Browsing Category

CHIODI DI GAROFANO

ANICE/ CANNELLA/ CHIODI DI GAROFANO/ DOLCI/ FARINA MANITOBA/ HOME MADE/ IMPASTATRICE PLANETARIA KENWOOD KMIX/ LATTE/ LIEVITI/ MELE/ Per dolci/ PLUM-CAKE/ PRODOTTI DA FORNO/ RACCOLTA DI RICETTE/ Senza categoria/ SENZA GRASSI/ UOVA/ VANIGLIA/ zucchero a velo

PLUM CAKE ALLA MELA SOFFICE SENZA GRASSI

Livello di difficoltà : ☆
Categoria : ANICE, Dolci, adatte ai bambini, LIEVITO PER DOLCI, FARINA MANITOBA, CANNELLA, VANIGLIA, merenda, PRODOTTI FORNO, ricette AUTUNNO/INVERNO, RACCOLTA DI RICETTE CON LE MELE, HOME MADE, MELE, IMPASTATRICE KENWOOD KMIX, LATTE, CHIODI DI GAROFANO, zucchero a velo, RUSTICO, colazione, TORTE, UOVA
Tempo di preparazione 20min
Tempo di cottura : 50 min
Porzioni ottenute: Per 6 persone

Ingredienti
UTENSILI:
planetaria kenwood kmix
spatola in silicone
coltello
carta forno
stampo plumcake

INGREDIENTI:
6 uova piccole
150gr di zucchero a velo
250gr di farina manitoba
1pizzico di sale
1 cucchiaino di spezie invernali ( vaniglia, chiodi di garofano, anice,cannella,zenzero)
100ml latte
1bustina di lievito per dolci

Istruzioni
Oggi vedremo insieme come realizzare un plum cake facilissimo.
Utizzando pochissimi ingredienti otterremo un dolce:
buono,leggero,soffice e senza grassi,arricchito da fettine di mela Golden;
ideale per chi vuole iniziare la giornata a colazione o all’ora della merenda(soprattutto per i più piccoli);con il giusto rapporto di bontà e salute.
Vediamo quindi come si procede…

Innanzitutto tirate fuori frigo le uova e il latte almeno 2 ore prima dall’inizio della ricetta.

Ricordatevi che quando realizzate prodotti lievitati per una buona riuscita,gli ingredienti non dovranno mai essere freddi.

Preriscaldate il forno alla temperatura di 180°e foderate con foglio di carta forno stampo capiente da plum cake.

Versate all’interno della terrina della Vostra planetaria le uova insieme allo zucchero a velo.
Inserite frusta a filo e impostando la macchina alla massima velocità montate gli ingredienti fino a quando otterrete un composto chiaro, gonfio e spumoso.
Aggiungete farina manitoba setacciata con il sale;fate amalgamare bene.
Aggiungete spezie in polvere e latte.
Fate lavorare bene l’impasto affinché non rimangano grumi.
Aggiungete in ultimo il lievito per dolci passato a setaccio.

Versate l’impasto all’interno del Vostro stampo precedentemente foderato con carta forno e distribuitelo al suo interno in modo omogeneo raccogliendo l’impasto(all’interno della terrina)mediante uso di spatola in silicone.
Sbucciate una bella mela Golden,eliminate il torsolo,tagliatela a fettine sottili e distribuitele su tutta la superficie del dolce.

Infornate e portate a cottura per 50min.
Sfornate, fate prova stecchino e dopo averlo fatto intiepidire all’interno dello stampo per 10 min ponetelo a freddare su gratella.

Una volta freddo servite il dolce spolverizzato da zucchero a velo.

image

image

Scritto con WordPress per Android

ANICE/ BURRO/ CAFFÈ/ CANNELLA/ CHIODI DI GAROFANO/ DOLCI/ FARINA MANITOBA/ HOME MADE/ IMPASTATRICE PLANETARIA KENWOOD KMIX/ LATTE/ LIEVITI/ MANDORLE/ Per dolci/ PRODOTTI DA FORNO/ RACCOLTA DI RICETTE/ RICETTE LIGHT/ Senza categoria/ TORTE/TORTE DI COMPLEANNO/FESTE/ UOVA/ VANIGLIA/ ZENZERO/ zucchero a velo

CIAMBELLINA CAFFÈ E MANDORLE

Livello di difficoltà : ☆
Categoria : CAFFÈ, ANICE, Dolci, adatte ai bambini, LIEVITO PER DOLCI, FARINA MANITOBA, CANNELLA, VANIGLIA, merenda, PRODOTTI FORNO, FRUTTA SECCA, ricette AUTUNNO/INVERNO, HOME MADE, IMPASTATRICE KENWOOD KMIX, SPEZIE, LATTE, CHIODI DI GAROFANO, zucchero a velo, RUSTICO, ZENZERO, colazione, TORTE, UOVA, BURRO, MANDORLE
Tempo di preparazione 30min
Tempo di cottura : 50min
Porzioni ottenute: 1 torta per 4 persone

Ingredienti
3uova
100gr di zucchero a velo
1 cucchiaino di mix di spezie invernali ( vaniglia, chiodi di garofano, zenzero, anice, cannella )
180gr di farina manitoba
35gr di farina di mandorle
100ml latte
2 tazzine di caffè
1bustina di lievito per dolci

burro e farina per lo stampo

zucchero a velo per spolverizzare

Istruzioni
A casa mia senza dolce non si può stare…Sia Io che mio marito siamo abituati a fine pasto più che a colazione a gustarci una buona fetta di torta,crostata, o budino, panna cotta ecc insomma basta che sia dolce che completi il pasto allietando le nostre menti e i nostri corpi…
Per noi è vitale quasi come il pane e l’acqua e poi adoriamo i dolci a patto che siano buoni,leggeri e non esageratamente dolci.

Oggi vediamo insieme come ho realizzato un’altra torta senza grassi ma buonissima che potrete decidere di consumare in ogni momento della giornata.
L’impasto necessita di pochi ingredienti e facilmente reperibili,cottura in forno preriscaldato e statico per 50min ed ecco una deliziosa ciambellina al caffè e mandorle.
Sofficissimia e ad ogni morso fa shhhh…
Siete curiosi di provarla?!Mettiamoci allora all’opera!

Versate all’interno della Vostra planetaria le uova a temperatura ambiente che mediante uso di frusta a filo andrete a montare con lo zucchero a velo alla massima velocità.
Aggiungete ora farina passata a setaccio e mix di spezie invernali e amalgamate bene il tutto.
Pestate al mortaio le mandorle riducendole a farina e aggiungete le al Vostro impasto.
Versate latte a filo e amalgamate.
Aggiungete ora Il caffè espresso amaro e amalgamate bene.
Aggiungete in ultimo lievito per dolci passato a setaccio e amalgamate bene il tutto.

Versate l’impasto all’interno di stampo per ciambella precedentemente imburrato e infarinato e ponete a cottura all’interno di forno preriscaldato alla temperatura di 180°,fate cuocere per 50min.
Spegnete,sfornate e fate intiepidire il dolce all’interno del Vostro stampo.
Sformate e ponete a freddare completamente su gratella per dolci.

Servite su alzata o piatto e decorate in ultimo con spolverizzata di zucchero a velo.
Portate in tavola e buon appetito!

image

image

Scritto con WordPress per Android

BURRO/ CACAO/ CHIODI DI GAROFANO/ DOLCI/ FARINA MANITOBA/ HOME MADE/ IMPASTATRICE PLANETARIA KENWOOD KMIX/ LATTE/ LIEVITI/ MANDORLE/ Per dolci/ PRODOTTI DA FORNO/ RACCOLTA DI RICETTE/ Senza categoria/ UOVA/ uvetta sultanina/ VANIGLIA/ YOGURT/ ZENZERO/ zucchero a velo

CIAMBELLA SPEZIATA CAROTE E CACAO

Livello di difficoltà : ☆
Categoria : Dolci, adatte ai bambini, LIEVITO PER DOLCI, dolcetti, FARINA MANITOBA, VANIGLIA, merenda, PRODOTTI FORNO, FRUTTA SECCA, ricette AUTUNNO/INVERNO, HOME MADE, IMPASTATRICE KENWOOD KMIX, LATTE, CHIODI DI GAROFANO, zucchero a velo, CAROTE, RUSTICO, ZENZERO, CACAO, colazione, TORTE, UOVA, MANDORLE
Tempo di preparazione 40min
Tempo di cottura : 50min
Porzioni ottenute: Per 4-6 persone

UTENSILI:
planetaria kenwood kmix
spatola in silicone
mortaio
grattugia
bilancia pesa alimenti
stampo a ciambella
setaccio

INGREDIENTI:
3uova
150gr di zucchero a velo
250gr di farina manitoba
1cucchiaino di polvere di vaniglia
1 cucchiaino di polvere di chiodi di garofano
1cucchiaino di polvere di zenzero
30gr cacao amaro in polvere
2 vasetti di yogurt home made ( v.ricetta )
https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2015/04/yogurt-home-made.html
30gr mandorle pestate al mortaio
30gr uvetta sultanina
150gr di carote grattgiate
1bustina di lievito per dolci

burro e pangrattato per lo stampo

zucchero a velo per spolverizzare

Oggi andiamo a vedere come realizzare una gustosa,soffice,profumata e rustica ciambella che potrete decidere di consumare in ogni momento;ideale per iniziare la giornata o per concedervi una pausa leggera e nutriente.

La ciambella racchiude in sé le spezie dell’autunno,mandorle, carote,uvetta e yogurt naturale e soprattutto non contiene grassi.
Ogni fetta è un invito all’assaggio,la Sua sofficità la rende irresistibile.
Andiamo a vedere molto semplicemente come si realizza…

PROCEDIMENTO:
Innanzitutto prima di realizzare il dolce tirate fuori frigo le uova e lo yogurt almeno 2 ore prima in modo tale da andare ad utilizzarli all’interno dell’impasto a temperatura ambiente.

Pelate le carote,lavatele e andate a grattugiarle.Tenete da parte.
Pestate ora al mortaio le mandorle e tenete da parte.

Andate ad imburrare stampo per ciambella con burro e pangrattato(per rendere il dolce più rustico)e accendete il forno a 180°.

Versate ora all’interno della terrina della Vostra planetaria(inserendo frusta a filo) le uova che andrete a montare con lo zucchero a velo alla massima velocità al fine di ottenere un composto chiaro, gonfio e spumoso.

Aggiungete ora farina passata a setaccio e le spezie.Amalgamate bene.
Aggiungete lo yogurt (v.ricetta)
https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2015/04/yogurt-home-made.html
e amalgamate nuovamente.
Versate nell’impasto cacao amaro in polvere passato a setaccio e amalgamate bene.
Aggiungete ora all’impasto mandorle,carote grattugiate e uvetta;amalgamate bene per incorporare al meglio gli ingredienti all’interno dell’impasto.

Aggiungete in ultimo lievito per dolci passato a setaccio e amalgamate il tutto.
Versate il composto all’interno del Vostro stampo e infornate in forno preriscaldato;fate cuocere per 50min.

Sfornate e fate intiepidire all’interno dello stampo.
Sformate e ponete a freddare completamente su gratella per dolci.

Portate in tavola servito su alzata decorando il dolce con spolverizzata di zucchero a velo.

image

image

Scritto con WordPress per Android

ANICE/ CAFFÈ/ CHIODI DI GAROFANO/ DOLCI/ HOME MADE/ LIEVITI/ LIQUORI-DIGESTIVI-AMARI/ OLIO DI MAIS/ Per dolci/ PRODOTTI DA FORNO/ rustico/ Senza categoria/ senza latte/ senza uova/ ZENZERO/ zucchero a velo

TORTA DIGESTIVA AL CAFFÈ

Livello di difficoltà : ☆
Categoria : CAFFÈ, ANICE, olio di mais, Dolci, fecola di patate, FARINA MANITOBA, CANNELLA, VANIGLIA, merenda, CHIODI DI GAROFANO, zucchero a velo, PRODOTTI FORNO, ZENZERO, RACCOLTA DI RICETTE CON LA MDP, Mdp, HOME MADE
Tempo di preparazione 11min
Tempo di cottura : 1h10
Porzioni ottenute: Per 4-6 persone

Ingredienti
100gr fecola di patate
200gr di farina manitoba
1bustina di lievito per dolci
1 cucchiaino di bicarbonato
170gr zucchero a velo
100ml olio di mais
225 ml di acqua
1cucchiaino di polvere di spezie miste (vaniglia, chiodi di garofano, zenzero, anice, cannella)
2 tazzine di caffè espresso amaro
1 tazzina da caffè di sambuca

Istruzioni
Spesso eliminiamo o riduciamo dalla nostra dieta ingredienti grassi, pesanti e calorici pensando però che cucinare senza di loro non sarà più la stessa cosa…Altre volte invece purtroppo dobbiamo rinunciare ad alcuni ingredienti perché il nostro corpo non li tollera; non li digerisce, non li assimila correttamente o ne siano fortemente allergici ed è qui che ci ritroviamo a parlare di intolleranze.

Voglio comunque rassicurarvi sia che siate intolleranti o che abbiate avete deciso causa dieta di farne a meno;dolci come torte e biscotti non possono ma sono buonissimi anche senza la presenza di uova, latte e burro.
Un esempio tangibile per Voi tutti è questa mia sofficissimia torta che io ho battezzato “TORTA DIGESTIVA AL CAFFÈ”.
Profumata al caffè di cui ne ha assunto anche il delicato colore con un’aroma di sambuco.
E cosa c’è di meglio dopo un buon pranzo un caffè e un digestivo?
Tutto questo lo troverete nella mia torta che non solo vi delizierà i sensi ma per coloro che seguono una dieta si sentiranno meno in colpa ad ogni morso e gli intolleranti apprezzeranno ancora di più!
Non vi resta che provare a realizzarla!

Setacciate in una terrina pulita tutte le polveri ovvero:
farina, lievito, sale e zucchero a velo.
Unite adesso l’acqua, gli aromi e l’olio.
Mescolate bene per amalgamare tra loro gli ingredienti e per evitare la formazione di grumi.
Oliate appena ed infarinate uno stampo da plum cake o se preferite foderate la taglia con carta forno e versarevi il composto.
Trasferite la teglia in forno preriscaldato e fate cuocere a 180 °C per circa 40 minuti.
Prima di sfornare e spegnere il forno controllate la cottura e doratura del dolce, quindi sfornate, fate intiepidire appena e sformate su gratella per dolci per fare raffreddare completamente.
Una volta freddo spolverizzate a piacere con zucchero a velo.

image

Scritto con WordPress per Android

ANICE/ BURRO/ CANNELLA/ CHIODI DI GAROFANO/ FARINA INTEGRALE/ FARINA MANITOBA/ HOME MADE/ IMPASTATRICE PLANETARIA KENWOOD KMIX/ LATTE/ LIEVITI/ MANDORLE/ Per dolci/ PRODOTTI DA FORNO/ RACCOLTA DI RICETTE/ Senza categoria/ TORTE/TORTE DI COMPLEANNO/FESTE/ UOVA/ VANIGLIA/ zucchero a velo

TORTA DOLCE ZUCCA E CIOCCOLATO

Livello di difficoltà : ☆
Categoria : ANICE, Dolci, adatte ai bambini, LIEVITO PER DOLCI, FARINA MANITOBA, CANNELLA, merenda, PRODOTTI FORNO, FRUTTA SECCA, FARINA INTEGRALE, HOME MADE, IMPASTATRICE KENWOOD KMIX, SPEZIE, LATTE, CHIODI DI GAROFANO, zucchero a velo, RUSTICO, CACAO, LATTICINI, colazione, TORTE, UOVA, BURRO, MANDORLE
Tempo di preparazione 1h
Tempo di cottura : 1h
Porzioni ottenute: Per 4-5 persone

UTENSILI:
planetaria kenwood kmix
spatola in silicone
mortaio in marmo
cucchiaio di legno
bilancia pesa alimenti
carta forno
teglia rotonda
pentola
coltello
tagliere
tagliaverdure

INGREDIENTI:
200ml latte
200gr zucca
80gr cioccolato al latte
1 cucchiaino di spezie invernali
(vaniglia,anice,cannella,chiodi di garofano)
60gr burro

4 uova
90 gr farina di mandorle
125gr farina integrale
100gr farina manitoba
1bustina di lievito per dolci
80gr zucchero a velo

zucchero a velo per spolverizzare

PROCEDIMENTO:
La zucca simboleggia la festa di Halloween una festa americana che sempre più ha preso piede anche qui da noi in Italia ma c’è chi si limita ad intagliarla per ricreare facce mostruose e chi come me la usa per creare piatti creativi e golosi dai primi ai dolci non dimenticandoci dei lievitati.

Io con una sola zucca ho realizzato una serie di piatti uno più buono dell’altro ed Io che non ne sono molto amante li ho trovati eccezionali.

Nello scorso aricolo vi ho presentato e raccontato i miei
RAVIOLI ALLA FARINA DI FARRO IN CREMA DI ZUCCA (v.ricetta)
https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2015/10/ravioli-alla-farina-di-farro-in-crema-di-zucca.html
se li avrete provati concorderete con me di quanto fossero buoni se non li avete realizzati segnatevi la ricetta è sperimentate…

Oggi invece vi propongo una torta squisita;delicatamente buona,golosa e sofficissimia…ottima in ogni momento della giornata da proporre anche ai Vostri bambini arricchita da farina di mandorle e cioccolata al latte.
Piacerà a tutti!
Ma vediamo insieme come è facile realizzarla!

Innanzitutto andate a pulire la zucca eliminando la scorza,filamenti e semi.
Riducete la zucca a dadini per velocizzare la cottura e ponete in pentola insieme al latte.
Ci vorranno all’incirca 30 – 40min.
Aggiungete a fuoco spento cioccolato al latte,spezie invernali e burro.
Sciogliete gli ingredienti amalgamandoli al composto ancora caldo.
Tenete da parte per far freddare.

A composto freddo procedete alla realizzazione della torta.

Aprite le uova all’interno della terrina della Vostra planetaria aggiungete zucchero a velo, inserite frusta a filo,impostate max velocità per 3-4 min o per il tempo necessario tale ad ottenere un composto chiaro,gonfio e spumoso.
Aggiungete ora farina di mandorle che avrete ottenuto pestandole al mortaio o frullandole al mixer.
Amalgamate bene.

Successivamente procedete aggiungendo miscela di farine e il composto di zucca.
Amalgamate bene il tutto e inultimo aggiungete lievito per dolci setacciato.
Foderate con foglio di carta forno stampo rotondo e versatevi il composto.
Infornate in forno preriscaldato a 180°e fate cuocere per 1h.
Sfornate,controllate la cottura e fate freddare.
Una volta fredda spolverizzate con zucchero a velo,servite!
Buon appetito!

image

image

image

Scritto con WordPress per Android

ANICE/ BURRO/ CANNELLA/ CHIODI DI GAROFANO/ crema al latte/ CREME/ CREME DOLCI/ DOLCI/ FARINA MANITOBA/ HOME MADE/ IMPASTATRICE PLANETARIA KENWOOD KMIX/ LATTE/ MELE/ NOCI/ PRODOTTI DA FORNO/ quiche/ RACCOLTA DI RICETTE/ Senza categoria/ UOVA/ VANIGLIA/ zucchero a velo

QUICHE DI MELE CON SCAGLIE DI CIOCCOLATO FONDENTE

Livello di difficoltà : ☆
Categoria : ANICE, Dolci, adatte ai bambini, FARINA MANITOBA, CANNELLA, VANIGLIA, merenda, PRODOTTI FORNO, FRUTTA SECCA, RACCOLTA DI RICETTE CON LE MELE, HOME MADE, MELE, CREME PER FARCITURA, DOLCI AL CUCCHIAIO, noci, IMPASTATRICE KENWOOD KMIX, SPEZIE, LATTE, CHIODI DI GAROFANO, zucchero a velo, RUSTICO, LATTICINI, colazione, succo di limone, UOVA, BURRO
Tempo di preparazione 20min
Tempo di cottura : 45min
Porzioni ottenute: Per 6 persone

UTENSILI :
planetaria
stampo per crostata
foglio di carta forno
mattarello
piano di lavoro infarinato
pellicola per alimenti
terrina
pentolino
tagliere
tagliaverdure
forchetta
Ingredienti
mandolina
coltello

PER LA PASTA:
3 tuorli d’uovo
150gr burro
100gr zucchero a velo
1 cucchiaino di spezie invernali
300gr farina manitoba
50gr noci ridotte a farina

PER IL RIPIENO

CREMA:
1pizzico di cannella
300ml latte
50gr zucchero a velo
1 tuorlo d’uovo
1cucchiaio di farina

7 mele renette
succo di 1 limone

1 albume d’uovo non battuto

30gr scaglie di cioccolato fondente

Istruzioni
Parliamo ancora di mele e dei deliziosi dolci che con esse possono essere realizzati…
Oggi Vi propongo una delicatissima QUICHE DI MELE ripiena di crema al latte decorata in ultimo con scaglie di cioccolata fondente.
Per realizzarla ho utilizzato mele renette poiché risultano essere le più adatte nella preparazione dei dolci in quanto non rilasciano acqua durante la cottura.

Pronti a realizzarla?!

Per prima cosa andate a preparare la crema di latte che dovrà essere fredda per poterla utilizzare.
Aprite in una terrina un tuorlo d’uovo conservandone l’albume.
Montate il tuorlo con zucchero a velo,aggiungete farina e un pizzico di cannella.Scaldate appena il latte al pentolino e aggiungetelo al composto.
Amalgamate bene il tutto e portate su fiamma.
Fate cuocere per 6min.
Spegnete versate all’interno di una terrina e fate freddare.
Mescolate la crema di tanto in tanto.

Preparate ora il guscio di pasta.

Ponete all’interno della terrina della Vostra planetaria(o altra terrina per impasto a mano)farina setacciata,tuorli d’uovo,zucchero,burro,spezie e farina di noci(che avrete ottenuto pestando quest’ultime al mortaio o frullate al mixer aggiungendo metà dello zucchero evitando così lo sprigionamento degli oli della frutta secca)
Inserite il K impostate Vel 2 e fate impastare per 2 min o per il tempo necessario per amalgamare tra loro gli ingredienti.
Versate il composto su piano di lavoro infarinato e date all’impasto forma rotonda,avvolgete nella pellicola per alimenti e riponete in frigo a riposare per almeno 1h.

Trascorso il tempo di riposo estraete l’impasto dal frigo e stendetelo in una sfoglia a misura del Vostro stampo su foglio di carta forno.
Adagiate all’interno del Vostro stampo e modellatelo creando un bordino decorativo utile a contenere il ripieno,con i rebbi di una forchetta bucherellatene la base.
Sbucciate le mele,tagliatele a fette quindi a dadini mediante apposita lama o al coltello.
Riunite la dadolata di mele all’interno di una terrina capiente andando a irrorare con succo di limone.Fate riposare per 10min.
Amalgamate la crema al latte alle mele.

È il momento di andare a riempire il guscio di pasta.

Pennellate la base di pasta e il bordo con albume d’uovo non battuto(che avevate tenuto da parte all’inizio)mediante uso di pennello in silicone.
Aggiungete ora il ripieno e infornate in forno preriscaldato a 180°.
Fate cuocere per 45min.
Sfornate il dolce e fate freddare completamente.
Una volta freddo riponetelo su piatto o alzata.
Spolverizzate con zucchero a velo e ultimate con scaglie di cioccolata fondente(mediante uso di coltello o mandolina)
Servite e buon appetito!

image

image

image

Scritto con WordPress per Android

ANICE/ BURRO/ CANNELLA/ CHIODI DI GAROFANO/ DOLCI/ FARINA MANITOBA/ HOME MADE/ IMPASTATRICE PLANETARIA KENWOOD KMIX/ LATTE/ LIEVITI/ MANDORLE/ Per dolci/ PRODOTTI DA FORNO/ RACCOLTA DI RICETTE/ Senza categoria/ TORTA ALLO YOGURT/ UOVA/ VANIGLIA/ YOGURT/ zucchero a velo

TORTA YOGURT E MANDORLE

Livello di difficoltà : ☆
Categoria : ANICE, Dolci, adatte ai bambini, LIEVITO PER DOLCI, FARINA MANITOBA, CANNELLA, VANIGLIA, merenda, PRODOTTI FORNO, FRUTTA SECCA, HOME MADE, IMPASTATRICE KENWOOD KMIX, SPEZIE, fecola di patate, LATTE, CHIODI DI GAROFANO, zucchero a velo, LATTICINI, colazione, TORTE, YOGURT, UOVA, BURRO, MANDORLE
Tempo di preparazione 20min
Tempo di cottura : 40min
Porzioni ottenute: 1 torta

Ingredienti
100gr fecola
200gr di farina manitoba
150gr di zucchero a velo
300ml di yogurt home made ( v.ricetta )
https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2015/04/yogurt-home-made.html
1 cucchiaio di polvere di spezie miste
(anice,chiodi di garofano, vaniglia, cannella)
1bustina di lievito per dolci
70gr mandorle tritate
2uova

burro e farina per lo stampo
zucchero a velo per spolverizzare

Istruzioni
La torta allo yogurt è il dolce per eccellenza che bene si sposa a colazione ma ottima in qualsiasi momento della giornata poiché è leggera anzi leggerissima soprattutto quella che oggi vado a proporvi in quanto priva di grassi,profumatissima per via delle spezie e golosa poiché nasconde al suo interno croccanti mandorle;che io praticamente adoro e voi?!
Se non dovessero piacervi potrete decidere di ometterle o sostituirle.

Ponete all’interno della terrina della Vostra planetaria le uova insieme allo zucchero a velo montando frusta a filo rendendo il composto chiaro e spumoso.Impostate Vel massima per 2-3min.
Aggiungete ora gradualmente la farina miscelata alla fecola di patate passate a setaccio e per evitare che il composto possa fare granuli versate in contemporanea lo yogurt bianco magro ideale se autoprodotto ( v.ricetta )
che avrete tirato fuori frigo almeno 1h prima della produzione del dolce. Impostate Vel 3 per 5min.
Aggiungete ora le spezie in polvere e le mandorle pestate al mortaio o frullate grossolanamente al mixer.
Infine non vi resta che incorporare all’impasto lievito passato a setaccio e far amalgamare il tutto impostando Vel 3 per 1min.

Imburrare e infarinate lo stampo rotondo a cerniera e versate al suo interno l’impasto,infornate a forno preriscaldato a 175°e fate cuocere per 40min o fino a completa cottura che controllerete facendo “prova stecchino”.
A cottura ultimata estraete la teglia dal forno e fate intiepidire,sformate e fate freddare su gratella.
Prima di servire il dolce spolverizzate con zucchero a velo.
Ad ogni morso i profumi delle spezie vi inebrieranno e le mandorle croccanti completeranno l’estasi.Pensate stia forse esagerando?!Provatela!
Buon appetito!

image

Scritto con WordPress per Android

ANICE/ CANNELLA/ CHIODI DI GAROFANO/ DOLCI/ FARINA MANITOBA/ HOME MADE/ IMPASTATRICE PLANETARIA KENWOOD KMIX/ LIEVITI/ OLIO DI MAIS/ Per dolci/ PRODOTTI DA FORNO/ RACCOLTA DI RICETTE/ Senza categoria/ TORTE/TORTE DI COMPLEANNO/FESTE/ UOVA/ VANIGLIA/ YOGURT/ zucchero a velo

CIAMBELLINA AL CACAO

Livello di difficoltà : ☆
Categoria : ANICE, olio di mais, Dolci, adatte ai bambini, LIEVITO PER DOLCI, FARINA MANITOBA, CANNELLA, VANIGLIA, merenda, PRODOTTI FORNO, HOME MADE, IMPASTATRICE KENWOOD KMIX, SPEZIE, LATTE, CHIODI DI GAROFANO, zucchero a velo, RUSTICO, CACAO, LATTICINI, colazione, TORTE, YOGURT, UOVA
Tempo di preparazione 10min
Tempo di cottura : 40min
Porzioni ottenute: Per 4 persone

Ingredienti
1 uovo grande
1 cucchiaino di mix di spezie invernali
cannella, anice,zenzero,vaniglia, chiodi di garofano)
150ml yogurt bianco(v.ricetta)
https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2015/04/yogurt-home-made.html
1bustina di lievito per dolci
25gr cacao amaro in polvere
125gr farina manitoba
80gr zucchero a velo
3 cucchiai di olio di mais

Istruzioni
Volete un dolce per iniziare al meglio la giornata ma che non vi appesantisca? !
La colazione è il pasto più importante della giornata e con questo dolce inizierete il Nuovo giorno con il buon umore ma non è ottimo solo a colazione…è super anche a merenda da dare ai Vostri figli in sostituzione a merendine industriali…Loro meritano il meglio e anche Voi!

Bastano pochi ingredienti per creare un dolce goloso,pronti a realizzare questa dolce ciambella al cacao e leggermente speziata?!

Tirate fuori frigo lo yogurt meglio se autoprodotto(v.ricetta )
https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2015/04/yogurt-home-made.html
almeno 1h prima di procedere con l’inizio della ricetta, stessa cosa per l’uovo.
Uno dei segreti per ottenere una torta ben lievitata è l’utilizzo di ingredienti a temperatura ambiente.

Aprite l’uovo nella terrina dell’impastatrice( a cui avrete montato frusta a filo)montatelo con l’aggiunta di zucchero a velo fino ad ottenere un composto spumoso, chiaro e soffice.
Aggiungete farina,cacao amaro e spezie passate a setaccio alternando con l’aggiunta di olio e yogurt.
https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2015/04/yogurt-home-made.html

Amalgamate bene il composto azionando l’impastatrice a Vel 3 per 3min.
Aggiungete in ultimo il lievito pasato a setaccio;amalgamate bene.

Versate l’impasto nello stampo che in precedenza avevate imburrato e infarinato e ponete in cottura nel forno preriscaldato a 180° ,fate cuocere per 40min.
Sfornate fate intiepidire,sformate e fate freddare completamente,prima di servirla ponete su alzata e spolverizzate con zucchero a velo.

image

image

Scritto con WordPress per Android

ANICE/ Anniversario/ BURRO/ CAFFÈ/ CANNELLA/ CHIODI DI GAROFANO/ CIAMBELLONE DOLCE/ CIOCCOLATO/ FARINA MANITOBA/ FARINE/ FRUTTA/ FRUTTA SECCA/ HOME MADE/ IMPASTATRICE PLANETARIA KENWOOD KMIX/ KIWI/ LATTE/ LIEVITI/ MACCHINA DEL PANE/ MELE/ PAN DI SPAGNA/ PANNA PER DOLCI/ Per dolci/ pesche/ PRODOTTI DA FORNO/ RACCOLTA DI RICETTE/ RACCOLTA DI RICETTE CON LA MDP/ Senza categoria/ SPEZIE/ Torte a strati/ TORTE/TORTE DI COMPLEANNO/FESTE/ UOVA/ VANIGLIA/ ZUCCHERO/ zucchero a velo

LE MIE TORTE

Livello di difficoltà : ☆
Categoria : Dolci, adatte ai bambini, FARINA MANITOBA, CANNELLA, CREMA PASTICCERA AL CACAO, VANIGLIA, merenda, PDZ, FRAGOLE, MELE, CREME PER FARCITURA, TORTE DECORATE, DOLCI AL CUCCHIAIO, LIMONE, noci, ARANCE, sac’apoche o siringa per dolci, YOGURT CAKE, CHIODI DI GAROFANO, zucchero a velo, FRIGO, CACAO, colazione, TORTE, BURRO, RICETTE ESTIVE, MANDORLE, ANICE, LIEVITO PER DOLCI, PRODOTTI FORNO, FRUTTA SECCA, panna montata, panna per dolci, RACCOLTA DI RICETTE CON LE MELE, HOME MADE, NUTELLA, PAN DI SPAGNA, IMPASTATRICE KENWOOD KMIX, pesche, PISTACCHI, fecola di patate, LATTE, IMPASTI BASE, LATTICINI, YOGURT, succo di limone, UOVA

In questo articolo troverete tante torte: golose,semplici,rustiche,decorate,alla frutta…
Realizzate la torta che vi piace di più avete l’imbarazzo della scelta?

image

Istruzioni
•PAN DI SPAGNA
https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2015/03/pan-di-spagna.html?preview=true

•CAKE TO SUMMER_TORTA RITORNO ALL’ESTATE
https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2015/10/return-cake-to-summertorta-ritorno-allestate.html?preview=true

•TORTA PARADISO
https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2015/10/torta-paradiso.html?preview=true

•LA MIA TORTA DI COMPLEANNO
https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2015/09/la-mia-torta-di-compleanno-2.html?preview=true

•TORTA ANNIVERSARIO 4 STRATI DI PURO AMORE
https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2015/09/torta-annivrsario_-4-strati-di-puro-amore.html?preview=true

•TORTA ALLA MARMELLATA DI FRAGOLE CON LA MDP
https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2015/06/torta-alla-marmellata-di-fragole-con-la-mdp.html?preview=true

•SPONGY CAKE COFFEE GIANDUIOTTO AND SPICE
https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2015/03/spongy-cake-coffee-gianduiotto-and-spice.html?preview=true

•LA TORTA CHE TI AMA
https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2015/03/la-torta-che-ti-ama.html?preview=true

•PER I 90 ANNI DI CLARA
https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2015/04/per-i-90-anni-di-clara.html?preview=true

•TORTA SCALDA CUORE
https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2015/03/torta-scalda-cuore.html?preview=true

•TORTA CHAMPAGNE 30 ANNI COL BOTTO!
https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2015/03/torta-champagne-30-anni-col-botto.html?preview=true

•I 30 ANNI DI MIO MARITO
https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2015/03/i-30-anni-di-mio-marito.html?preview=true

•TORTA CACAO NOCI E MELE
https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2015/03/torta-cacao-noci-e-mele.html?preview=true

•LA NUOVA TORTA DI MELE
https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2015/02/la-nuova-torta-di-mele.html?preview=true

•CIAMBELLA BENVENUTO AUTUNNO
https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2013/10/ciambellabenvenuto-autunno.html

•TORTA ANANAS CAPOVOLTA ALLA DESERTE HOUSEWIVES
https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2013/10/torta-ananas-capovolta-alla-desperate-housewives-2.html

•CUOR DI APPLE COCCO E LEMON
https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2014/01/cuor-di-applecocco-e-lemon.html

•DELIZIA AL LIMONE E MANDORLE
https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2013/09/delizia-al-limone-e-mandorle.html

•TORTA ZEBRATA DI CAROTE,MANDORLE E CHIODI DI GAROFANO
https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2013/09/torta-zebrata-di-carotemandorle-e-chiodi-di-garofano.html

•TORTA ARANCIA CAROTE E MANDORLE
https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2013/04/torta-aranciacarote-e-mandorle.html

•TORTA DI MELE CON PEZZETTI DI CIOCCOLATO AL LATTE
https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2011/06/torta-di-mele-con-pezzetti-di-cioccolata-al-latte.html

•TORTA ALL ‘AROMA DI CAFFÈ E ANICE
https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2012/06/torta-allaroma-di-caffe-e-anice.html

CIAMBELLA MELA E NOCI
http://https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2015/10/ciambella-mela-e-noci.html

CIAMBELLINA AL CACAO
http://https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2015/10/ciambellina-al-cacao.html?preview=true

APPLE PIE
http://https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2015/10/apple-pie.html?preview=true

TORTA DOLCE ZUCCA E CIOCCOLATO
http://https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2015/10/torta-dolce-zucca-e-cioccolato.html

CROSTATA SOFFICE ALLE MELE CAPOVOLTA CON SCAGLIE AL FONDENTE
http://https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2015/11/crostata-soffice-alle-mele-capovolta-con-scaglie-al-fondente.html

DOLCE NOVEMBRE
http://https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2015/11/dolce-novembre.html

CIAMBELLA SPEZIATA CAROTE E CACAO
http://https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2015/11/ciambella-speziata-carote-e-cacao.html

CIAMBELLINA CAFFÈ E MANDORLE
http://https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2015/11/ciambellina-caffe-e-mandorle.html

PLUM CAKE ALLA MELA SOFFICE SENZA GRASSI
http://https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2015/12/plum-cake-alla-mela-soffice-senza-grassi.html

CIAMBELLA ALLO YOGURT E MIX DI FRUTTA
http://https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2015/12/ciambella-allo-yogurt-e-mix-di-frutta.html

TORTA PERE E MANDORLE
http://https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2015/12/torta-pere-e-mandorle.html

FROLLA AL MIELE RIPIENA ALLE MELE E MARMELLATA DI FICHI
http://https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/01/frolla-al-miele-ripiena-alle-mele-e-marmellata-di-fichi.html
TORTA ALL’ACQUA, MELE E MARMELLATA DI MIRTILLI
http://https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/01/torta-allacquamele-e-marmellata-di-mirtilli.html

CASATELLA-CROSTATA RICOTTA E CAFFÈ
http://https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/01/casatella-crostata-ricotta-e-caffe.html

TORTA ALLA FRUTTA COTTA A VAPORE
http://https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/01/torta-alla-frutta-cotta-a-vapore.html

UNA TORTA SEMPLICE
http://https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/02/una-torta-semplice.html

TORTA VALENTINO CAFFÈ E NOCI COTTA A VAPORE
http://https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/02/torta-valentino-caffe-e-noci-cotta-a-vapore.html

TORTA A FETTE ALLE MELE
http://https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/03/torta-a-fette-alle-mele.html

TORTINE CACAO E MELE
http://https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/03/tortine-cacao-e-mele.html

TORTA SCUDETTO JUVENTUS
http://https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/03/torta-scudetto-juventus.html

CIAMBELLA RICOTTA E CACAO COTTA A VAPORE
http://https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/04/ciambella-ricotta-e-cacao-cotta-a-vapore.html

Scritto con WordPress per Android

ACETO/ ANTIPASTI/ CHIODI DI GAROFANO/ COTTURA/ HOME MADE/ OLIO DI MAIS/ PENTOLA/ PEPERONCINO/ PIATTI FREDDI/ Senza categoria/ VINO BIANCO

PEPERONCINI RIPIENI SOTT’OLIO

Livello di difficoltà : ☆ ☆
Categoria : olio di mais, SPEZIE, Antipasti, CHIODI DI GAROFANO, Salati, RUSTICO, tonno, HOME MADE, VINO BIANCO, RICETTE ESTIVE
Tempo di preparazione 30min
Tempo di cottura : 10min
Porzioni ottenute: 4barattoli

Ingredienti
700ml vino bianco
700ml aceto di vino bianco
5 cucchiai di sale
3cucchiai di zucchero
2 cucchiai di polvere di chiodi di garofano
100 peperoncini tondi

10 scatolette di tonno
5 cucchiai di capperi
olio di mais quanto basta

Istruzioni
Eccomi di nuovo a parlarvi del mio tanto amatodiato peperoncino.
Lo amo perché mi piace,fa bene all’organismo ed è ricco di vitamina C,ma al tempo stesso lo odio perché trattarlo non è facile a causa della sua incredibile piccantezza.
Ricorderete le misure di sicurezza che vi ho già scritto nel post precedente a questo riguardo la mia “crema di peperoncini” da utilizzare quando andate a maneggiare queste piccolissime bombe,nel caso in cui non abbiate letto il post di seguito trovate il link
https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2015/09/crema-di-peperoncini.html?preview=true

Ma ora torniamo alla ricetta.
Queste piccole “bombe piccanti” le ho trasformate in golose tentazioni ripiene al tonno e capperi ma potrete decidere di andare a riempirli con solo tonno o acciughe o insieme alle olive,a Voi libero spazio per creare il connubio perfetto.
Detto questo è giunto il momento di andarvi a illustrare il procedimento.
Non resterete più a corto di queste golosità che imbandiranno le Vostre tavole domenicali.

image

Innanzitutto indossate i guanti.
Andate quindi a lavare i peperoncini tondi per eliminare foglie e residui di terra,ponete a scolare.
Successivamente muniti di un piccolo coltellino,tipo pelucchino,utilizzando solo la punta dello stesso andate ad incidere il peperoncino eliminando la calotta e gambo in unico gesto tagliandovi intorno ,in modo tale da creare un foro.
Prendete poi un semplice cucchiaino e “scavatene” l’interno ,in modo tale da andare eliminare tutta la sementa.
Effettuata questa operazione quasi chirurgica su ogni peperoncino andate a sciacquarli nuovamente sotto il getto d’acqua fredda per eliminare eventuali semi rimasti all’interno degli stessi.
Ponete quindi a scolare.

Mettete su fiamma pentola capiente con all’interno i seguenti ingredienti:

▪aceto bianco
▪vino bianco
▪sale
▪zucchero
▪polvere di chiodi di garofano

Portate il contenuto a bollore e una volta raggiunta l’ebollizione tuffate i Vostri peperoncini,quando andrà nuovamente a bollire contate 10min di cottura.
Spegnete e ponete a scolare per almeno 2h.
(Dovrete ottenerli come in figura)

image

È ora giunto il momento di andare ad occuparsi del ripieno.

In un mortaio in marmo (o frullatore)versate tonno e capperi pestandoli con pestello in legno o marmo.
(v.figura 2)

image

Io ho utilizzato il mortaio perché volevo sbriciolare gli ingredienti mantenendo una certa consistenza degli stessi quindi nel caso in cui andaste ad utilizzare il frullatore non tenetelo acceso per più di 1 secondo.

A crema ottenuta andate a riempire sac’apoche e farcite i peperoncini;in questo modo si riempiranno in modo omogeneo senza sporcarvi o incontrare alcuna difficoltà.(v.figura 3)

image

Ora che avrete ben farcito i Vostri peperoncini andate a riporli all’interno di barattoli in vetro sterilizzati con tappo a vite cercando di creare una sorta d’incastro per farcene stare allinterno di ogni barottolo(seconfo capienza) il più possibile.(v.figura 4)

image

Completate con l’aggiunta di olio.(v.figura 5)

image

Prima di chiudere il tappo controllate il livello dell’olio;dovrà sommergere completamente i peperoncini;battete appena il barattolo per eliminare eventuali bolle d’aria.

Siete finalmente arrivati al passaggio finale della ricetta

Mettete i barattoli all’interno di una pentola alta e capiente,versate acqua fredda fino a sommergerli e una volta raggiunto punto di ebollizione fate cuocere per 30min.Spegnete e fate freddare completamente i barattoli nella pentola.Estraeteli dall’acqua controllate i tappi che abbiano fatto il sottovuoto,etichettate e riponete in dispensa o in cantina facendo trascorrere almeno 30 giorni prima di poter iniziare a mangiarli.
Una volta aperti conservateli in frigo( aggiungendo eventualmente olio) entro 20 giorni.

Un antipasto sfizioso che va però consumato con moderazione poiché difficile da digerire.
Buon appetito!

image

Scritto con WordPress per Android

CONSIGLIA

Send this to a friend