Browsing Category

IMPASTI VELOCI

ANTIPASTI/ COTTURA/ di birra/ FARINA INTEGRALE/ FARINA MANITOBA/ farro/ FORNETTO ESTENSE/ gas/ HOME MADE/ IMPASTI DI BASE/ IMPASTI SENZA IMPASTO/ IMPASTI VELOCI/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ LIEVITI/ PIZZE/PANE/GRISSINI/ RICETTE LIGHT/ senza burro/ SENZA GRASSI/ senza latte/ SENZA LATTOSIO/ senza olio/ senza uova/ SNACK/ STAR BENE A TAVOLA/ zucchero di canna

PANE INTEGRALE_FARRO E BACCHE DI GOJI COTTO AL FORNETTO ESTENSE

Livello di difficoltà : ☆
Tempo di preparazione 10min
Tempo di cottura 45min

UTENSILI
terrina
Bilancia
Spatola in silicone
Carta forno
Teglia rotonda alta
Fornetto estense
Gratella

INGREDIENTI
2g sale
1bustina di lievito di birra
1bustina di zucchero di canna
430ml acqua tiepida
250g farina integrale
250g farina tipo 0
30g bacche di goji
40g farro soffiato

Oggi vado proporvi un’altra semplicissima ricetta da cuocere con il magico FORNETTO ESTENSE.
Prepareremo una pagnotta integrale sempre con il metodo “senza impasto”con aggiunta questa volta di farro soffiato e bacche di goji… il risultato?! Vi stupirà!

Otterremo una pagnotta croccante esternamente  con al suo interno una mollica leggera con ben in evidenza ad ogni fetta la presenza delle dolci e salutari bacche di goji,tutto in poco tempo senza il minimo sforzo e senza uso di planetaria ma soprattutto senza l’utilizzo del forno!

Vediamo quindi insieme come procedere alla sua realizzazione.

PROCEDIMENTO
Andate a sciogliere all’interno di una capiente terrina il lievito di birra insieme allo zucchero in acqua tiepida.
Aggiungete ora il mix di farina integrale e tipo 0 andando ad amalgamare il tutto mediante spatola in silicone o cucchiaio di legno.
Come per le scorse volte l’impasto dovrà presentarsi molliccio.
Aggiungete ora farro soffiato e bacche di goji intere,in ultimo il sale date un ultimo giro di spatola al Vostro impasto quindi foderate con carta forno la vostra teglia, versate l’impasto al suo interno e ponete a far lievitare per 2h.

Trascorso tempo di lievitazione l’impasto sarà ben lievitato quindi portate a cottura su fornello medio impostando la temperatura a 200℃ Misurandola con termometro da cucina.
Fate cuocere per 45min.
Prima di spegnere controllate la cottura,una volta pronto sformate il pane dalla teglia e ponete a freddare completamente su gratella per dolci.
Ora che il pane è freddo potrete tagliarlo a fette e gustarlo a piacere.
Buon appetito!

CANNELLA/ COTTURA/ di birra/ FARINA INTEGRALE/ FARINA MANITOBA/ FARINE/ FORNETTO ESTENSE/ gas/ HOME MADE/ IMPASTI DI BASE/ IMPASTI SENZA IMPASTO/ IMPASTI VELOCI/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ LIEVITI/ NOCCIOLE/ PIZZE/PANE/GRISSINI/ RICETTE LIGHT/ senza burro/ SENZA GRASSI/ senza latte/ senza olio/ senza uova/ SNACK/ SPEZIE/ uvetta sultanina/ ZUCCHERO/ zucchero di canna

PANE INTEGRALE SENZA IMPASTO_CANNELLA,UVETTA E NOCCIOLE COTTO AL FORNETTO ESTENSE

Livello di difficoltà : ☆
Tempo di preparazione 10min
Tempo di cottura 1h
Porzioni 1kg140g

UTENSILI
terrina
Bilancia
Spatola in silicone
Carta forno
Teglia rotonda alta
Fornetto estense
Gratella

INGREDIENTI
2g sale
1bustina di lievito di birra
1bustina di zucchero di canna
430ml acqua tiepida
250g farina integrale
250g farina tipo 0
200g uvetta
100g nocciole
2g cannella

Oggi vado proporvi un’altra semplicissima ricetta da cuocere con il magico FORNETTO ESTENSE.
Prepareremo una pagnotta integrale con aggiunta di uvetta,cannella e nocciole con il metodo “senza impasto” e il risultato che andremo ad ottenere vi stupirà!
Una pagnotta croccante esternamente  mentre al suo interno si presenta con una mollica leggera e ben alveolata,tutto in poco tempo senza il minimo sforzo e senza uso di planetaria ma soprattutto senza l’utilizzo del forno!

Credetemi è difficile ora ritornare a utilizzare il forno quando una pentola fornetto con la classica cottura a gas ti garantisce lo stesso risultato…provare per credere!
Vediamo quindi insieme come si prepara…

PROCEDIMENTO
Andate a sciogliere all’interno di una capiente terrina il lievito di birra insieme allo zucchero in acqua tiepida.
Aggiungete ora il mix di farina integrale e tipo 0 andando ad amalgamare il tutto mediante spatola in silicone o cucchiaio di legno.
Come per le scorse volte l’impasto dovrà presentarsi molliccio.
Aggiungete ora uvetta,cannella e nocciole intere e in ultimo il sale date un ultimo giro di spatola al Vostro impasto quindi foderata con carta forno la vostra teglia versate l’impasto al suo interno e ponete a far lievitare per 2h.

Trascorso tempo di lievitazione l’impasto sarà ben lievitato quindi portate a cottura su fornello medio impostando la temperatura a 200℃ misurandola con termometro da cucina.
Fate cuocere per 1h
Prima di spegnere controllate la cottura,una volta pronto sformate il pane dalla teglia e ponete a freddare completamente su gratella per dolci.
Ora che il pane è freddo potrete tagliarlo a fette e gustarlo a piacere.
Buon appetito!

COTTURA/ di birra/ FARINA INTEGRALE/ FARINA MANITOBA/ FORNETTO ESTENSE/ gas/ HOME MADE/ IMPASTI DI BASE/ IMPASTI SENZA IMPASTO/ IMPASTI VELOCI/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ LIEVITI/ MIELE/ OLIO DI MAIS/ PISTACCHI/ PIZZE/PANE/GRISSINI/ RICETTE LIGHT/ senza burro/ Senza categoria/ SENZA GRASSI/ senza latte/ senza uova/ VEGAN

PANE ALLA D.GRANT_ INTEGRALE CON GRANELLA DI PISTACCHI COTTO IN FORNETTO ESTENSE

Livello di difficoltà : ☆ 

Categoria olio di mais, adatte ai bambini, FARINA MANITOBA, Antipasti, FARINA INTEGRALE, LIEVITO DISIDRATATO PER LIEVITATI, HOME MADE, RACCOLTA DI LIEVITATI CON LIEVITO SECCO, snack, PISTACCHI, LIEVITATI SENZA IMPASTO, senza burro, RUSTICO, IMPASTI VELOCI, colazione, FORNETTO ESTENSE, senza uova

Tempo di preparazione 2h
Tempo di cottura 40min
Porzioni 875gr
UTENSILI
Terrina
Spatola in silicone o cucchiaio di legno
Bilancia pesa alimenti
Fornetto estense 30cm
Teglia rotonda in coccio
Carta forno
Mortaio in marmo
Cucchiaio
Termometro
INGREDIENTI
250gr farina integrale
250gr farina manitoba
1bustina di lievito di birra disidratato
1cucchiaio di miele
70ml olio di mais
300ml acqua tiepida
1gr sale
30gr pistacchi non salati
Oggi utilizzando il metodo d’impasto di D.Grant ovvero
un impasto senza impasto andremo a realizzare una nuova ricetta portando in tavola una sana pagnotta integrale arricchita in superficie da una croccante granella di pistacchi.

La pagnotta realizzata senza grassi e in tempi brevi di lievitazione ha reso moltissimo con i suoi 875gr,
cotta all’interno del magico fornetto estense.

Con questo metodo d’impasto non sono previsti:
errori,abilità tecniche o utensili particolari;
non farete nemmeno fatica!
Vi serviranno solo:
una terrina,un cucchiaio,pochi ingredienti e la pagnotta sarà presto servita,presentandosi con una morbida mollica,crosta croccante e tanta bontà!

Che aspettate dunque a prepararla?!
Vi saluto lasciandoVi alla mia ricetta…
Buona preparazione e alla prossima ?

PROCEDIMENTO

Come vi ho annunciato poco prima nella presentazione della ricetta,per preparare questo impasto al fine di ottenere questa pagnotta basterà munirvi di capiente terrina e di una spatola in silicone o cucchiaio di legno.
Sciogliete dunque all’interno di terrina capiente il lievito di birra disidratato in acqua tiepida insieme al miele.
Aggiungete miscela di farine e amalgamate girando con spatola in silicone o cucchiaio di legno versando nel frattempo anche l’olio di mais.
Verso la fine dell’impasto che dovrà risultare abbastanza morbido aggiungete il sale.
Date all’impasto forma di una palla modellandolo ora con le mani e adagiatelo all’interno di teglia rotonda foderata con carta forno ponendolo a lievitare per 45min-1h.
La lievitazione è molto veloce e abbondante controllate dunque che l’impasto non fuoriesca dai bordi della teglia.
A lievitazione ottimale spolverizzate la superficie con granella di pistacchi che precedenza avevate pestato al mortaio.
Preriscaldato su fornello medio della cucina con fiamma al minimo il fornetto estense,giunto a temperatura di 200°(controllata con apposito termometro)ponete l’impasto a cottura andando ad adagiare la teglia su supporto quadrato,chiudete con apposito coperchio e fate cuocere per 40min.
Ultimato la cottura,spegnete e sformate la pagnotta sollevando i bordi della carta forno,quindi adagiata su gratella per dolci fatela freddare completamente.
Ora che la pagnotta è pronta non vi resta che provarla tagliandola a fette gustandolo nella sua totale semplicità o con condimento a piacere.
Buon appetito!

FARINA INTEGRALE/ FARINA MANITOBA/ HOME MADE/ IMPASTATRICE PLANETARIA KENWOOD KMIX/ IMPASTI VELOCI/ LATTE/ PIZZE/PANE/GRISSINI/ PRODOTTI DA FORNO/ RACCOLTA DI RICETTE/ Senza categoria/ senza uova/ ZUCCHERO

SODA BREAD DI SIMONA

Livellodi difficoltà:☆
Categoria : pane,farina integrale,prodotti da forno,farina manitoba,latte,limone,bicarbonato,zucchero,adatte ai bambini
Tempo di preparazione 5min
Tempo di cottura : 40min
Porzioni ottenute: 810gr

Ingredienti
400gr farina 00(io 250gr farina manitoba)
100 g.di farina integrale (io 250gr di farina integrale)
1,5 cucchiaino di bicarbonato
1,5 cucchiaino di sale
1 cucchiaino di zucchero
3 cucchiai di olio d’oliva
la spremuta di mezzo limone (1 cucchiaio circa)
300 ml.di latte

Istruzioni
Oggi vi propongo il Pane Irlandese meglio noto come il Soda Bread.
Io adoro il pane e I lievitati in genere ma questa ricetta esce dai soliti schemi che noi tutti conosciamo…udite udite non vi è presenza di lievito ma solo bicarbonato che insieme al latte e al limone fanno sì che il pane lieviti come per magia.
Non vi aspettate mollica soffice e alveolatura perfetta,questo si può definire il pane dell’ultimo minuto giusto per non rimanere o lasciare a bocca asciutta Voi ed eventuali ospiti.
Si mantiene molto morbido nei giorni seguenti.

La ricetta che vado a descrivervi l’ho realizzata in collaborazione con la mia amica bloggallina Simona (www.farinefioriefili.ifood.it)
mediante un gioco indetto da un’altra bloggallina,Jessica ,che ha proposto a noi tutte (oltre 400)lo scambio di ricette formando delle coppie dove Simona realizzava la ricetta di Ileana,io di Simona,la mia Stefania e via via così al fine di conoscerci meglio.
Ovviamente è indetta una scadenza,abbiamo 1mese di tempo dopo di che la maledizione delle torte mosce ricadrà su di noi inesorabilmente perseguitandoci a vita???
Non sia mai????

Ma ora passiamo alla ricetta ?

Separate in due terrine distinte le polveri e i liquidi.
Versate ora all’interno della planetaria i liquidi e successivamente i solidi.
Se impastate a mano vi serviranno una 10ina di minuti,con l’impastatrice ne basteranno 5.
È bene che non mescoliate eccessivamente l’impasto per evitare che possa divenire eccessuvamente duro.
Versate l’impasto all’interno di teglia rotonda foderata con carta forno
e con il manico del cucchiaio di legno andate ad incidere sulla superficie del pane una croce,spolverizzate con farina integrale.

Infornate il pane a forno preriscaldato a 200°,per 10 minuti,abbassate la temperatura a 190° e continuate la cottura per altri 30min ponendo sin dall’inizio terrina d’acqua sulla parte bassa del forno.
A cottura ultimata controllando doratura e suono sordo picchiettandolo alla base della pagnotta spegnete il forno estraete la pagnotta e ponete a freddare su gratella.
Servite a fette e consumate a piacere.
Facile,veloce…pronto!

image

image

Scritto con WordPress per Android

BURRO/ CANNELLA/ CHIODI DI GAROFANO/ di birra/ FARINE/ grano duro/ HOME MADE/ IMPASTI SENZA IMPASTO/ IMPASTI VELOCI/ LATTE/ LIEVITI/ melassa/ MIELE/ pan brioche/ pinoli/ PIZZE/PANE/GRISSINI/ PRODOTTI DA FORNO/ PROTEINE/ Senza categoria/ SPEZIE/ UOVA/ uvetta sultanina

Pane alla Melassa

Livello di difficoltà : ☆
Categoria : adatte ai bambini, CANNELLA, Antipasti, merenda, PRODOTTI FORNO, FRUTTA SECCA, HOME MADE, RACCOLTA DI LIEVITATI CON LIEVITO SECCO, snack, SPEZIE, LATTE, pinoli, CHIODI DI GAROFANO, RUSTICO, LATTICINI, MIELE, colazione, UOVA, BURRO, PANE
Tempo di preparazione 40min
Tempo di cottura : 30min
Porzioni ottenute: 952gr

Ingredienti
400ml latte
50gr burro
1 uovo
1 cucchiaino di cannella
1 cucchiaino di polvere di chiodi di garofano
450gr farina di grano duro
2cucchiai di uvetta
50gr di pinoli
3cucchiai di melassa
2 cucchiai di miele
1 bustina di lievito di birra

Istruzioni
Alcuni giorni fa passeggiando per le vie di Torino ho acquistato un barattolo di melassa che ho subito usato per realizzare questo mio fantastico pane dolce, realizzato con farina di grano duro e arricchito da spezie,pinoli e uvetta.
È davvero golosissimo!
Un pan brioche che Ti conquista ad ogni morso;rustico e genuino;
porterete in tavola l’eccellenza della vera bontà!
Ma ora passiamo alla ricetta! ?

Mettete in un pentolino il miele,la melassa ed il burro.
Scaldatelo leggermente fino a fusione del burro.Spegnete e ponete a freddare il composto.

In una terrina capiente andate a setacciare la farina insieme alle spezie disponendole a fontana.
Mescolate il lievito con il latte tiepido e versatelo al centro della farina aggiungendo il composto in precedenza sciolto al pentolino.
Aggiungete quindi uvetta e pinoli.
L’impasto si presenta molto molle quindi dovrete lavorarlo mediante uso di cucchiaio o spatola in silicone
Versate l’impasto in teglia rotonda o come me in pentola di coccio foderata con foglio di carta forno e ponete a lievitare all’interno del forno spento con terrina d’acqua calda posta nella parte bassa del forno e lucina accesa per un tempo di 2h.

Trascorso il periodo di lievitazione estraete l’impasto dal forno ben lievitato,preriscaldate il forno alla temperatura di 200° e fate cuocere
per 35min (mantenendo la terrina d’acqua calda posta nella parte bassa del forno)

Una volta cotto,estraete il pane dal forno e ponete a freddare su gratella per dolci.
Quando si sarà completamente raffreddato non indugiate a gustarne una bella fetta di pane dolce.
Ottimo con marmellata e ricotta ma non disdegna neanche la nutella

Di seguito i link per gustare il pane con prodotti che Voi stessi potrete facilmente realizzare per avere una migliore qualità del cibo.

marmellata ( v.ricetta )
https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2015/05/marmellata-di-fragole-bio-_-home-made.html

ricotta-home-made (v.ricetta)
https://fantasiediilaria.wordpress.com/2015/03/09/ricotta-home-made/

nutella-home-made-cuko (v.ricetta )
https://fantasiediilaria.wordpress.com/2014/08/30/nutella-home-made-cuko/

image

Scritto con WordPress per Android

AROMI/ di birra/ FARINA TIPO 0/ HOME MADE/ IMPASTI SENZA IMPASTO/ IMPASTI VELOCI/ LIEVITI/ LINO/ PIZZE/PANE/GRISSINI/ PRODOTTI DA FORNO/ ROSMARINO/ Senza categoria/ SESAMO/ zucca

PAGNOTTE DI GRANT_L’INTEGRALE AI CEREALI

Livello di difficoltà : ☆
Categoria : adatte ai bambini, merenda, semi di lino, PRODOTTI FORNO, RUSTICO, FARINA AI CEREALI, FARINA TIPO 0, MIELE, sesamo, colazione, HOME MADE, PANE, RACCOLTA DI LIEVITATI CON LIEVITO SECCO
Tempo di preparazione 15min
Tempo di cottura : 45min
Porzioni ottenute:

Ingredienti
300gr farina tipo 0
200gr farina ai cereali
1bustina di lievito di birra
480ml acqua tiepida
1 cucchiaino di miele
rosmarino
basilico essiccato

semi di:
lino
sesamo
zucca

Istruzioni
Con l’acquisto di un bellissimo libro dove spiega origini,tradizioni e ricette adoro ancora di più il pane e questa ricetta che vado a proporvi è ideale per coloro che hanno poco tempo da dedicare alla cucina e temono quindi non aver possibilità di fare il pane in casa e invece miei cari amici la soluzione c’è e il risultato è da WOW!!!

Questa semplice ricetta e veloce fu ideata da Doris Grant e pubblicata nel suo ricettario del 1940. L’impasto non necessita di essere lavorato e la preparazione è pronta in un attimo.Inoltre si manterranno nei giorni a seguire morbidissime.

Foderate 2 stampi con fogli di carta forno.
In una terrina capiente andate a versare acqua calda a 35°C e andando a sciogliervi il lievito di birra e il miele.Fate riposare per 10min.
Versate quindi la farina setacciata con il sale e mediante spatola amalgamate bene gli ingredienti.
Aggiungete erbe aromatiche essiccate e amalgamate lavorando i lati dell’impasto verso l’interno.
Dividete l’impasto nelle teglie preparate in precedenza e ponete a lievitare in forno spento con terrina d’acqua calda posta nella parte bassa del forno e lucina accesa per un periodo di 30min.

Togliete l’impasto lievitato dal forno e accendete il forno a 200°e nel tempo di preriscaldamento del forno il Vostro impasto continuerà a lievitare.
Prima di infornare spolverizzate la superficie con semi di lino,sesamo e zucca.
Fate cuocere per 40-45min mantenendo la terrina d’acqua calda posta nella parte bassa del forno.
A cottura ultimata estraete le pagnotte dal forno,eliminate la carta forno e avvogetele nel canovaccio pulito fino a completo raffreddamento.

Il pane ora è pronto per essere mangiato secondo Vostro gusto.
Buon appetito!

image

image

Scritto con WordPress per Android

di birra/ FARINA TIPO 0/ FOCACCE/ FORMAGGIO/ IMPASTI SENZA IMPASTO/ IMPASTI VELOCI/ LIEVITI/ pietra refrattaria/ PRODOTTI DA FORNO/ ROSMARINO/ SECONDI PIATTI/ Senza categoria/ sottilette/ UOVA

FOCACCIA RIPIENA COTTA SU PIETRA REFRATTARIA

Categoria : Antipasti, RUSTICO, Primi, IMPASTI BASE, PRODOTTI FORNO, piatto unico, Secondi Piatti, OLIO EVO, UOVA, Salati, pietra refrattaria, FOCACCIA, FARINA TIPO 0, IMPASTI VELOCI, pancetta, rosmarino, PATATE, FORMAGGIO, LIEVITATI SENZA IMPASTO, HOME MADE, CIPOLLE, RACCOLTA DI LIEVITATI CON LIEVITO SECCO
Tempo di preparazione 20min
Tempo di cottura : 25min
Porzioni ottenute: Per 3-4persone

Ingredienti
400gr di farina tipo 0
300 ml acqua tiepida
1 bustina di lievito di birra
1cucchiaio d’olio
cucchiaino di sale
2 bustine di zucchero di canna

2 patate
100gr di pancetta
3 cipollotti
pepe nero
peperoncino
1cucchiaio di olio
2 sottilette

rosmarino
pepe nero
1 cucchiaio formaggio grattugiato
olio a filo
1tuorlo d’uovo sbattuto e diluito con acqua

Istruzioni
Come parla chiaramente il titolo questa focaccia è stata cotta su pietra refrattaria na non disperate se non l’avete in casa andrà bene anche la cottura in teglia.
Se invece avete intenzione di acquistarka ma diete sncira titubanti sul da farsi continuate a leggere la mia ricetta e chissà che non decidiate di correre ad acquistarla…

In una terrina contenente acqua tiepida ho sciolto il lievito insieme allo zucchero; ho aggiunto la farina, il sale e amalgamato il tutto; ottenendo un impasto molle e appiccicoso.
Ho posto a lievitare all’interno del forno spento con terrina d’acqua calda posta nella parte bassa del forno e lucina accesa per un tempo di 1h.

Pelato le patate e le cipolle, le ho lavate e tagliate a tocchi sottili.
Poste in terrina insieme a pancetta, olio e spezie.
Amalgamato bene ho tenuto da parte.

Trascorso il tempo di lievitazione ho ripreso l’impasto e con l’aiuto di una spatola ho trasferito una prima metà all’interno di teglia rotonda di ceramica rivestita con carta forno.

Ho versato olio evo a filo e con le dita ho creato molto delicatamente(stando attenta a non rompere le bolle create durante la lievitazione) delle piccole “fossette”; ho quindi versato sopra la base d’impasto gli ingredienti del ripieno e ho coperto con la seconda metà dell’impasto.
Ho lavorato l’impasto oliandolo appena pizzicandolo con le punta delle dita chiudendo i bordi,in ultimo ho aromatizzato con rosmarino, formaggio grattugiato,pepe nero e tuorlo d’uovo sbattuto.

Ho lasciato lievitare l’impasto fuori forno per 1h30min.

Preriscaldato il forno alla massima temperatura,ho disposto la mia focaccia ripiena dalle notevoli dimensioni su pietra refrattaria mantenendo la carta forno e ho fatto cuocere per 15min abbassando successivamente la temperatura a 220° e continuando la cottura per altri 10min.

Ho estratto la focaccia con laiuto della carta forno e l’ho fatta scivolare su teglia da forno.
Eliminata la carta forno ho aspettato che intiepidisse andando a tagliarla a tranci per mezzo di una forbice per pizza.
Portato in tavola e divorato😂😂😂😂

I miei commenti
Cotta la focaccia direttamente su pietra a dividere i due è l’uso di carta forno per evitare che possa attaccarsi in cottura è un sogno che si realizza andando quasi ad ottenere nel forno di casa propria una cottura simile alla cottura dei forni delle pizzerie che io ho ricreato in casa mia.
Sempre più orgogliosa della mia cucina e dei miei prodotti e se anche Voi siete amanti del buon cibo non vi resta che seguire le mie ricette e consigli

image

image

image

Scritto con WordPress per Android

ANTIPASTI/ di birra/ FARINA TIPO 0/ FOCACCE/ HOME MADE/ IMPASTI SENZA IMPASTO/ IMPASTI VELOCI/ LIEVITI/ ORIGANO/ PRODOTTI DA FORNO/ ROSMARINO/ rustico/ Senza categoria

FOCACCIA IN TEGLIA

Categoria : Antipasti, RUSTICO, IMPASTI BASE, PRODOTTI FORNO, OLIO EVO, Salati, ZUCCHERO DI CANNA, FOCACCIA, FARINA TIPO 0, LIEVITATI SENZA IMPASTO, HOME MADE, IMPASTI VELOCI, RACCOLTA DI LIEVITATI CON LIEVITO SECCO, rosmarino
Tempo di preparazione 10min
Tempo di cottura : 20min
Porzioni ottenute: focaccia per 2-3 persone

Ingredienti
1bustina di lievito di birra
200ml di acqua tiepida
2 bustine di zucchero di canna
300g di farina (tipo 0)

olio per lavorare la pizza
2cucchiai di formaggio grattugiato
pepe nero qb
rosmarino qb
erba cipollina

Istruzioni
Avete amici a casa e vorreste preparare una focaccia buona ma al tempo stesso che non vi faccia perdere troppo tempo?!Non pensate di ordinarla o di utilizzare impasti per focacce già pronte…la farete voi stesse e non sporcherete nulla se non una terrina e una spatola.
Forza;venite con me in cucina e mettiamoci all’opera, in 2h30 andremo a realizzare una focaccia morbidissima e golosa!

Sciogliete il lievito nell’acqua tiepida insieme allo zucchero all’interno di una terrina e mescolate.
Aggiungete la farina poco alla volta e mescolate fino ad ottenere una pastella omogenea ma molliccia.
Foderate con carta forno una teglia per la cottura della focaccia e irrorate con circa un cucchiaio d’olio,versate l’impasto e ponete a lievitare per 1h30min all’interno del forno spento con luce accesa e terrina d’acqua calda posta nella parte bassa del forno.

Trascorso il tempo di lievitazione tirate fuori forno la teglia e aggiungete olio sopra la focaccia;andate a lavorare leggermente la superficie della focaccia con i polpastrelli delle dita in modo che l’olio penetri all’interno dell’impasto senza però rompere le bolle create durante la lievitazione.
Condite con l’aggiunta di pepe nero, origano, rosmarino, erba cipollina e formaggio grattugiato;fate lievitare nuovamente per circa mezz’ora.

Preriscaldate il forno alla massima temperatura,cospargete con sale grosso a piacere la focaccia e infornatela togliendo la terrina contenente acqua calda ponendola nella parte bassa del forno per almeno 15 minuti;successivamente spostate la teglia nella parte alta del forno per i restanti 5min.
A cottura ultimata andate ad estrarre la teglia dal forno,fate intiepidire la focaccia su gratella,tagliate, portate in tavola e gustate!

image

Scritto con WordPress per Android

di birra/ FARINA NERA/ FARINA TIPO 0/ FRAGOLE/ HOME MADE/ IMPASTI SENZA IMPASTO/ IMPASTI VELOCI/ LIEVITI/ Pasta Madre/ PISTACCHI/ PIZZE/PANE/GRISSINI/ PRODOTTI DA FORNO/ Senza categoria

PAN DI FRAGOLE E PISTACCHI

Categoria : PISTACCHI, PRODOTTI FORNO, PANE, Salati, ZUCCHERO DI CANNA, FARINA TIPO 0, LIEVITATI SENZA IMPASTO, HOME MADE, IMPASTI VELOCI, FRAGOLE, RACCOLTA DI LIEVITATI CON LIEVITO SECCO, FRUTTA SECCA
Tempo di preparazione 15min
Tempo di cottura : 50min
Porzioni ottenute: 259gr in teglia da plumcake 468gr in stampo silicone a cuore. Totale peso pani 727gr

Ingredienti
400gr di farina miscelata
tipo 0 e ai cereali
10 fragole fresche
2 cucchiai di pistacchi sgusciati e tritati al coltello
2 bustine di zucchero di canna
200ml acqua tiepida
1 bustina di lievito di birra

Istruzioni
È tempo di fragole ed Io le adoro! Inoltre mio marito mi sta viziando con le fragole freschissime dell’orto.
Amo sperimentare, creare e portare in tavola piatti sempre nuovi e fantasiosi come me del resto; la frutta si sposa bene in tantissimi piatti e quindi perché non usarla per dare vita a un pane goloso e soprattutto non comune??!!!
…PANE ALLE FRAGOLE E PISTACCHI non lo troverete mai in commercio ma ben presto sarà sulla Vostra tavola quando vorrete se deciderete di seguire e provare a realizzare la mia ricetta….
è fantasiosamente buono….Provatelo!!!

Prima di realizzare il mio impasto ho sgusciato i postacchi e tagliati al coltello, ho inoltre lavato le fragole, privatele della calotta e tagliate a tocchetti.
Procuratami una terrina pulita vi ho sciolto il lievito in acqua tiepida insieme allo zucchero di canna. Ho miscelato le farine e amalgamato con spatola, ho quindi aggiunto le fragole a pezzetti e i pistacchi,
e distribuito bene nell’impasto mediante uso di spatola mantenendo un composto molle e appiccicoso.
Ho posto a lievitare all’interno del forno spento con terrina d’acqua calda nella parte bassa del forno e lucina accesa per un tempo di 1h30min.

Trascorso il tempo di lievitazione ho ripreso l’impasto e con l’aiuto di una spatola l’ho distribuito in due diversi stampi:
▪teglia da plumcake rivestita con carta forno
▪stampo in silicone forma cuore.

Preriscaldato il forno alla massima temperatura mantenendo la terrina contenente acqua calda nella parte bassa del forno, raggiunta la temperatura ho infornato entrambi e fatti cuocere per 30min, successivamente ho estratto le teglie dal forno e ho riposto i pani su gratella eliminando dal forno la terrina contenente acqua,ho abbassato la temperatura a 200° e continuato la cottura per altri 20min.

Sfornato i miei pani li ho avvolti in un canovaccio pulito fino a completo raffreddamento.

I miei commenti

Un pane delicato di cui si avverte il piacevole contrasto tra il dolce della fragola e il salato pistacchio.
Colori che ravvivano pani monotematici, ingredienti che escono dai soliti schemi, risultato eccellente!

image

image

Scritto con WordPress per Android

FARINA TIPO 0/ FOCACCE/ HOME MADE/ IMPASTI SENZA IMPASTO/ IMPASTI VELOCI/ PIZZE/PANE/GRISSINI/ PRODOTTI DA FORNO/ Senza categoria

FOCACCINE VELOCI VELOCI

Categoria : Antipasti, RUSTICO, IMPASTI BASE, PRODOTTI FORNO, Secondi Piatti, PIATTO UNICO, OLIO EVO, Salati, FOCACCIA, FARINA TIPO 0, ESSICAZIONE, DISIDRATAZIONE, IMPASTI VELOCI, rosmarino, ZUCCHERO DI CANNA, LIEVITATI SENZA IMPASTO, HOME MADE, RACCOLTA DI LIEVITATI CON LIEVITO SECCO
Tempo di preparazione 10min
Tempo di cottura : 25min
Porzioni ottenute: 5 focaccine peso totale 580gr.

Ingredienti
400gr di farina tipo 0
2 bustine di zucchero di canna
1bustina di lievito secco
200ml acqua tiepida

olio evo
origano
rosmarino
cipolla essiccata
pepe nero
sale fino

Istruzioni
In una terrina contenente acqua tiepida ho sciolto il lievito insieme allo zucchero; ho aggiunto la farina e amalgamate bene il tutto; ne otterrete un impasto molle e appiccicoso.
Ho posto a lievitare all’interno del forno spento con terrina d’acqua calda posta nella parte bassa del forno e lucina accesa per un tempo di 1h30min.
Trascorso il tempo di lievitazione ho ripreso l’impasto e con l’aiuto di una spatola l’ho trasferito all’interno di piccole teglie di terracotta o ceramica rivestite con carta forno(con il mio impasto ne ho utilizzate5).
Ho versato su ogni impasto olio evo a filo e con le dita ho creato molto delicatamente(stando attenta a non rompere le bolle create durante la lievitazione) delle piccole “fossette”; in ultimo ho aromatizzato con origano, rosmarino, cipolla essiccata e pepe nero.

Preriscaldato il forno alla massima temperatura,ho disposto le piccole teglie su una teglia da forno rettangolare e ho infornato a metà altezza del forno e fatte cuocere per 15min,ho successivamente estratto la teglia dal forno tolto le focaccine da ogni teglia e mantenendo la carta forno le ho poggiate su teglia rettangolare riponendole nuovamente a cuocere nella parte bassa del forno per altri 10min, per un totale di 25min,estraete la teglia toglieteli dalla carta forno e portate in tavola.

In poco tempo avrete creato delle buonissime focaccine; sofficissimi e fragranti.

I miei commenti

Monoporzione:
▪si mantengono meglio,
▪più facili da gustare e da portare in giro.

Potete decidere di consumarle così come sono o di farcirle con stracchino, prosciutto cotto o crudo, salame e formaggio.
A voi la scelta…mia la ricetta;)
Buon appetito!

image

Scritto con WordPress per Android

CONSIGLIA Vellutata di broccoli

Send this to a friend