Browsing Category

POLPETTE

COTTURA/ FORNETTO ESTENSE/ gas/ HOME MADE/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ paccheri/ PASSATA DI POMODORO/ PASTA/ PASTA RIPIENA/ PIATTI UNICI/ POLPETTE/ pomodori/ PRIMI PIATTI/ RICICLO INGREDIENTI/ ROSMARINO/ senza burro/ Senza categoria/ senza latte/ senza lievito

PACCHERI RIPIENI DI POLPETTE COTTI AL FORNETTO ESTENSE

Livello di difficoltà : ☆ 

Categoria adatte ai bambini, FORNETTO ESTENSE, HOME MADE, passata di pomodoro, PASTA, pepe nero, piatto unico, Primi, prodotti biologici, prodotti dell’orto, prodotti home made, ricette AUTUNNO/INVERNO, riciclo ingredienti, RUSTICO, senza burro
Tempo di preparazione 50min
Tempo di cottura 30min
Porzioni Per 2 persone
UTENSILI
terrina
Sac’apoche
Pentola
Teglia rettangolare in ceramica
Cucchiaio
Fornetto estense 30cm

INGREDIENTI
24 paccheri
8-10 Polpette
Passata di pomodoro home made
2cucchiai Formaggio parmigiano grattugiato
Olio extravergine di oliva
Rosmarino fresco
Un primo piatto davvero goloso a riciclo di un altro ingrediente amato da grandi e piccini…Le polpette!
Avete mai pensato di riciclarle a farcitura di una pasta?!No?!Tranquilli ci ho pensato Io!
Ed ecco la mia proposta di oggi…
PACCHERI RIPIENI DI POLPETTE…Cotti ovviamente nel magico e utilissimo fornetto estense!

Mettiamoci dunque subito all’opera poiché a breve la fame si farà sentire…
PROCEDIMENTO

Preparato il giorno precedente le polpette tenute da parte una decina andate a ridurle in un ripieno da farcia tagliandole al cucchiaio.
Lessate in abbondante acqua salata in una pentola capiente i Vostri paccheri scolandoli 2min prima dei tempi previsti scritti nella confezione.
Irrorate con passata di pomodoro la base di una teglia rettangolare e disponete all’impiedi i paccheri uno alla volta all’interno della stessa sopra il sugo.
Versate il ripieno di polpette all’interno di sac’apoche in questo modo riempirete i paccheri con estrema facilità.
Irrorate la superficie degli stessi con qualche cucchiaio
di passata di pomodoro meglio se autoprodotta
(come la mia) e spolverizzateli con formaggio grattugiato ultimando con olio extravergine d’oliva.
Distribuite qualche ciuffetto di rosmarino fresco e portate a cottura all’interno di fornetto estense preriscaldato su fornello medio della cucina.
Chiudete con apposito coperchio e mantenendo chiusi i fori e fiamma a fuoco moderato fate cuocere per 30min.
A cottura ultimata estraete la teglia dal fornetto e impiattando portate in tavola.
Buon appetito!

basilico greco/ CARNE/ CARNI/ COTTURA/ gas/ HOME MADE/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ maiale/ noce moscata/ padella/ PASSATA DI POMODORO/ PENTOLA/ PIATTI UNICI/ POLPETTE/ pomodori/ prezzemolo/ ROSMARINO/ salsiccia/ senza burro/ Senza categoria/ senza lievito/ UOVA

ZUPPA DI POMODORO CON POLPETTE DI SALSICCIA

Livello di difficoltà : ☆ 

Categoria adatte ai bambini, prodotti dell’orto, pepe nero, prodotti home made, senza burro, prodotti biologici, rosmarino, passata di pomodoro, RUSTICO, POLPETT/E-ONE, HOME MADE, UOVA, PANE, Primi, FRITTURA
Tempo di preparazione 1h
Tempo di cottura 30min
Porzioni Per 3-4 persone
UTENSILI
terrina
Padella 18cm
Pentola
INGREDIENTI
400gr salsiccia fresca
2uova
2cucchiai di formaggio grattugiato
Pepe nero
400ml passata di pomodoro home made
700ml acqua o brodo vegetale
200gr pane
Basilico essiccato
Prezzemolo fresco
Rosmarino fresco
300ml Olio di oliva per friggere
Passata di pomodoro home made,pane,salsiccia e uova;
sono questi gli ingredienti base di oggi protagonisti di una nuova ricetta che scalderà anche gli animi più freddi…
Vediamo quindi insieme come utilizzarli…
Vi aspetto come sempre sul mio blog!
Un saluto e alla prossima bontà firmata home made!

PROCEDIMENTO

Per prima cosa andate a mettere in ammollo in una terrina pulita contenente acqua o latte il pane raffermo tagliato a fette o in pezzi di media grandezza affinché si ammorbidisca.
Private del budello la salsiccia per poter essere utilizzata come macinato a preparazione delle polpette.
Strizzate il pane messo in ammollo e sbriciolatelo con le mani nella terrina insieme alla salsiccia.
Aggiungete uova,pepe nero,noce moscata,formaggio grattugiato e basilico essiccato.
Impastate bene con le mani e formate le polpette.
All’interno di padella antiaderente o in pietra versate
olio di oliva e accendete la fiamma portando l’olio a temperatura da poter essere utilizzato a frittura delle polpette.
A olio bollente che controllerete immergendo la punta di uno stecchino dove attorno ad esso si creeranno delle bolle portate a cottura le polpette immergendone un paio alla volta facendole dorare da entrambi i lati girandole una volta sola affinché non assorbino troppo olio e fatte scolare su piatto foderato con carta assorbente.
A cottura ultimata delle polpette tenete l’olio da parte aspettando che si freddi completamente prima di versarlo all’interno di una bottiglia e smaltirlo nei punti di raccolta a tutela dell’ambiente.
In una pentola capiente versate acqua o brodo vegetale aggiungendo passata di pomodoro home made tuffandovi le polpette precedentemente fritte.
Portate il tutto a cottura con fiamma a fuoco moderato per 20min.
Una volta pronto servite la Vostra zuppa ben calda con polpette di accompagnamento ed erbe aromatiche.
Buon appetito!

ANTIPASTI/ avena/ CARNE/ CARNI/ COTTURA/ FORNETTO ESTENSE/ gas/ HOME MADE/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ LATTE/ maiale/ OLIO DI MAIS/ PIATTI UNICI/ POLPETTE/ SECONDI PIATTI/ senza burro/ Senza categoria/ senza latte/ senza lievito/ SNACK/ tritata/ UOVA

POLPETTE DI CARNE TRITATA COTTE IN FORNETTO ESTENSE

Livello di difficoltà : ☆ 

Categoria olio di mais, adatte ai bambini, senza burro, Antipasti, RUSTICO, HOME MADE, FORNETTO ESTENSE, UOVA, PANE, Secondi Piatti, snack

Tempo di preparazione 1h
Tempo di cottura 40min
Porzioni 20 polpette

UTENSILI
terrina
Pentola Fornetto estense 30cm
Teglia rotonda in alluminio
Carta forno
INGREDIENTI
4-5 fette pane raffermo home made
300gr carne tritata
Pepe nero
Rosmarino essiccato
Basilico essiccato
1uovo
2cucchiai formaggio grattugiato
200ml latte di avena
Olio di mais

Questa sera portiamo in tavola polpette di carne macinata fresca:

non fritte,non untuose,non cotte in forno ma cotte all’interno del magico fornetto estense.
Ben dorate e morbide polpette di carne il cui impasto è stato realizzato oltre alla carne insieme all’aggiunta di pane raffermo di mia produzione e ancora:

uovo,formaggio grattugiato e aromi
Pochi ingredienti creano un piatto genuino di facile realizzazione quanto più facile da mangiare.A chi non piacciono le polpette?!Grandi e piccini le polpette sono il piatto più amato di sempre…

Vediamo quindi insieme come si preparano…

PROCEDIMENTO 

Muniti di fornetto estense possiamo realizzare la ricetta partendo a realizzazione dell’impasto per le polpette comprando in giornata dell’ottima carne tritata per polpette dal Vostro macellaio di fiducia.
Al Vostro taglio di carne fatevi aggiungere anche della salsiccia per rendere la Vostra macinata ancora più saporita.
Mettete in ammollo nel latte di avena il pane raffermo fino a quando sarà facile da sbriciolare con le mani senza fatica strizzando la mollica dall’eccesso di latte.
Riunite all’interno di terrina capiente la mollica di pane,carne tritata,uovo,pepe,aromi,spezie e formaggio grattugiato.
Impastate bene il tutto con le mani quindi date forma al Vostro impasto creando le classiche polpette rotonde e appena schiacciate.
Disponete le polpette all’interno di teglia rotonda in alluminio foderata con foglio di carta forno e irroriamo con un filo d’olio.
Con queste dosi io ho ottenuto una ventina di polpette quindi le cuoceremo in due tempi.
Preriscaldiamo su fornello medio della cucina il fornetto estense quindi adagiamo la nostra teglia su supporto quadrato ponendo il coperchio facendo cuocere le polpette per 40min girandole a metà cottura per una doratura uniforme.
A cottura ultimata portiamo in tavola le nostre golosissime polpette e…Buon appetito!

ANTIPASTI/ basilico fresco/ cetriolo/ COTTURA/ FORMAGGIO/ FORNETTO ESTENSE/ gas/ HOME MADE/ melanzane/ OLIO DI MAIS/ PEPERONCINO/ philadelphia/ PIATTI FREDDI/ PIATTI UNICI/ POLPETTE/ prosciutto cotto/ ROSMARINO/ SECONDI PIATTI/ senza burro/ Senza categoria/ senza lievito/ SNACK/ tzatziki/ UOVA/ YOGURT

POLPETTE DI MELANZANE COTTE IN FORNETTO ESTENSE IN SALSA TZATZIKI

Livello di difficoltà : ☆ 

Categoria olio di mais, adatte ai bambini, Antipasti, rosmarino, melanzane, HOME MADE, philadelphia light, SALSE, Secondi Piatti, snack, AFFETTATI, piatto unico, prosciutto cotto, LATTE, senza burro, RUSTICO, LATTICINI, PEPERONCINO, FORNETTO ESTENSE, YOGURT, UOVA, RICETTE ESTIVE, CETRIOLO
Tempo di preparazione 1h30min
Tempo di cottura 30min a teglia/15min per lato
Porzioni 13 polpette

UTENSILI
pentola
Terrina
Fornetto estense 30cm
Teglie rotonde in alluminio
Carta forno
Coltello
Tagliere
Cucchiaio
Frullatore ad immersione kenwood
Bicchierini
INGREDIENTI
2 melanzane dell’orto
2cucchiai di formaggio grattugiato
1uovo
100gr prosciutto cotto a fette
Pepe nero
Rosmarino essiccato
1 vaschetta philadelphia light
170ml yogurt greco
Pangrattato
Olio di mais
Pangrattato
Semi di finocchietto
SALSA TZAZIKI
1 cetriolo dell’orto
1cucchiaio e1/2 di yogurt greco
Pepe nero
Sale
1 cucchiaino di succo di limone
1 peperoncino fresco dell’orto
Oggi andiamo a realizzare una super ricetta portando in tavola delle golosissime polpette di melanzana;morbide,croccanti e ben dorate cotte all’interno del magico fornetto estense accompagnate da una salsa delicata,yogurt e cetriolo,ovvero la salsa tzatziki!

Le verdure sono prodotti biologici coltivati e raccolti da mio marito direttamente nel suo orto e insieme ai restanti ingredienti il risultato che ne ho ottenuto è un piatto sano e leggero che io ho servito come piatto unico,ma potrete anche decidere di setvirlo in tavola come antipasto o secondo piatto; completo nella sua semplicità ma non banale.

Vediamo quindi insieme come si prepara…

PROCEDIMENTO
Pulito le melanzane a cui avremo eliminato al coltello i “culi ” e gran parte della loro buccia portiamo su fiamma pentola d’acqua e una volta raggiunto ebollizione dopo aver salato l’acqua tagliamo a metà le melanzane e cuociamole fino a renderle morbide(25min)
Scoliamo le melanzane dell’acqua di cottura e poniamole all’interno di una terrina andando a perdere ulteriore acqua durante tempo di raffreddamento.
Strizziamole nuovamente e andiamo ad amalgamarle in terrina aggiungendo:
philadelphia light,yogurt greco,prosciutto cotto a pezzetti,formaggio grattugiato,aromi,spezie,un uovo e in ultimo il pangrattato tale da rendere l’impasto meno molle.
Diamo dunque forma al nostro impasto creando delle polpette che gireremo nel pangrattato(posto all’interno di un piatto)schiacciandole leggermente con i palmi delle mani adagiandole all’interno di teglia rotonda in alluminio foderata con foglio di carta forno.
Versiamo un giro d’olio sulle nostre polpette completando il piatto con semi di finocchietto.
Preriscaldiamo il fornetto estense su fornello medio della cucina quindi posizioniamo la nostra teglia su supporto triangolare,chiudiamo con coperchio e facciamo cuocere per 30min girando le polpette a metà cottura(15min)affinché siano ben dorate da entrambi i lati.
Ultimata la cottura togliamo le polpette dalla teglia poiché continuerebbero a cuocere.
Prepariamo quindi la salsa d’accompagnamento.
Per preparare la nostra salsa tzatziki andremo a pulire un cetriolo a cui avremo elimitato la buccia e inciso a metà mediante un cucchiaino scaveremo l’interno per eliminare i semi.
Adagiamo il cetriolo all’interno di un piatto e salato facciamo riposare per circa 30min affinché questo perda la sua acqua in modo tale da non rendere la nostra salsa troppo liquida.
Scoliamo l’acqua del cetriolo e all’interno di contenitore per frullatore ad immersione dopo aver aggiunto pepe e limone o aceto frulliamo riducendolo a crema andando ad aggiungere yogurt greco.
Amalgamiamo bene la nostra salsa a cui io ho aggiunto pezzetti di peperoncino fresco per renderla piacevolmente piccante.
Portiamo dunque in tavola accompagnando le nostre polpette di melanzana alla salsa tzatziki e…
Buon appetito!


ANTIPASTI/ COTTURA/ FORNETTO ESTENSE/ gas/ HOME MADE/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ melanzane/ OLIO DI MAIS/ PATATE/ PESCE/ PIATTI UNICI/ POLPETTE/ RICETTE LIGHT/ ROSMARINO/ SECONDI PIATTI/ senza burro/ Senza categoria/ SENZA GRASSI/ senza latte/ senza lievito/ SNACK/ trota/ UOVA

POLPETTE DI TROTA COTTE IN FORNETTO ESTENSE

Livello di difficoltà : ☆ 

Categoria piatto unico, olio di mais, adatte ai bambini, senza burro, PESCE, Antipasti, rosmarino, RUSTICO, melanzane, POLPETT/E-ONE, HOME MADE, FORNETTO ESTENSE, RICETTE ESTIVE, pangrattato, Patate, Secondi Piatti

Tempo di preparazione 40min
Tempo di cottura 30min a teglia
Porzioni 13 polpette

UTENSILI
terrina
Pentola
Pentolino
Cucchiaio
Termometro
Fornetto estense 30cm
Teglie rotonda in alluminio
Carta forno
Forchetta
Coltello
Piatto piano
INGREDIENTI
1 trota appena pescata
1uovo
1pizzico di sale
Pepe nero
Rosmarino essiccato
Basilico essiccato
2cucchiai di pangrattato
3 patate
1 melanzana
Pangrattato
Olio di mais

Questa mattina il maritino prima di andare a lavoro è andato a pesca di trote e…tadaaa!!!Ecco una bella trota che io ho trasformato in golosissime e sfiziose polpette arricchite con l’aggiunta nell’impasto di patate e melanzane dell’orto coltivate da mio marito.
TRORA pescata,
PATATE e MELANZANE coltivate nel proprio orto,dato forma alle polpette,cotte all’interno del magico fornetto estense.;in pratica
Io e mio marito siamo una squadra imbattibile! ?
LUI è il braccio,IO la mente e insieme portiamo sulla nostra tavola piatti sani,genuini e decisamente freschi.

Che ne dite dunque di continuare a leggere la mia nuova ricetta?! Scoprirete come è facile gustare queste delicate e leggere polpette!

PROCEDIMENTO
Pescata la trota da mio marito l’ho eviscerata ed eliminato testa,coda, pinne e lisca centrale.
Lavata sotto l’acqua corrente per eliminare residui di budello ho portato ad ebollizione un pentolino d’acqua dove ho lessato la mia trota per 20min.
Una volta cotta l’ho messa da parte affinché si raffreddasse.
Nel frattempo ho portato a cottura in un’altra pentola patate e melanzana private della loro buccia facendole cuocere insieme per i primi 20min scolando la melanzana e continuando la cottura delle patate per i successivi 20min affinché queste cuocessero per un tempo totale di 40min.
Scolate le patate ancora calde le ho riunite all’interno di una capiente terrina dove le ho schiacciate con la forchetta aggiungendo la melanzana strizzata e tagliata a pezzetti,i filetti di trota a cui ho eliminato la pelle e lische dopo essersi freddata e
i restanti ingredienti a creazione dell’impasto per le mie polpette.
Amalgamato bene il tutto in un piatto piano ho versato un poco di pangrattato dove una volta dato forma al mio impasto,ho girato le polpette una per una creando una sorta di panatura.
Disposte all’interno di teglie rotonde in alluminio foderate con carta forno ho ultimato il piatto con un giro d’olio a filo sopra di esse e rosmarino essiccato.
Preriscaldato il fornetto estense su fornello medio della cucina ho adagiato la prima teglia su supporto triangolare e messo l’apposito coperchio ho cotto le polpette per 30min girandole una volta sola trascorsi i primi 15min facendole cuocere a 

una temperatura di 216° controllando con apposito termometro.

Cotto in questo modo anche la successiva teglia e portato in tavola le mie polpette pronte ad essere divorate in un batter d’occhio.
Ottime come aperitivo,secondo piatto o piatto unico.
Buon appetito!

a vapore/ CARNI/ COTTURA/ HOME MADE/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ maiale/ PASSATA DI POMODORO/ PIATTI UNICI/ POLPETTE/ pomodori/ PRIMI PIATTI/ RISOTTI/ salsiccia/ senza burro/ Senza categoria/ senza glutine/ senza lievito/ UOVA/ VAPORIERA ELETTRICA

RISOTTO AL SUGO DI CARNE COTTO A VAPORE

Livello di difficoltà : ☆
Categoria adatte ai bambini, POLPETT/E-ONE, RISO, Salsiccia, RUSTICO, Primi
Tempo di preparazione 15min
Tempo di cottura riso 20min/salsiccia e polpette 25min
Porzioni Per 2 persone

UTENSILI
vaporiera elettrica
terrina
cucchiaio
INGREDIENTI
200gr salsiccia fresca al finocchietto
200gr di riso arborio
200ml passata di pomodoro home made
POLPETTE
200gr di macinato fresco
1uovo
sale
pepe
prezzemolo
latte
3 fette di pane
2cucchiai di formaggio grattugiato

Oggi andiamo a realizzare un primo piatto da intolleranza zero al glutine utilizzando come ingrediente base il cereale più consumato al mondo ovvero il riso accompagnato dalle proteine della carne.

Polpette e salsiccia sono state cotte in 2 tempi e separate in modo tale che quest’ultima potesse “spurgare”di tutto il suo grasso e la cottura a vapore ha redo la carne morbida e più   sana senza tralasciarne il suo caratteristico sapore.

La seconda cottura è avvenuta sempre a vapore ma in aggiunta al riso e alla mia ricca passata di pomodoro rustica tutta home made che ha contribuito a dare ulteriore sapore al piatto.

Vediamo quindi come procedere nella Sua realizzazione…

PROCEDIMENTO
Innanzitutto andiamo a realizzare le polpette partendo dalla carne macinata fresca a cui andremo a riunire all’interno di una capiente terrina pane ammollato nel latte o in acqua per renderlo morbido e successivamente strizzato del liquido di ammollo e sbriciolato a mano.
A questo andremo ad aggiungere i restanti ingredienti per la preparazione delle nostre polpette.
Creato il nostro impasto fatto di carne,uovo,mollica di pane,sale,spezie,aromi e formaggio grattugiato andiamo a dar loro la forma prelevando poco per volta un cucchiaio d’impasto e lavorandolo con le mani dandoforma alle nostre polpette.
Esaurito l’impasto disponiamo le polpette nel cestello della cottura a vapore,impilando un secondo cestello ponendo a cottura la salsiccia all’interno di una terrina per raccogliere ed eliminare con facilità durante la cottura tutto il grasso che andrà a pedere.
Impostiamo quindi la cottura per entrambi gli alimenti a 25min,ricordandoci di eliminare a metà cottura il grasso della salsiccia.
A cottura ultimata mettiamo da parte salsiccia e polpette che presto andranno ad ultimare la cottura nel sugo insieme al riso.
Al momento di cuocere il riso disponete la quantità desiderata e pari quantitativo di passata di pomodoro aggiungendo a questi salsiccia e polpette a piacere.
Mettere il coperchio alla vaporiera elettrica e portate a cottura per circa 20min.
A cottura ultimata non vi resta che portare in tavola e impiattare gustando un primo piatto o piatto unico rustico,gustoso e soprattutto gluten free!

image

image

a vapore/ CARNE/ CESTO BAMBOO VAPORE/ CESTO BAMBÙ/ COTTURA/ fette di tacchino/ HOME MADE/ maiale/ OLIO DI MAIS/ padella/ PIATTI UNICI/ piselli/ POLPETTE/ prosciutto cotto/ RICETTE LIGHT/ ROSMARINO/ senza burro/ Senza categoria/ SENZA GRASSI/ senza latte/ senza lievito/ tacchino/ UOVA

POLPETTE DI TACCHINO E PROSCIUTTO COTTE A VAPORE CON QUENELLE DI PISELLI

Titolo : POLPETTE DI TACCHINO E PROSCIUTTO COTTE A VAPORE CON QUENELLE DI PISELLI
Livello di difficoltà : ☆
Categoria : piatto unico, senza grassi, adatte ai bambini, prosciutto cotto, Antipasti, senza burro, Salati, RUSTICO,PISELLI  , HOME MADE, UOVA, CARNE, Secondi Piatti, snack, AFFETTATI

Tempo di preparazione 10min
Tempo di cottura : 20min
Porzioni ottenute: 15 polpette

UTENSILI
terrina
mixer
tagliere
coltello
cesto in bambù
carta forno
stecchino

INGREDIENTI
2 fette di tacchino
100gr prosciutto cotto
pepe nero
rosmarino
1uovo
2cucchiai di parmigiano grattugiato
pane raffermo

acqua

CONTORNO:
200gr piselli dell’orto
1cucchiaio d’olio
pepe nero
rosmarino

Oggi andremo a vedere come preparare delle polpette morbide e soprattutto leggere accompagnate da quenelle di piselli anche quest’ultimi cotti a vapore senza grassi.

Il segreto per realizzare ottime polpette ricordate é di andare ad utilizzare nell’impasto mollica di pane meglio se di grano duro e non pangrattato…
La carne soprattutto di tacchino che è priva di grasso ha bisogno di ingredienti che la rendano meno asciutta nel caso specifico delle polpette
la mollica di pane è fondamentale!
Vediamo quindi come procedere alla realizzazione della ricetta…

PROCEDIMENTO
Tagliate il pane a fette spesse e ponetele all’interno di una terrina capiente in ammollo in acqua o nel latte fino a renderle morbide.
Strizzatele eliminando il liquido in eccesso assorbito e la crosta;
sbriciolate con le mani la mollica in piccoli pezzi.

Aggiungete a questa la carne di tacchino frullata o macinata in aggiunta al prosciutto cotto,uovo,formaggio grattugiato,pepe nero e rosmarino.
Impastate bene gli ingredienti a mano in modo da amalgamarli al meglio tra loro.

Date ora forma al Vostro impasto andando a realizzare le polpette.
Con queste dosi io ho ottenuto 15 polpette di media grandezza.

Prima di porre in cottura le mie polpette all’interno di cesto in bambù ho deciso di farle dorare leggermente esternamente in padella per ottenere una piccola crosticina esterna.

Messo in padella circa 2 cucchiai d’olio ho dorato le mie polpette da entrambi i lati per 1-2 min; successivamente le ho posizionate all’interno del cesto in bambù diametro 24cm foderato con carta forno forata.

Ho portato a bollore pentola d’acqua e sistematovi soora il cesto ho cotto le polpette per 20min.
Allo stesso modo ho cotto i piselli surgelati per 30 – 35min insaporendoli con aggiunta di pepe nero e rosmarino.

Al momento di servire in tavola ho frullato i piselli al mixer con olio a crudo ottenendo una sorta di salsa a cui ho dato forma con l’uso di due cucchiai a delle quenelle mettendovi accanto le mie polpette ben calde.
Buon appetito!

image

Scritto con WordPress per Android

AFFETTATI/ ANTIPASTI/ AROMI/ BURRO/ GNOCCHI/ GNOCCHI DI PATATE/ HOME MADE/ IMPASTATRICE PLANETARIA KENWOOD KMIX/ LATTE/ PATATE/ PIATTI UNICI/ pietra refrattaria/ PIZZE/PANE/GRISSINI/ POLPETTE/ POLPETTONE/ PRIMI PIATTI/ PRODOTTI DA FORNO/ PROTEINE/ RACCOLTA DI RICETTE/ SECONDI PIATTI/ Senza categoria

RACCOLTA DI RICETTE CON LE PATATE

Livello di difficoltà:☆/☆☆
Categoria : Primi, secondi, contorni, vellutate,Antipasti
La foto profilo della raccolta è reale ed era tra le patate dell’orto di mio marito.
La natura nelle Sue più incredibili forme.Un cuore perfetto!
potrebbe essere davvero l’immagine per la frase slogan “IN CUCINA METTICI IL CUORE”
Nel Mio caso questo potrebbe essere il cuore di mio marito che mette nel coltivare la terra.

Aggiornerò di volta in volta la pagina.

image

VELLUTATA COUNTRY
https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2014/01/vellutata-country.html

PIZZE VEGETARIANE
https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2015/10/pizze-vegetariane.html

BACIOCCA LIGURE HOME MADE
https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2015/07/baciocca-ligure-home-made.html

INSALATA DI PATATE GOLOSE
https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2015/10/insalata-di-patate-golose.html?preview=true

POLPETTONE DI PATATE
https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2015/05/polpettone-di-patate.html

LE GATEAU DI PATATE
https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2013/03/le-gateau-di-patate.html

LE GATEAU DOLCE E SALATO
https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2013/05/le-gateau-dolce-e-salato.html

FRITTATA DI PATATE E PANCETTA
https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2013/05/frittata-di-patate-e-pancetta-al-profumo-di-lavanda.html

CREMA LISCIA DI PATATE CON UOVO IN CAMICIA
https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2015/10/3840.html

GNOCCHI INTEGRALI CATALOGNA E SALMONE
https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2015/10/gnocchi-integrali-catalogna-e-salmone.html

CROCCHETTE DI CIME DI RAPA
https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2015/10/crocchette-di-cime-di-rapa.html

HAMBURGER ALLE CIME DI RAPA
https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2015/11/hamburger-alle-cime-di-rapa.html

Scritto con WordPress per Android

COTTURA/ HOME MADE/ LATTE/ maiale/ padella/ PASTA/ PENTOLA/ PIATTI UNICI/ POLPETTE/ PRIMI PIATTI/ Senza categoria/ UOVA

SERATA LINGUINE CON POLPETTE AL SUGO

Titolo : SERATA LINGUINE CON POLPETLivello di difficoltà : ☆
Categoria : olio di mais, piatto unico, adatte ai bambini, PASTA, LATTE, RUSTICO, HOME MADE, UOVA, CARNE, Primi
Tempo di preparazione 30min
Tempo di cottura : 1h
Porzioni ottenute: 15 polpette

Ingredienti
POLPETTE:
200gr macinato fresco
pane integrale home made
1uovo
sale
pepe nero
prezzemolo
aglio
cipolla in polvere
formaggio grattugiato

1 litro di passata di pomodoro home made

linguine o spaghetti

olio evo
peperoncino

Istruzioni
Prima di andarvi ad illustrare il mio piatto mi piacerebbe sapere se avete un Vostro piatto preferito che insieme alla famiglia servite a tavola in un giorno specifico della settimana, tutte le settimane del mese…

Io essendo una foodblogger il mio obiettivo è quello di realizzare piatti sempre nuovi,che ancora non ho inserito all’interno del mio blog o che a seconda della stagione e delle feste meglio si presenta e poi spesso cucino molto di quello che mio marito porta dall’orto che diventa poi fonte d’ispirazione per le mie ricette.

Quando abitavo a casa con i miei genitori(e preparava mia madre i pranzi e le cene di ogni giorno),la domenica era l’unico giorno in cui la famiglia era finalmente riunita e così mia madre preparava la pasta al sugo con le polpette…ed era festa!
Mia madre poi durante la settimana era impegnata anche con il lavoro fuori casa e quindi per praticità o mancanza di tempo,ripeteva un pò sempre gli stessi piatti anche se con talvolta varianti,ma l’unico che non aveva cambiamenti era il pranzo domenicale.
Ho quindi appreso da Lei i segreti realizzare morbide e gustose polpette.

Per gustare delle polpette morbidissime è importante aggiungere al trito di carne pane precedentemente ammollato nel latte,strizzato e sbriciolato con le mani in aggiunta al macinato,uovo,formaggio grattugiato,spezie e aromi.
Si possono andare a realizzare polpette di piccola taglia,media o grandi a seconda di come le vogliamo servire in tavola;solo fritte o continuando la cottura lenta nel sugo di pomodoro accompagnate ad un bel piatto di pasta ed è quello che ho deciso di realizzare…
Vediamo quindi nel dettaglio come ho creato il mio piatto.

Comprate innanzitutto del buon macinato di carne di maiale che sia roseo e fresco,meglio se tritato al momento davanti a voi.

Quando deciderete di andare a realizzare le Vostre polpette tenete da parte del pane raffermo o”vecchio”di qualche giorno,il pane ideale è quello di grano duro ma andranno bene anche i panini l’importante è che sia pane;No craker,No grissini,No pangrattato!

Mettete in una terrina pulita il pane tagliato a fette in ammollo con 1bicchiere di latte.Fatelo stare in ammollo per il tempo necessario affinché si ammorbidisca,soprattutto se indietro di un paio di giorni.
Strizzate l’eccesso di latte e sbriciolate il pane con le mani all’interno di un’altra terrina pulita.Andate ad aggiungere la carne macinata e i restanti ingredienti.
Impastate bene con le mani e andate quindi a prendere l’impasto poco alla volta andando a formare delle polpette tonde che schiaccerete leggermente con i palmi delle mani.
Disponete su piatto e proseguite fino ad esaurimento degli ingredienti.

Versate all’interno di una padella l’olio per friggere le Vostre polpette,
fatelo scaldare bene e raggiunta la temperatura tuffatele nell’olio bollente 4-5 alla volta secondo capienza della padella,fatele cuocere ottenendo polpette dorate e uniformi da entrambi i lati.
Adagiate le polpette cotte su carta assorbente e proseguite la cottura delle rimanenti.

In una pentola capiente versate passata di pomodoro dopo aver fatto imbiondire una cipolla in un cucchiaio d’olio,aggiungete acqua per allungare leggermente il brodo e tuffate le Vostre polpette nel sugo.
Fate cuocere per 50min.
Durante la cottura prestate attenzione al sugo che dovrà essere girato e cotto a fuoco moderato.

Portate a bollore l’acqua per la pasta,salatela e versate pasta lunga potrete scegliere tra:spaghetti,linguine,bucatini,strozzapreti(io avevo un pacco aperto di linguine)
Portate in cottura,scolate al dente e amalgamate la pasta insieme al sugo impiattando e decorando con l’aggiunta di polpette che danno completezza al piatto.
Ultimate con un giro d’olio evo e portate in tavola.

Ho assaporato e gustato ogni filo di pasta e polpetta in ricordo delle mie domeniche in famiglia.

image

image

Scritto con WordPress per Android

ACETO/ ANTIPASTI/ BURRO/ frittura/ FRUTTA/ GLASSA/ MELE/ PIATTI UNICI/ POLPETTE/ SALSE/ Senza categoria

POLPETTE DI PANE E PATATE IN SALSA DI MELE ALLE SPEZIE INVERNALI E GLASSA ALL’ACETO

Categoria : FRITTURA, Secondi Piatti, MELE, PIATTO UNICO, PANE, POLPETT/E-ONE, PATATE, Salati
Tempo di preparazione 15min
Tempo di cottura : 40min cottura patate
Porzioni ottenute: 24 polpette

Ingredienti
8 patate medie
1 uovo
pepe nero
cipolla essiccata
peperoncino
prosciutto cotto
6 fette di pane raffermo
150ml latte
pangrattato

salsa di mele (v.ricetta )
https://fantasiediilaria.wordpress.com/2015/03/20/salsa-di-mele-alle-spezie-invernali/

farina di mais per spolverizzare le polpette
olio di mais per friggere

Istruzioni
Pelate le patate, lavatele e mettetele in cottura in pentola con abbondante acqua. Fate cuocere per 40min, scolate e ancora calde passatele nello schiaccia patate o mediante uso della forchetta.

Mettete le patate schiacciate in una terrina dove andrete ad aggiungere prosciutto cotto tagliato a pezzi,aromi, olio, uovo e pane sbriciolato che avevate in precedenza ammollato nel latte.
Andate a creare delle polpette con le mani e arrotolatele nella farina fi mais posta in un piatto.
Create le polpette adagiatele su di un piatto e preparate la salsa alle mele in spezie invernali ( v.ricetta )

Ponete in una larga padella olio di mais e portate a temperatura per effettuare la frittura, controllate che l’olio sia ben caldo, tuffate ora le Vostre polpette facendole dorare e cuocere per 10min circa girandole una volta soltanto in modo tale che non assorbino troppo olio.
Scolatele con mestolo forato e adagiate su teglia rivestita con carta assorbente.
Servite ancora calde decorando il fondo del piatto con salsa di mela, glassa all’aceto a filo (v.ricetta ) che creerà il giusto contrasto di sapori sopra le polpette e buon appetito!

image

CONSIGLIA Brownies alla Nutella e Nocciole

Send this to a friend