Browsing Category

senza latte

ANTIPASTI/ COTTURA/ essiccato/ FRUTTA/ gas/ HOME MADE/ INSALATA DI RISO/ melone/ pancetta/ PENTOLA/ pepe nero/ PEPERONCINO/ PIATTI FREDDI/ PIATTI UNICI/ prezzemolo/ PRIMI PIATTI/ RICETTE LIGHT/ senza burro/ senza glutine/ senza latte/ senza lievito/ senza uova

INSALATA DI RISO PANCETTA E MELONE IN CESTINO

Livello di difficoltà:✩
Tempo di preparazione:30min
Tempo di cottura:15 min

UTENSILI
pentola,tagliere,coltello,cucchiaio,terrina,
porzionatore gelato

INGREDIENTI:
1/2 melone dell’orto qualità Cantalupo
200g pancetta,150g riso parboiled,pepe nero
cipolla essiccata,peperoncino secco,olio evo,
prezzemolo dell’orto.

PREMESSA:
Con la produzione propria di meloni qualità Cantalupo mi reinvento al loro utilizzo a creazione di un fresco antipasto,primo piatto o ancor meglio piatto unico ideale da proporre in pranzi o cene estive molto scenico se presentato come vedremo insieme all’interno dello stesso melone che scavatone interamente della propria polpa interna diverrà un contenitore davvero chic.
Il piatto realizzato con soli 3 ingredienti in abbinamento a sapore dolce-salato che crea il giusto contrasto é privo di lattosio ed é gluten free ideale per intolleranti al latte e celiaci.
Facile e veloce da preparare porterete in tavola colore,bontà e freschezza!
Siete pronti a realizzarla?

Un saluto e alla prossima fantasiosa ricetta home made!

PROCEDIMENTO
Per prima cosa andate a pulire con un panno umido la buccia esterna del melone per togliere via residui di terra.

Eliminate al coltello i “culi” del melone poggiandola su tagliere e tagliate il melone a metà.

Eliminate con un cucchiaio i semi e filamenti interni del melone quindi con un porzionatore di gelato scavate il melone raccogliendone poi la polpa all’interno di una capace terrina.

Riducete la polpa del melone a pezzetti mediante uso di coltello e tenete da parte.
Riporre in frigo l’altra metà di melone mantenuta integra.

Portate a bollore pentola d’acqua,salate e calate a cottura il riso parboiled ideale per le insalate di riso.
Scolate e fermate la cottura con getto d’acqua fredda direttamente sul riso ripetendo l’operazione più volte.

Riporre il riso nella terrina contenente la polpa di melone e condite con olio evo,
spezie e aromi essiccati.

Nella stessa pentola dove poco prima avete cotto il riso andate a far dorare dadolata di pancetta per il tempo sufficiente.
Spegnete e fate freddare.

Riunite la pancetta all’interno di terrina contenente riso e polpa di melone quindi girate il tutto al cucchiaio per amalgamare gli ingredienti.

Scavato in precedenza il melone andate a riempirlo con il Vostro riso condito senza pressare poiché è come se fosse un piatto.

Riponete in frigo poggiando il cestino di melone all’interno di un piatto per un maggiore stabilità.

Al momento di servirlo in tavola é bene che non venga servito troppo freddo quindi ricordatevi di tirarlo fuori frigo una mezz’ora di anticipo.

Portate in tavola ultimando il piatto con un filo d’olio evo e foglioline di prezzemolo fresco.
Buon appetito!

COTTURA/ fiori di zucca/ FORMAGGIO/ FORNETTO ESTENSE/ gas/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ PRIMI PIATTI/ PROTEINE/ senza burro/ senza glutine/ senza latte/ senza lievito/ senza olio

FRITTATA AI FIORI DI ZUCCA COTTA AL FORNETTO ESTENSE

Quali sono i fiori preferiti dalle foodblogger?!
Ma i Fiori di ZUCCA ovviamente!!!
Belli,buonissimi e seppur delicati sono davvero versatili nell’uso in cucina a loro preparazione e presentazione in tavola.
Quest’oggi la Vostra foodblogger vi propone FRITTATA AI FIORI DI ZUCCA COTTA AL FORNETTO ESTENSE…Un piatto leggerissimo senza burro,olio,glutenfree e proteine della carne quindi che aspettate?!

Un saluto e alla prossima bontà firmata home made!

Livello di difficoltà:✩
Tempo di preparazione:10min
Tempo di cottura:40min

UTENSILI
carta forno,teglia rotonda 20cm,
fornetto estense 30cm,terrina,forchetta.

INGREDIENTI
4uova,20 fiori di zucca,1pizzico di sale
2cucchiai formaggio grattugiato.

PROCEDIMENTO

Pulite e lavate i fiori di zucca andando ad eliminare il gambo e il pistillo interno degli stessi.
Fatemi colare dell’acqua di lavaggio quindi all’interno di una terrina andate ad aprire le uova battendole con una forchetta.
Aggiungete un pizzico di sale e formaggio grattugiato.
Foderate una teglia con carta forno e versate l’impasto.
Decorate in ultimo con fiori di zucca a raggiera e preriscaldato il fornetto estense su fornello medio della cucina disponete la teglia su supporto triangolare e chiudendo con apposito coperchio fate cuocere per 40min.

A cottura ultimata spegnete i fornelli e portate in tavola.
Tagliate dunque a fette e gustate.
Buon appetito!

1 maggio/ banane/ CACAO/ CANNELLA/ COTTURA/ DOLCI/ FARINA MANITOBA/ festa mamma/ FORNETTO ESTENSE/ FRUTTA/ FRUTTA SECCA/ gas/ HOME MADE/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ LIEVITI/ Natale/ NOCI/ OLIO DI MAIS/ Pasqua/ Per dolci/ raccolta di ricette/ San Valentino/ senza burro/ senza latte/ TORTE/TORTE DI COMPLEANNO/FESTE/ UOVA/ uvetta sultanina/ vigilia di Capodanno/ zucchero a velo

TORTA BABANA,UVETTA E NOCI COTTA AL FORNETTO ESTENSE

Livello di difficoltà:✩
Tempo di preparazione:50min
Tempo di cottura:40min
Porzioni ottenute:5 persone

UTENSILI
teglia rotonda,fornetto estense30cm,gratella,terrina,spatola,
forchetta,setaccio

INGREDIENTI
2 banane mature,160gr zucchero a velo,
50gr uvetta,30gr noci,220gr farina manitoba,4uova,1pizzico di sale,1bustina lievito per dolci,60ml olio,1cucchiaino di cannella.

Zucchero a velo
Cacao amaro

PREMESSA
La ricetta di oggi vede protagonista la frutta racchiusa all’interno di un soffice pandispagna alla banane a ed è a loro che ne va il merito.
Morbida,morbida la mia torta è davvero irresistibile ricca ancora tra le soffici fette di uvetta e noci.
La colazione,la merenda o il dolce che completa i nostri pasti non sono mai stato così buoni,anzi…Indimenticabilmente Foodporn!

Un saluto e alla prossima bontà!

PROCEDIMENTO
Per prima cosa all’interno di una terrina andate a schiacciare con i rebbi di una forchetta le banane riducendole ad una delicata purea.

Aggiungete uova,zucchero e per mezzo di spatola amalgamate bene il tutto!

Passate a setaccio la farina con il sale e aggiungetela all’impasto profumando con cannella in polvere.
Olio di mais,noci e uvetta a completamento.
Amalgamate in ultimo il lievito per dolci passato a setaccio.

Foderate teglia rotonda con carta forno e versate il Vostro impasto.
Preriscaldato su fornello medio della cucina il fornetto estense adagiate la teglia su supporto triangolare e chiudendo con apposito coperchio mantenendo chiusi i fori fate cuocere per 40min.

A cottura ultimata spegnete e poco dopo sformate il dolce dallo stampo posizionandolo su gratella a freddarsi completamente.

Una volta pronto per essere gustato spolverizzate il dolce con zucchero a velo e cacao amaro.
Servite e Buon appetito!

COTTURA/ CREME/ FRUTTA SECCA/ gas/ HOME MADE/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ NOCI/ PENTOLA/ RICETTE LIGHT/ senza burro/ senza glutine/ SENZA GRASSI/ senza latte/ SENZA LATTOSIO/ senza lievito/ senza uova/ VEGAN/ VERDURE/ zucchine

CREMA DI ZUCCHINE

Livello di difficoltà:✩
Tempo di preparazione:1h
Tempo di cottura:40min
Porzioni ottenute:4_6 persone

UTENSILI
pentola,frullatore ad immersione,coltello

INGREDIENTI
4 zucchine dell’orto,pepe nero,20gr noci,olio extravergine di oliva

PREMESSA
Le buone ricette sono date dall’utilizzo in primis dei giusti ingredienti
…Talvolta i piatti migliori sono dati dalla semplicità delle materie prime e quando si hanno ingredienti freschi,genuini,sani,naturali a km 0 é tutto piú buono e più semplice…
La ricetta di oggi è fresca ed è adatta a condimento di pasta o riso secondo Vostro gradimento.
Senza grassi,uova,glutine e lattosio la crema di zucchine è la mia nuova salsa primavera!

La ricetta è online!
Un saluto e alla prossima bontà!

PROCEDIMENTO
Per prima cosa andate a lavare le zucchine sotto l’acqua corrente.
Eliminato i fili portate a bollore pentola d’acqua.
Salate e tuffate le zucchine a cottura tagliandole in pezzi se decisamente grandi come le mie(v.fig.2)

Portate a cottura per circa 40min dovranno essere ben morbide.

Scolate e fate freddare.
Ponete ora all’interno di frullatore ad immersione le noci che frullatore subito in polvere.
Aggiungete dunque le zucchine e riducete il tutto in una crema liscia e vellutata.
Insaporite con l’aggiunta di pepe e olio extravergine di oliva a filo.
La Vostra crema di zucchine é dunque pronta per poter essere gustata a condimento dei Vostri primi piatti.
Buon appetito!

1 maggio/ COTTURA/ DOLCI/ FARINA MANITOBA/ festa mamma/ FORNETTO ESTENSE/ FRAGOLE/ FRUTTA/ gas/ HOME MADE/ IMPASTATRICE PLANETARIA KENWOOD KMIX/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ MANDORLE/ MARMELLATE/ NOCCIOLE/ NOCI/ OLIO DI MAIS/ raccolta di ricette/ RICETTE LIGHT/ rustico/ San Valentino/ senza burro/ SENZA GRASSI/ senza latte/ SENZA LATTOSIO/ senza lievito/ STRUDEL/ UOVA

STRUDEL DI FRAGOLE COTTO AL FORNETTO ESTENSE

Livello di difficoltà:✩
Tempo di cottura:1h
Tempo di preparazione:2h
Porzioni ottenute:4 persone

UTENSILI:
planetaria Kenwood,piano di lavoro,mattarello,coltello,carta forno,fornetto estense 30cm

INGREDIENTI
300gr farina manitoba,1 pizzico di sale,olio,100mlacqua,1uovo,60ml olio di mais

RIPIENO:
500gr fragole dell’orto,
500gr marmellata di fragole,
30gr mandorle,30gr noci,
30gr nocciole

1tuorlo d’uovo sbattuto e diluito con acqua

zucchero a velo

PREMESSA:
Come promesso arrivo con una nuova golosa bontà tutta home made a partire dalle fragole e finendo con l’impasto base a creazione del mio strudel…
Una bontà che si lascerà mangiare senza sensi di colpa in quanto ho preparato la sfoglia senza burro e senza lattosio…
Pronti a scoprire questa delizia?!
La ricetta è ora online!
Un saluto e alla prossima ricetta!

PROCEDIMENTO
Preparate dunque la sfoglia ponendo all’interno di terrina o planetaria munita di gancio impastatore farina,olio,acqua,sale e uovo.
Ottenuto un impasto liscio,morbido e compatto avvolgetelo nella pellicola per alimenti e ponete a riposo in frigo per 30min.

Nel frattempo lavate le fragole che tagliatele a pezzetti all’interno di terrina aggiungendo marmellata,noci,nocciole e mandorle.

Trascorso tempo di riposo della sfoglia andate a stenderla al mattarello su piano di lavoro foderato con carta forno in una sfoglia sottile.
Distribuite la farcia su di essa e senza effettuare troppi giri della sfoglia chiudete il rotolo sigillandone bene i bordi.
Con i ritagli d’impasto create strisce decorative.
Pennellate in ultimo il rotolo con tuorlo d’uovo sbattuto e diluito con acqua.

Preriscaldato il fornetto estense su fornello medio della cucina portate a cottura all’interno di teglia rotonda foderata con carta forno posizionandola su supporto triangolare.
Cuocere per 1h.

Trascorso tempo di cottura ponete ad intiepidire su gratella e spolverizzate successivamente con zucchero a velo.
Buon appetito!

1 maggio/ CAFFÈ/ COTTURA/ DOLCI/ FARINA MANITOBA/ festa mamma/ FORNETTO ESTENSE/ gas/ HOME MADE/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ LIEVITI/ NOCI/ Pasqua/ Per dolci/ RICETTE LIGHT/ rum/ San Valentino/ senza burro/ senza latte/ TORTE/TORTE DI COMPLEANNO/FESTE/ UOVA/ ZUCCHERO/ zucchero a velo

CIAMBELLA CAFFÉ E NOCI COTTA AL FORNETTO ESTENSE

Livello di difficoltà:★
Tempo di preparazione:50min
Tempo di cottura:40min
Porzioni ottenute:4 persone

UTENSILI
terrina,spatola in silicone,setaccio,stampo ciambella 15cm,gratella,pennello
FORNETTO estense 30cm,macchinetta caffè

INGREDIENTI
2 tazzine caffè non zuccherato,120gr zucchero a velo,130gr farina manitoba,
30ml rum,1 pizzico di sale,1bustina lievito per dolci,20gr noci

Burro per lo stampo

PREMESSA
Quest’oggi deliziamoci con la dolcezza di una morbida ciambella senza grassi e senza lattosio dal colore e gusto caffé arricchita
da noci croccanti la cui presenza all’interno dell’impasto rendono il dolce nella Sua semplicitá ancora più buono.
Cotta all’interno del magico fornetto estense la bontà é diventata semplice!

Un saluto e alla prossima bontà!

PROCEDIMENTO
Per prima cosa andate a preparare il caffè alla macchietta in modo tale da essere pronto nel momento in cui lo aggiungerete all’impasto.

Battete in una terrina le uova con lo zucchero a velo.
Aggiungete farina manitoba setacciata con il sale e il caffè senza zucchero.
Aggiungete all’impasto noci intere e profumate con il rum.

Ultimate con l’aggiunta di lievito per dolci passato a setaccio e amalgamate il tutto.

Versate l’impasto all’interno di stampo a ciambella imburrato con burro vegetale e preriscaldato il fornetto estense su fornello medio della cucina giunto alla temperatura di 180℃ posizionando lo stampo all’interno di teglia rotonda per una migliore stabilità posta a sua volta su supporto triangolare.

Chiudendo con apposito coperchio mantenendo chiusi i fori fate cuocere per 40min.

A cottura ultimata sformate il dolce su gratella facendolo freddare completamente.
Una volta freddo spolverizzate con zucchero a velo e servite.
Buon appetito!

1 maggio/ BURRO/ cocco/ CROSTATE/ DOLCI/ FARINA MANITOBA/ FARINE/ festa mamma/ FRUTTA SECCA/ HOME MADE/ IMPASTATRICE PLANETARIA KENWOOD KMIX/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ Natale/ Pasqua/ raccolta di ricette/ rustico/ San Valentino/ senza latte/ senza lievito/ UOVA/ vigilia di Capodanno/ zucchero a velo

PASTA FROLLA AL COCCO HOME MADE

Livello di difficoltà:✩
Tempo di preparazione:1h20min
Tempo di cottura:40min
Porzioni ottenute:4 persone

UTENSILI
planetaria Kenwood kmix,
stampo rettangolare 35 m
Carta forno,pennello,coltello,mattarello,
Pellicola per alimenti

INGREDIENTI
50gr farina di cocco,150gr farina manitoba,
1pizzico di sale,130gr zucchero a velo,
1uovo,1tuorlo d’uovo,100gr burro

PREMESSA
Oggi voglio proporvi una pasta frolla dolce davvero particolare grazie all’aggiunta della farina di cocco quanto basta per renderla speciale e nuova nel suo genere.
Se il cocco e la pasta frolla sono le Vostre dolci passioni allora non potrete certo perdervi l’occasione di realizzare tale bontá!
Un saluto e alla prossima golositá!

PROCEDIMENTO
Per prima cosa ponete all’interno di terrina o planetaria munita di gancio K tutti gli ingredienti necessari…Burro,farine,sale,uovo,tuorlo e zucchero a velo.
Avviare l’impasto a velocità moderata.
Pochi minuti è pronto!
Date all’impasto forma tondeggiante e avvolgetelo nella pellicola per alimenti.
Ponete l’impasto a riposo in frigo per 30min.
Trascorso tempo di riposo utile stendete la base di pasta frolla all’interno del Vostro stampo e riempite a piacere.
Buon appetito!

1 maggio/ CACAO/ COTTURA/ DOLCI/ FARINA MANITOBA/ festa mamma/ FORNETTO ESTENSE/ FRUTTA/ gas/ HOME MADE/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ LIEVITI/ LIQUORI-DIGESTIVI-AMARI/ Pasqua/ Per dolci/ pesche/ pesche sciroppate/ RICETTE LIGHT/ rum/ senza burro/ SENZA GRASSI/ senza latte/ SENZA LATTOSIO/ senza olio/ TORTE/TORTE DI COMPLEANNO/FESTE/ UOVA/ zucchero a velo

TORTA ALLE PESCHE SCIROPPATE,CACAO E SAVOIARDI COTTA AL FORNETTO ESTENSE

Livello di difficoltà:✩
Tempo di preparazione:10min
Tempo di cottura:45min
Porzioni ottenute:4~5 persone

UTENSILI
terrina,spatola in silicone,carta forno
teglia rotonda 20cm,fornetto estense 30cm,
gratella per dolci

INGREDIENTI
200gr farina manitoba,50gr savoiardi,
30ml rum,100ml acqua di conservazione delle pesche sciroppate,1pizzico di sale,
1bustina di lievito per dolci,4 uova
50gr cacao amaro,120gr zucchero a velo,
1barattolo di pesche sciroppate
(v.ricetta)
https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2015/09/pesche-sciroppate-home-made.html?preview=true

Zucchero a velo

PREMESSA:
Nella mia cucina creo solo meraviglie e se queste sono anche gelosamente dolci è sicuro che non passeranno inosservate…
Come non lasciarsi tentare da una torta di questa semplice bontà?!
Non potrete dirle di no ve lo assicuro!
Realizzata senza grassi e senza lattosio
a pieno carico di cioccolato,pesche sciroppate di mia produzione e savoiardi sbriciolati all’interno dell’impasto…
La cottura ormai non ha più bisogno di presentazioni perché lo sapete io uso il fornetto estense!
Senza ulteriori indugi prepariamo questa delicata bontà…Io Ho voglia di dolce!

Un saluto e alla prossima!

PROCEDIMENTO
Per prima cosa andate ad amalgamare
le uova in una terrina pulita insieme
allo zucchero a velo.
Aggiungete ora farina passata a setaccio con il sale e versate sull’impasto l’acqua di conservazione delle pesche sciroppate.

Aggiungete ora savoiardi sbriciolati a mano e profumate con il rum.

Amalgamate sempre bene l’impasto dall’aggiunta di ogni ingrediente.

Setacciate cacao amaro in polvere e amalgamatelo all’impasto.
Ultimate con lievito per dolci anch’esso passato a setaccio e versatelo in una teglia rotonda foderata con carta forno.

Decorate la superficie della torta con fette di pesche sciroppate.

Preriscaldato su fornello medio della cucina
il fornetto estense giunto alla temperatura
di 180℃ posizionate la teglia su supporto quadrato e chiudendo con apposito coperchio mantenendo chiusi i fori fate cuocere con fiamma al minimo facendo cuocere per 45min.
A cottura ultimata fate freddare il dolce su apposita gratella e una volta fredda spolverizzate il dolce con zucchero a velo.
Servite in tavola e…Buon appetito!

CACAO/ CANNELLA/ COTTURA/ DOLCI/ FARINA MANITOBA/ festa mamma/ FORNETTO ESTENSE/ gas/ HOME MADE/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ LIEVITI/ MANDORLE/ NOCCIOLE/ Per dolci/ RICETTE LIGHT/ San Valentino/ senza burro/ SENZA GRASSI/ senza latte/ SENZA LATTOSIO/ SPEZIE/ TORTE/TORTE DI COMPLEANNO/FESTE/ UOVA

CHIFFON CAKE ALLE PESCHE SCIROPPATE COTTA AL FORNETTO ESTENSE

Livello di difficoltà:✩
Tempo di preparazione:10min
Tempo di cottura:1h15min
Porzioni ottenute:5-6 persone

UTENSILI:
2 terrine,frusta elettrica,spatola in silicone,
stampo per chiffon cake, setaccio
fornetto estense 30cm.

INGREDIENTI:
220gr farina manitoba,1vpizzico di sale,
1 pizzico cannella,120gr zucchero a velo,
100ml acqua di conservazione delle pesche sciroppate,5uova,30gr nocciole,
1bustina lievito per dolci
50gr mandorle,
220gr pesche sciroppate
(v.link)

cacao amaro in polvere

PREMESSA
Oggi portiamo in tavola sofficità,
bontà e leggerezza in una torta che cela
al suo interno prodotti di qualitá home made e frutto secca.
Preparata senza l’uso di grassi e lattosio a creazione di una chiffon cake davvero speciale e come da buona abitudine cotta all’interno del magico fornetto estense.
Vediamo quindi insieme come si prepara…
Un saluto e alla prossima bontà!

PROCEDIMENTO
In due terrine distinte separate i tuorli d’uovo dagli albumi che monterete in planetaria o frusta elettrica a neve ben ferma insieme a succo di limone.

Aggiungete ai tuorli d’uovo lo zucchero a velo
e amalgamate.
Aggiungete ora farina manitoba passata a setaccio con il sale e aggiungete
il liquido di conservazione delle pesche sciroppate.

Amalgamato il tutto aggiungete le pesche sciroppate a pezzetti,mandorle e nocciole intere.

Profumate l’impasto con cannella in polvere e aggiungete lievito per dolci passato a setaccio.

Amalgamate in ultimo all’impasto gli albumi montati a neve ben ferma in precedenza quindi senza smontare il composto mediante uso di spatola mescolate dal basso verso l’alto.

Versate l’impasto all’interno di stampo apposito da chiffon cake munita di piedini.

Preriscaldato su fornello medio della cucina
il fornetto estense alla temperatura di 175℃
posizionate lo stampo all’interno di teglia rotonda per una maggiore stabilità che posizionerete a sua volta su supporto triangolare.
Chiudendo il fornetto con apposito coperchio e fiamma al minimo fate cuocere per 1h15min o a cottura ottimale.
Trascorsi 50min effettuate prova stecchino e da come ne fuoriuscirà regolatevi di conseguenza.

Ultimata la cottura del dolce spegnete e capolvegete lo stampo the poserá stabilmente sui propri piedini.

Aspettate che il dolce si stacchi in autonomia o aiutate lo stacco ma solo quando sará conpletamente freddatosi.

Spolverizzate a piacere con cacao amaro in polvere,tagliate a fette e gustate!
Buon appetito!

 

 

cocco/ COTTURA/ DOLCI/ FARINA MANITOBA/ FARINE/ festa della mamma/ FORNETTO ESTENSE/ FRAGOLE/ FRUTTA/ gas/ HOME MADE/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ latte di soia/ LIEVITI/ OLIO DI MAIS/ Per dolci/ RICETTE LIGHT/ rum/ San Valentino/ senza burro/ SENZA GRASSI/ senza latte/ SENZA LATTOSIO/ TORTE/TORTE DI COMPLEANNO/FESTE/ UOVA/ zucchero a velo

TORTA FRAGOLE E COCCO AL LATTE DI SOIA COTTA AL FORNETTO ESTENSE

Livello di difficoltà:✩
Tempo di preparazione:10min
Tempo di cottura:40min
Porzioni ottenute:3-4 persone

UTENSILI
terrina,spatola in silicone,gratella per dolci,carta forno,teglia rotonda in alluminio dai bordi alti 15cm diametro,setaccio
fornetto estense 30cm.

INGREDIENTI
6 fragole intere,sale,2uova,20ml rum
1bustina lievito per dolci,20ml olio di mais
50gr farina di cocco,130gr zucchero a velo,200gr farina manitoba,160ml latte di soia

Zucchero a velo

PREMESSA
Arrivo di buon mattino per farvi dono di un dolce risveglio con la ricetta di oggi che vede protagonista la fragola!
…Rossa,succosa e delicato frutto
della primavera in abbinamento al cocco e alla bontà dei dolci senza grassi e
senza lattosio questo mio nuovo dolce (cotto come di consueto all’interno del magico fornetto estense) è la coccola che mancava da poter gustare in ogni momento della giornata!

…Mantenendo intatta la Sua forma perfetta della zuccherina fragola inserita all’interno dell’impasto non mancherete di poterne assaporare la Sua bontà al taglio
di ogni fetta.
Vediamo quindi insieme come si prepara…

PROCEDIMENTO
All’interno di terrina andate ad amalgamare le uova con lo zucchero a velo.
Passate a setaccio la farina manitoba con il sale e aggiungetela all’impasto.

Amalgamato bene il tutto continuate
con olio,latte di soia,rum
e farina di cocco mescolando di volta in volta gli ingredienti aggiunti.
Passate infine a setaccio il lievito per dolci e amalgamate il tutto all’impasto.

Versate l’impasto all’interno dello stampo foderato con carta forno e aggiungete
fragole intere dopo averle lavate e asciugate.

Preriscaldato su fornello medio della cucina
il fornetto estense e giunto
alla temperatura di 180℃ posizionate
lo stampo all’interno di una teglia rotonda più larga per una maggiore stabilità e sistemate su supporto triangolare.

Fate cuocere con fiamma al minimo e posizionato il coperchio con i fori chiusi fate cuocere per 40min.
Prima di spegnere accertate la cottura del dolce facendo prova stecchino.

A cottura ultimata sformate il dolce dallo stampo e fate freddare completamente su apposita gratella.

Servite in tavola spolverizzando il dolce con zucchero a velo.
Buon appetito!

CONSIGLIA Mostaccioli

Send this to a friend