Browsing Category

San Valentino

BURRO/ COTTURA/ FORMAGGIO/ FORNETTO ESTENSE/ gas/ HOME MADE/ LATTICINI/ mozzarella/ paccheri/ pancetta/ PASTA RIPIENA/ philadelphia/ PIATTI UNICI/ PRIMI PIATTI/ PROTEINE/ San Valentino/ San Valentino/ Senza categoria/ UOVA

PACCHERI RIPIENI CON MIX DI FORMAGGI E PANCETTA COTTO AL FORNETTO ESTENSE

Livello di difficoltà : ☆
Tempo di preparazione 45min
Tempo di cottura 20min
Porzioni :3
UTENSILI
Terrina, Spatola, fornetto estense 30cm, sac’apoche usa e getta, mini pirofile in coccio, pennello
INGREDIENTI
30 paccheri
220gr Philadelphia light
100gr ricotta fresca
100gr mozzarella light
100gr pancetta
Pepe nero
1uovo
Formaggio grattugiato
Olio di oliva
Burro
Pangrattato

 

Oggi portiamo in tavola un primo piatto pensato soprattutto come piatto unico ideale da servire in tavola per festeggiare San Valentino senza che questo possa togliere troppo tempo alle coccole…
Un piatto che soddisferà nella Sua semplicità di esecuzione volendo far preparare la cena ai mariti…
Loro si diletteranno in cucina e Voi nel frattempo vi farete belle

per la serata…
Un rapporto di coppia è basato sulla complicità a sostegno uno dell’altra e come poter meglio dimostrarsi tutto l’amore che vi unisce se non nei piccoli gesti?!

Allacciate il grembiulino al marito e…
Buon appetito e Buon San Valentino a tutti
gli innamorati che si amano tutti i giorni.

PROCEDIMENTO
Per prima cosa andate a lessare in acqua bollente salata i paccheri aggiungendo un cucchiaio d’olio nell’acqua facendoli cuocere secondo cottura scolandoli però ben al dente almeno 2min prima dei tempi previsti scritti all’esterno della confezione.

Mentre i paccheri cuociono andate ad amalgamare all’interno di terrina la Philadelphia light insieme alla ricotta e dadolata di mozzarella a cui avrete aggiunto pepe nero,dadolata di pancetta e uovo.

A cottura ultimata scolate i paccheri e andate a disporli all’interno di mini terrine in coccio preventivamente imburrate e spolverizzate con pangrattato.

Versate all’interno di sac’apoche usa e getta il ripieno che andrà a farcitura dei paccheri quindi distribuite a farcitura di ognuno è completate ultimando con formaggio grattugiato e olio extravergine di oliva.

Preriscaldato su fornello medio della cucina il fornetto estense giunto alla temperatura di 190°C disponete le mini terrine su supporto triangolare e chiudendo con apposito coperchio mantenendo chiusi i fori fate cuocere con fiamma al minimo per 20min.
A cottura ultimata spegnete il fornetto estense ed estraete le mini pirofile servendo ben calde in tavola.
Buon appetito!

 

CACAO/ CANNELLA/ COTTURA/ FARINA MANITOBA/ FORNETTO ESTENSE/ gas/ LIEVITI/ Per dolci/ RICETTE LIGHT/ rum/ San Valentino/ San Valentino/ senza burro/ Senza categoria/ SENZA GRASSI/ senza latte/ SENZA LATTOSIO/ senza uova/ TORTA ALL'ACQUA/ zucchero a velo

PLUM CAKE AL CACAO CON IL CUORE SENZA UOVA E SENZA GRASSI COTTO AL FORNETTO ESTENSE

Livello di difficoltà:☆☆

CATEGORIA:SENZA UOVA,SENZA GRASSI,SENZA BURRO,SENZA LATTOSIO,SAN VALENTINO,CACAO,DOLCI,PLUM CAKE,FORNETTO ESTENSE,LIEVITO PER DOLCI

UTENSILI:

terrina

spatola in silicone,

fornetto estense 30cm

stampo plum cake 25cm

teglia rotonda in alluminio

gratella per dolci

 

INGREDIENTI:

1IMPASTO:

1pizzico di sale

1cucchiaino di lievito per dolci

3gr colorante alimentare rosso in gel

100gr zucchero a velo

150ml acqua tiepida

220gr farina manitoba

30ml olio di oliva

2 IMPASTO:

1pizzico di sale

1busrina levito per dolci

20gr cacao amaro in polvere

20ml rum

150gr zucchero a velo

300gr farina manitoba

30ml olio di oliva

200ml acqua tiepida

15 cuoricini

 

Mancano solo più giorni a San Valentino e nonostante i problemi avuti con il mio blog non potevo certo mancare dal pubblicare la ricetta che vi avevo promesso da presentare in tavola per festeggiare l’occasione…

Un dolce che saprà stupirVi ad ogni fetta in quanto impressa su ognuna di esse un piccolo e bellissimo cuore…

Cotto all’interno del magico fornetto estense è in arrivo un dolce pieno d’amore a grassi zero,senza uova,senza burro e senza lattosio ma pieno di bonta’ ancora una volta firmata home made.

…Grembiuli allacciati,spatole in mano,fornetto estense su fiamma…Si comincia!

PROCEDIMENTO:

 

Per prima cosa andate a preparare l’impasto dei cuoricini in quanto è grazie a loro l’effetto scenico che otterrete fetta dopo fetta.

All’interno di terrina andate ad amalgamare la farina manitoba setacciata con il sale insieme allo zucchero a velo,

Aggiungete acqua e colorante rosso alimentare in gel per colorare l’impasto in modo tale da poter ottenere maggiore effetto scenico.

Aggiungete olio di oliva e lievito per dolci passato a setaccio e amalgamate.

Foderate teglia rotonda in alluminio con carta forno bagnata e strizzata quindi versate l’impasto e portate a cottura all’interno di fornetto estense preriscaldato su fornello medio della cucina a 180°C posizionando teglia su supporto triangolare.

Chiudendo con apposito coperchio mantenendo chiusi i fori fate cuocere per 30min.

A cottura ultimata facendo prova stecchino attraverso uno dei fori del coperchio ponete il dolce a freddare completamente su gratella.

Una volta freddo intagliate il dolce con formina a cuore e tenete da parte.

 

Preparate ora il secondo impasto,

All’interno di terrina andate ad amalgamare la farina manitoba setacciata con il sale insieme allo zucchero a velo.

Aggiungete acqua tiepida e profumate con polvere di cannella e rum.

Aggiungete ora cacao amaro in polvere passato a setaccio e olio amalgamate nuovamente il tutto.

Aggiungete ora lievito per dolci passato a setaccio.

Foderate stampo da plumcake con carta forno bagnata e strizzata quindi versate un poco d’impasto e disponete i cuori intagliati in precedenza con la punta rivolta verso il basso uno in fila dietro l’altro da lato a lato dei bordi più corti dello stampo.

Coprite con il restante impasto quindi preriscaldato su fornello medio della cucina il fornetto estense,adagiate lo stampo all’interno di teglia rotonda posizionandola su supporto triangolare.

Chiudendo con apposito coperchio mantenendo chiusi i fori fate cuocere per 40min.

A cottura ultimata spegnete e sformate il dolce su apposita gratella per farlo freddare completamente.

Al momento di servire il dolce spolverizzate con zucchero a velo e concedete il taglio del dolce al vostro partner…Effetto wow assicurato! Buon appetito e Buon San Valentino!

BURRO/ CACAO/ CANNELLA/ COTTURA/ DOLCI/ DOLCI AL CUCCHIAIO/ FARINA MANITOBA/ FORNETTO ESTENSE/ gas/ HOME MADE/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ San Valentino/ Senza categoria/ senza latte/ SENZA LATTOSIO/ senza lievito/ senza olio/ tortino al cacao dal cuore cremoso/ UOVA/ zucchero a velo

TORTINO DAL CUORE CREMOSO COTTO AL FORNETTO ESTENSE

Livello di difficoltà : ☆☆ 

Categoria Dolci, adatte ai bambini, FARINA MANITOBA, CANNELLA, prodotti home made, menù per le feste, merenda, zucchero a velo, CACAO, colazione, HOME MADE, FORNETTO ESTENSE, UOVA, BURRO, DOLCI AL CUCCHIAIO
Tempo di preparazione 15min 
Tempo di cottura 11min
Porzioni 3 Porzioni
UTENSILI
terrina
Spatola in silicone
Fornetto estense 30cm
Teglia rotonda in alluminio
Pirottini cuki
Pennello
Coltello
Setaccio
Cucchiaino
INGREDIENTI
2 uova
70gr zucchero a velo
1pizzico di sale
1 pizzico di cannella in polvere
30gr farina manitoba
1pizzico di bicarbonato
20gr cacao amaro in polvere
Burro per stampini
Cacao in polvere per stampini
Zucchero a velo
Menta fresca
La proposta dolce di oggi è super golosa,cioccolatosa e cremosa;
qualità home made!

E con questa ricetta posso certamente dire di aver superato me stessa tenendomi stretto il soprannome di #lamagadelfornettoestense poiché è al suo interno che ho cotto in modo perfetto il tortino al cacao con cuore cremoso.
Un ottimo dolce da portare in tavola a San Valentino!
Veloce,buonissimo ma pieno di insidie…Basta un solo minuto in più di cottura per comprometterne il risultato ma con i miei suggerimenti la riuscita è assicurata!

Pronti a preparare il dolce perfetto per tutti gli innamorati?!

Continuate dunque la lettura del post…

Troverete anche un piccolo video…

PROCEDIMENTO

All’interno di una terrina amalgamate con una semplice spatola in silicone le uova con lo zucchero a velo.
Aggiungete ora farina manitoba setacciata con il sale.
Mescolate bene e aggiungete cacao amaro in polvere setacciato.
Profumate l’impasto a piacere con un pizzico di cannella.
Aggiungete in ultimo un pizzico di bicarbonato essendo un dolce senza lievito il bicarbonato aiuterà nella lievitazione dell’impasto rendendo il vostro tortino morbissimo.
Preimburrato pirottini cuki e spolverizzati con cacao amaro in polvere versatevi l’impasto al loro interno.
Preriscaldato su fornello medio della cucina il fornetto estense giunto alla temperatura di 190°C che controllerete con apposito termometro posizionate i pirottini all’interno di teglia rotonda in alluminio adagiandola su supporto triangolare.
Chiudendo con apposito coperchio mantenendo chiusi i fori fate cuocere per 11min con fiamma al minimo.
La cottura è fondamentale per la riuscita del dolce.
A cottura ultimata estraete i pirottini dal fornetto estense fate riposare i tortini per 1min quindi sformateli su piatto.
Spolverizzatene la superficie con zucchero a velo e effettuate prova cremosità…Perfettamente riuscito!
Buon appetito!

Video 

https://www.instagram.com/p/BQSHJ39ABgr/

CUKÒ/ HOME MADE/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ LATTE/ maiale/ mais/ pancetta/ PATATE/ PIATTI UNICI/ prezzemolo/ PRIMI PIATTI/ San Valentino/ Senza categoria/ senza glutine/ senza lievito/ senza uova

CREMA DI MAIS CON PANCETTA CROCCANTE E PANE TOSTATO COTTA AL CUKÒ

Livello di difficoltà : ☆ 

Categoria adatte ai bambini, prodotti dell’orto, pepe nero, prodotti home made, prodotti biologici, ricette AUTUNNO/INVERNO, CREME VEGETALI, verdure fresche, HOME MADE, CARNE, Primi, fecola di patate, LATTE, CUKÒ, RUSTICO, LATTICINI, ricette senza glutine, BURRO, Patate, senza uova
Tempo di preparazione 1h
Tempo di cottura 50min
Porzioni Per 2 persone
UTENSILI
cukò imetec ( boccia / pala mescolatrice / lama inox )
Padella antiaderente
Coltello
Tostiera
INGREDIENTI
3 patate dell’orto
1cucchiaio di olio di oliva
200gr pancetta
20gr burro
300grMais bollito
2 fette di pane tostato
20gr burro
200ml acqua calda
60ml latte
Paprika dolce
Prezzemolo fresco
extravergine di oliva
Pepe nero
Anche le creme vegetali possono essere presentate per la cena di San Valentino soprattutto se non avete tempo da dedicare tra i fornelli o perché semplicemente preferite una coccola in più e lo scambio dei regali anziché spadellare…Ok!…Ma ricordatevi che non si vive di solo amore!
Niente paura…Tranquilli!Ho Io la soluzione che fa al caso Vostro!

Per merito del braccio destro Cukò amico fedele di molte preparazioni sarà lui ad organizzare per Voi la cena perfetta e a pochi minuti dal servire in tavola non dovrete far altro che apparecchiare;magari a lume di candela…

Che ne dite?!Pronti per San Valentino?!
Vi aspetto come sempre sul mio blog!
Un saluto e alla prossima bontà firmata home made!

PROCEDIMENTO

Per prima cosa andate a pelare le patate quindi lavatele e tagliatele a tocchetti al coltello.
Aggiungerle all’interno della boccia del cukò munita di pala mescolatrice impostando Vel 3 / 100 ° C / 10min insieme ad un cucchiaio d’olio.
Aggiungete acqua continuando la cottura per 20min.
Aggiungete ora mais bollito scolato dell’acqua di conservazione,latte,paprika dolce e regolando di sale e pepe.
Fate cuocere per 20min.
In una padella antiaderente o in pietra fate dorare dadolata di pancetta con il burro affinché diventi ben dorata.
Togliere la pala mescolatrice e inserite la lama inox frullando a Vel 6 per 30 sec.
Impiattate con dadolata di pane tostato e pancetta.
Portate in tavola e buon appetito!

COTTURA/ FORNETTO ESTENSE/ gas/ HOME MADE/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ MAIONESE/ OLIO DI MAIS/ PESCE/ prezzemolo/ RICETTE LIGHT/ San Valentino/ SECONDI PIATTI/ senza burro/ Senza categoria/ senza glutine/ senza lievito/ senza uova/ tonno/ YOGURT

TONNO AL FORNETTO ESTENSE E MAIONESE ALLO YOGURT

Livello di difficoltà : ☆ 

Categoria senza grassi, olio di mais, adatte ai bambini, LATTE, pepe nero, prodotti home made, senza burro, PESCE, RUSTICO, LATTICINI, tonno, HOME MADE, YOGURT, Secondi Piatti, senza uova
Tempo di preparazione 25min 
Tempo di cottura 20min
Porzioni Per 2 persone
UTENSILI
fornetto estense 30cm
Frullatore ad immersione kenwood
Teglia rotonda in alluminio
Carta forno
INGREDIENTI
2 bistecca di tonno
Pepe nero
Origano essiccato
Olio extravergine di oliva
1pizzico di sale
MAIONESE ALLO YOGURT
(v.ricetta )

https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2017/02/maionese-allo-yogurt-greco-home-made.html

VIDEO MAIONESE ALLO YOGURT
https://www.instagram.com/p/BQC1c5QgMET/

A San Valentino teniamoci leggeri ma con gusto!
Per un secondo piatto delicato,elegante,nutriente e non troppo calorico servite il pesce!
Una raffinata bistecca di tonno cotta all’interno del magico fornetto estense accompagnata da una sobria e light maionese allo yogurt greco.
Il piatto ideale per chi desidera rimanere leggero senza rinunciare alla bontà!

Non fatevi dunque trovare impreparati San Valentino
si avvicina!

Come sempre vi aspetto sul mio blog!
Un saluto e alla prossima bontà firmata home made!

PROCEDIMENTO

Per prima cosa almeno con un paio d’ore in anticipo andate a preparare la maionese allo yogurt greco come dimostrato a video al seguente link

VIDEO MAIONESE ALLO YOGURT
https://www.instagram.com/p/BQC1c5QgMET/
o semplicemente leggendo la ricetta

https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2017/02/maionese-allo-yogurt-greco-home-made.html

Una volta pronta(bastano davvero pochi minuti per poterla realizzare)riponete la salsa in frigo.
Giunta l’ora di pranzo o cena tirate fuori frigo la Vostra maionese affinché non sia troppo fredda per poter accompagnare la Vostra portata.
Preriscaldato su fornello medio della cucina il fornetto estense adagiate Ie bistecche di tonno all’interno di teglia rotonda foderata con carta forno e posizionata su supporto triangolare fate cuocere a fuoco moderato 10min per lato per un tempo totale di 20min.
In questo modo le fette di tonno saranno ben dorate da entrambi i lati senza però rischiare di essere troppo cotte e risultare asciutte.
A cottura ultimata spegnete il fornetto e impiattate le bistecche di tonno nei singoli piatti condendo con
pepe nero e olio extravergine di oliva a filo guarnendo in ultimo con una quenelle di maionese allo yogurt greco e prezzemolo fresco.
Servite subito e…Buon appetito!

ANTIPASTI/ basilico greco/ BURRO/ COTTURA/ FARINA TIPO 0/ FORMAGGIO/ FORNETTO ESTENSE/ gas/ HOME MADE/ IMPASTATRICE PLANETARIA KENWOOD KMIX/ IMPASTI DI BASE/ pancetta/ PASTA BRISÉE/ pepe nero/ prezzemolo/ quiche/ RACCOLTA DI RICETTE/ RICOTTA/ San Valentino/ SECONDI PIATTI/ Senza categoria/ senza lievito/ UOVA

QUICHE DI PASTA BRISÉE RICOTTA E PANCETTA COTTE AL FORNETTO ESTENSE

Livello di difficoltà : ☆ 

Categoria adatte ai bambini, pepe nero, prodotti home made, Antipasti, Salati, RICOTTA, pancetta, ricette AUTUNNO/INVERNO, FARINA TIPO 0, HOME MADE, TORTE SALATE, Secondi Piatti, snack, Primi, IMPASTATRICE KENWOOD KMIX, FORMAGGIO, RUSTICO, PASTA BRISÉE, FORNETTO ESTENSE, UOVA, BURRO
Tempo di preparazione 1h20min
Tempo di cottura 45min
Porzioni 4 Porzioni
UTENSILI
planetaria kenwood kmix
Piano di lavoro
Bilancia pesa alimenti
Fornetto estense 30cm
Miniteglie in ceramica
Mattarello
Cucchiaio
Terrina
Carta forno
Fagioli secchi
Pennello
Pellicola per alimenti
INGREDIENTI
PASTA BRISÉE al latte:
220gr farina tipo 0
50gr burro
1pizzico di sale
100ml latte
RIPIENO:
200gr ricotta fresca
1uovo
Pepe nero
Basilico essiccato
400gr pancetta
2cucchiai di formaggio grattugiato
50ml latte
Burro per lo stampo
Voglia di un antipasto o secondo piatto goloso ed elegante quel tanto che basta da poter essere proposto per il pranzo o la cena di San Valentino?!
Ho Io l’idea giusta per Voi a garanzia di qualità firmata home made!
Continuate dunque la lettura del post San Valentino è alle porte!
Come sempre vi aspetto sul mio blog!
Un saluto e alla prossima bontà!
PROCEDIMENTO
Per prima cosa andate a preparare la base di pasta brisée home made all’interno di terrina o planetaria munita di gancio K come riportato al seguente link

https://fantasiediilaria.wordpress.com/2015/02/12/pasta-brisee-home-made/

sostituendo questa volta l’acqua con il latte.
Riposta a riposo in frigo per almeno 30min andate a preparare la farcia e ad imburrare le mine teglie in ceramica.
All’interno di terrina malgamate la ricotta fresca con uovo,formaggio grattugiato,pepe nero,basilico essiccato e latte.
Fate soffriggere in padella in pietra o antiaderente dadolata di pancetta senza aggiungervi alcun tipo di condimento.
Dorata la pancetta aggiungetela al composto di ricotta quindi amalgamate.
Trascorso tempo di riposo della Vostra base stendetela in sfoglie secondo misura dei Vostri stampi.
Preimburrato gli stampi adagiate le sfoglie e bucherellatone la base con i rebbi di una forchetta copritele con foglio di carta forno adagiando sopra ad ognuno una manciata di legumi secchi per la sola cottura delle basi di brisée.
Preriscaldato su fornello medio della cucina il fornetto estense posizionate su supporto triangolare quante terrine possibili e chiuso con apposito coperchio mantenendo chiusi i fori e con fiamma al minimo fate cuocere le basi per 15min.
Trascorsa la prima cottura eliminate foglio di carta forno e legumi quindi farcite le basi con il Vostro ripieno ultimando la cottura di quelle che saranno le Vostre QUICHE per i successivi 30min per un tempo totale tra la precedente cottura e la medesima di 45min.
A cottura ultimata estraete le teglie dal fornetto estense e appena tiepide sformatele delicatamente dagli stampi e servite subito in tavola.
Per Il/La Vostro/a “Valentino /a” sarà il piatto perfetto!
Buon appetito e Buona festa dell’amore!

Amaretti/ BURRO/ CACAO/ COTTURA/ DOLCI/ FARINA MANITOBA/ FORNETTO ESTENSE/ gas/ HOME MADE/ LATTE/ LIEVITI/ menta/ Per dolci/ philadelphia/ rum/ San Valentino/ Senza categoria/ TORTE/TORTE DI COMPLEANNO/FESTE/ UOVA/ zucchero a velo

TORTA CACAO E AMARETTI COTTA AL FORNETTO ESTENSE

Livello di difficoltà : ☆ 

Categoria Dolci, adatte ai bambini, LIEVITO PER DOLCI, FARINA MANITOBA, prodotti home made, amaretti, merenda, HOME MADE, philadelphia light, LATTE, zucchero a velo, rum, LATTICINI, CACAO, colazione, FORNETTO ESTENSE, TORTE, UOVA, BURRO
Tempo di preparazione 1h
Tempo di cottura 45min
Porzioni Per 4 persone
UTENSILI
terrina
Bilancia
Spatola in silicone
Fornetto estense 30cm
Teglia rotonda dai bordi alti 15*10
Gratella
Setaccio
INGREDIENTI
3uova
125gr zucchero a velo
1pizzico di sale
100 gr farina manitoba
80gr amaretti
1bustina di lievito per dolci
30gr cacao amaro in polvere
40ml latte
220gr philadelphia light
20ml rum
Burro per lo stampo
Amaretti a decorazione
Menta fresca
Un’altra ricetta al cacao anche oggi…
A pochi giorni dalla festa degli innamorati la parole chiave tra
i piatti dolci è indiscussamente il cioccolato e per questo motivo non può certamente mancare una buonissima torta al cacao per festeggiare l’amore,preparata con i giusti ingredienti e di facile realizzazione.
Cotta all’interno del magico fornetto estense questa dolce tortina sarà l’inizio o la conclusione perfetta nella Vostra
giornata dell’amore!

Continuate dunque la lettura del post San Valentino è alle porte…

Vi aspetto come sempre sul mio blog!
Un saluto e alla prossima bontà firmata home made!

PROCEDIMENTO

Prima d’iniziare la preparazione della ricetta tirate fuori frigo gli ingredienti necessari di modo tale che non siano troppo freddi nel momento in cui andrete ad utilizzarli.
All’interno di terrina andate ad amalgamare le uova con lo zucchero a velo semplicemente con una spatola in silicone.
Aggiungete ora philadelphia light e amalgamate nuovamente.
Incorporate farina manitoba setacciata con il sale e amaretti sbriciolati grossolanamente tra le mani direttamente all’interno della stessa terrina.
Mescolate bene il tutto quindi aggiungete un pò
di latte per amalgamare meglio l’impasto e profumate con il rum.
Passate a setaccio polvere di cacao amaro quindi aggiungetelo nell’impasto mescolando affinché risulti colorato in modo omogeneo.
In ultimo aggiungete lievito per dolci passato a setaccio e amalgamate nuovamente il tutto.
Preimburrato stampo rotondo versate al suo interno l’impasto che porterete a cottura allinterno di fornetto estense preriscaldato su fornello medio della cucina adagiando lo stampo all’interno di teglia rotonda per una migliore stabilità posta a sua volta su supporto quadrato.
Posizionato il coperchio mantenendo chiusi i fori con fiamma al minimo fate cuocere per 45min.
A cottura ultimata effettuando prova stecchino prima di spegnere,estraete la teglia dal fornetto e trascorsi un paio di minuti sformate il folce dallo stampo posizionandolo successivamente su gratella facendola freddare completamente.
Giunto il momento di gustarla servite la Vostra torta decorata da amaretti sbriciolati ed interi e menta fresca come mostrato in foto.
Portate in tavola e…Buona festa e Buon appetito!

a vapore/ al latte/ CESTO BAMBOO VAPORE/ CIOCCOLATO/ COTTURA/ DECORAZIONI TORTE/ DOLCI/ DOLCI AL CUCCHIAIO/ FARINA MANITOBA/ FESTE/RICORRENZE/ FRUTTA SECCA/ HOME MADE/ IMPASTATRICE PLANETARIA KENWOOD KMIX/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ latte di soia/ LIEVITI/ NOCI/ PANNA PER DOLCI/ Per dolci/ RACCOLTA DI RICETTE/ San Valentino/ senza burro/ Senza categoria/ senza latte/ senza olio/ TORTE/TORTE DI COMPLEANNO/FESTE/ UOVA/ zucchero a velo

TORTA VALENTINO CAFFÈ E NOCI COTTA A VAPORE

Livello di difficoltà : ☆
Categoria : CAFFÈ, Dolci, adatte ai bambini, LIEVITO PER DOLCI, FARINA MANITOBA, merenda, FRUTTA SECCA, HOME MADE, DOLCI AL CUCCHIAIO, CIOCCOLATINI, snack, noci, IMPASTATRICE KENWOOD KMIX, fecola di patate, latte di soia, senza burro, zucchero a velo, colazione, TORTE, UOVA, San Valentino, cioccolato al latte
Tempo di preparazione 2h15min
Tempo di cottura : 1h

UTENSILI:
planetaria kenwood kmix
spatola in silicone
bilancia pesa alimenti
stampo rotondo 22cm diametro
carta forno
cesto in bambù 24 cm diametro
pentola
spatola in acciaio
mortaio
alzata
setaccio

INGREDIENTI:
210gr farina manitoba
40gr fecola di patate
2 uova
100gr zucchero a velo
100ml latte di soia
60ml caffè espresso amaro
25gr farina di noci
1pizzico di sale
1 bustina lievito per dolci

COPERTURA ESTERNA DELLA TORTA
200ml panna vegetale
2 cucchiai di cacao amaro in polvere
150gr noci tritate al mortaio

DECORAZIONI:
cuori di cioccolata
cuoricini colorati d’ostia

Per la festa degli innamorati non avevo programmato una torta decorata ma una semplice torta da proporre al Mio “Valentino”ma poi cucinando mi sono fatta ispirare dagli ingredienti che avevo a portata di mano;
panna,cacao,cuori di cioccolata,cuoricini rosa…e così ho deciso di creare il mio piccolo capolavoro senza troppe pretese e troppo tempo a lavorarci sopra,perchè tutto è nato per caso ma non la mia TORTA CAFFÈ E NOCI che si è prestata a divenire la “base”di questa romantica torta,cotta ormai nel mio inseparabile cesto in bambù.

L’interno della torta l’ho mantenuto neutro nella sua totale semplicità in quanto essendo cotta a vapore l’impasto è soffice e morbidissimo e non ha bisogno di farce;la torta è stata per cosi dire”vestita” per prestarsi meglio alla festa piu dolce dell’anno con panna vegetale al cacao,granella di noci,cuoricini di cioccolata al latte a decorazione insieme a piccolissimi cuori rosa d’ostia.
Vediamo quindi come l’ho realizzata…

PROCEDIMENTO
Prima di procedere alla realizzazione della torta tirate fuori frigo almeno un paio d’ore prima il latte di soia e le uova in modo tale che siano a temperatura ambiente.

Portate pentola d’acqua su fiamma a fuoco moderato e rivestite stampo rotondo con carta forno che adagerete all’interno del cesto in bambù.

Versate quindi nella terrina della planetaria munita di frusta a filo le uova che andrete a montare con lo zucchero a velo fino a quando otterrete un impasto chiaro,gonfio e spumoso.

Aggiungete ora farina e fecola di patate passati a setaccio con il sale amalgamandoli bene all’impasto di modo tale da non formare grumi;versate sull’impasto il latte di soia e il caffè espresso non zuccherato.

Aggiungete all’impasto le noci ridotti a farina mediante l’uso di frullatore o di mortaio.
Aggiungete in ultimo il lievito per dolci passato a setaccio.

Versate l’impasto all’interno dello stampo foderato in precedenza con carta forno e posto nel cesto in bambù quindi ponete in cottura su pentola con acqua giunta ormai ad ebollizione.
Fate cuocere per 1h.

Trascorso tempo di cottura prima di spegnere fate prova stecchino.
Spegnete e sformate la torta dallo stampo eliminando la carta forno e ponetela a freddare su gratella per dolci.

Ora che la Vostra torta è fredda potrete passare alla Sua decorazione.

Versate la panna liquida per dolci ben fredda all’interno di planetaria munita di frusta a filo quindi montatela a neve ben ferma aggiungendo
2 cucchiai di cacao amaro in polvere.

Mediante uso di spatola in acciaio andate a stendere la panna sull’intera superficie della torta.
Pestate al mortaio le noci e decorate con queste i bordi della torta.
Ultimate la decorazione con cioccolatini al latte e piccoli cuoricini colorati o secondo Vostro personale gusto.

Un volta completata la torta ponetela in frigo fino al momento prima di servirla per festeggiare con la Vostra dolce metà.
Non mi resta che augurarvi Buon San Valentino❤❤❤

image

image

Scritto con WordPress per Android

a vapore/ CASTAGNE/ CESTO BAMBOO VAPORE/ COTTURA/ DOLCI/ FARINA MANITOBA/ FRUTTA SECCA/ HOME MADE/ latte di soia/ LIEVITI/ MARMELLATE/ MUFFIN/ NOCI/ Per dolci/ RICETTE LIGHT/ RICORRENZE/FESTE/ rustico/ San Valentino/ senza burro/ Senza categoria/ SENZA GRASSI/ senza latte/ senza olio/ senza uova

CUOR DI MUFFIN ALLA MARMELLATA DI CASTAGNE COTTI AL VAPORE

Livello di difficoltà : ☆
Categoria : Dolci, adatte ai bambini, LIEVITO PER DOLCI, dolcetti, FARINA MANITOBA, MARMELLATE, merenda, vegan, FRUTTA SECCA, ricette AUTUNNO/INVERNO, ricette per vegetariani, HOME MADE, snack, noci, senza grassi, latte di soia, senza burro, muffin dolci, RUSTICO, senza uova, colazione, castagne, San Valentino
Tempo di preparazione 1h30min
Tempo di cottura : 1h20min
Porzioni ottenute: 11 muffin

UTENSILI:
terrina
frusta a filo
bilancia pesa alimenti
setaccio
spatola in silicone
stampini in silicone a forma di cuore
cesto in bambu’ diametro 24cm 2 piani
gratella
pentolino
coltello
pentola
termometro da cucina

INGREDIENTI:
20gr noci spezzettate
160ml latte di soia
1pizzico di sale
1ustina di lievito per dolci
3cucchiai di marmellata di castagne
150gr di farina manitoba
50gr di fecola di patate

Oggi andremo a realizzare dei morbidissimi muffin cotti a vapore.
Anche i vegani potranno concedersi questo dolcetto in quanto l’impasto e’ stato da me ideato senza l’impiego
di uova o latte vaccino,senza grassi e zuccheri aggiunti adatti a gli intolleranti e per coloro
che sono eternamente a dieta?.

I miei dolci e soffici muffin sono stati creati con latte di soia e marmellata di castagne e ad ogni morso pezzetti di croccanti noci accrescono la loro bonta`!
Cosa ne dite allora..Avete voglia di povare a realizzarli?!Ottimi da proporre anche per San Valentino.
Buona festa degli innamorati❤❤❤

PROCEDIMENTO
Versate all’interno di terrina il latte di soia(che avrete riscaldato al pentolino non superando i 38° di teperatura)
su farina manitoba e fecola di patate che avrete passato a setaccio.
Amalgamate bene il tutto affinchè l’impasto non presenti grumi.

Aggiungete un pizzico di sale,marmellata di castagne e noci spezzettate al coltello.
Amalgamate bene il tutto e aggiungete in ultimo il lievito per dolci passato a setaccio.

Versate l’impasto porzionandolo all’interno di pirrottini in silicone che poggerete all’interno dei piani del cesto in bambu` posto a cottura su pentola con acqua in ebollizione.
Fate cuocere per 1h20min mantenendo il coperchio.

Prima di spegnere fate prova stecchino.
Spegnete e ponete su gratella.
Fate intiepidire all’interno dI ogni stampino poi sformate ogni singolo muffin e fate freddare su gratella per dolci.

Buoni in qualsiasi momento vogliate concedervi una coccola?
Immancabili da proporre per la festa piu`dolce e romantica dell’anno!❤?

image

Scritto con WordPress per Android

a vapore/ CACAO/ CESTO BAMBOO VAPORE/ COTTURA/ DOLCI/ FARINA MANITOBA/ HOME MADE/ LIEVITI/ MUFFIN/ Per dolci/ RICETTE LIGHT/ rustico/ San Valentino/ senza burro/ Senza categoria/ SENZA GRASSI/ senza latte/ senza uova/ VANIGLIA/ zucchero a velo

MUFFIN ALL’ACQUA E CACAO COTTI A VAPORE

Livello di difficoltà : ☆
Categoria : senza grassi, Dolci, adatte ai bambini, LIEVITO PER DOLCI, dolcetti, FARINA MANITOBA, senza burro, VANIGLIA, merenda, zucchero a velo, RUSTICO, senza uova, colazione, HOME MADE, snack
Tempo di preparazione 5min
Tempo di cottura : 45min
Porzioni ottenute: 9 muffin

UTENSILI
terrina
frusta a mano
bilancia
pirottini in silicone
cesto in bambù

INGREDIENTI
125gr di farina manitoba
1bustina di lievito per dolci
25gr cacao amaro
vaniglia
175ml acqua tiepida
80gr zucchero a velo

Ormai dovrebbe esservi ben chiaro che adoro sperimentare in cucina e così anche oggi vi propongo un’insolita quanto golosa,super soffice e leggerissima ricetta dolce…
Ecco a Voi i miei MUFFIN ALL’ACQUA E CACAO COTTI A VAPORE!
Ebbene Sì sì può fare!!!

Sta diventando una mania è una piacevole obsession cucinare al vapore con il mio cesto in bambù voglio realizzare più ricette possibili e capire cosa non si può fare perché praticamente quel cestello si potrebbe definire magico…ci si cucina di tutto e credetemi crea dipendenza???Portatemi via tutto dalla mia cucina (eccetto la planetaria ???)ma non separatemi dal mio cesto in bambù ???
battute a parte torniamo seri…si cucina!?

PROCEDIMENTO
Versate all’interno di una terrina acqua tiepida dove andrete a sciogliervi lo zucchero a velo mescolando con frusta a mano.

Aggiungere successivamente la farina setacciata con il sale,polvere di vaniglia e cacao amaro.Aggiungete le polveri poco per volta amalgamando e mescolando continuamente in modo tale da ottenere un impasto liscio.

In ultimo aggiungete lievito per dolci passato a setaccio.

Versate l’impasto all’interno di pirottini singoli in silicone per muffin ne otterrete circa 8-9 porzioni.
Adagiate quest’ultimi all’interno di cesto in bambù posto su pentola d’acqua giunta a bollore quindi fate cuocere per 45min.

Prima di spegnere la fiamma fate prova stecchino all’interno di uno dei muffin.

Spegnete e togliendoli dal cesto facendo attenzione a non bruciarvi fate intiepidire i muffin all’interno dello stampo,sformate e fate freddare completamente su gratella per dolci.

Una volta freddi non vi resta che passare all’assaggio?
Vi stupiranno per la loro leggerezza,bontà e sofficità straordinaria
Buon appetito!

image

image

Scritto con WordPress per Android

CONSIGLIA Crostata al caffè senza cottura

Send this to a friend