Browsing Category

SALATINI

ANTIPASTI/ BURRO/ FARINA TIPO 0/ FESTE/RICORRENZE/ FORMAGGIO/ HOME MADE/ IMPASTATRICE PLANETARIA KENWOOD KMIX/ istantaneo/ LIEVITI/ Natale/ pepe nero/ PRODOTTI DA FORNO/ RACCOLTA DI RICETTE/ SALATINI/ Senza categoria/ SESAMO/ SNACK/ UOVA

BISCOTTI SALATI PARMIGIANO E SESAMO

Livello di difficoltà : ☆ 

Categoria IMPASTATRICE KENWOOD KMIX, FORMAGGIO, adatte ai bambini, prodotti home made, Antipasti, PRODOTTI FORNO, RUSTICO, ricette per vegetariani, FARINA TIPO 0, LATTICINI, HOME MADE, BISCOTTI, BURRO
Tempo di preparazione 50min
Tempo di cottura 20min
Porzioni Per 4 persone
UTENSILI
planetaria kenwood kmix
Piano di lavoro
Bilancia pesa alimenti
Mattarello
Carta forno
Teglia rettangolare
Coltello
Pellicola per alimenti
Pennello in silicone
INGREDIENTI
150gr farina tipo 0
4gr lievito per torte salate
45gr parmigiano grattugiato
50gr burro
1 pizzico di sale
pepe nero
1 albume d’uovo
semi di sesamo qb
In attesa tra una portata e l’altra o in accompagnamento a
gli antipasti non posso certamente mancare
stuzzicanti,saporiti, croccanti e al tempo stesso morbidi…
Grissini?!
Non questa volta! Oggi portiamo in tavola i biscotti salati!
Appetitosi e appaganti saranno una piacevole novità.
Facile da realizzare ancora più facili da mangiare!
Vi invito a curiosare direttamente sul mio blog per saperne di più! Un saluto e alla prossima ricetta!
PROCEDIMENTO
Riunite gli ingredienti all’interno di terrina o planetaria munita di gancio K aggiungendo acqua sufficiente ad amalgamare gli ingredienti per ottenere un impasto liscio, morbido ma compatto.
Coprite l’impasto con pellicola per alimenti e riponete in frigo a riposo per 1h.
Trascorso tempo di riposo tirate l’impasto fuori frigo e stendetelo al mattarello dandogli forma di un panetto rettangolare spesso 1cm.
Tagliate il panetto al coltello ricavando dei mattoncini spessi e lunghi un dito.
Adagiateli all’interno di teglia rettangolare foderata con carta forno e con i rebbi di una forchetta bucherellateli in superficie.
Pennellateli con albume d’uovo e ricopriteli con semi di sesamo.
Infornate in forno preriscaldato a 180° e fate cuocere
per 15-20min.
A cottura ultimata dovranno essere ben dorati fateli freddare su gratella e portateli in tavola.

CONSIGLI UTILI:
Questi biscotti devono essere preparati il giorno stesso della consumazione se realizzati con un giorno di anticipo dovrete necessariamente scaldarli per donarli nuovamente della morbidezza di come appena fatti.

ANTIPASTI/ BURRO/ FARINA TIPO 0/ FORMAGGIO/ HOME MADE/ istantaneo/ LATTE/ LIEVITI/ MENù/ PRODOTTI DA FORNO/ SALATINI/ Senza categoria

TENTAZIONI AL FORMAGGIO

Categoria : BURRO, Antipasti, RUSTICO, IMPASTI BASE, PRODOTTI FORNO, LATTE, Salati, FORMAGGIO, FARINA TIPO 0, HOME MADE
Tempo di preparazione 10min
Tempo di cottura : 20min
Porzioni ottenute: Per 6-8 persone

Ingredienti
300gr Farina tipo 0
1 bustina di lievito istantaneo
2 bustine di zucchero di canna
125ml latte
150gr burro
sale
4-5 cucchiai di formaggio parmigiano grattugiato
1cucchiaino di sale

Istruzioni
Volete creare dei salatini semplici ma irresistibili?!
Vi invito a provare a realizzare queste piccole tentazioni …non vi stancherete mai di mangiarli anzi creeranno dipendenza…
Provare per credere!

Ponete in terrina gli ingredienti e impastate bene il tutto finché ne otterrete un impasto liscio. Date forma di una palla.
Per lavorarla al meglio dividetela a metà e stendete ogni metà in una sfoglia sottile al mattarello su foglio di carta forno posto su piano di lavoro.
Stese le sfoglie andate ad arrotolarle creando due rotolini di pasta che andrete a girare nella pellicola trasparente per alimenti riponendoli in congelatore per 45min.

Preriscaldate il forno a 200°.

Rivestite teglie;possibilmente rettangolari;con fogli di carta forno e estratto dal congelatore i Vostri rotolini salati andate ad eliminare la pellicola che li ricopriva; tagliate dunque i rotoli di pasta a fette spesse
5 mm con coltello affilato.

Distribuite su teglie mantenendo distanza ottimale gli uni da gli altri in quanto lieviteranno in cottura;fate cuocere per 15-20 min o fino a quando i bordi dei salatini risulteranno dorati.

Estraete le teglie dal forno e posizionate i salatini a raffreddare completamente su gratella.
Una volta freddi serviteli con aperitivo o snack seguito da un bel boccale birra fresca.
Buona tentazione!

I miei commenti
Croccanti, sfiziosi e irresistibili, lasciati tentare non solo a mangiarli ma a rifarli tutte le volte che vuoi, sono semplici da fare e con ingredienti facilmente reperibili.

image

Scritto con WordPress per Android

ANTIPASTI/ IMPASTI DI BASE/ IMPASTI SENZA IMPASTO/ PASSATA DI POMODORO/ Pasta Madre/ PIATTI UNICI/ PIZZE/PANE/GRISSINI/ PRODOTTI DA FORNO/ SALATINI/ SECONDI PIATTI/ Senza categoria

PIZZA SENZA IMPASTO CON LIEVITO MADRE

Categoria : Antipasti, PASTA MADRE, FOCACCIA, IMPASTI BASE, PRODOTTI FORNO, PIZZE, PIATTO UNICO, Salati
Tempo di preparazione 10min
Tempo di cottura : 30min
Porzioni ottenute: 2 teglie

Ingredienti
IMPASTO:
500gr farina tipo 0
1 cucchiaio di sale fino
250ml acqua tiepida
2 bustine di zucchero di canna
200gr pasta madre rinfrescata 2 volte

FARCITURA:
passata di pomodoro fatta in casa
olio evo
pepe nero
mozzarella per pizza
olive fatte in casa
2 patate
pancetta
peperoncino
origano

Istruzioni
Se volete mangiare la Vostra pizza a pranzo dovrete impastare la sera precedente.
Se come me volete mangiare la Vostra pizza a cena dovrete impastare la mattina presto.

Vediamo come fare.

Alla mattina alle 8:00 ho messo in una terrina capiente la pasta madre (rinfrescata per la seconda volta la sera precedente)al massimo della lievitazione sciolta in acqua tiepida con 2 bustine di zucchero.
Ho aggiunto la farina e amalgamato gli ingredienti con spatola, in ultimo ho aggiunto il sale e mescolato il tutto.Ho coperto con pellicola per alimenti e riposto in forno spento con luce accesa e terrina d’acqua calda posta nella parte bassa del forno per un tempo di 8 ore.

Trascorso il tempo di lievitazione ho estratto la terrina dal forno e l’impasto era lievitato e pieno di bolle.
Ho infarinato il piano di lavoro e rovesciato l’impasto su di esso che si presentava molliccio, l’ho lavorato con il tarocco e farina qb per dare consistenza all’impasto, dando le pieghe di rinforzo a 3.
Ho tagliato l’impasto a metà con il tarocco e lasciato riposare per
10 min.

Ho foderato 2 teglie per pizza con carta forno e steso l’impasto in teglia senza smontarlo troppo lavorandolo leggermente con i polpastrelli.
Ho riposto le teglie a lievitare in forno spento con luce accesa e terrina d’acqua calda posta nella parte bassa del forno per un tempo di 3 ore.

Trascorsa anche la seconda lievitazione ho estratto le teglie dal forno e le ho condite.

PIZZA 1:passata di pomodoro,peperoncino secco piccante,pepe,origano,wurstel,olio evo,mozzarella

PIZZA 2: passata di pomodoro, pepe,polpa di granchio,peperoncino secco piccante,olio evo,origano,mozzarella

Preriscaldato il forno al massimo ponendo all’interno la teglia rotonda vuota a riscaldare.
A temperatura raggiunta ho estratto la teglia arroventata e mediante foglio di carta forno ho adagiato una delle due pizze sopra la teglia e infornata. 15min di cottura ho estratto la teglia dal forno e aggiunto la mozzarella a cubetti, infornato e portato a cottura per altri 15 min.
A cottura ultimata ho adagiato la pizza su tagliere e tagliato a tranci dopo 2-3 min di riposo.
Stesso procedimento con la pizza successiva.

I miei commenti
La pizza senza impasto si presenta soffice,croccante,leggera e piena di bolle. Dopo mangiato la sensazione è di assoluta leggerezza ti sembrerà di non averla mangiata. È davvero incredibile la sua bontà!
Il segreto di una pizza così buona nasce da gli ingredienti freschi e una buona lievitazione. Inoltre questi impasti senza impasto sono la conferma che non servono macchinari costosi per poterli realizzare e questo è un gran trionfo!!!

image

fantasiediilaria

ANTIPASTI/ DOLCI/ IMPASTI DI BASE/ Pasta Madre/ PIZZE/PANE/GRISSINI/ SALATINI/ Senza categoria

FOCACCINE DI PASTA MADRE

Categoria : PASTA MADRE, IMPASTI BASE, PANE
Tempo di preparazione 5min
Tempo di cottura : 20min
Porzioni ottenute: 6 focaccine

Ingredienti
esubero di pm 350gr rinfrescata 2 o 3 volte al massimo della lievitazione
1 cucchiaino di bicarbonato
1cucchiaio di zucchero

Istruzioni
Nella terrina dove avete fatto lievitare la Vostra pm aggiungetevi zucchero e bicarbonato di sodio ricordandovi che il vostro lievito dovrà essere al massimo della lievitazione
Mescolate bene con un cucchiaio in modo tale di andare ad amalgamere gli ingredienti aggiunti il tutto per un paio di minuti

Lasciate riposare 5 minuti.
Scaldate una padella in pietra o anti-aderente col fondo spesso a fuoco medio,versate il lievito madre a cucchiaio pressando leggermente con la paletta in modo di allargare la forma.

Cuocete a fuoco medio 2-3 min a lato e capovolgete delicatamente mediante la Vostra paletta.
Fate cuocere fino a quando le focaccine si colorano.
Mettere a piatto, servire ancora calde

I miei commenti
Potrete gustarle con condimenti dolci o salati

image

fantasiediilaria

ANTIPASTI/ CRAKER/ MACCHINA DEL PANE/ MARMELLATE/ Pasta Madre/ PIZZE/PANE/GRISSINI/ SALATINI/ Senza categoria

SALATI ALL’AROMA PICCANTE CON LIEVITO MADRE

Categoria : Antipasti, PASTA MADRE, PRODOTTI FORNO, Salati
Tempo di preparazione 15min+30min lievitazione
Tempo di cottura : 10min
Porzioni ottenute:

Ingredienti
500gr farina tipo 0
(secondo abitudine a mangiare piccante)marmellata bomba havanero (v.ricetta )
erbe aromatiche
1 cucchiaio di sale fino
150ml acqua tiepida
250gr pasta madre 1 rinfresco
1cucchiaio di zucchero

acqua e olio evo
sale grosso
paprika dolce

Istruzioni
Mettete all’interno deIla Mdp il lievito sciolto in acqua tiepida, aggiungete zucchero e farina. Avviate il programma impasto e successivamente aggiungete erbe aromatiche e marmellata piccante; verso la fine dell’impasto aggiungete sale.
Lasciare riposare all’interno della mdp il Vostro impasto per 30 minuti, poi versate l’impasto su piano di lavoro infarinato e stendete con il matterello o con la macchina per la pasta.

Ritagliare in rettangoli mediante formina o rondella dentata e disporre sulla teglia ricoperta di carta forno.
Bucherellate con i rebbi della forchetta e lasciare riposare altri 30 minuti pennellateli con acqua e olio che avrete mischiato in una terrina e spolverizzateli con sale grosso e paprika dolce.

Potrete decidere come me di fare dei grissini quindi dall’impasto ricavate delle palline e lavoratele sul piano di lavoro fino a dare la classica forma di grissino, stendete anch’essi su teglia rivestita con carta forno e pennellateli con soluzione acqua e olio spolverizzandoli infine con paprika dolce e sale grosso.

Preriscaldate il forno a 220° e a temperatura raggiunta infornate i crackers e cuocerli per 10 minuti, fate allo stesso modo con i grissini. Lasciateli raffreddare prima di gustarli, portate in tavola e buon appetito!

image

fantasiediilaria

ANTIPASTI/ BRIOCHES/ Pasta Madre/ PIATTI UNICI/ SALATINI/ SECONDI PIATTI/ Senza categoria

FILONE CALABRO

Livello di difficoltà : IMPEGNATIVO
Categoria : Antipasti, PASTA MADRE, PRODOTTI FORNO, Secondi Piatti, BRIOCHE, Salati
Tempo di preparazione 20 min+ 5 ore di riposo
Tempo di cottura : 25 min
Porzioni ottenute: 4 porzioni

Ingredienti
200gr farina integrale
75gr zucchero a velo
1 uovo
35 ml acqua tiepida
25 gr burro
1 bustina di vanillina
75gr pm

PER IL RIPIENO:
3 fette di ‘nduja calabrese
3 sottilette
origano qb

1tuorlo d’uovo sbattuto e diluito con acqua
semi:
papavero, zucca, lino.

Istruzioni
Il giorno prima tirate fuori frigo la Vostra Pasta madre 2 ore prima di rinfrescarla quindi pesatela fate il rinfresco e prelevatene 75gr e la rimanenza ponetela nuovamente in frigo a dormire 😪😪😪😪
La pasta prelevata fatela riposare tutta la notte ⏳⌛sino al mattino all’interno di un contenitore in vetro coperta con pellicola per alimenti in un luogo “caldo”.
Il mattino seguente ⏰ la Vostra pm avrà lievitato e ora siete pronti per andare a realizzare il Vostro impasto.
Ponete all’interno della mdp i Vostri ingredienti che dovranno essere tutti a temperatura ambiente nell’ordine seguente:
acqua, uova;burro, zucchero, pm e farina.
Impostate la macchina quindi procedete alla fase d’impasto e lievitazione di 2h40min.
Il vostro impasto avrà raggiunto la lievitazione ideale.
Impasto dolce con ripieno salato wow!!!👍
Stendete l’impasto su di una tavola lavoratelo qualche minuto a mano e procedete con il ripieno.

Tirate al mattarello su un foglio di carta forno l’impasto in una sfoglia sottile e spalmate in modo uniforme l’nduja, aggiungete le sottilette e profumate con origano essiccato; ora con l’aiuto della carta forno arrotolate l’impasto dal lato più lungo; chiudete i lati e girateli sotto l’impasto.
Fate scaldare appena il forno, spegnetelo e ponete a lievitare il vostro filone per almeno 3 ore dopo averlo pennellato con tuorlo d’uovo sbattuto e diluito con acqua.Con un coltello dalla lama affilata praticate delle piccole incisioni. Spolverizzate con semi misti.
Trascorso il tempo di lievitazione estraetelo dal forno che preriscalderete a 175°, rinfornatelo e fate cuocere per 30min.
Una volta pronto portatelo in tavola e delizierete anche Voi dei sapori autentici calabresi con un tocco in più 😉
Buon appetito!

I miei commenti
L’nduja non ha bisogno di presentazioni i Calabresi la venerano😁😁😁

image

image

Ilaria Ruisi

ANTIPASTI/ BRIOCHES/ DOLCI/ PIATTI UNICI/ SALATINI/ Senza categoria

PANE &AMORE

Livello di difficoltà: IMPEGNATIVO

image

Categoria : PRODOTTI FORNO, Dolci, BRIOCHE, Salati
Tempo di preparazione 6 ore
Tempo di cottura : 30 min

Ingredienti
200gr Pm
500gr farina
2 uova
50gr burro
70ml latte tiepido
1bustina di vanillina
125gr zucchero a velo

PER I RIPIENI:
1°RIPIENO SALATO:
3 wurstel grandi
4 sottilette

2°RIPIENO DOLCE:
3/4 cucchiai di marmellata di ramasin (v.ricetta)
2 cucchiai di farina di mandorle

1 tuorlo d’uovo sbattuto e diluito con latte a filo

Istruzioni
Tirate fuori frigo la Vostra Pasta madre 2 ore prima di rinfrescarla quindi pesatela fate il rinfresco e prelevatene 200gr e la rimanenza ponetela nuovamente in frigo a dormire ????
La pasta preleva fatela riposare tutta la notte ⏳⌛sino al mattino all’interno di un contenitore in vetro coperta con pellicola per alimenti in un luogo “caldo”.
Il mattino seguente ⏰ la Vostra pm avrà lievitato e ora siete pronti per andare a realizzare il Vostro impasto.
Ponete all’interno della mdp i Vostri ingredienti che dovranno essere tutti a temperatura ambiente nell’ordine seguente:
latte, uova;burro, zucchero, pm e farina.
Impostate la macchina quindi procedete alla fase d’impasto e lievitazione di 2h40min.
Il vostro impasto avrà raggiunto la lievitazione ideale.
Stendete l’impasto su di una tavola lavoratelo qualche minuto a mano e dividetelo a metà.

1° IMPASTO:
Tirate al mattarello su un foglio di carta forno la prima metà dell’impasto in una sfoglia sottile e distribuite sottilette e wurstel grandi per intero. Con l’aiuto della carta forno arrotolate l’impasto dal lato più lungo; chiudere i lati pinzandoli con le dita dove finisce e inizia l’impasto dandogli la forma di una caramella.

2°IMPASTO:
Tirate in una sfoglia sottile su carta forno il rimante impasto e distribuite marmellata di ramasin, ultimate con farina di mandorle.
Sempre aiutandovi con la carta forno andate a girare la sfoglia dal lato più lungo creando un bel rotolo, ripiegate al di sotto del rotolo i bordi e con un coltello dalla lama affilata praticate delle piccole incisioni in orizzontale sulla superficie del rotolo.

Fate scaldare appena il forno, spegnetelo e ponete a lievitare i vostri capolavori per almeno 3 ore.
Disponereli su teglia foderata con carta forno uno accanto all’altro e far lievitare per 3ore dopo averli pennellati con tuorlo d’uovo sbattuto e diluito con latte.
Trascorso il tempo di lievitazione estraeteli dal forno che preriscalderete a 175°, infornate li e fate cuocere per 30min.
Una volta pronti portateli in tavola e gustate…
Pane ?e Amore??per tutti!
Buon appetito!

I miei commenti
I tempi certo sono lunghi ma indispensabili se si vuole ottenere un impasto soffice, leggero, morbido e soprattutto digeribile tutto grazie anche al poderoso aiuto della Pm.

Ilaria Ruisi

ANTIPASTI/ PESCE/ SALATINI/ Senza categoria

CANNONCINI IN POLPA DI GRANCHIO

LIVELLO DI DIFFICOLTÀ:Facile
INGREDIENTI:
1 rotolo di pasta sfoglia rotonda
200gr bastoncini di polpa di granchio
1 tuorlo d’uovo sbattuto diluito con acqua
Semi di papavero qb

UTENSILI:
Tagliere
Coltello
Bicchiere
Pennello in silicone
Teglia da forno
Carta forno

PROCEDIMENTO:
Preriscaldate il forno a 180•.
Prendete la sfoglia poggiatela su un tagliere e con un coltello tagliatela per ricavarne strisce di 1,5cm di spessore.
Prendete i bastoncini di polpa di granchio e andate a rivestirli con una striscia di pasta sfoglia.
Adagiate su teglia rivestita di carta forno e pennellate con tuorlo d’uovo sbattuto diluito con acqua.
Spolverizzate con semi di papavero e infornate.Fate cuocere per 20min.
Sformate e servite caldi.
Semplici,originali morbidi e croccanti adatti ad un sfizioso aperitivo.
Buon appetito!

Inviato da WordPress per Windows Phone

ANTIPASTI/ SALATINI/ Senza categoria

GIRELLE DI SFOGLIA-PANCETTA E PRUGNE SECCHE

LIVELLO DI DIFFICOLTà:Facile

INGREDIENTI:

1rotolo di pasta sfoglia rettangolare

1etto di pancetta coppata

20 prugne secche denocciolate

1 tuorlo d’uovo

semi di sesamo qb

UTENSILI:

teglia anti aderente

1 foglio di carta forno

pennello in silicone

PROCEDIMENTO:

Srotolate la sfoglia e mettete le fette di pancetta distribuendo in modo uniforme sulla sfoglia.Disponete ora allo stesso modo le prugne secche incidendole con un coltello aprendole come a libro.Arrotolate dalla parte più lunga della sfoglia ricavando un piccolo salsicciotto.Chiudete i bordi esterni del salsicciotto per non far fuoriuscire il ripieno.Pennellate il salsicciotto con un tuorlo d’uovo e spolverizzate con semi di papavero.Tagliate il salsicciotto al coltello cerchietti spessi 2 cm e infornate a forno preriscaldato a 180°per 15-20min.Sfornate e lasciate intiepidire 5 min e servite in tavola.Buon appetito!

DSC01513

ANTIPASTI/ SALATINI/ Senza categoria

WURSTEL IN SFOGLIA SU STECCO

LIVELLO DIFFICOLTà:Facile

INGREDIENTI:

3wurstel grandi

1rotolo di pasta sfoglia rettangolare

1tuorlo d’uovo

semi di papavero qb

 

UTENSILI:

stecchi di legno

foglio di carta forno

pennello in silicone

 

PROCEDIMENTO:

Srotolate la sfoglia e fate delle striscioline larghe 2 cm.Prendete i vostri bastoncini di legno e dopo aver diviso a metà ogni wurstel e infilzatelo dalla parte tagliata al coltello.Fatto questo prendete per ogni wurstel 2 striscioline di pasta sfoglia e arrotolatele sopra quest’ultimo.Poggiate su una teglia rivestita con un foglio di carta forno.Dopo aver esaurito gli ingredienti aprite un uovo mantenendo solo il tuorlo diluitelo con un goccio d’acqua e sbattete leggermete.Con un pennello da cucina intingetelo nell’uovo e pennellate i vostri wurstel.Infine spolverizzateli con semi di papavero.Infornate a 180°per 20min.Sfornate lasciate intiepidire 5min e servite in tavola in un bel piatto di portata.

Ivostri ospiti gradiranno questa novità!Buon appetito!

DSC01514

CONSIGLIA Brownies alla Nutella e Nocciole

Send this to a friend