Browsing Category

RICORRENZE/FESTE

ANTIPASTI/ COTTURA/ FARINA MANITOBA/ festa mamma/ FORNETTO ESTENSE/ gas/ HOME MADE/ IMPASTATRICE PLANETARIA KENWOOD KMIX/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ LIEVITI/ Natale/ OLIO DI MAIS/ pan brioche/ pani di Pasqua/ pani Natale/ Pasqua/ pasta madre/ raccolta di ricette/ RICETTE LIGHT/ San Valentino/ senza burro/ SENZA GRASSI/ STAR BENE A TAVOLA/ UOVA/ zucchero di canna

PAN BRIOCHE RICOTTA E MIRTILLI ROSSI COTTO AL FORNETTO ESTENSE

Livello di difficoltà:✩
Tempo di preparazione:3h50min
Tempo di cottura:45min
Porzioni ottenute:963gr

UTENSILI
Planetaria Kenwood kmix,carta forno
stampo plum cake 25cm,gratella,pentolino

INGREDIENTI
500gr farina manitoba,1cucchiaino sale fino,1bustina pasta madre essiccata,1uovo,
60ml olio di mais,200gr ricotta fresca,
100ml acqua,50gr mirtilli rossi essiccati

PREMESSA
La bontà di oggi è racchiusa all’interno di un pan brioche davvero speciale preparato senza grassi.
Mollica morbida ad ogni singola fetta con l’aggiunta della dolcezza narurale e
il color rosso rubino dei mirtilli rossi.
Ogni morso è armoniosa leggerezza e non mancherete di poterlo gustare
in accompagnamento ad ogni portata…

Un saluto e alla prossima bontà home made!

PROCEDIMENTO
Per prima cosa scaldate al pentolino la ricotta fresca in aggiunta a un po’d’acqua per amalgamarla rendendola liquida a sufficienza da potervi sciogliere successivamente all’interno di terrina o planetaria munita di
gancio impastatore la pasta madre essiccata con zucchero di canna.
Aggiungete ora uovo,farina,mirtilli rossi e olio.
Avviate l’impasto a velocitá moderata aggiungendo solo verso la fine il sale.

Fate lievitare all’interno di forno spento con lucina accesa e terrina d’acqua calda per 2h.

Trascorsa la prima lievitazione date all’impasto un paio di pieghe e create 3 sfere che adagerete all’interno
di stampo da plum cake
foderato con carta forno.
Ponete nuovamente a lievitare per 1h o fino a raggiungimento dell’impasto a bordo stampo.

Trascorsa anche la seconda e ultima lievitazione preriscaldate il fornetto estense su fornello medio della cucina e posizionate lo stampo all’interno di teglia rotonda per una maggiore stabilità che porrete a sua Volta su supporto triangolare.

Chiudendo con apposito coperchio mantenendo chiusi i fori dello stesso e fiamma al minimo fate cuocere per 45min.

A cottura ultimata sformate il pane dallo stampo e posizionandolo su gratella fate freddare completamente.

Una volta freddo tagliate a fette e portate in tavola.Buon appetito!

CUKÒ/ HOME MADE/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ panettone/ pepe bianco/ PRIMI PIATTI/ RICICLO INGREDIENTI/ RICOTTA/ riso/ RISOTTI/ ROSMARINO/ senza burro/ Senza categoria/ senza lievito/ senza uova/ uvetta sultanina

RISOTTO AL PANETTONE COTTO AL CUKÒ

Livello di difficoltà : ☆ 

Categoria piatto unico, adatte ai bambini, RISO, riciclo ingredienti, CUKÒ, Panettone, prodotti home made, RICOTTA, RUSTICO, ricette AUTUNNO/INVERNO, pepe bianco, HOME MADE, VINO BIANCO, Primi
Tempo di preparazione 20min
Tempo di cottura 18min
Porzioni Per 2 persone
UTENSILI
Cukò imetec ( boccia / pala mescolatrice )
Tostiera
Tagliere
Coltello
INGREDIENTI
230ml acqua o brodo vegetale caldo
20ml vino bianco secco
100gr riso Carnaroli
1cucchiaio di uvetta sultanina
1 fetta di panettone
Pepe bianco
100gr ricotta fresca
Portiamo in tavola una nuova ricetta nell’arte del riciclo creando un piatto a garanzia di autentica bontà,
semplicità e successo servendo un primo cremoso,delicato,leggero e raffinato preparato in pochi minuti servendoci dell’abile cukò.
Un riciclo creativo dall’aspetto elegante
e gusto sopraffino.
Vediamo quindi insieme come si prepara…
PROCEDIMENTO
All’interno della boccia del cukò inserita la pala mescolatrice versate il riso facendolo tostare
1min/vel.2 /100°C
Aggiungete vino bianco facendolo sfumare senza tappare il coperchio,dopo 1min aggiungete
acqua o brodo caldo impostando Vel 3/100°C/18min.
A 5min dalla fine aggiungete la ricotta e l’uvetta sultanina.
Ultimato la cottura impiattate decorando in superficie con dadolata di panettone tostato,pepe bianco e rosmarino a profumazione.
Portate in tavola e buon appetito!

CACAO/ CAFFÈ/ CANNELLA/ DOLCI/ DOLCI AL CUCCHIAIO/ FESTE/RICORRENZE/ HOME MADE/ menta/ Natale/ panettone/ Panettone riciclato/ pastorizzate/ RICICLO INGREDIENTI/ RICOTTA/ rum/ Senza categoria/ TIRAMISù/ UOVA/ vigilia di Capodanno/ zucchero a velo

TIRAMISÙ IN COPPA PANETTONE E RICOTTA

Livello di difficoltà : ☆ 

Categoria CAFFÈ, Dolci, FARINA MANITOBA, CANNELLA, prodotti home made, RICOTTA, ricette per vegetariani, ricette AUTUNNO/INVERNO, coppapasta rotondo, LIEVITO DISIDRATATO PER LIEVITATI, HOME MADE, uvetta sultanina, DOLCI AL CUCCHIAIO, RACCOLTA DI LIEVITATI CON LIEVITO SECCO, Tiramisù, uova pastorizzate, riciclo ingredienti, Panettone, menù per le feste, zucchero a velo, FRIGO, LATTICINI, CACAO, UOVA, BURRO
Tempo di preparazione 30min+raffreddamento in frigo 6h
Tempo di cottura 10min per pastorizzale le uova
Porzioni 3 coppe
UTENSILI
2terrine
Coppapasta rotondo
Bilancia pesa alimenti
Spatola in silicone
Setaccio
Frusta elettrica
3 coppe in cristallo
Coltello
Tagliere
INGREDIENTI
200gr ricotta fresca
1pizzico di cannella
2uova
20 ml rum
1/2 panettone veloce home made ( v.ricetta )

https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/12/panettonevelocehome-made.html

1/2 bicchiere di caffè zuccherato
Foglioline di menta fresca
Cacao amaro in polvere
Abbiamo salutato l’anno vecchio e accolto l’anno nuovo augurandoci speranzosi come ogni anno che quello che vivremo possa essere migliore di quello che ci siamo lasciati alle spalle…
Parlando di cibo immagino che come fu nel 2016 sicuramente anche in questo 2017 avrete avuto porzioni di cibo avanzato tra questi panettoni probabilmente ancora impacchettati che ve
li ritrovate per casa e state rimuginando sul come,dove e quando consumarli perché a breve giungerà la cara Epifania e si sà tutte le feste porta via…”Sbarazziamoci”dunque dei panettoni avanzati ma guai a buttarli…Ricicliamoli in un dolce che più lo mandi giù e più ti…TIRAMISÙ ??
La ricetta è ora disponibile sul mio blog!
Un saluto e alla prossima golosità!

PROCEDIMENTO

Per la mia ricetta di riciclo ho utilizzato il mio panettone veloce home made ( v.ricetta )

https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/12/panettonevelocehome-made.html

se non di produzione propria andate ad utilizzare ovviamente panettoni indutriali preferibilmente aperti da qualche giorno.
Per prima cosa preparate il caffè all’incirca
1/2 bicchiere da tavola.
All’interno di una terrina montate i tuorli d’uovo (tenendo da parte gli albumi)con lo zucchero a velo,aggiungete rum,cannella in polvere e ricotra fresca.
Pastorizzate le uova ponendo la terrina sopra pentolino con acqua in ebollizione per 15min mescolando spesso il composto.
In una seconda terrina frullate a neve ben ferma con succo di limone le chiare d’uovo quindi amalgamatele bene al composto pastorizzato in precedenza.
Tagliate a fette di medio spessore il Vostro panettone e mediante uso di coppapasta rotondo ricavate dei cerchi perfetti di panettone che utilizzerete all’interno di coppe a creazione degli strati.
Distribuite all’interno di coppetta in cristallo uno strato di crema di uova e ricotta,adagiate il panettone coppato che bagnerete con il caffè,spalmate crema d’uovo e continuate in questo modo fino a raggiungere il bordo della coppa coprendo l’ultima fetta di panettone con crema.
Con queste dosi io ho ottenuto 3 coppe contenenti l’uno
4 strati di fette di panettone coppato.
Riponete in frigo a riposo per almeno 6 ora e poco prima di servire spolverizzate la superficie del dolce con cacao amaro in polvere.
Decorate a piacere con fogliolina di menta fresca e servite in tavola.
Buon appetito!

CONSIGLI UTILI 
Potrete decidere di prepararlo anche il giorno prima della consumazione.
Consumate entro 2gg.

BURRO/ CANNELLA/ COTTURA/ DOLCI/ FARINA MANITOBA/ FESTE/RICORRENZE/ FORNETTO ESTENSE/ gas/ HOME MADE/ LATTE/ LIEVITI/ MANDORLE/ MELE/ Natale/ panettone/ Per dolci/ RACCOLTA DI RICETTE/ RICICLO INGREDIENTI/ rum/ Senza categoria/ UOVA/ zucchero a velo

TORTA PANETTONE,MELE E MANDORLE COTTA AL FORNETTO ESTENSE

Livello di difficoltà : ☆ 

Categoria Dolci, adatte ai bambini, LIEVITO PER DOLCI, FARINA MANITOBA, CANNELLA, prodotti home made, VANIGLIA, merenda, FRUTTA SECCA, ricette per vegetariani, ricette AUTUNNO/INVERNO, RACCOLTA DI RICETTE CON LE MELE, HOME MADE, uvetta sultanina, MELE, RACCOLTA DI LIEVITATI CON LIEVITO SECCO, LIMONE, SPEZIE, LATTE, riciclo ingredienti, Panettone, sale, menù per le feste, zucchero a velo, RUSTICO, rum, colazione, FORNETTO ESTENSE, TORTE, UOVA, MANDORLE

Tempo di preparazione 1h
Tempo di cottura 50min
Porzioni 4-6 persone
UTENSILI
terrina
Bilancia
Spatola in silicone
Fornetto estense 30cm
Teglia rotonda in alluminio
Carta forno
Coltello
Tagliere
Setaccio
INGREDIENTI
1/2 panettone veloce home made ( v.ricetta )

https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/12/panettonevelocehome-made.html

1pizzico di sale
1pizzico di cannella
2uova
90ml latte
200gr farina manitoba
1cucchiaino di lievito per dolci
150gr zucchero a velo
1cucchuai succo di limone
2cucchiai di rum
4 mele renette
granella di mandorle qb
Zucchero a velo
Oggi 31 dicembre 2016 pubblico l’ultima ricetta dolce
a ricordo di un anno fatto di fatiche,momenti tristi
e attimi di felicità.
Con l’augurio che per Tutti l’anno nuovo possa essere colmo
di speranza e amore vi saluto lasciandoVi alla mia dolce ricetta che saprà deliziarvi e stupirVi per la sua bontà oltre che nella creatività in merito all’uso degli ingredienti di riciclo che la fanno protagonista.
Morbida,profumata,croccante ed equilibratamente dolce;
cotta magistralmente all’interno del magico fornetto estense;
Il panettone avanzato non è mai stato così buono!
Vi aspetto nell’anno che verrà!
Felice San Silvestro a tutti Voi!
PROCEDIMENTO
Tagliate a fette di medio spessore(come se tagliaste il pane)il vostro panettone;meglio sarebbe se fosse di Vostra produzione.

https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/12/panettonevelocehome-made.html

Disponete dunque le fette di panettone come base all’interno di teglia rotonda in alluminio foderata con foglio di carta forno andando a ricoprire ogni spazio vuoto in teglia.
Pressate con le mani leggermente le fette in modo tale che non vi siano “onde”.
Versate a giro sulle fette di panettone il rum e sbucciate le mele renette eliminando torsolo e semi.
Tagliate le mele al coltello in fettine sottili disponendole a raggiera sulla base di panettone.
Irroratele con succo di limone per evitare che scuriscano mentre andrete a creare l’impasto che le sigillerà.
Aprite in una terrina capiente le uova e semplicemente con una spatola amalgamatele con lo zucchero a velo.
Aggiungete farina manitoba setacciata con
il sale,cannella in polvere alternando con l’aggiunta di latte.
Amalgamate bene il composto quindi aggiungete infine un cucchiaino di lievito per dolci passato a setaccio.
Amalgamato bene gli ingredienti tra loro versate l’impasto in modo uniforme sopra le mele distribuendolo su tutta la superficie della torta.
Decorate infine con mandorle tagliate a tocchetti
al coltello.
Preriscaldato su fornello piccolo della cucina il magico fornetto estense posizionate Ia teglia su supporto quadrato,chiudete con apposito coperchio mantenendo
i fori chiusi e fate cuocere a fiamma media per 50min.
Prima di spegnere controllate la cottura con stecchino attraverso uno dei fori del coperchio.
A cottura ultimata spegnete e sformate la torta su apposita gratella per farla freddare completamente.
Una volta fredda spolverizzate a piacere con zucchero a velo e servita su di un’alzata o piatto da dolce portate in tavola. Tagliate a fette…Sentirete che bontà!

COTTURA/ datteri/ di birra/ FARINA MANITOBA/ FESTE/RICORRENZE/ FORNETTO ESTENSE/ gas/ HOME MADE/ IMPASTATRICE PLANETARIA KENWOOD KMIX/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ LIEVITI/ Natale/ NOCI/ pani Natale/ PANNA PER DOLCI/ PIZZE/PANE/GRISSINI/ RACCOLTA DI RICETTE/ RICORRENZE/FESTE/ senza burro/ Senza categoria/ SNACK/ treccia/ UOVA/ zucchero di canna

TRECCIA DI PANE ALLA PANNA,DATTERI E NOCI COTTA AL FORNETTO ESTENSE

Livello di difficoltà : ☆ 

Categoria adatte ai bambini, FARINA MANITOBA, prodotti home made, OLIO EVO, Antipasti, merenda, FRUTTA SECCA, panna per dolci, ricette per vegetariani, ricette AUTUNNO/INVERNO, LIEVITO DISIDRATATO PER LIEVITATI, HOME MADE, RACCOLTA DI LIEVITATI CON LIEVITO SECCO, IMPASTATRICE KENWOOD KMIX, menù per le feste, senza burro, pane di Natale, RUSTICO, ZUCCHERO DI CANNA, LATTICINI, colazione, FORNETTO ESTENSE, UOVA, PANE
Tempo di preparazione 3h30min
Tempo di cottura 45min
Porzioni 922gr
UTENSILI
planetaria kenwood kmix
Bilancia pesa alimenti
Fornetto estense 30cm
Teglia rotonda in alluminio
Carta forno
Coltello
Gratella
Pentolino
Pennello

Pirottino
INGREDIENTI
250ml panna liquida per dolci
110ml acqua
500gr farina manitoba
1bustina di lievito di birra disidratato
1cucchiaio di zucchero di canna
30ml olio di oliva
70gr datteri snocciolati
1cucchiaio di sale fino
1tuorlo d’uovo sbattuto e diluito con acqua
granella di noci
Un’altra sofficità per la fine di quest’anno arricchirà
la Nostra tavola!
Merito della morbidezza di questa particolare treccia di pane che
come una corona odorna il capo rendendolo regale questa renderà la Vostra tavola ancora più bella per festeggiare
San Silvestro servendola in accompagnamento ai Vostri antipasti o secondi piatti.

Preparata con panna per dolci che le ha conferito
sorprendente sofficità rendendola più simile ad
un pane briochato.
I Datteri la rendono ancor più invitante e la granella di noci donano tra cotanta morbidezza un’inconfondibile croccantezza
e tono rustico.

Dorata,soffice,croccante…Non è solo un altro pezzo di pane insignificante…È la storia di un amore infinito per il cibo!

La ricetta è ora disponibile sul mio blog!
Un saluto e alla prossima golosità!

PROCEDIMENTO

Per prima cosa andate a scaldare al pentolino su fiamma bassa la panna liquida per dolci con acqua.
Sciogliete all’interno di terrina o planetaria munita
di gancio impastatore nel composto liquido tiepido
il lievito di birra disidratato insieme
allo zucchero di canna.
Aggiungete farina manitoba e olio di oliva.
Avviate l’impasto a velocità moderata aggiungendo verso la fine datteri denocciolati tagliati al coltello e sale.
A impasto concluso questo sarà morbido e compatto.
Ponetelo a lievitare all’interno di forno spento con lucina accesa e terrina d’acqua calda posta nella parte bassa dello stesso per 2h.
Trascorsa la prima lievitazione rovesciate l’impasto su piano di lavoro e tagliandolo semplicemente
in 3 parti uguali lavorateli formando dei salsicciotti che unirete insieme a creazione di una treccia.
Unite le due estremità e adagiate la Vostra
ciambella di pane all’interno di teglia rotonda foderata con carta forno ponendo nel foro centrale per poterne mantenere la forma prima nella lievitazione e poi in cottura un pirottino foderato con carta forno.
Ponete nuovamente a lievitare all’interno di forno spento con lucina accesa e terrina d’acqua calda posta nella parte bassa dello stesso per 40min.
Trascorsa anche la seconda e ultima lievitazione pennellate delicatamente la superficie del pane con tuorlo d’uovo sbattuto e diluito con acqua completando con l’aggiunta di granella di noci.
Preriscaldate su fornello medio della cucina
il fornetto estense,portate a cottura posizionando la teglia su supporto quadrato.
Chiudete con apposito coperchio mantenendo chiusi i fori e fate cuocere a fuoco moderato per 45min.
A cottura ultimata spegnete e sformate su gratella la Vostra bellissima treccia di pane andando ad eliminare il pirottino centrale che avevate usato per mantenere il foro centrale.
Una volta che la treccia di pane sarà fredda per poter essere tagliata non vi resta che servirla in tavola e gustarla a piacere.
Buon appetito!

arancia/ BURRO/ di birra/ DOLCI/ FARINA MANITOBA/ FESTE/RICORRENZE/ FRUTTA CANDITA/ HOME MADE/ IMPASTATRICE PLANETARIA KENWOOD KMIX/ LIEVITI/ melassa/ Natale/ panettone/ PRODOTTI DA FORNO/ RACCOLTA DI RICETTE/ RICORRENZE/FESTE/ rustico/ Senza categoria/ UOVA/ uvetta sultanina/ VANIGLIA/ zucchero a velo

PANETTONE”VELOCE”HOME MADE

Livello di difficoltà : ☆ ☆ 

Categoria Dolci, adatte ai bambini, FARINA MANITOBA, prodotti home made, VANIGLIA, merenda, PRODOTTI FORNO, FRUTTA SECCA, ricette AUTUNNO/INVERNO, LIEVITO DISIDRATATO PER LIEVITATI, HOME MADE, RACCOLTA DI LIEVITATI CON LIEVITO SECCO, IMPASTATRICE KENWOOD KMIX, LATTE, Panettone, menù per le feste, zucchero a velo, RUSTICO, IMPASTI VELOCI, colazione, UOVA, BURRO
Tempo di preparazione 7h
Tempo di cottura 40min
Porzioni 6 persone
UTENSILI
planetaria kenwood kmix
Piano di lavoro
Bilancia pesa alimenti
Stampo per panettone
Pennello in silicone
2 Spilloni
pentolino
Cucchiaino
INGREDIENTI
500gr farina manitoba
8gr melassa
1bustina di lievito di birra disidratato
180ml latte tiepido
60ml acqua tiepida
2 uova
75gr burro
30gr uvetta sultanina
30gr arancia candita
1gr sale
160gr zucchero a velo
burro per ungere lo stampo
1tuorlo d’uovo sbattuto e diluito con latte
Oggi ci cimenteremo in una preparazione meno 

MISSION IMPOSSIBLE di quanto potremmo immaginare…

Porteremo in tavola un generoso e soffice panettone delle feste con uvetta sultanina e arancia candita come prevede la tradizione.

Profumato e senza conservanti,

realizzato con solo ingredienti freschi avremo la qualità a portata di mano nella completa garanzia di un prodotto buono e genuino al 100%

Se dunque avete voglia di cimentarvi nella Sua preparazione  potrete trovare ora sul mio blog la ricetta.

Un saluto e alla prossima bontà tutta home made! 

PROCEDIMENTO 
Per prima cosa scaldate acqua e latte al pentolino su fiamma a fuoco basso.
Sciogliete all’interno di planetaria munita di gancio impastatore nel composto acqua – latte tiepidi;
il lievito di birra disidratato insieme alla melassa o
in alternativa il miele.
Aggiungete 400gr di farina manitoba lasciando per dopo la rimanente.
Avviate l’impasto a velocità moderata fino a quando otterrete un impasto liscio,morbido ma compatto.
Ponete a lievitare all’interno di forno spento con
lucina accesa e terrina d’acqua calda posta nella parte bassa dello stesso per 2h.
Trascorsa la prima lievitazione aggiungete
all’impasto lievitato lo zucchero a velo quindi avviate nuovamente la planetaria.
Successivamente aggiungete la rimanente farina per poi versare un uovo alla volta affinché questi vengano assorbiti completamente dall’impasto.
Aggiungete burro morbido poco per volta continuando senza mai arrestare la planetaria.
L’impasto dovrà sviluppare la maglia glutinica,fatelo incordare bene fino a quando risulterà essere ben elastico(a prova di questo provate ad allungare un pezzo d’impasto con le mani fino a farlo velare senza rompersi)e lucido.
Aggiungete in ultimo:
sale,vaniglia,uvetta e arancia candita.
Impastate ancora per un paio di minuti con la planetaria.
Versate l’impasto all’interno di apposito stampo antiaderente preimburrato ponendo a lievitare all’interno di forno spento con lucina accesa e terrina d’acqua calda posta nella parte bassa dello stesso fino a quando raggiungerà il bordo dello stampo.
Ci vorranno all’incirca 4h.
Trascorsa anche la seconda e ultima lievitazione estraete l’impasto dal forno che preriscalderete alla temperatura di 180° .
Pennellate la superficie dell’impasto con tuorlo d’uovo sbattuto e diluito con latte e giunto il forno a temperatura mantenendo terrina d’acqua calda portate a cottura il panettone.
Appena inizia a dorare la superficie divenendo brunita copritelo con foglio di alluminio e continuate la cottura per un tempo totale di 40min.
A cottura ultimata sfornate il Vostro panettone e poco dopo sformatelo dallo stampo infilzandolo con spilloni capovolgendolo dandogli il dovuto sostegno tra due sopporti lasciando che si raffreddi completamente.
Il giorno seguente impacchettate il Vostro bellissimo dolce che potrete decidere di regalare ai Vostri cari o semplicemente tagliate a fette e gustatevelo con tutta calma…

A tutti Voi Buone Feste!

CONSIGLI UTILI
Conservato il panettone ben coperto e al riparo
da correnti d’aria che diversamente lo farebbero seccare .

ANTIPASTI/ di birra/ di riso/ FARINA TIPO 0/ FESTE/RICORRENZE/ HOME MADE/ IMPASTATRICE PLANETARIA KENWOOD KMIX/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ LATTE/ LIEVITI/ MIELE/ Natale/ pani Natale/ PIZZE/PANE/GRISSINI/ PRODOTTI DA FORNO/ RACCOLTA DI RICETTE/ RICETTE LIGHT/ RICORRENZE/FESTE/ senza burro/ Senza categoria/ SENZA GRASSI/ senza latte/ SENZA LATTOSIO/ senza uova/ STAR BENE A TAVOLA/ uvetta sultanina

BABBO NATALE DI PANE HOME MADE

Livello di difficoltà : ☆ ☆ 

Categoria adatte ai bambini, prodotti home made, OLIO EVO, Antipasti, merenda, vegan, PRODOTTI FORNO, ricette per vegetariani, ricette AUTUNNO/INVERNO, FARINA TIPO 0, HOME MADE, uvetta sultanina, senza grassi, IMPASTATRICE KENWOOD KMIX, senza burro, pane di Natale, RUSTICO, MIELE, colazione, PANE, senza uova
Tempo di preparazione 3h15min
Tempo di cottura 40min
Porzioni 6-8 persone
UTENSILI
planetaria kenwood kmix
Piano di lavoro
Bilancia pesa alimenti
Mattarello in silicone
Carta forno
Teglia rettangolare
Forbice
Pennello per dipingere ad uso esclusivo alimenti
Colorante alimentare in gel: rosso
Gratella
Pentolino
INGREDIENTI
500gr farina tipo 0
250ml latte di riso
1cucchiaino di sale
60ml olio di oliva
1bustina di lievito di birra disidratato
2 chicchi di uvetta sultanina per decorare gli occhi
Anche oggi entro nelle Vostre case con una nuova ricetta…
Non potevo certo mancare pur essendo Natale ed è con Lui che Voglio augurarvi i miei migliori auguri condividendo questa meravigliosa ricetta che sda sempre “conosciamo” sin da bambini e che insieme all’albero e al presepe simboleggia il nostro Natale…Ebbene sì sto parlando di Babbo Natale e
in Suo onore gli dedico a mia fantasia immaginando che porti questo volto a decorare e non solo la tavola con un meraviglioso pane.
Augurandovi ancora Buone Feste Vi lascio alla ricetta
disponibile ora sul mio blog!

PROCEDIMENTO

All’interno di terrina o planetaria munita di gancio impastatore nel latte di riso andate a sciogliere il lievito di birra disidratato insieme al miele.
Aggiungete ora farina,olio e avviate l’impasto a velocità moderata.
Verso la fine aggiungete il sale.
Ottenuto un impasto liscio, morbido ma compatto ponete a lievitare all’interno di forno spento con lucina accesa e terrina d’acqua calda posta nella parte bassa dello stesso per 2h.
Trascorso tempo di lievitazione rovesciate l’impasto su piano di lavoro foderato con carta forno dove andrete a creare il volto di Babbo Natale.
Dividete l’impasto in 3 parti.
Due metà uguali e una parte più piccola.
Modellate il primo impasto dandogli la forma di un triangolo aiutandovi con il mattarello spianando bene l’impasto.
La punta ripiegatela in avanti e andate a creare una pallina che sarà il pom-pom del cappello.
Ricavate poi dal pezzo di pasta più piccolo un salsicciotto che andrà a delineare il viso dal cappello.
Create ora il naso se siete abili modellate l’impasto come ho fatto io creando un naso simil-vero altrimenti fate un’altra pallina e podizionatela al centro.
Ai lati del triangolo andate a creare le guance realizzando altre due palline che andrete a collocare poggiandole sotto l’impasto in modo tale da andare a creare gli zigomi belli pienotti.
Ora che avete creato il cappello,il naso e gli zigomi andate a creare gli occhi creando due piccolissime palline alle quali creerete la pupilla utilizzando due chicchi di uvetta sultanina.
Realizzate ora le sopracciglia quindi creando due piccoli salsicciotti appliccateli poco sopra gli occhi e con le forbici usando solo le punte intagliate appena in superficie per ricreare sopracciglia folti.

Con l’altra metà d’impasto create la barba che applicherete lateralmente attaccandola senza nasconderli appena sotto gli zigomi.
Con la forbice intagliate la barba creando delle strisce che arrotolerete quasi a creare un riccio o un’aspirale dando così forma di una barba lunga e come per le sopracciglia tagliuzzatela per dare un effetto più realistico.
Con l’impasto rimanente create i baffi da un salsicciotto che applicherete sotto la punta del naso per far spuntare una piccola boccuccia.
Per evitare che i fori del naso e della bocca possano chiudersi in cottura andate a porre dei piccoli pezzetti di stagnola.
Procuratevi infine del colorante alimentare rosso e con pennello colorate il cappello.
Preriscaldato forno da cucina giunto alla temperatura di 180° sistemate il Vostro Babbo Natale con l’aiuto della carta forno che utilizzerete anche in cottura adagiandolo all’interno di teglia rettangolare.
Fate cuocere per 40min.
A cottura ultimata sfornate e adagiate con delicatezza su gratella per farlo freddare completamente.
Ora che il pane è proponto portate in tavola e…
Buon Natale!

a vapore/ ANTIPASTI/ asparagi/ BUDINI/ BURRO/ COTTURA/ CREME/ di birra/ DOLCI/ DOLCI AL CUCCHIAIO/ FARINA MANITOBA/ FARINA TIPO 0/ FESTE/RICORRENZE/ HOME MADE/ IMPASTATRICE PLANETARIA KENWOOD KMIX/ LIEVITI/ noce moscata/ OLIO DI MAIS/ pan brioche/ pani di Pasqua/ Pasqua/ PASTA FRESCA/ Pasta Madre/ PENTOLA/ Per dolci/ philadelphia/ PIATTI UNICI/ PIZZE/PANE/GRISSINI/ PRIMI PIATTI/ PRODOTTI DA FORNO/ RACCOLTA DI RICETTE/ RACCOLTA PANE CON PASTA MADRE/ RICETTE LIGHT/ RICORRENZE/FESTE/ Senza categoria/ spinaci/ STAR BENE A TAVOLA/ tagliatelle/ TORTE SALATE/ UOVA/ VAPORIERA ELETTRICA/ zucchero a velo/ zucchero di canna

MENÙ PASQUA 2016

Livello di difficoltà : ☆ ☆
Categoria : adatte ai bambini, LIEVITO PER DOLCI, FARINA MANITOBA, Antipasti, OLIO EVO, VANIGLIA, Salati, PRODOTTI FORNO, panna per dolci, panna montata, ricette per vegetariani, FARINA TIPO 0, HOME MADE, philadelphia light, TORTE SALATE, PASTA MATTA, snack, Primi, IMPASTATRICE KENWOOD KMIX, senza grassi, PASTA FRESCA, PASTA, LATTE, RACCOLTA DI LIEVITATI CON PASTA MADRE, zucchero a velo, RUSTICO, FRIGO, CACAO, LATTICINI, UOVA, BURRO, PANE

Porzioni ottenute: Per 4 persone

CONIGLIETTI DI PAN BRIOCHE CON PASTA MADRE
CUCULI DI PASQUA
LA MIA COPPA MALÙ
TORTA PASQUALINA LIGHT
TAGLIATELLE ALLA CREMA DI ASPARAGI

CONIGLIETTI DI PAN BRIOCHE CON PASTA MADRE
https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/03/coniglietti-di-pan-brioche-con-pasta-madre.html

CUCULI DI PASQUA
https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/03/cuculi-di-pasqua.html

LA MIA COPPA MALÙ
https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2015/09/la-mia-coppa-malu.html?preview=true

TORTA PASQUALINA LIGHT
https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/03/torta-pasqualina-light.html

TAGLIATELLE ALLA CREMA DI ASPARAGI
https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/03/tagliatelle-alla-crema-di-asparagi.html

image

Scritto con WordPress per Android

BURRO/ di birra/ FARINA TIPO 0/ FESTE/RICORRENZE/ HOME MADE/ IMPASTATRICE PLANETARIA KENWOOD KMIX/ LATTE/ LIEVITI/ pan brioche/ pani di Pasqua/ Pasqua/ Pasta Madre/ PIZZE/PANE/GRISSINI/ PRODOTTI DA FORNO/ RACCOLTA DI RICETTE/ RICORRENZE/FESTE/ Senza categoria/ SNACK/ STAR BENE A TAVOLA/ UOVA/ zucchero di canna

CONIGLIETTI DI PAN BRIOCHE CON PASTA MADRE

Livello di difficoltà : ☆
Categoria : adatte ai bambini, Antipasti, merenda, Salati, PRODOTTI FORNO, ricette per vegetariani, FARINA TIPO 0, PASQUA, LIEVITO DISIDRATATO PER LIEVITATI, HOME MADE, snack, IMPASTATRICE KENWOOD KMIX, PAN BRIOCHE, LATTE, RUSTICO, LATTICINI, colazione, UOVA, BURRO, PANE.
Tempo di preparazione 3h50min
Tempo di cottura : 25min
Porzioni ottenute: 6 coniglietti di pan brioche

UTENSILI
planetaria kenwood kmix
piano di lavoro
teglie
carta forno
gratella
pennello in silicone
bilancia
forbice

INGREDIENTI
500gr farina tipo 0
1 pizzico di sale
1/2 bustina di lievito di birra
100gr di pasta madre rinfrescata
200gr di burro
3uova
1bustina di zucchero di canna
90ml latte

pepe nero in grani
1tuorlo d’uovo sbattuto e diluito con latte

Per il Mio pranzo di Pasqua ho realizzato dei profumati e morbidi coniglietti di pan brioche,belli da vedere e buoni anzi buonissimi da mangiare utilizzando la mitica pasta madre a cui ho aggiunto lievito di birra per accelerare la lievitazione.
I CONIGLIETTI DI PAN BRIOCHE sono piaciuti molto sia nella forma che nel loro sapore;adoro stupire i miei ospiti,sempre alla ricerca del buono e del bello…Preparateli dunque per arricchire la Vostra tavola non ve ne pentirete!

PROCEDIMENTO
Come di consueto prima di utilizzare la Vostra pasta madre dovrete procedere al Suo rinfresco aspettando che sia lievitata prima di andarla ad utilizzare.

Tirate fuori frigo il burro affinché al momento dell’utilizzo sia divenuto morbido.

Andate a sciogliere nel latte tiepido il lievito di birra insieme allo zucchero e alla pasta madre lievitata all’interno di terrina o planetaria munita di gancio impastatore.
Aggiungete farina e uova e procedete all’impasto.
Aggiungete ora poco per volta il burro in modo che l’impasto lo assorba al meglio e attendete che questo sia stato assorbito dall’impasto prima di aggiungerlo nuovamente.
Aggiungete a fine impasto il sale.

Fate lievitare l’impasto all’interno della stessa terrina posta in forno spento con lucina accesa e terrina d’acqua calda per 1h30min.

Trascorso tempo di lievitazione rovesciate l’impasto su piano di lavoro e effettuate un paio di pieghe, dividete l’impasto ricavando un paio di panetti che andrete a lavorare dando ad ognuno di loro la forma di coniglio.

Rivestite quindi con carta forno due teglie e assemblate i coniglietti direttamente sulla teglia.

Secondo quantità di ogni panetto andate a creare un rotolo non molto sottile e chiudetelo a spirale lasciando l’estremità staccata per creare quella che dovrà essere la zampetta.
Sul lato opposto della spirale in basso realzzate una piccola pallina che sarà la coda del coniglietto.
Per la testa ricavate dallo stesso impasto una pallina che andrete a modellare andogli forma allungata tipo goccia;
tagliate a metà la parte superiore mediante uso di forbici per creare le orecchie.
Appoggiate quindi la testa sulla spirale. 

In ultimo con grana di pepe o chiodi di garofano realizzate l’occhio del coniglio.
Procedete quindi in questo modo con il restante impasto e ponete nuovamente a lievitare le teglie con i coniglietti formati di pan brioche per la successiva 1h30min.

Trascorsa anche la seconda e ultima lievitazione preriscaldate il forno a 200° e prima d’infornare la prima teglia pennellate i Vostri coniglietti con tuorlo d’uovo sbattuto e diluito con latte;fate cuocere per circa 25min ponendo nella parte bassa del forno terrina d’acqua.

A cottura ultimata estraete la teglia dal forno e ponete la seconda teglia a cottura allo stesso modo.

Ponete quindi i coniglietti a freddare su gratella per dolci.
Una volta freddi portateli a tavola per inaugurare la Pasqua o la Pasquetta.
Buon appetito e Buone feste!

image

image

Scritto con WordPress per Android

a vapore/ CASTAGNE/ CESTO BAMBOO VAPORE/ COTTURA/ DOLCI/ FARINA MANITOBA/ FRUTTA SECCA/ HOME MADE/ latte di soia/ LIEVITI/ MARMELLATE/ MUFFIN/ NOCI/ Per dolci/ RICETTE LIGHT/ RICORRENZE/FESTE/ rustico/ San Valentino/ senza burro/ Senza categoria/ SENZA GRASSI/ senza latte/ senza olio/ senza uova

CUOR DI MUFFIN ALLA MARMELLATA DI CASTAGNE COTTI AL VAPORE

Livello di difficoltà : ☆
Categoria : Dolci, adatte ai bambini, LIEVITO PER DOLCI, dolcetti, FARINA MANITOBA, MARMELLATE, merenda, vegan, FRUTTA SECCA, ricette AUTUNNO/INVERNO, ricette per vegetariani, HOME MADE, snack, noci, senza grassi, latte di soia, senza burro, muffin dolci, RUSTICO, senza uova, colazione, castagne, San Valentino
Tempo di preparazione 1h30min
Tempo di cottura : 1h20min
Porzioni ottenute: 11 muffin

UTENSILI:
terrina
frusta a filo
bilancia pesa alimenti
setaccio
spatola in silicone
stampini in silicone a forma di cuore
cesto in bambu’ diametro 24cm 2 piani
gratella
pentolino
coltello
pentola
termometro da cucina

INGREDIENTI:
20gr noci spezzettate
160ml latte di soia
1pizzico di sale
1ustina di lievito per dolci
3cucchiai di marmellata di castagne
150gr di farina manitoba
50gr di fecola di patate

Oggi andremo a realizzare dei morbidissimi muffin cotti a vapore.
Anche i vegani potranno concedersi questo dolcetto in quanto l’impasto e’ stato da me ideato senza l’impiego
di uova o latte vaccino,senza grassi e zuccheri aggiunti adatti a gli intolleranti e per coloro
che sono eternamente a dieta?.

I miei dolci e soffici muffin sono stati creati con latte di soia e marmellata di castagne e ad ogni morso pezzetti di croccanti noci accrescono la loro bonta`!
Cosa ne dite allora..Avete voglia di povare a realizzarli?!Ottimi da proporre anche per San Valentino.
Buona festa degli innamorati❤❤❤

PROCEDIMENTO
Versate all’interno di terrina il latte di soia(che avrete riscaldato al pentolino non superando i 38° di teperatura)
su farina manitoba e fecola di patate che avrete passato a setaccio.
Amalgamate bene il tutto affinchè l’impasto non presenti grumi.

Aggiungete un pizzico di sale,marmellata di castagne e noci spezzettate al coltello.
Amalgamate bene il tutto e aggiungete in ultimo il lievito per dolci passato a setaccio.

Versate l’impasto porzionandolo all’interno di pirrottini in silicone che poggerete all’interno dei piani del cesto in bambu` posto a cottura su pentola con acqua in ebollizione.
Fate cuocere per 1h20min mantenendo il coperchio.

Prima di spegnere fate prova stecchino.
Spegnete e ponete su gratella.
Fate intiepidire all’interno dI ogni stampino poi sformate ogni singolo muffin e fate freddare su gratella per dolci.

Buoni in qualsiasi momento vogliate concedervi una coccola?
Immancabili da proporre per la festa piu`dolce e romantica dell’anno!❤?

image

Scritto con WordPress per Android

CONSIGLIA

Send this to a friend