Browsing Category

zucca

ANTIPASTI/ COTTURA/ FARINA MANITOBA/ FARINE/ FORNETTO ESTENSE/ gas/ HOME MADE/ IMPASTATRICE PLANETARIA KENWOOD KMIX/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ LATTE/ LIEVITI/ LINO/ OLIO DI MAIS/ pan brioche/ pasta madre/ raccolta di ricette/ RICETTE LIGHT/ SEMI/ senza burro/ SENZA GRASSI/ SESAMO/ SNACK/ UOVA/ zucca/ zucchero di canna

PAN BRIOCHE AI SEMI DI ZUCCA,LINO,SESAMO E QUINOA COTTO AL FORNETTO ESTENSE

Anche oggi arricchiamo la Nostra tavola con un pane davvero speciale al cui interno troviamo la bontá del mix di semi che donano colore,rusticitá e sapore.

Realizzato nella classica forma di pane in cassetta,cotto all’interno
del magico fornetto estense,ogni fetta è apoteosi di leggerezza,benessere e gusto come del resto tutto quello che viene preparato in casa.
Vediamo quindi come si realizza…
La ricetta è ora online!
Arrivederci alla prossima bontà!

COTTURA/ FARINA MANITOBA/ FARINE/ FORNETTO ESTENSE/ gas/ HOME MADE/ IMPASTATRICE PLANETARIA KENWOOD KMIX/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ LIEVITI/ OLIO DI MAIS/ pasta madre/ PIZZE/PANE/GRISSINI/ raccolta di ricette/ sale/ SEMI/ senza burro/ SNACK/ UOVA/ YOGURT/ zucca/ zucchero di canna

PAGNOTTA RUSTICA YOGURT E SEMI DI ZUCCA COTTA AL FORNETTO ESTENSE

Livello di difficoltà:★
Tempo di preparazione:3h45min
Tempo di cottura:45min
Porzioni ottenute:915gr

UTENSILI
planetaria Kenwood kmix,teglia rotonda,carta forno,fornetto estense,gratella

INGREDIENTI:
450gr farina manitoba,1uovo,
60ml olio di mais,150gr yogurt greco,
200 ml latte,50gr semi di zucca
1cucchiaio zucchero di canna,
1 bustina di lievito madre essiccato

PREMESSA:
Aprile dolce dormire… Ma non dimenticate
di sognare sempre piatti belli,creativi e buonissimi e se avete bisogno di idee
Io sono qui!
Arrivo oggi con una nuova ricetta!

Portiamo in tavola una pagnotta preparata con ingredienti semplici,naturali che la rendono davvero stuzzicante a garanzia di un prodotto firmato home made;
cotto come da buona abitudine
all’interno del magico fornetto estense…
Curiosi di sapere come l’ho realizzata?!
Continuate a leggere…
Un saluto e alla prossima bontà!

PROCEDIMENTO
Per prima cosa scaldate al pentolino su fiamma bassa lo yogurt insieme al latte affinché risulti essere tiepido per potervi sciogliere il lievito madre con aggiunta di zucchero di canna.
Procedete dunque in questo modo all’interno di terrina o planetaria munita di gancio impastatore.
Aggiungete farina manitoba,uovo,semi di zucca,olio e avviate la macchina a velocità moderata.
Poco prima di ultimare l’impasto aggiungete il sale.
L’impasto ottenuto liscio e morbido dovrà essere fatto lievitare per 2h all’interno di forno spento con lucina accesa e terrina d’acqua calda.

Trascorsa la prima lievitazione disponete la pagnotta all’interno di terrina rotonda dopo aver effettuato sull’impasto un paio di pieghe quindi portate nuovamente a lievitazione da 40min a 1h.

Ultimata anche la seconda lievitazione preriscaldato su fornello medio della cucina il fornetto estense alla temperatura di 190℃ adagiate la teglia sopra supporto quadrato e fate cuocere mantenendo fiamma al minimo e coperchio con fori chiusi per 45min.

A cottura ultimata sformate su gratella per far freddare completamente.

Tagliate a fette e gustate a piacere!
Buon appetito!

ANTIPASTI/ BURRO/ cime di rapa/ COTTURA/ essiccato/ FARINA TIPO 0/ FORNETTO ESTENSE/ gas/ HOME MADE/ IMPASTATRICE PLANETARIA KENWOOD KMIX/ PASSATA DI POMODORO/ PATATE/ PEPERONCINO/ PIATTI UNICI/ RACCOLTA DI RICETTE/ ROSMARINO/ SECONDI PIATTI/ Senza categoria/ senza latte/ senza lievito/ zucca

PANADA DI VERDURE COTTA AL FORNETTO ESTENSE 

Livello di difficoltà : ☆ 

Categoria prodotti dell’orto, prodotti home made, prodotti biologici, Antipasti, rosmarino, cime di rapa, ricette per vegetariani, ricette AUTUNNO/INVERNO, FARINA TIPO 0, verdure fresche, HOME MADE, Primi, IMPASTATRICE KENWOOD KMIX, zucca, passata di pomodoro, RUSTICO, senza uova, PEPERONCINO, FORNETTO ESTENSE, BURRO, Patate
Tempo di preparazione 1h40min
Tempo di cottura 1h
Porzioni Per 5-6 persone
UTENSILI
planetaria kenwood kmix
Bilancia pesa alimenti
Fornetto estense 30cm
Stampo rotondo 24cm
Carta forno
Mandolina
Terrina
Tegame
Mattarello
Piano di lavoro
INGREDIENTI
PASTA
500gr farina tipo 0
130gr burro
125ml acqua tiepida
2gr sale
RIPIENO
VERDURE DI STAGIONE :
200gr cime di rapa dell’orto
200gr zucca dell’orto
2 patate dellorto
500ml passata di pomodoro home made
rosmarino
peperoncino dell’orto ridotto in polvere( v.ricetta )

https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/10/polvere-rossa-piccante-home-made.html

pepe nero
Una nuova ricetta è pronta per essere:
preparata e servita anche oggi sulla mia e se vorrete sulla Vostra tavola.
Per gli amanti dell’orto e dei suoi prodotti di stagione,la parola chiave è…VERDURE, sane VERDURE!
Ingredienti e procedimento della ricetta li trovate ora sul mio blog.
Un saluto e alla prossima portata!
PROCEDIMENTO
Per prima cosa andate a pulire le cime di rapa.
Lavatele e portatele a cottura in padella antiaderente con la sola acqua di lavaggio.
Pelate le patate ed eliminate scorza,filamenti e semi della zucca quindi andate a tagliarle in fettine sottili alla mandolina e portate in cottura nella padella con le cime di rapa.
Aggiungete in ultimo passata di pomodoro,
aromi e spezie mettete coperchio socchiuso e con fiamma a fuoco medio fate cuocere fino a quando si sarà ristretto.
Preparate ora la base di pasta che conterrà il ripieno.
Ponete all’interno di terrina o planetaria munita di gancio impastatore gli ingredienti necessari quindi avviate l’impasto a velocità moderata e ottenuto il Vostro panetto andate subito a lavorarlo creando al mattarello due sfoglie rotonde.
Stendete su piano di lavoro l’impasto direttamente su foglio di carta forno in una sfoglia che farà da base ad uno spessore non troppo sottile in quanto deve contenere un bel carico di verdure.
Bucherellate la base con i rebbi di una forchetta e adagiata all’interno di teglia rotonda mantenendo foglio di carta forno andate a versarvi il ripieno distribuendolo in modo omogeneo sulla sfoglia.
Stendete la seconda sfoglia allo stesso modo ma
più sottile rispetto alla base e a Vostro piacimento potrete decidere anche d’intagliarla usando una formina o beccuccio sac’apoche.
Adagiate la sfoglia a chiusura del ripieno quindi unite le due sfoglie sigillandone i bordi.
Preriscaldato su fornello medio della cucina il fornetto estense posizionate stampo su supporto triangolare,
chiudete con apposito coperchio e cuocete con fiamma a fuoco medio per 45min-1h.
Controllate la cottura in modo tale che sia perfetta,
non cruda o bruciata soprattutto alla base.
A cottura ultimata spegnete e sformate.
Appena tiepida portate in tavola tagliata a tranci e…
Buon appetito!

COTTURA/ fagioli/ HOME MADE/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ LEGUMI/ PENTOLA/ PRIMI PIATTI/ ROSMARINO/ senza burro/ Senza categoria/ senza glutine/ SENZA GRASSI/ senza latte/ senza lievito/ senza uova/ VEGAN/ VERDURE/ zucca

CREMA D’AUTUNNO ZUCCA E FAGIOLI

Livello di difficoltà : ☆ 

Categoria senza grassi, adatte ai bambini, prodotti dell’orto, prodotti home made, prodotti biologici, vegan, rosmarino, RUSTICO, ricette per vegetariani, ricette AUTUNNO/INVERNO, senza uova, CREME VEGETALI, HOME MADE, ricette senza glutine, Primi

Tempo di preparazione 1notte a bagno i legumi
Tempo di cottura 1h
Porzioni Per 2 persone
UTENSILI
terrina
Pentola
Coltello
Tagliere
Frullatore ad immersione kenwood
INGREDIENTI
300gr fagioli secchi
1carota
1cipollotto
1 costa di sedano
150gr dadolata di zucca dell’orto
1cipolla bionda dell’orto
pepe nero
Olio d’oliva
Sale
acqua
Rosmarino fresco a decorazione
Brrr che freddo…
Continua insistentemente la pioggia a cadere dal cielo creando disastri e disagi e dopo una giornata in cui siamo stati esposti a tanto bagnato e freddo di ritorno a casa abbiamo necessario bisogno di riscaldarci…
Scaldiamoci le ossa,scaldiamoci la pancia con una
crema di verdure d’autunno ottenuta dall’uso della zucca e
dei fagioli che scelti in abbinamento creano la giusta cremosità mantenendo la naturalezza degli ingredienti presentato in tavola come unico piatto caldo adatto sia ai palati
dai sapori delicati e leggeri sia a intolleranti e vegani.
Continuate dunque la lettura del post sul mio blog per saperne di più ed Io ora nel salutarvi vi lascio con la promessa di
tornare molto presto a parlare di bontà a presentazione di una nuova ricetta!

PROCEDIMENTO

Per prima cosa la sera precedente alla preparazione della ricetta ponete in ammollo in acqua fredda i fagioli secchi insieme ad una foglia di alloro.
Il mattino seguente buttate l’acqua di ammollo e sciacquate i legumi sotto l’acqua corrente.
Mettete i fagioli in pentola in acqua fredda e portate a cottura.
Poco dopo i legumi inizieranno a schiumare quindi mediante uso di schiumarola o meglio nota come paletta forata andate a “rastrellare la schiuma che affiorerà in superficie.
Aggiungete ora verdure fresche come:
costa di sedano,carota,cipollotto e abbassando la fiamma al minimo e socchiudendo al coperchio fate cuocere per 40min o fino a quando i vostri legumi saranno divenuti morbidi.
A cottura ultimata spegnete e tenete da parte.
Prendete la zucca,eliminate scorza,filamenti interni e semi quindi tagliate la polpa al coltello riducendola a dadini.
All’interno di una pentola pulita fate soffriggere un trito di cipolla con un cucchiaio d’olio;appena inizia a imbiondire aggiungete la dadolata di zucca e fate rosolare per qualche minuto.
Aggiungete un mestolo di brodo di cottura dei legumi e un paio di mestoli di i fagioli portandoli insieme a cottura per 20min.
A cottura ultimata tenete da parte 2 cucchiai di verdure integre e frullate a crema il resto presente in pentola.
Versate la crema in piatti fondi quindi ultimate il piatto decorando con i legumi tenuti da parte e un un ciuffetto di rosmarino fresco.
Portare in tavola e buon appetito!

ANTIPASTI/ BESCIAMELLA/ BURRO/ CAROTE/ FARINA TIPO 0/ FLAN/ FORNETTO ESTENSE/ HOME MADE/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ LATTE/ pecorino/ SALSE/ SECONDI PIATTI/ Senza categoria/ senza lievito/ UOVA/ zucca

FLAN DI ZUCCA E CAROTE IN SALSA AL PECORINO COTTI IN FORNETTO ESTENSE

Livello di difficoltà : ☆ 

Categoria adatte ai bambini, prodotti dell’orto, prodotti home made, prodotti biologici, Antipasti, ricette per vegetariani, ricette AUTUNNO/INVERNO, CREME VEGETALI, verdure fresche, HOME MADE, pecorino, Secondi Piatti, LATTE, zucca, CAROTE, RUSTICO, noce moscata, FORNETTO ESTENSE, UOVA, BURRO

Tempo di preparazione 1h10min
Tempo di cottura 45min
Porzioni 5 porzioni
UTENSILI
padella
Fornetto estense 30cm
Pirottini in ceramica
Teglia rotonda dai bordi alti
Pentolino
Coltello
Tagliere
INGREDIENTI
3 carote
200gr zucca
200gr besciamella fresca
(burro,latte,farina,noce moscata,pepe nero,sale)
2uova
1pizzico di sale
2cucchiai formaggio grattugiato
Pepe nero
2cucchiai pecorino grattugiato
Latte
Oggi portiamo l’autunno in tavola con il flan di zucca e carote!
Con il suo gusto delicato,
colore arancio intenso e cremosità sorprendente
rinforzato dal gusto deciso e saporito della salsa al pecorino porteremo un trionfo nel piatto presentato e gustato
come antipasto o secondo piatto.
Scoprite come si prepara continuando la lettura sul mio blog!
Un saluto e alla prossima ricetta!
PROCEDIMENTO
Per prima cosa andate a pulire la verdura pelando e lavando le carote poi eliminando scorza,semi e filamenti interni presenti nella zucca.
Tagliate a dadini le verdure e portatele a cottura all’interno di padella antiaderente con un cucchiaio d’olio e un trito di cipolla.
Aggiungete un mestolo d’acqua tiepida e continuate la cottura a fiamma bassa fino a quando saranno tenere.
Spegnete e mediante uso di frullatore ad immersione riducete in crema.
Tenete da parte.
Preparate ora la salsa besciamella sciogliendo al pentolino il burro.
Togliete dal fuoco e aggiungete la farina.
Versate il latte insaporendo con l’aggiunta di:
sale,pepe,noce moscata e riportate il tutto su fiamma mescolando continuamente fino a quando otterrete una salsa liscia ma densa al punto giusto.
In una terrina pulita andate a separare gli albumi d’uovo dai tuorli.
Con una frusta elettrica montate gli albumi a neve ben ferma.
Amalgamate alla crema di verdure la besciamella,tuorli d’uovo e formaggio grattugiato.
Aggiungete in ultimo albumi d’uovo montati in precedenza e amalgamateli all’impasto con spatola in silicone effettuando movimenti dal basso verso l’alto per evitare di smontarli.
Imburrate stampini in alluminio o pirottini in ceramica e versate al loro interno la crema in modo uniforme.
Preriscaldato su fornello medio della cucina il fornetto estense adagiate i pirottini all’interno di teglia rotonda dai bordi alti versando acqua calda al fine di cuocere
i flan a bagnomaria.
Posizionate la teglia su supporto triangolare e chiudete con apposito coperchio.
Fate cuocere per 45min.
A cottura ultimata spegnete e mentre i flan riposano preparate la salsa di guarnizione al pecorino.
Scaldate il latte al pentolino quindi scioglietevi il pecorino grattugiato all’interno di terrina.
Aggiungete una noce di burro e amalgamate.
Sformate su piatto il vostro flan di zucca e carote
o presentatelo direttamente all’interno
del pirottino solo se avrete utilizzato quello in ceramica.
Ultimate il piatto irrorando la superficie del flan con
la salsa al pecorino.
Portate in tavola e buon appetito!

COTTURA/ FORNETTO ESTENSE/ gas/ HOME MADE/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ mortadella/ PATATE/ PIATTI UNICI/ riso/ ROSMARINO/ senza burro/ Senza categoria/ senza glutine/ senza lievito/ UOVA/ verza/ zucca

INVOLTINI DI VERZA VIOLA COTTI IN FORNETTO ESTENSE

Livello di difficoltà : ☆ 

Categoria adatte ai bambini, prodotti dell’orto, prodotti home made, prodotti biologici, Antipasti, rosmarino, cime di rapa, ricette AUTUNNO/INVERNO, verdure fresche, HOME MADE, Primi, piatto unico, RISO, zucca, senza burro, RUSTICO, LATTICINI, FORNETTO ESTENSE, ricette senza glutine, UOVA, Patate

Tempo di preparazione 50min
Tempo di cottura 30min
Porzioni Per 4 persone

UTENSILI
pentola
Tagliere
Coltello
Carta forno
Teglia rotonda
Fornetto estense 30cm
Pennello in silicone
INGREDIENTI
4 foglie di verza viola
3 pugni di riso arborio
1ciuffetto di cime di rapa
1 patata a dadini
100gr dadolata di zucca
50gr galbanino
25gr mortadella
Pepe nero
1tuorlo d’uovo
1uovo
Rosmarino
1uovo sbattuto e diluito con acqua
Olio d’oliva a crudo
Rametto di rosmarino fresco a decorazione
Oggi portiamo in tavola un generoso piatto unico realizzato con ingredienti semplici e verdure di stagione.
Di facile preparazione,leggero e completo cucineremo la nostra portata senza l’uso di burro e senza glutine adatto a coloro che ne sono intolleranti cotto ancora una volta a risparmio energetico grazie all’impiego del magico fornetto estense.

Scoprite la ricetta continuando la lettura del post direttamente sul mio blog.
Come di consueto vi saluto dandovi appuntamento prossimamente ad una nuova ricetta!

PROCEDIMENTO

Per prima cosa andate a sfogliare la verza tenendo da parte 4 foglie grandi stando attenti a non romperle effettuando questa operazione.
Portate a bollore su fiamma una pentola d’acqua capiente quindi sbollentate le foglie una ad una
per 1-2 min fermando successivamente la cottura adagiandole all’interno di terrina contenente
acqua fredda.
Buttate l’acqua utilizzata per sbollentare le verze in quanto questa si sarà colorata di
un blu violaceo.
Sciaquate velocemente la pentola mettendo acqua pulita e riportate su fiamma affinché giunga ad ebollizione.
Portate a cottura il riso insieme alla dadolata di zucca e di patata.
Scolate il tutto e andate a riunirli in una terrina capiente insieme a uova,formaggio a dadini,aromi,spezie e dadolata di mortadella o altro affettato.
Disponete ora le foglie di verza scolate dell’acqua di raffreddamento su di un tagliere foderato con carta forno affinché questo non si macchi,quindi andate a riempirle dell’impasto preparato e ripiegando le foglie verso l’interno create il vostro involtino che adagerete all’interno di teglia rotonda foderata con carta forno.
Procedete in questo modo con le restanti foglie e ingredienti.
Preriscaldato su fornello medio della cucina
il fornetto estense adagiate la teglia su supporto triangolare dopo aver pennellato ancora come ultimo passaggio i vostri involtini con tuorlo d’uovo sbattuto e diluito con acqua.
Portate a cottura a fuoco medio per 30min girando gli involtini i primi 15min di cottura stando attenti a non romperli.
Ottenuto una crosticina dorata spegnete e servite decorando il piatto con olio a crudo e rametto di rosmarino fresco.
Portare in tavola e buon appetito!

BURRO/ CEREALI/ COTTURA/ FORMAGGIO/ HOME MADE/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ NOCI/ padella/ PRIMI PIATTI/ RICETTE LIGHT/ riso/ RISOTTI/ ROSMARINO/ Senza categoria/ senza glutine/ senza lievito/ senza uova/ zucca

RISOTTO ZUCCA E NOCI IN CROSTA AL FORMAGGIO

Livello di difficoltà : ☆ 

Categoria adatte ai bambini, prodotti dell’orto, prodotti home made, prodotti biologici, OLIO EVO, rosmarino, FRUTTA SECCA, ricette per vegetariani, ricette AUTUNNO/INVERNO, verdure fresche, HOME MADE, noci, Primi, FORMAGGIO, zucca, RUSTICO, senza uova, LATTICINI, VINO BIANCO, ricette senza glutine, BURRO

Tempo di preparazione 25min
Tempo di cottura 15min
Porzioni Per 2 persone
UTENSILI
padella
Bicchiere
Cucchiaio di legno
Coltello
Tagliere
Cucchiaio
INGREDIENTI
100gr zucca a dadini
4 pugni di riso
Olio d’oliva
Pepe nero
Rosmarino essiccato
60gr formaggio grattugiato
3-4 noci
20gr burro
40ml vino bianco
500ml brodo vegetale
(1 costa di sedano,1carota,1cipolla)
Il piatto che oggi portiamo in tavola è un delicato riso alla zucca servito all’interno di un croccante cestino realizzato con formaggio grattugiato.
A completare il piatto dadini di zucca e qualche noce spezzettata conferiranno ulteriore sapore e croccantezza.
Ritratto in uno scatto ho immortalato bontà e semplicità che ne esaltano la Sua naturale eleganza.
A realizzazione del piatto serviranno pochi ingredienti,velocità di cottura;senza glutine e senza uova;ideale per intolleranti e vegetariani.
Per saperne di più continuate la lettura sul mio blog…
Un saluto e alla prossima ricetta!
PROCEDIMENTO
Per prima cosa in una padella antiaderente o in pietra andate a realizzare i cestini croccanti che utilizzerete per servire il Vostro risotto.
Fate scaldare la padella,aggiungete formaggio grattugiato quindi appena si dorerà staccatelo mediante paletta o spatola e dategli subito forma concava aiutandovi con i bordi di un bicchiere o coppetta stando attenti a non bruciarvi.
Nell’effettuare questa operazione dovrete essere celeri poiché una volta tolto dalla padella inizierà ad induririsi definitivamente non potendo più conferirgli la forma desiderata.
Creati i cestini di formaggio teneteli da parte e proseguite con la ricetta.
Portate a cottura nella padella calda la polpa della zucca che avrete tagliato in piccoli dadini dopo aver eliminato scorza, semi e filamenti interni.
Salate,pepate ed insaporite con l’aggiunta di aromi quindi sfumate con vino bianco.
Pochi minuti di cottura quindi versate in un piatto.

Nella stessa padella andate a tostare il riso quindi aggiungete un paio di cucchiai di zucca tenendone un pò da parte per decorare il piatto
Per la cottura del riso aggiungete via via che viene assorbito il brodo vegetale che avrete ottenuto portando a cottura precedentemente sedano,carota e cipolla.
Quando il riso sarà cotto al dente ottenendo
chicchi integri e separati,spegnete la fiamma e mantecate con il burro.
Impiattate servendo il riso direttamente all’interno dei cestini di formaggio.
Ultimate il piatto con un giro d’olio di oliva,trito di noci e
qualche dadino di zucca.
Portate in tavola e…Buon appetito!

BESCIAMELLA/ BURRO/ COTTURA/ FARINA TIPO 0/ FORMAGGIO/ FORNETTO ESTENSE/ gas/ HOME MADE/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ padella/ PASTA/ PIATTI UNICI/ PRIMI PIATTI/ ROSMARINO/ SALSE/ Senza categoria/ senza lievito/ senza uova/ VINO BIANCO/ zucca

PASTA GRATINATA ALLA CREMA DI ZUCCA COTTA IN FORNETTO ESTENSE

Livello di difficoltà : ☆ 

Categoria adatte ai bambini, prodotti dell’orto, prodotti home made, prodotti biologici, OLIO EVO, ricette per vegetariani, ricette AUTUNNO/INVERNO, CREME VEGETALI, verdure fresche, HOME MADE, Primi, FORMAGGIO, PASTA, LATTE, zucca, RUSTICO, senza uova, FORNETTO ESTENSE, VINO BIANCO, BURRO

Tempo di preparazione 1h10min
Tempo di cottura 35min
Porzioni Per 4 persone
UTENSILI
tegame
Coltello
Tagliere
Pentolino
Mestolo
Teglia rettangolare in ceramica
Fornetto estense 30cm
Frullatore ad immersione
INGREDIENTI
400gr zucca
1cipolla
40ml vino bianco
1 mestolo d’acqua tiepida
100gr galbanino
Rosmarino
Formaggio grattugiato
Olio evo
Sale
BESCIAMELLA
300ml latte
30gr burro
2cucchiai di farina
Sale
Pepe bianco
Noce moscata
Oggi portiamo in tavola un generoso primo piatto di pasta che potrà essere consumato anche come piatto unico.

La pasta è stata gratinata e cotta su gas all’interno del magico fornetto estense condita con una delicata crema di zucca e besciamella.
Curiosi di conoscerne la preparazione?!
Non vi resta che continuare la lettura del post direttamente sul mio blog.
Un saluto e alla prossima ricetta!
PROCEDIMENTO
Per prima cosa andate a pulire la zucca eliminando scorza,filamenti interni e semi.
Tagliate la polpa a dadini e portatela a cottura all’interno di padella o tegame dopo aver fatto rosolare una cipolla con un cucchiaio d’olio.
Selate, pepate e fate sfumare con vino bianco a fuoco vivace,abbassate la fiamma e aggiungete un mestolo d’acqua tiepida.
Spegnete appena sarà bella morbida dopo una cottura di circa 15 min.
Più piccoli saranno i Vostri dadini di zucca più velocemente andranno in cottura.
Frullate il tutto in una crema liscia mantenendo da questa 2 cucchiai di zucca.
Tenete da parte il tutto.
Portate a bollore su fiamma pentola d’acqua per la cottura della pasta.
A bollore raggiunto salate l’acqua e tuffatevi la pasta a cottura.
Nel frattempo preparate in un pentolino la besciamella sciogliendo subito il burro.
Togliete dal fuoco e amalgamatelo alla farina.
Aggiungete ora:
latte,sale,noce moscata e pepe bianco.
Riportate su fiamma e mescolate continuamente fino a quando otterrete una crema liscia e densa.
Attenzione a non farla divenire grumosa.
Scolate la pasta al dente e amalgamatela alla crema di zucca all’interno di una capiente terrina con l’aggiunta di un paio di cucchiai di besciamella e formaggio galbanino a cubetti.
Ponete la pasta all’interno di terrina rettangolare irrorando strato dopo strato con la restante besciamella.
Ultimate il piatto con dadolata di zucca,formaggio grattugiato e olio extravergine di oliva.
Preriscaldato su fornello medio della cucina il fornetto estense portate la teglia a cottura al suo interno posizionandola su supporto triangolare,
chiudete con apposito coperchio e fate cuocere per 35min.
A cottura ultimata estraete la teglia dal fornetto e dopo un paio di minuti di riposo ma ancora ben calda fate le porzioni e portate in tavola.
Buon appetito!

ANTIPASTI/ BURRO/ COTTURA/ FARINA TIPO 0/ FORMAGGIO/ HOME MADE/ IMPASTATRICE PLANETARIA KENWOOD KMIX/ IMPASTI DI BASE/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ NOCI/ PASTA BRISÉE/ PIATTI UNICI/ PRODOTTI DA FORNO/ RACCOLTA DI RICETTE/ RICETTE LIGHT/ RICOTTA/ SECONDI PIATTI/ Senza categoria/ senza lievito/ senza uova/ VAPORIERA ELETTRICA/ zucca

TORTA CREMOSA ALLA ZUCCA E GRANELLA DI NOCI

Livello di difficoltà : ☆ 

Categoria adatte ai bambini, prodotti dell’orto, prodotti home made, prodotti biologici, OLIO EVO, Antipasti, rosmarino, PRODOTTI FORNO, FRUTTA SECCA, ricette per vegetariani, ricette AUTUNNO/INVERNO, FARINA TIPO 0, CREME VEGETALI, verdure fresche, HOME MADE, Secondi Piatti, noci, piatto unico, IMPASTATRICE KENWOOD KMIX, FORMAGGIO, IMPASTI BASE, zucca, RUSTICO, senza uova, LATTICINI, PASTA BRISÉE, BURRO

Tempo di preparazione 1h40min
Tempo di cottura 50min
Porzioni Per 4 -5 persone
UTENSILI
planetaria kenwood kmix
Piano di lavoro
Bilancia pesa alimenti
Mattarello
Carta forno
Teglia rettangolare con forno mobile 35 cm
Terrina
Forchetta
Mandolina
Vaporiera elettrica
INGREDIENTI
PASTA BRISÉE
(v.link ricetta )

https://fantasiediilaria.wordpress.com/2015/02/12/pasta-brisee-home-made/

200gr farina tipo 0
1 pizzico di sale
100gr burro
70ml acqua fredda
RIPIENO:
400gr zucca
100gr ricotta fresca
3cucchiai di formaggio grattugiato
Pepe nero
1 pizzico di sale
Rosmarino essiccato
Fettine di zucca sottili
Pepe nero
Rosmarino essiccato
Olio extravergine di oliva
Formaggio grattugiato
4 noci
Anche oggi una nuova ricetta…Protagonista la Zucca!
Prodotto fresco dell’orto che matura la Sua crescita in agosto,consumato principalmente in autunno;è stata da me utilizzata a farcitura e a decorazione ultima con granella di noci della mia torta salata realizzata con pasta brisée home made.

Delicata e cremosa sarà la portata ideale per deliziare e arricchire di gusto i Vostri pranzi e cene di autunno.
Se siete interessati alla Sua preparazione vi do appuntamento sul mio blog…
Un saluto e alla prossima ricetta!
Per prima cosa andate a pulire la zucca eliminando scorza, filamenti interni e semi.
PROCEDIMENTO
Tagliate la polpa a dadini e portate a cottura all’interno di vaporiera elettrica nell’apposito contenitore di plastica in dotazione per 20min.
Nel frattempo andate a preparare la pasta brisée seguendo indicazioni riportate in ricetta al seguente link.

https://fantasiediilaria.wordpress.com/2015/02/12/pasta-brisee-home-made/

Ultimata la cottura della zucca scolatela dell’acqua che avrà prodotto e schiacciatela all’interno di terrina con una forchetta.
Aggiungete formaggio grattugiato,sale,aromi,spezie e ricotta fresca passata a setaccio.
Tirate fuori frigo la pasta brisée e stendetela in una sfoglia sottile al mattarello direttamente su foglio di carta forno per una facilità di stesura.
Imburrate stampo per crostata rettangolare dal fondo mobile stendendo a misura al suo interno la sfoglia di brisée(elminando la carta forno).
Con i rebbi di una forchetta bucherellatene la base e versatevi il ripieno preparato in precedenza livellandolo.
Tagliate con la mandolina altra zucca a crudo in fettine sottili a decorazione della superficie della torta salata ultimando il piatto con pepe,rosmarino,formaggio grattugiato e un filo d’olio extra vergine di oliva.
Preriscaldato il forno alla temperatura di 180° portate a cottura per 50min.
A cottura ultimata sfornate e fate intiepidire appena quindi sformate delicatamente e portate in tavola.
Buon appetito!

a vapore/ COTTURA/ gas/ HOME MADE/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ PRIMI PIATTI/ RICETTE LIGHT/ RISOTTI/ ROSMARINO/ Senza categoria/ senza glutine/ senza latte/ senza lievito/ senza uova/ VAPORIERA ELETTRICA/ VEGAN/ zucca

RISOTTO ALLA CREMA DI ZUCCA

Livello di difficoltà : ☆ 

Categoria adatte ai bambini, prodotti dell’orto, prodotti home made, prodotti biologici, vegan, rosmarino, ricette per vegetariani, ricette AUTUNNO/INVERNO, CREME VEGETALI, HOME MADE, vaporiera elettrica, Primi, RISO, zucca, RUSTICO, senza uova, ricette senza glutine, BURRO
Tempo di preparazione 50min
Tempo di cottura 30min zucca a vapore/12min il riso
Porzioni Per 2 persone
UTENSILI
tagliere
Coltello
Vaporiera elettrica
Cucchiaio
Padella
INGREDIENTI
160gr riso arborio
500ml acqua o brodo vegetale
Pepe nero
Rosmarino essiccato
Olio extravergine di oliva
10gr burro
25ml vino bianco
200gr zucca fresca
È tempo di zucca!
La ricetta di oggi la vede protagonista in un primo piatto leggero e salutare che potrà essere consumato da coloro che sono intolleranti al glutine a quelli che seguono un regime alimentare particolare e controllato.
Cereali e verdura s’incontrano in un solo piatto a garanzia
di autentica bontà!

Vi aspetto sul mio blog per la ricetta…Un saluto e alla prossima!

PROCEDIMENTO

Per prima cosa andate a pulire la zucca eliminando scorza,filamenti interni e semi.
Tagliate la polpa a dadini e ponete a cottura nella vaporiera elettrica all’interno di apposito contenitore  in dotazione.
Fate cuocere per 30min.
A cottura ultimata sarà morbidissima tanto che potrete ridurla in crema semplicemente con una forchetta.
Portate a cottura il riso all’interno di tegame o padella facendolo tostare a fuoco medio per 1min,aggiungete vino bianco,acqua(o brodo vegetale)e crema di zucca insaporendo con sale,aromi e spezie.
Mescolate continuamente il riso con un cucchiaio di legno e bagnatelo durante la cottura fino a quando sarà pronto.
Il riso dovrà essere al dente non crudo.
Spegnete e mantecate a piacere (solo se non intolleranti al lattosio o vegani)con formaggio grattugiato o burro.

Portate in tavola ultimando il piatto con un filo d’olio extra vergine di oliva e pepe nero.

Buon appetito!

CONSIGLIA Polpette di ceci e cicoria

Send this to a friend