Browsing Category

CHIODI DI GAROFANO

CANNELLA/ CHIODI DI GAROFANO/ COTTURA/ essiccato/ gas/ HOME MADE/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ padella/ paprika dolce/ PASSATA DI POMODORO/ PEPERONCINO/ PIATTI FREDDI/ pomodori/ salsa rossa piccante/ SALSE/ senza burro/ Senza categoria/ senza glutine/ SENZA GRASSI/ senza latte/ SENZA LATTOSIO/ senza lievito/ senza uova/ SPEZIE/ zucchero di canna

SALSA ROSSA PICCANTE HOME MADE

Livello di difficoltà : ☆ 

Categoria prodotti dell’orto, CANNELLA, prodotti home made, prodotti biologici, Antipasti, piccante, ricette per vegetariani, HOME MADE, senza grassi, senza burro, passata di pomodoro, CHIODI DI GAROFANO, RUSTICO, ZUCCHERO DI CANNA, PEPERONCINO, ricette senza glutine, senza uova
Tempo di preparazione 15min
Tempo di cottura 10min
Porzioni 2-3 persone
UTENSILI
padella in pietra
Cucchiaio
INGREDIENTI
200gr passata di pomodoro home made
4 cucchiai di zucchero di canna
1cucchiaino di peperoncino piccante in polvere (v.ricetta )

https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/10/polvere-rossa-piccante-home-made.html

1cucchiaino di paprika in polvere
1pizzico di cannella in polvere
1pizzico di chiodi di garofano in polvere
Per poter gustare al meglio le teneri e carnose carni bianche o rosse con o senza osso,
grasse o magre,
lessate,arrostite,al vapore,spadellate o grigliate;
l’importante è che siano servite e irrorare da un’appetitosa e super hot o almeno piccante quel tanto che basta salsa di accompagnamento a resa di gusto,colore e profumo portando in tavola ancora una volta un piatto capolavoro di autentica bontà!
Accendiamo dunque i fornelli e subito pronti a cucinare!
Come sempre vi aspetto sul mio blog!
Un saluto e alla prossima bontà firmata home made!
PROCEDIMENTO
Versate in una padella antiaderente o in pietra
passata di pomodoro (la mia rigorosamente home made)
insieme a zucchero di canna,mix di spezie e aromi facendola semplicemente ridurla cuocendola a fuoco moderato su fornello girandola al cucchiaio in modo costante per evitare che lo zucchero caramellatosi possa bruciare.
A cottura ultimata spegnete e versate la salsa all’interno di pirottino in ceramica.
Attendete dunque il completo raffreddamento prima di utilizzarla a condimento della carne.
Per una migliore degustazione servite a temperatura ambiente e non fredda di frigo.
Servite con carni bianche o rosse,grigliate,stufate,arrostite sarà sempre un…
Buon appetito!

BURRO/ CARNE/ CARNI/ CHIODI DI GAROFANO/ coriandolo/ COTTURA/ curry/ FORNETTO ESTENSE/ gas/ HOME MADE/ PATATE/ pepe nero/ PIATTI UNICI/ pollo/ ROSMARINO/ salvia/ SECONDI PIATTI/ SEMI/ Senza categoria/ senza glutine/ senza lievito/ senza uova/ SESAMO/ sovraccosce di pollo/ SPEZIE

SOVRACCOSCE DI POLLO AL BURRO SPEZIATO E MEZZELUNE DI PATATE CROCCANTI AL SESAMO COTTE  AL FORNETTO ESTENSE

Livello di difficoltà : ☆ 

Categoria SPEZIE, pepe nero, prodotti home made, CURRY, RUSTICO, ricette AUTUNNO/INVERNO, HOME MADE, FORNETTO ESTENSE, pangrattato, BURRO, CARNE, Secondi Piatti, senza uova
Tempo di preparazione 2h
Tempo di cottura 1h45min
Porzioni Per 2 persone
UTENSILI
fornetto estense 30cm (supporto quadrato /supporto triangolare)
2teglie rotonde in alluminio
2fogli di carta forno
Coltello
Tagliere
Pennello
Pirottino in ceramica
Terrina
INGREDIENTI
3sovraccosce di pollo
Pepe nero
40gr burro a temperatura ambiente
1cucchiaino di curry in polvere
1cucchiaino di mix di spezie(pepe nero,sale,aglio
chiodi di garofano,peperoncino)
2cucchiai di pangrattato
Rosmarino fresco
CONTORNO:
4 patate dell’orto
Pepe nero
Sale
Rosmarino fresco
Salvia
2cucchiai olio di oliva
2cucchiai di sesamo
Per gli attenti e amanti
consumatori della carne bianca in quanto più leggera e meno grassa, a tutti Voi oggi dedico questo godurioso piatto!
Speziato,croccante,morbido,gustoso,profumato,invitante…
Praticamente buono da leccarsi le dita e i baffi!
Ci dedicheremo con facilità alla Sua preparazione…
In accompagnamento alle sovraccosce di pollo serviremo
di contorno le patate;
dall’aspetto ghiotto e sapore sublime arricchite inoltre da semi di sesamo.
Pollo e patate cuoceranno in due teglie distinte ma contemporaneamente all’interno del magico fornetto estense
ed è anche per questo che Io lo adoro!
Cuoceremo su due piani le nostre portate senza invadere
i due ingredienti.
Non posso svelarvi altro ma vi invito a mettervi subito all’opera se volete servire un vero capolavoro di bontà!
Io ho già l’acquolina in bocca e Voi?!
PROCEDIMENTO
Per prima cosa andate a preparare il burro speziato tirandolo fuori frigo affinché sia abbastanza morbido
nel momento in cui andrete a lavorarlo.
Tirate fuori frigo anche la carne è importante che non sia troppo fredda per poterla cuocere.
Pelate ora le patate,
lavatele e dopo averle asciugate con carta assorbente tagliatele al coltello a spicchi a forma di mezza luna.
Riunitele all’interno di una terrina e conditele con
olio di oliva,sale,pepe nero,rosmarino fresco, salvia e semi di sesamo.
Amalgamate bene il tutto quindi versate all’interno di teglia rotonda foderata con carta forno.
Andate ora a lavorare il burro al cucchiaio amalgamandolo insieme al mix di spezie e aromi
in polvere.

Distribuite la crema di burro con pennello da cucina sopra le carni delle sovraccosce di pollo adagiate all’interno di una seconda teglia rotonda anch’essa foderata con carta forno.

Preriscaldato su fornello medio della cucina il magico fornetto estense,posizionate entrambe le teglie al suo interno.
La teglia contenente il pollo su supporto triangolare,
montando su questa il supporto quadrato dove posizionerete la teglia di patate.
Chiudete il tutto con l’apposito coperchio mantenendo chiusi i fori.
Fate cuocere per 1h in questo modo girando
le sovraccosce dopo 30min in modo da farle dorare
su entrambi i lati.
Trascorsa l’ora invertite le disposizioni delle teglie spostando la teglia delle patate dove prima era collocato il pollo.
Continuate la cottura per altri 40min girando le patate dopo i primi 20min.

Le patate saranno ben dorate e croccanti come il pollo che rimarrà però bello morbido min quanto il calore non giungerà tale da seccare ma solo a mentenerle al caldo essendo posizionate su piano in alto.

A cottura ultimata, spegnete e impiattate servendo accanto al pollo le patate.
Portate in tavola e…Buon appetito!

BURRO/ CANNELLA/ CHIODI DI GAROFANO/ cocco/ COTTURA/ DOLCI/ FARINA INTEGRALE/ FARINE/ FORNETTO ESTENSE/ gas/ grappa/ HOME MADE/ LIEVITI/ NOCI/ Per dolci/ PLUM-CAKE/ RICOTTA/ rustico/ Senza categoria/ UOVA/ zucchero a velo

PLUM CAKE INTEGRALE UBRIACO_CAROTE,RICOTTA E NOCI COTTO AL FORNETTO ESTENSE

Livello di difficoltà : ☆ 

Categoria Dolci, LIEVITO PER DOLCI, CANNELLA, prodotti home made, OLIO EVO, merenda, RICOTTA, FRUTTA SECCA, ricette per vegetariani, FARINA TIPO 0, HOME MADE, LATTE, zucchero a velo, CHIODI DI GAROFANO, CAROTE, RUSTICO, LATTICINI, colazione, FORNETTO ESTENSE, UOVA, pangrattato, BURRO
Tempo di preparazione 1h15min
Tempo di cottura 1h05min
Porzioni Per 4 persone
UTENSILI
terrina
Bilancia
Spatola in silicone
Fornetto estense 30cm
Stampo da plumcake 25cm
Pennello
Gratella
Coltello
INGREDIENTI
2uova
210gr farina integrale
50gr farina di cocco
1pizzico di sale
1pizzico di cannella
1pizzico di chiodi di garofano
1bustina di lievito per dolci
50ml olio di oliva
30ml di grappa
2 carote
110ml latte
100gr ricotta fresca
180gr zucchero a velo

20gr granella di noci

Burro e pangrattato per lo stampo
Il piatto che oggi vado a presentarvi è stato realizzato a fonte d’ispirazione in ricordo di mio padre che pur non prediligendo particolarmente il consumo dei dolci sapeva apprezzare
le torte,soprattutto quelle:
rustiche,genuine e non troppo laboriose.
A Lui dedico dunque questo dolce per il quale avrebbe davvero gioito sperando che possa piacere anche a Voi…
Invitandovi nel provare a realizzarlo vi ricordo che la ricetta è a a Vostra disposizione sul mio blog!
Un saluto e alla prossima golosità!

PROCEDIMENTO

Aprite le uova all’interno di terrina e amalgamatele con lo zucchero a velo andando ad utilizzare semplicemente una spatola in silicone.
Aggiungete poco per volta la farina setacciata con il sale alternando con il latte affinché il Vostro impasto possa essere omogeneo.

Aggiungete ora ricotta fresca preferibilmente non troppo fredda di frigo e le spezie.
Versate ora farina di cocco,olio di oliva e grappa.
Pelate le carote,lavatele e tagliandole a rondelle sottilissime mediante uso di coltello o mandolina incorporatele all’interno del Vostro impasto.
Setacciate in ultimo lievito per dolci e amalgamate bene il tutto.
Versate l’impasto all’interno di stampo per plum cake precedentemente imburrato e “rivestito” con pangrattato per conferirgli ancora di più aspetto rustico.
Completate arricchendo il dolce in superficie con granella di noci.
Preriscaldato su fornello piccolo della cucina il fornetto estense adagiate stampo all’interno di teglia rotonda per avere una maggiore stabilità e posizionatele a sua volta su supporto quadrato.
Chiudete con apposito coperchio e fate cuocere a fuoco moderato per almeno 1h.
Prima di spegnere controllate la cottura facendo prova stecchino.
A cottura ultimata spegnete e sformate il dolce su gratella per farlo freddare completamente.
Una volta freddo spolverizzate a piacere la superficie con zucchero a velo quindi portate in tavola e buon appetito!

CANNELLA/ CHIODI DI GAROFANO/ DOLCI/ FARINA MANITOBA/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ LIEVITI/ MELE/ OLIO DI MAIS/ Per dolci/ PRODOTTI DA FORNO/ RACCOLTA DI RICETTE/ RICETTE LIGHT/ rum/ senza burro/ Senza categoria/ SENZA GRASSI/ senza latte/ senza uova/ VEGAN/ zucchero a velo

TORTA SOFFICE ALLE MELE SENZA UOVA E LATTOSIO

Livello di difficoltà : ☆ 

Categoria olio di mais, Dolci, LIEVITO PER DOLCI, FARINA MANITOBA, CANNELLA, prodotti home made, merenda, vegan, PRODOTTI FORNO, ricette per vegetariani, ricette AUTUNNO/INVERNO, RACCOLTA DI RICETTE CON LE MELE, HOME MADE, MELE, snack, senza grassi, SPEZIE, senza burro, zucchero a velo, CHIODI DI GAROFANO, RUSTICO, colazione, TORTE, senza uova

Tempo di preparazione 1h
Tempo di cottura 50min
Porzioni Per 4-5 persone
UTENSILI
terrina
Setaccio
Spatola in silicone
Teglia rotonda in alluminio 20cm
Carta forno
Gratella
Cucchiaino
Coltello
INGREDIENTI
300gr farina manitoba
1bustina di lievito per dolci
1 pizzico di sale
1cucchiaio tra cannella e chiodi di garofano in polvere
150gr zucchero a velo
150ml acqua tiepida
70ml oliodi mais
30ml rum
2mele Red Delicius
Zucchero a velo

Un nuovo giorno per una nuova ricetta presentandovi per l’ora della colazione una torta di mele che seppur senza uova e senza lattosio è super soffice e goduriosa.

Adatta ad intolleranti e a vegani non solo loro rimarranno rapiti da tanta golosità.
Sofficità ad ogni morso,profumatala e leggera la torta di mele non è mai stata così buona vi invito a realizzarla vi lascerà piacevolmente sorpresi…
Continuate dunque la lettura del post,un saluto e alla prossima ricetta!

PROCEDIMENTO

In una terrina capiente andate a setacciare la farina con il sale,aggiungete zucchero a velo,cannella e chiodi di garofano in polvere.
Versate acqua,olio e rum e muniti di spatola in silicone amalgamateli bene l’impasto fino quando otterrete una crema liscia.
Sbucciate una mela,eliminate il torsolo e aggiungetela all’impasto riducendola in piccoli pezzi tagliati non troppo spessi ma piuttosto sottili in modo tale da non appesantire l’impasto durante la cottura.
Setacciate il lievito per dolci direttamente sull’impasto amalgamandolo con cura a quest’ultimo.
Foderato con carta forno uno stampo rotondo da 20cm versate l’impasto al suo interno e decorate la superficie con fettine di mele tagliate al momento.
Portate a cottura all’interno di forno preriscaldato
a 180° facendo cuocere per 50min.
Prima di spegnere fate prova stecchino quindi sformate delicatamente il dolce dallo stampo e ponetelo a freddare completamente su apposita gratella per dolci.
Ora che il dolce è pronto per essere gustato adagiatelo su alzata o piatto di portata e spolverizzate in ultimo la superficie con zucchero a velo.
Buon appetito!

ANICE/ CANNELLA/ CHIODI DI GAROFANO/ DOLCI/ FARINA MANITOBA/ HOME MADE/ LIEVITI/ OLIO DI MAIS/ Per dolci/ PRODOTTI DA FORNO/ RICETTE LIGHT/ rum/ senza burro/ Senza categoria/ TORTA ALLO YOGURT/ UOVA/ VANIGLIA/ YOGURT/ zucchero a velo

TORTA ALLO YOGURT E WHITE RUM

Livello di difficoltà : ☆ 

Categoria colazione, Dolci, FARINA MANITOBA, HOME MADE, LATTICINI, LIEVITO PER DOLCI, merenda, olio di mais, PRODOTTI FORNO, prodotti home made, ricette per vegetariani, senza burro, UOVA, VANIGLIA, YOGURT, zucchero a velo

Tempo di preparazione 55min
Tempo di cottura 45min
Porzioni Per 4 persone
UTENSILI
terrina
Bilancia
Spatola in silicone
Gratella
Setaccio
Carta forno
Stampo rotondo in alluminio 15cm a bordi alti

INGREDIENTI
4uova piccole(altrimenti 2uova grandi)
220gr farina manitoba
1bustina di lievito per dolci
125gr zucchero a velo
1 pizzico di sale
1 cucchiaino di mix di spezie ( vaniglia, chiodi di garofano, zenzero, anice, cannella )
1cucchiaio di rum bianco (11ml)
60ml olio di mais

Zucchero a velo
Oggi voglio deliziarvi con un altro buonissimo dolce preparato senza planetaria,senza fruste elettriche e frusta a mano ma semplicemente amalgamando tra loro gli ingredienti e senza fatica per mezzo di una semplice spatola in silicone.

Pochi ingredienti a creazione di questo profumato e invitante dolce;sempre perfetto per essere consumato in ogni momento della giornata.
Io ve lo offrirei volentieri per l’ora della merenda…

Vediamo quindi insieme come si prepara!
Un saluto e alla prossima ricetta!

PROCEDIMENTO

Tirate fuori frigo lo yogurt affinché sia a temperatura ambiente nel momento in cui andrete ad utilizzarlo.
Amalgamate lo yogurt all’interno di terrina capiente insieme allo zucchero a velo.
Aggiungete ora le uova e un pizzico di sale amalgamando il tutto solo con spatola in silicone.
Setacciate la farina e aggiungetela al Vostro impasto a seguire mix di spezie.
Sempre amalgamando aggiungete olio di mais e rum.
In ultimo passate a setaccio direttamente sull’impasto il lievito per dolci e amalgamatelo al composto.
Versate l’impasto all’interno di teglia rotonda foderata con carta forno da 15cm con bordi alti e infornate a forno preriscaldato a 180° facendo cuocere per 45min.
A cottura ultimata estraete la teglia dal forno e ponete la torta a freddare completamente su gratella per dolci.
Ora che dolce è pronto per essere gustato adagiatelo su alzata,spolverizzatene la superficie con zucchero a velo;
portate in tavola e…Buon appetito!

ANICE/ BURRO/ CACAO/ CANNELLA/ CHIODI DI GAROFANO/ CREME DOLCI/ DOLCI/ FARINA MANITOBA/ HOME MADE/ LIEVITI/ PANNA PER DOLCI/ Per dolci/ PLUM-CAKE/ Senza categoria/ UOVA/ VANIGLIA/ YOGURT/ ZENZERO/ zucchero a velo

PLUM CAKE IN SALSA CIOCCOLATO SPEZIATA 

Livello di difficoltà : ☆ 

Categoria Dolci, adatte ai bambini, LIEVITO PER DOLCI, FARINA MANITOBA, VANIGLIA, merenda, PRODOTTI FORNO, panna per dolci, ricette per vegetariani, ricette AUTUNNO/INVERNO, HOME MADE, DOLCI AL CUCCHIAIO, snack, LATTE, zucchero a velo, RUSTICO, LATTICINI, CACAO, colazione, TORTE, YOGURT, UOVA, BURRO
Tempo di preparazione 1h
Tempo di cottura 50min
Porzioni 4-5 persone
UTENSILI
terrina
Bilancia
Spatola in silicone
Setaccio
Frusta elettrica
Cucchiaio
Gratella per dolci
Stampo da plum cake in silicone
INGREDIENTI
200gr farina manitoba
1pizzico di sale
1 bustina di lievito per dolci
3uova
90gr burro
170ml yogurt greco
350ml panna liquida per dolci già zuccherata
125gr zucchero a velo
3cucchiai di cacao amaro in polvere
SALSA AL CIOCCOLATO
40gr cacao amaro in polvere
150ml panna liquida per dolci
50ml latte
1gr mix di spezie invernali ( vaniglia, chiodi di garofano, zenzero, anice, cannella)
La parola chiave che descrivere il piatto che oggi vado a proporvi è: GOLOSITÀ!
Ogni tanto concedersi una dolce coccola fa bene all’anima.
La cioccolata stimola la produzione di seretonina rendendoci più felici.
Gustandovi questo buonissimo e bellissimo dolce se siete un po’ giù di corda vi assicuro che vi aiuterà a ritrovare il giusto spirito e il buono umore che vi serviva per continuare al meglio la giornata;
garantito!
Provate dunque a realizzarlo,non potrà che farvi bene e poi è davvero semplice prepararlo.
Continuate la lettura del post; un saluto e alla prossima ricetta!
PROCEDIMENTO
Tirate fuori frigo il burro e lo yogurt affinché siano a temperatura ambiente.
Ponete il burro all’interno di terrina e con uso di frusta elettrica montatelo fino a divenire una pomata.
Aggiungete ora zucchero a velo e frullate nuovamente.
Aggiungete le uova e frullate nuovamente.
Passata a setaccio la farina,il cacao e il sale aggiungeteli poco alla volta all’impasto alternando con l’aggiunta della panna luquida per dolci e yogurt greco tirato precedentemente fuori frigo amalgamando il tutto per mezzo di spatola in silicone.
Aggiungete ora lievito per dolci passato a setaccio amalgamando bene l’impasto un’ultima volta.
Preriscaldato il forno alla temperatura di 180° versate l’impasto in stampo da plum cake in silicone e portate a cottura per 50min.
Controllate la cottura del dolce inserendo uno stuzzicadente al suo interno quindi fuoriscendo asciutto sformate e fate intiepidire all’interno dello stesso stampo per una decina di minuti sformandolo successivamente su gratella facendolo freddare completamente.
Mentre il dolce si fredda dedicatevi alla preparazione della salsa al cioccolato speziato andando a sciogliere e amalgamando all’interno di una terrina,
la polvere di cacao insieme al latte e alla panna che spezierete con un mix di spezie invernali ( vaniglia, chiodi di garofano, zenzero, anice, cannella)
Ottenuto un composto denso al punto giusto e senza grumi quando il dolce sarà ben freddo andate a versarlo su di esso avendo cura di posizionare un foglio di carta forno per raccogliere le colature della salsa.
Ultimo passaggio e l’assaggio quindi mettetevi comodi e deliziatevi.

Buon appetito!

ANICE/ CANNELLA/ CHIODI DI GAROFANO/ COTTURA/ DOLCI/ FARINA MANITOBA/ fecola di patate/ fluffosa/ FORNETTO ESTENSE/ gas/ HOME MADE/ IMPASTATRICE PLANETARIA KENWOOD KMIX/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ LIEVITI/ MANDORLE/ MARMELLATE/ Per dolci/ pinoli/ RACCOLTA DI RICETTE/ RICETTE LIGHT/ senza burro/ Senza categoria/ SENZA GRASSI/ senza latte/ senza olio/ senza uova/ TORTE/TORTE DI COMPLEANNO/FESTE/ UOVA/ uvetta sultanina/ VANIGLIA/ ZENZERO/ zucchero a velo

PLUM CAKE FLUFFOSO ALLA MARMELLATA,FRUTTA SECCA E UVETTA COTTO IN FORNETTO ESTENSE

Livello di difficoltà : ☆ 

Categoria Dolci, adatte ai bambini, LIEVITO PER DOLCI, FARINA MANITOBA, MARMELLATE, VANIGLIA, merenda, ricette per vegetariani, ricette AUTUNNO/INVERNO, HOME MADE, LIMONE, snack, senza grassi, IMPASTATRICE KENWOOD KMIX, fecola di patate, pinoli, senza burro, zucchero a velo, colazione, FORNETTO ESTENSE, TORTE, UOVA, MANDORLE

Tempo di preparazione 1h20min
Tempo di cottura 1h10min
Porzioni 4-5 persone

UTENSILI
planetaria kenwood kmix
Bilancia pesa alimenti
Fornetto estense 30cm
Stampo da plumcake 25cm
Carta forno
Gratella
Terrina
Setaccio
Termometro
Cucchiaino

INGREDIENTI
3uova
1cucchiaino di succo di limone
1pizzico di sale
150gr zucchero a velo
150gr farina manitoba
50gr fecola di patate
70ml acqua tiepida
1 cucchiaino di mix di spezie invernali ( vaniglia, chiodi di garofano, zenzero, anice, cannella )
20gr pinoli
20gr uvetta sultanina
20gr mandorle
1bustina di lievito per dolci
4 cucchiaini marmellata ai frutti di bosco
zucchero a velo per spolverizzare
Questa mattina per la prima colazione un dolce super sofficioso anzi fluffoso,nella forma di plum cake!
Alto,super morbido e senza grassi,ho aggiunto all’impasto
frutta secca e uvetta sultanina decorando in ultimo la superficie del dolce (poco prima di cuocerlo)con qualche cucchiaino di marmellata ai frutti di bosco.

Il profumo è così inebriante da togliere il fiato,trasportandoti in un turbinio di sapori;ogni morso è una dolce sinfonia…

Cosa si può chiedere di meglio per cominciare una nuova giornata?!Semplice!Plum cake fluffoso alla marmellata,
frutta secca e uvetta…Grazie!
Come sempre cotto nel magico fornetto estense?

Pronti per realizzarlo?!Tutti in cucina allora e diamo il Via alla preparazione!
Un saluto e alla prossima ricetta;Vi aspetto!

PROCEDIMENTO
Separate in due terrine distinte i tuorli dagli albumi montando quest’ultimi a neve ben ferma con un cucchiaio di succo di limone.
Amalgamate i tuorli d’uovo con zucchero a velo e aggiungete acqua tiepida.
Setacciate farina manitoba,fecola di patate e sale andate ad aggiungerli nella terrina contenente i tuorli quindi amalgamate bene il tutto.
Aggiungete ora mix di spezie,frutta secca e uvetta sultanina e amalgamate.
Setacciate quindi il lievito per dolci e amalgamatelo nell’impasto.
Ultimo passaggio…
Versate gli albumi a neve ben ferma montati in precedenza all’interno del Vostro impasto e mediante spatola in silicone andate ad amalgamarli effettuando movimenti dal basso verso l’alto.
Versate il composto all’interno di stampo per plum cake foderato con foglio di carta forno appena bagnata d’acqua e strizzata.
Aggiungete sopra la superficie del dolce qualche cucchiaino di marmellata ai frutti di bosco o dal gusto a piacere e preriscaldato il magico fornetto estense su fornello piccolo della cucina giunto alla temperatura di 175° posionate lo stampo su supporto quadrato facendo cuocere con fiamma al minimo per 1h10min.
A cottura ultimata estraete delicatamente dal vostro stampo il dolce facendolo freddare completamente su apposita gratella per dolci.
Una volta freddo spolverizzate la superficie con zucchero a velo e servito su alzata portate in tavola.
Buon appetito!

ANICE/ BURRO/ CANNELLA/ CHIODI DI GAROFANO/ COMPOSTA/ COTTURA/ CROSTATE/ DOLCI/ FARINA MANITOBA/ FORNETTO ESTENSE/ FRAGOLE/ FRUTTA/ gas/ HOME MADE/ IMPASTATRICE PLANETARIA KENWOOD KMIX/ IMPASTI DI BASE/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ LIEVITI/ PASTA FROLLA/ Per dolci/ pesche/ pesche sciroppate/ PISTACCHI/ RACCOLTA DI RICETTE/ rustico/ Senza categoria/ senza latte/ UOVA/ VANIGLIA/ ZENZERO/ zucchero a velo

CROSTATINE IN COMPOSTA DI FRAGOLE E PESCHE SCIROPPATE COTTE IN FORNETTO ESTENSE

Livello di difficoltà : ☆
Categoria Dolci, adatte ai bambini, LIEVITO PER DOLCI, FARINA MANITOBA, MARMELLATE, CANNELLA, VANIGLIA, merenda, HOME MADE, FRAGOLE, PASTA FROLLA, IMPASTATRICE KENWOOD KMIX, zucchero a velo, RUSTICO, UOVA, RICETTE ESTIVE, BURRO
Tempo di preparazione 1h
Tempo di cottura 50min
Porzioni 5

UTENSILI
Planetaria kenwood kmix
Piano di lavoro
Bilancia pesa alimenti
Fornetto estense 30cm
Pennello in silicone
Mattarello
Stampi in silicone 5
Terrina
Forchetta
Coltello
Teglia rotonda alluminio
Pellicola per alimenti
Cucchiaio
Termometro per alimenti

INGREDIENTI
PASTA FROLLA
500gr farina manitoba
1uovo
1 tuorlo
120gr burro
150gr zucchero a velo
1 pizzico di sale
6gr lievito per dolci
1 cucchiaino di mix di spezie invernali ( vaniglia, chiodi di garofano, zenzero, anice, cannella )

RIPIENO
300gr composta di fragole
https://fantasiediilaria.wordpress.com/2015/04/19/composta-di-fragole/
1 vasetto di pesche sciroppate
https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2015/09/pesche-sciroppate-home-made.html?preview=true
20gr pistacchi
1tuorlo d’uovo sbattuto e diluito con acqua
Zucchero a velo

Oggi andiamo a realizzare delle delicate crostatine di frolla farcite da due diversi ripieni entrambi delicati e molto golosi;composta di fragole e pesche sciroppate arricchita quest’ultima dall’aggiunta di pistacchi non salati.
Le mie crostatine frollose,morbide e ben dorate sono state realizzate con ingredienti semplici,ripieno e base di pasta frolla tutto home made.
Modellate a mano le ho cotte in stampini in silicone all’interno del mio magico fornetto estense,fatte freddare su gratella per dolci subito pronte per essere gustate questa mattina a colazione.
Vediamo quindi come si preparano…

PROCEDIMENTO
Per prima cosa dovremmo avere pronte pesche sciroppate e composta di fragole che serviranno a farcire le nostre crostatine (v.link ricette)

COMPOSTA DI FRAGOLE
https://fantasiediilaria.wordpress.com/2015/04/19/composta-di-fragole/

PESCHE SCIROPPATE
https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2015/09/pesche-sciroppate-home-made.html?preview=true

Andiamo dunque a preparare la base di pasta frolla.
Versiamo all’interno di terrina o planetaria munita di gancio K tutti gli ingredienti essenziali per creare il nostro impasto;farina,uova,burro,sale,spezie e lievito aggiungendo poca acqua fredda per amalgamare bene l’impasto avendo voluto utilizzare una dose inferiore di uova.
Creiamo il nostro impasto a forma di una palla e avvolgiamolo nella pellicola per alimenti riponendolo in frigo a riposo per almeno 30min.

Trascorso tempo di riposo tiriamo fuori frigo il nostro impasto e sistemato su piano di lavoro appena infarinato,andiamo a lavorarlo al mattarello ottenendo una sfoglia sottile che modelleremo all’interno di
5 stampini in silicone per creare le basi delle nostre crostatine.
Rifiniamo bene i bordi e con i rebbi di una forchetta bucherelliamone le basi,successivamente andiamo a riempirle alternando a composta di fragole a pesche sciroppate schiacciate con la forchetta a cui aggiungeremo pistacchi sgusciati e non salati.

Con la restante frolla andiamo a creare una griglia decorativa a intreccio e disponiamola sopra i nostri ripieni.
Sigilliamo l’impasti e pennelliamo in ultimo con tuorlo d’uovo sbattuto e diluito con acqua.

Preriscaldiamo il fornetto estense su fornello piccolo della cucina e giunto a temperatura di 180°(controllando con apposito termometro) posizioniamo all’interno di teglia rotonda posta a sua volta su supporto quadrato alcune delle nostre crostatine(Io ho potuto cuocere 2 crostatine alla volta secondo capienza della mia teglia)e facciamo cuocere con fori chiusi per 30min per aprirli completamente i 20min successivi per un tempo totale di 50min.

In questo modo nella prima mezz’ora le nostre crostatine cuoceranno uniformemente e i successivi 20min serviranno a creare una doratura perfetta.
Ultimata la cottura continuiamo in questo modo con le successive crostatine disponendo le precedenti a freddare su gratella per dolci sformandole appena tiepide dal loro stampo in silicone.
Portatele in tavole per iniziare al meglio la Vostra giornata!Buon appetito!

image

image

image

image

image

ANICE/ CANNELLA/ CHIODI DI GAROFANO/ DOLCI/ DONUTS/ FARINA MANITOBA/ HOME MADE/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ LIEVITI/ OLIO DI MAIS/ Per dolci/ PIASTRA ELETTRICA/ rustico/ senza burro/ Senza categoria/ senza latte/ UOVA/ VANIGLIA/ zucchero a velo

MINI DONUTS HOME MADE

Livello di difficoltà : ☆
Categoria : senza grassi, senza burro, senza lattosio,uova,spezie,vaniglia, chiodi di garofano,cannella, zenzero, anice, dolcetti, adatte ai bambini,non fritto,piastra per mini donuts

Tempo di preparazione 5min
Tempo di cottura : 10min
Porzioni ottenute: 24 donuts

UTENSILI :
planetaria
kenwood kmix
spatola in silicone
mestolino
gratella per dolci
piastra elettrica per mini donuts
setaccio

INGREDIENTI:
140 gr.di farina manitoba
40 gr. di fecola di patate
1/2 bustina di lievito per dolci
1 pizzico di sale
80 gr.di zucchero a velo
80 ml di acqua
2 uova 
24ml olio di mais
1cuchiaino di spezie invernali ( vaniglia, chiodi di garofano , zenzero, anice, cannella)

Oggi vedremo insieme come realizzare delle delicate,profumate e morbide ciambelline,meglio note
con il nome di DONUTS!
Il dolce americano consumato maggiormente tra i poliziotti e dal personaggio dei cartoni a tutti noi ormai noto…
il goloso e obeso Homer Simpson che farebbe di tutto nonostante non al meglio della sua forma fisica di gustarsi uugualmente le sue ciambelle preferite super glassate,farcite,colarate e soprattutto fritte…

I fritti sono buoni a chi non piacciono ma non sono sicuramente sani se consumati senza moderazione e in abitudine.

I miei mini donuts sono senza grassi,senza lattosio e cotti nell’apposita piastra che non ha bisogno di essere unta.

Per la loro realizzazione dovrete quindi obbligatoriamente munirvi della piastra che io acquistai qualche tempo fa alla Lidl ma potrete acquistarla nei negozi di casalinghi ben forniti o su amazon.
Se siete pronti e avete con Voi tutto il necessario per poterLe relizzare vediamo insieme come procedere…

PROCEDIMENTO
Versate all’interno di terrina o della planetaria munita di frusta a filo le polveri lasciando per ultimo il lievito.
Setacciate quindi la farina e la fecola con il sale.
Aggiungete mix di spezie in polvere e zucchero a velo.

Aggiungete ora uova,acqua e olio.
Amalgamare bene l’impasto a velocità moderata.
Aggiungete in ultimo il lievito passato a setaccio.
Amalgamate.

Preriscaldate la piastra per i mini donuts,senza il bisogno di ungerla o oliarla,
l’importante è che il materiale con cui è realizzata sia con la tecnologia ILAG NON STICK.

Giunta a temperatura mediante un piccolo mestolo andate a riempire con l’impasto(circa 1 cucchaio)
ogni incavo che darà forma alla Vostra ciambellina.
Chiudete la piastra e fate cuocere per 7-10min.

A cottura ultimata ponete con molta delicatezza le ciambelline a freddare su gratella per dolci e proseguite in questo modo fino ad esaurimento dell’impasto.
Con queste dosi Io ho realizzato 24 mini donuts.

Poco prima di servirLe spolverizzate le mini Donuts semplicemente con zucchero a velo.
Buon appetito!

image

image

Scritto con WordPress per Android

ANICE/ CANNELLA/ CHIODI DI GAROFANO/ DOLCI/ FARINA MANITOBA/ FRUTTA/ HOME MADE/ IMPASTATRICE PLANETARIA KENWOOD KMIX/ LIEVITI/ marmellata di mirtilli/ MELE/ Per dolci/ PRODOTTI DA FORNO/ RACCOLTA DI RICETTE/ RICETTE LIGHT/ senza burro/ Senza categoria/ senza latte/ senza uova/ VANIGLIA/ ZENZERO/ zucchero a velo

TORTA ALL’ACQUA,MELE E MARMELLATA DI MIRTILLI

Livello di difficoltà : ☆
Categoria : ANICE, Dolci, adatte ai bambini, LIEVITO PER DOLCI, FARINA MANITOBA, CANNELLA, VANIGLIA, merenda, PRODOTTI FORNO, ricette AUTUNNO/INVERNO, RACCOLTA DI RICETTE CON LE MELE, HOME MADE, MELE, IMPASTATRICE KENWOOD KMIX, senza grassi, senza burro, CHIODI DI GAROFANO, zucchero a velo, RUSTICO, ZENZERO, senza uova, colazione, TORTE
Tempo di preparazione 10min
Tempo di cottura : 1h05min
Porzioni ottenute: Per 4 persone

UTENSILI:
planetaria kenwood kmix
spatola in silicone
teglia rotonda
carta forno
bilancia pesa alimenti
setaccio
gratella
alzata
coltello
cucchiaio

INGREDIENTI
236gr farina manitoba
125 ml zucchero a velo
196ml acqua tiepida
1 cucchiaio di mix di spezie invernali
1bustina di lievito per dolci
1 pizzico di sale
2mele renette
2cucchiai di marmellata di mirtilli

zucchero a velo per spolverizzare

Oggi andremo a realizzare una torta senza uova,senza burro,senza olio senza latte o suoi derivati.
Immagino ora lo scetticismo di alcuni di Voi,ma vi farò ricredere dimostrandovi il contrario regalandovi un dolce con tanti senza ma con le giuste dosi di bontà, sofficità e leggerezza!
Un nuovo piatto da portare in tavola per intolleranti,salutisti o per chi non ha tutti gli ingredienti a disposizione…Siete rimasti senza uova,senza latte e senza burro?!Nessun problema arriva la torta all’acqua!
Vi basterà avere in casa zucchero, farina,lievito e seguire un buon blog di cucina…e qui entro in scena Io?
Andiamo a creare questa piccola magia ai fornelli!

PROCEDIMENTO
Versate all’interno della terrina della Vostra planetaria acqua tiepida, zucchero a velo,farina miscelata con il sale e passata a setaccio e
1cucchiaino di polvere di spezie invernali ( vaniglia, chiodi di garofano, zenzero, anice )

Inserite frusta a filo e impostando la macchina alla massima velocità fate impastare per 2 -3min o per il tempo tale da amalgamare bene gli ingredienti tra loro.

Quando l’impasto sarà ben amalgamato andate a sbucciare al coltello 2mele renette,tagliatele a dadini e incorporatele al vostro impasto insieme a 2 cucchiai di marmellata di mirtilli.
Fate amalgamare bene l’impasto a velocità 3 per 1-2 min.

Non vi resta che aggiungere in ultimo il lievito per dolci passato a setaccio quindi incorporatelo bene al vostro impasto che verserete all’interno di teglia rotonda diametro 24cm foderata con foglio di carta e cuocerete in forno preriscaldato alla temperatura di 180° per 1h05min.

Prima di spegnere il forno controllate la cottura del dolce facendo prova stecchino,quindi estraete dal forno e fate intiepidire il dolce all’interno dello stampo,successivamente estraetelo facendo attenzione a non romperlo e ponetelo a freddare completamente su gratella per dolci.

Ora che la torta è fredda servitela in tavola su alzata o piatto di portata spolverizzandone la superficie con zucchero a velo,tagliate a fette e buon appetito!

image

image

Scritto con WordPress per Android

CONSIGLIA Plumcake agli spinaci

Send this to a friend