Browsing Category

RISO SOFFIATO

anacardi/ barrette energetiche/ BURRO/ CEREALI/ DOLCI/ HOME MADE/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ MIELE/ NOCI/ PRODOTTI DA FORNO/ riso/ RISO SOFFIATO/ rustico/ Senza categoria/ senza glutine/ SNACK/ UOVA/ uvetta sultanina/ ZENZERO/ zucchero di canna

BARRETTE DI RISO SOFFIATO E FRUTTA SECCA

Livello di difficoltà:☆
Categoria : Dolci, adatte ai bambini, merenda, PRODOTTI FORNO, FRUTTA SECCA, ricette per vegetariani, HOME MADE, snack, noci, RUSTICO, ZENZERO, ZUCCHERO DI CANNA, LATTICINI, MIELE, colazione, ricette senza glutine, UOVA, BURRO
Tempo di preparazione 20min
Tempo di cottura : 10min
Porzioni ottenute: 20 barrette

UTENSILI :
terrina
spatola in silicone
pentolino
carta forno
teglia rettangolare
piano di lavoro
coltello
bilancia pesa alimenti

INGREDIENTI:
50gr burro
50gr zucchero di canna
50gr miele

280gr riso soffiato
15gr zenzero candito
30gr anacardi
60gr uvetta sultanina
20gr noci

2uova media grandezza

Oggi andremo a vedere come è facile realizzare uno snack energetico,goloso da gustare in ogni momento della giornata che potrete portare sempre con Voi,piccolo,porzionato e per nulla ingombrante sto parlando delle BARRETTE DI RISO SOFFIATO E FRUTTA SECCA!

Una carica energetica con cui potrete ricaricarvi soprattutto dopo una lunga e faticosa giornata di lavoro o dopo un intenso allenamento in palestra
Realizzate con ingredienti semplici e a basso contenuto di grassi.

Potrete decidere di consumarle a colazione sbriciolate nel latte o nello yogurt, croccanti e dorate saranno ottime servite e gustate in ogni modo!

Anche i Vostri bambini potranno gustarle a scuola nell’ora della merenda,molto meglio delle caloriche e grasse merendine industriali.
Educate già dall’infanzia i Vostri figli alla corretta alimentazione ne gioverete entrambi.

Vediamo quindi come si procede per poterli realizzare fin da subito?

PROCEDIMENTO
Andate a sciogliere al pentolino(posto su fiamma a fuoco basso)
il burro insieme allo zucchero e al miele.

Riunite all’interno di una capiente terrina il riso soffiato,frutta secca e candita che avrete tagliato a pezzetti.
Versate quindi il composto precedentemente sciolto.
Amalgamate bene il tutto quindi aggiungete le uova.
Girate l’impasto per mezzo di spatola in silicone in modo tale che gli ingredienti vengano ben amalgamati e assorbiti.

Versate l’impasto all’interno di teglia da forno rettangolare foderata con foglio di carta forno quindi distribuitelo in modo uniforme pressando e livellando al meglio la superficie imprimendone quindi la forma.

Ponete a cottura all’interno del forno preriscaldato a 180°
fate cuocere fino a doratura circa 10 – 15min.
Sfornate e fate freddare completamente.

Una volta che la “lastra” di cereali e frutta si sarà freddata andate a tagliarla in barrette non troppo strette mediante uso di coltello ben affilato.
Portate in tavola e gustate a piacere.
Buon appetito

image

image

image

Scritto con WordPress per Android

ANTIPASTI/ CRAKER/ di birra/ FARINA INTEGRALE/ HOME MADE/ IMPASTATRICE PLANETARIA KENWOOD KMIX/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ LIEVITI/ OLIO DI MAIS/ PRODOTTI DA FORNO/ RACCOLTA DI RICETTE/ RICETTE LIGHT/ RISO SOFFIATO/ senza burro/ Senza categoria/ senza latte/ senza uova/ SNACK/ zucchero di canna

CRAKER INTEGRALI CON RISO SOFFIATO

Livello di difficoltà : ☆
Categoria : olio di mais, IMPASTATRICE KENWOOD KMIX, adatte ai bambini, Antipasti, senza burro, merenda, vegan, Salati, PRODOTTI FORNO, RUSTICO, ricette per vegetariani, LIEVITO DISIDRATATO PER LIEVITATI, HOME MADE, VINO BIANCO, snack, senza uova
Tempo di preparazione 1h30min
Tempo di cottura : 10min
Porzioni ottenute: 598gr /70 craker

UTENSILI :
planetaria kenwood kmix
piano di lavoro
coltello
forchetta
carta forno
teglia
pennello in silicone
gratella
macchina per la pasta
bilancia per alimenti
rotella liscia

INGREDIENTI
500 gr farina integrale
100ml acqua tiepida
100ml vino bianco
4 gr lievito di birra
1pizzico di sale
50ml olio di mais
50gr riso soffiato
1cucchiaio di zucchero di canna

GUARNIZIONE:
riso soffiato
sale rosa

In precedenti ricette abbiamo già visto come si relizzano dei croccanti e leggeri craker;
lo scnack smorza fame probabilmente più consumato da tutti;buono,pratico,presentato a tavola anche come aperitvo lo troviamo d’accompagnameto anche tra gli antipasti;ma consumando un prodotto industriale questi ahimè non sono leggeri come pensiamo in quanto sono realizzati con ingredienti grassi dannosi per la nostra salute.
Uno tra questi;ormai noto a tutti;l’onnipresente olio di palma in quanto le Sue caratteristiche utili alle industrie sono di essere:
insapore,mantenersi più a lungo nella conservazione degli alimenti e a basso costo di produzione,ma fa male se non di più del burro,facendocelo mangiare praticamente ovunque.

Andando a realzzarli da Voi i craker,ma anche pane e grissini,ci guadegnerete in qualità e salute creando dei veri prodotti da forno buoni e (nel caso dei cracker)fragranti e appetitosi da perderci la testa.
Ho realizzato l’impasto utilizzando farina integrale alla quale ho aggiunto croccanti chicchi di riso soffiato,utilizzati anche a guarnizione sulle croccanti sfoglie di craker spolverizzate in ultimo con sale rosa.
Che ne dite…Siete pronti ad abbandonare i prodotti industriali?!
Vediamo quindi come sono facili da realizzare…

Istruzioni
Versate all’interno di terrina della Vostra planetaria munita di ganco impastatore,acqua tiepida dove andrete a sciogliervi il lievito di birra insieme allo zuccchero.
Aggiungete farina integrale,olio,vino bianco e fiocchi di riso soffiato.
Azionate la macchina facendola lavorare a velocità moderata;verso la fine aggiungete il sale.
Ottenuto impasto liscio e compatto ponete a lievitazione all’interno della stessa terrina per 30min.

Trascorso tempo di riposo prendete il Vostro impasto che rovescerete su piano di lavoro.
Date forma di un rotolo e porzionatelo tagliandolo in pezzi al coltello.

Lavorate ogni pezzo al mattarello o ancor meglio utilizzando la macchina per la pasta,ottenendo una sfoglia sottile e senza fatica posizionando la manopola sulla tacca 3.
Creata la sfoglia andate a rifinirla utilizzando rotella liscia e mediante i rebbi di una forchetta praticate su di essa dei fori.

Utilizzando la rotella andate a ricavare dalla sfoglia altre piccole sfoglie dando loro la forma di rettangoli o quadrati.
Pennellate la superficie di ognuna con un goccio d’acqua per fare aderire meglio i chicchi di riso soffiato che andrete a imprimere leggermente su ogni sfoglia,circa 1 cucchiaino,spolverizzandoli in ultimo con sale rosa che farete scendere a pioggia grattandolo dal suo stesso macinino.

Preriscaldato i forno a 200°,infornate i Vostri craker che avrete disposto su teglia foderata con carta forno,
fate cuocere non oltre i 10min altrimenti risulteranno troppo scuri.

Una volta cotti poneteli a fredddare su gratella per dolci e proseguite in questo modo fino ad ultimare gli ingredienti.

Appena avrete finito di prepararli mettetevi comodi e sgranocchiate il Vostro capolavoro.
Non fatevi solo prendervi la mano perchè sono irresistibili,conservateli dunque in sacchetti per alimenti o in scatole di latta per i giorni seguenti.
Buon appetito!

image

Scritto con WordPress per Android

CONSIGLIA

Send this to a friend