho realizzato il ripieno per il cono gelato usando panna montata e marmellata di ciliege che ho amalgamato insieme e riempito l’interno del cono con sac’apoche.
Ultimato con un riccio di panna e fili di marmellata ho riposto in freezer per il tempo utile a gelare.
Giunta la voglia di gelato ho tirato fuori freezer e gustato…
Se volete provare anche Voi non vi resta che continuare a leggere…

PROCEDIMENTO
Per prima cosa dovrete procurarvi un forma conica che io ho realizzato utilizzato 3 stampini conici avvolti in fogli di alluminio.

Riunito in una terrina gli albumi d’uovo li ho amalgamati allo zucchero a velo aggiungendo farina,sale,vaniglia e burro fuso.
Amalgamato il tutto ho versato su foglio di carta forno un cucchiaio d’impasto che ho steso dando forma di triangolo rettangolo.

Preriscaldato su fornello medio della cucina il fornetto estense ho posto teglia su supporto quadrato facendo cuocere per 15min a una temperatura di 200°controllando temperatura e cottura della cialda affinché quest’ultima non cuocesse troppo.

Mediante paletta ho adagiato la sfoglia su piano di lavoro e ho subito dato forma alla cialda avvolgendola intorno alla forma conica usando guanto in silicone per evitare di ustionarmi.
Dovrete essere super rapidi perché indururà subito e non potrete più ottenere la forma desiderata.
Ho posto il mio cono di cialda a freddare e ho continuato in questo modo con il restante impasto al fine di creare altre cialde coniche.Con questo impasto ho ottenuto 6 coni.

Esaurito l’impasto e freddato completamente i coni ho montato con le fruste elettriche la panna per dolci a neve ben ferma fredda di frigo amalgamandola (tenendolo da parte due cucchiai abbondanti) con la marmellata di ciliegie.
Per mezzo di sac’apoche ho riempito i miei coni e giunta a bordo cono ho decorato con un ciuffetto di panna montata e ultimato con fili di marmellata di ciliegie utilizzando sac’apoche con beccuccio piccolo.

Disposto i miei coni all’interno di bicchieri di plastica a stelo lungo ho riposto in freezer per congelare il ripieno.

Circa 3h dopo ho tirato fuori freezer e consumato con gusto e immensa soddisfazione il mio cono gelato.
E voi?!
Buon appetito!

image

image

image

ANICE/ BURRO/ CANNELLA/ CHIODI DI GAROFANO/ COMPOSTA/ COTTURA/ CROSTATE/ DOLCI/ FARINA MANITOBA/ FORNETTO ESTENSE/ FRAGOLE/ FRUTTA/ gas/ HOME MADE/ IMPASTATRICE PLANETARIA KENWOOD KMIX/ IMPASTI DI BASE/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ LIEVITI/ PASTA FROLLA/ Per dolci/ pesche/ pesche sciroppate/ PISTACCHI/ RACCOLTA DI RICETTE/ rustico/ Senza categoria/ senza latte/ UOVA/ VANIGLIA/ ZENZERO/ zucchero a velo

CROSTATINE IN COMPOSTA DI FRAGOLE E PESCHE SCIROPPATE COTTE IN FORNETTO ESTENSE

Livello di difficoltà : ☆
Categoria Dolci, adatte ai bambini, LIEVITO PER DOLCI, FARINA MANITOBA, MARMELLATE, CANNELLA, VANIGLIA, merenda, HOME MADE, FRAGOLE, PASTA FROLLA, IMPASTATRICE KENWOOD KMIX, zucchero a velo, RUSTICO, UOVA, RICETTE ESTIVE, BURRO
Tempo di preparazione 1h
Tempo di cottura 50min
Porzioni 5

UTENSILI
Planetaria kenwood kmix
Piano di lavoro
Bilancia pesa alimenti
Fornetto estense 30cm
Pennello in silicone
Mattarello
Stampi in silicone 5
Terrina
Forchetta
Coltello
Teglia rotonda alluminio
Pellicola per alimenti
Cucchiaio
Termometro per alimenti

INGREDIENTI
PASTA FROLLA
500gr farina manitoba
1uovo
1 tuorlo
120gr burro
150gr zucchero a velo
1 pizzico di sale
6gr lievito per dolci
1 cucchiaino di mix di spezie invernali ( vaniglia, chiodi di garofano, zenzero, anice, cannella )

RIPIENO
300gr composta di fragole
https://fantasiediilaria.wordpress.com/2015/04/19/composta-di-fragole/
1 vasetto di pesche sciroppate
https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2015/09/pesche-sciroppate-home-made.html?preview=true
20gr pistacchi
1tuorlo d’uovo sbattuto e diluito con acqua
Zucchero a velo

Oggi andiamo a realizzare delle delicate crostatine di frolla farcite da due diversi ripieni entrambi delicati e molto golosi;composta di fragole e pesche sciroppate arricchita quest’ultima dall’aggiunta di pistacchi non salati.
Le mie crostatine frollose,morbide e ben dorate sono state realizzate con ingredienti semplici,ripieno e base di pasta frolla tutto home made.
Modellate a mano le ho cotte in stampini in silicone all’interno del mio magico fornetto estense,fatte freddare su gratella per dolci subito pronte per essere gustate questa mattina a colazione.
Vediamo quindi come si preparano…

PROCEDIMENTO
Per prima cosa dovremmo avere pronte pesche sciroppate e composta di fragole che serviranno a farcire le nostre crostatine (v.link ricette)

COMPOSTA DI FRAGOLE
https://fantasiediilaria.wordpress.com/2015/04/19/composta-di-fragole/

PESCHE SCIROPPATE
https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2015/09/pesche-sciroppate-home-made.html?preview=true

Andiamo dunque a preparare la base di pasta frolla.
Versiamo all’interno di terrina o planetaria munita di gancio K tutti gli ingredienti essenziali per creare il nostro impasto;farina,uova,burro,sale,spezie e lievito aggiungendo poca acqua fredda per amalgamare bene l’impasto avendo voluto utilizzare una dose inferiore di uova.
Creiamo il nostro impasto a forma di una palla e avvolgiamolo nella pellicola per alimenti riponendolo in frigo a riposo per almeno 30min.

Trascorso tempo di riposo tiriamo fuori frigo il nostro impasto e sistemato su piano di lavoro appena infarinato,andiamo a lavorarlo al mattarello ottenendo una sfoglia sottile che modelleremo all’interno di
5 stampini in silicone per creare le basi delle nostre crostatine.
Rifiniamo bene i bordi e con i rebbi di una forchetta bucherelliamone le basi,successivamente andiamo a riempirle alternando a composta di fragole a pesche sciroppate schiacciate con la forchetta a cui aggiungeremo pistacchi sgusciati e non salati.

Con la restante frolla andiamo a creare una griglia decorativa a intreccio e disponiamola sopra i nostri ripieni.
Sigilliamo l’impasti e pennelliamo in ultimo con tuorlo d’uovo sbattuto e diluito con acqua.

Preriscaldiamo il fornetto estense su fornello piccolo della cucina e giunto a temperatura di 180°(controllando con apposito termometro) posizioniamo all’interno di teglia rotonda posta a sua volta su supporto quadrato alcune delle nostre crostatine(Io ho potuto cuocere 2 crostatine alla volta secondo capienza della mia teglia)e facciamo cuocere con fori chiusi per 30min per aprirli completamente i 20min successivi per un tempo totale di 50min.

In questo modo nella prima mezz’ora le nostre crostatine cuoceranno uniformemente e i successivi 20min serviranno a creare una doratura perfetta.
Ultimata la cottura continuiamo in questo modo con le successive crostatine disponendo le precedenti a freddare su gratella per dolci sformandole appena tiepide dal loro stampo in silicone.
Portatele in tavole per iniziare al meglio la Vostra giornata!Buon appetito!

image

image

image

image

image

CONSIGLIA Polpette di ceci e cicoria

Send this to a friend