Browsing Category

senza latte

ANTIPASTI/ COTTURA/ di birra/ FARINA INTEGRALE/ FARINA MANITOBA/ farro/ FORNETTO ESTENSE/ gas/ HOME MADE/ IMPASTI DI BASE/ IMPASTI SENZA IMPASTO/ IMPASTI VELOCI/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ LIEVITI/ PIZZE/PANE/GRISSINI/ RICETTE LIGHT/ senza burro/ SENZA GRASSI/ senza latte/ SENZA LATTOSIO/ senza olio/ senza uova/ SNACK/ STAR BENE A TAVOLA/ zucchero di canna

PANE INTEGRALE_FARRO E BACCHE DI GOJI COTTO AL FORNETTO ESTENSE

Livello di difficoltà : ☆
Tempo di preparazione 10min
Tempo di cottura 45min

UTENSILI
terrina
Bilancia
Spatola in silicone
Carta forno
Teglia rotonda alta
Fornetto estense
Gratella

INGREDIENTI
2g sale
1bustina di lievito di birra
1bustina di zucchero di canna
430ml acqua tiepida
250g farina integrale
250g farina tipo 0
30g bacche di goji
40g farro soffiato

Oggi vado proporvi un’altra semplicissima ricetta da cuocere con il magico FORNETTO ESTENSE.
Prepareremo una pagnotta integrale sempre con il metodo “senza impasto”con aggiunta questa volta di farro soffiato e bacche di goji… il risultato?! Vi stupirà!

Otterremo una pagnotta croccante esternamente  con al suo interno una mollica leggera con ben in evidenza ad ogni fetta la presenza delle dolci e salutari bacche di goji,tutto in poco tempo senza il minimo sforzo e senza uso di planetaria ma soprattutto senza l’utilizzo del forno!

Vediamo quindi insieme come procedere alla sua realizzazione.

PROCEDIMENTO
Andate a sciogliere all’interno di una capiente terrina il lievito di birra insieme allo zucchero in acqua tiepida.
Aggiungete ora il mix di farina integrale e tipo 0 andando ad amalgamare il tutto mediante spatola in silicone o cucchiaio di legno.
Come per le scorse volte l’impasto dovrà presentarsi molliccio.
Aggiungete ora farro soffiato e bacche di goji intere,in ultimo il sale date un ultimo giro di spatola al Vostro impasto quindi foderate con carta forno la vostra teglia, versate l’impasto al suo interno e ponete a far lievitare per 2h.

Trascorso tempo di lievitazione l’impasto sarà ben lievitato quindi portate a cottura su fornello medio impostando la temperatura a 200℃ Misurandola con termometro da cucina.
Fate cuocere per 45min.
Prima di spegnere controllate la cottura,una volta pronto sformate il pane dalla teglia e ponete a freddare completamente su gratella per dolci.
Ora che il pane è freddo potrete tagliarlo a fette e gustarlo a piacere.
Buon appetito!

CANNELLA/ COTTURA/ di birra/ FARINA INTEGRALE/ FARINA MANITOBA/ FARINE/ FORNETTO ESTENSE/ gas/ HOME MADE/ IMPASTI DI BASE/ IMPASTI SENZA IMPASTO/ IMPASTI VELOCI/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ LIEVITI/ NOCCIOLE/ PIZZE/PANE/GRISSINI/ RICETTE LIGHT/ senza burro/ SENZA GRASSI/ senza latte/ senza olio/ senza uova/ SNACK/ SPEZIE/ uvetta sultanina/ ZUCCHERO/ zucchero di canna

PANE INTEGRALE SENZA IMPASTO_CANNELLA,UVETTA E NOCCIOLE COTTO AL FORNETTO ESTENSE

Livello di difficoltà : ☆
Tempo di preparazione 10min
Tempo di cottura 1h
Porzioni 1kg140g

UTENSILI
terrina
Bilancia
Spatola in silicone
Carta forno
Teglia rotonda alta
Fornetto estense
Gratella

INGREDIENTI
2g sale
1bustina di lievito di birra
1bustina di zucchero di canna
430ml acqua tiepida
250g farina integrale
250g farina tipo 0
200g uvetta
100g nocciole
2g cannella

Oggi vado proporvi un’altra semplicissima ricetta da cuocere con il magico FORNETTO ESTENSE.
Prepareremo una pagnotta integrale con aggiunta di uvetta,cannella e nocciole con il metodo “senza impasto” e il risultato che andremo ad ottenere vi stupirà!
Una pagnotta croccante esternamente  mentre al suo interno si presenta con una mollica leggera e ben alveolata,tutto in poco tempo senza il minimo sforzo e senza uso di planetaria ma soprattutto senza l’utilizzo del forno!

Credetemi è difficile ora ritornare a utilizzare il forno quando una pentola fornetto con la classica cottura a gas ti garantisce lo stesso risultato…provare per credere!
Vediamo quindi insieme come si prepara…

PROCEDIMENTO
Andate a sciogliere all’interno di una capiente terrina il lievito di birra insieme allo zucchero in acqua tiepida.
Aggiungete ora il mix di farina integrale e tipo 0 andando ad amalgamare il tutto mediante spatola in silicone o cucchiaio di legno.
Come per le scorse volte l’impasto dovrà presentarsi molliccio.
Aggiungete ora uvetta,cannella e nocciole intere e in ultimo il sale date un ultimo giro di spatola al Vostro impasto quindi foderata con carta forno la vostra teglia versate l’impasto al suo interno e ponete a far lievitare per 2h.

Trascorso tempo di lievitazione l’impasto sarà ben lievitato quindi portate a cottura su fornello medio impostando la temperatura a 200℃ misurandola con termometro da cucina.
Fate cuocere per 1h
Prima di spegnere controllate la cottura,una volta pronto sformate il pane dalla teglia e ponete a freddare completamente su gratella per dolci.
Ora che il pane è freddo potrete tagliarlo a fette e gustarlo a piacere.
Buon appetito!

COTTURA/ di birra/ FARINA INTEGRALE/ FARINA MANITOBA/ FARINE/ FORNETTO ESTENSE/ gas/ HOME MADE/ IMPASTATRICE PLANETARIA KENWOOD KMIX/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ LIEVITI/ MANDORLE/ PIZZE/PANE/GRISSINI/ raccolta di ricette/ RICETTE LIGHT/ senza burro/ SENZA GRASSI/ senza latte/ SENZA LATTOSIO/ senza olio/ SNACK/ UOVA/ VERDURE/ zucchero di canna

CIAMBELLA DI PANE INTEGRALE CAROTE E MANDORLE COTTA AL FORNETTO ESTENSE

Livello di difficoltà : ☆ ☆

Tempo di cottura : 1h
Porzioni ottenute: 970g

Ingredienti
4carote frullate 296g
250g farina integrale
290g farina manitoba
1bustina lievito disidratato
1cucchiaio di zucchero
3g sale
250ml di acqua tiepida

1tuorlo d’uovo battuto e diluito con acqua
40g mandorle tritate

Il pane che oggi vado a proporvi è davvero rustico e appetitoso ideale per snack smorza fame accompagnato da formaggi e affettati ma non disdegna tanto meno deliziose marmellate.
È una pagnotta genuina e non c’è niente di meglio e di più sano se non mangiare quello che si realizza personalmente.

Vi auguro una buona giornata e vi lascio alla ricetta…

Versate acqua tiepida nella terrina della planetaria(o nella Vostra personale terrina per impastare a mano)e aggiungete le farine,
il lievito e lo zucchero; azionate la macchina a Vel 2 per 2 min inserendo il gancio impastatore.
Poco dopo andate ad aggiungere
le carote frullate precedentemente nel mixer dopo averle pelate e lavate a temperatura ambiente quindi completate con il sale.
Impostate Vel 3 per 10min o fino ad incordatura ottimale dell’impasto.
Ponete a lievitare all’interno della stessa terrina per 2h.

Trascorsa la prima lievitazione rovesciate l’impasto all’interno di teglia rotonda foderata concarta danndogli forma a ciambella e ponete all’interno coppapasta rotondo foderato anch’esso con carta forno per mantenere il foro centrale della Vostra ciambella di pane
Accendete lucina del forno,inserite terrina d’acqua calda nella parte bassa del forno e ponete la pagnotta a lievitare fino a raggiungimento di bordo stampo.

Trascorsa anche la seconda e ultima lievitazione estraete l’impasto dal forno pennellate la superficie con albume d’uovo non battuto mediante uso di pennello in silicone e spolverizzate con mandorle che avrete ridotto in grani grossi pestandoli al mortaio o frullandole al mixer.
Preriscaldate il FORNETTO estense a 220° e poggiate la teglia direttamente su supporto triangolare e fate cuocere per 10min.
Abbassate la fiamma a 200°e fate cuocere per i restanti 50min.

Sfornate il pane e ponete a freddare completamente su gratella.
Ora che il Vostro pane è freddo potete gustarlo in tutta la sua bontà!

DOLCI/ FARINA MANITOBA/ FARINE/ HOME MADE/ IMPASTATRICE PLANETARIA KENWOOD KMIX/ IMPASTI DI BASE/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ LIEVITI/ OLIO DI MAIS/ PASTA FROLLA/ Per dolci/ RICETTE LIGHT/ senza burro/ SENZA GRASSI/ senza latte/ SENZA LATTOSIO/ senza uova/ VEGAN/ ZUCCHERO

FROLLA LIGHT SENZA UOVA E BURRO

PREMESSA:

Morbida,leggera,senza uova e lattosio la frolla light appagherá al meglio la vostra voglia di dolci
riducendo il rapporto calorico e i grassi.

Vediamo dunque come é facile prepararla.

INGREDIENTI:
Livello di difficoltà:Facile
Tempo di preparazione:5min
Intolleranze:Senza lattosio e senza uova

INGREDIENTI:
250g farina manitoba
1pizzico sale
80g zucchero semolato
1cucchiaio succo di limone
5g lievito per dolci
65ml acqua fredda
60ml olio di mais

PREPARAZIONE:
Porre all’interno di terrina o planetaria munita di gancio K gli ingredienti per la preparazione
dell’impasto. Avviare la planetaria con velocità minima quindi spegnere non appena gli ingredienti
si saranno amalgamati a formazione di un morbido panetto.
Utilizzare dunque la frolla per creare crostate o biscotti.

VARIAZIONI:
Potrete utilizzare al posto della farina manitoba farina tipo 00

COTTURA/ DOLCI/ FARINA MANITOBA/ FORNETTO ESTENSE/ gas/ HOME MADE/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ LIEVITI/ limoncello/ limoni/ OLIO DI MAIS/ Per dolci/ RICETTE LIGHT/ senza burro/ SENZA GRASSI/ senza latte/ SENZA LATTOSIO/ TORTE/TORTE DI COMPLEANNO/FESTE/ UOVA/ zenzero/ zucchero a velo

TORTA COCCO,ZENZERO E LIMONCELLO SPEZIATO COTTA AL FORNETTO ESTENSE

Livello di difficoltà:✩
Tempo di preparazione:10min
Tempo di cottura:35min
Porzioni ottenute:4-5 persone

UTENSILI
terrina,gratella,cucchiaio,coltello,setaccio

INGREDIENTI
3 uova,1 pizzico di sale,50g zenzero candito,
1 bustina lievito per dolci,50g cocco essiccato,
30ml limoncello speziato home made
15ml olio di mais,250g farina manitoba

PREMESSA
Le torte sono le dolci passioni che rinfrancano dalle giornate stanche,tristi,affamate,piene di languorini…
Rafforzano i rapporti eterni,
creano nuove amicizie…
I dolci,il cibo…Un potere a cui
nessuno può resistere…
I dolci sono l’inizio di una nuova giornata o la conclusione perfetta a quello che ne è stato…
Con i dolci si chiude un passo e se ne riapre un altro…
Con la mia torta delicata,gentile,scalda cuori…
Ancora una volta cotta all’interno del magico fornetto estense a ingraziarmi dal caldo…
Morbida,sofficissima e profumata la bontà
è servita!
La ricetta la trovate sul blog!
Alla prossima bontà home made!

PROCEDIMENTO
All’interno di una terrina aprite le uova e amalgamatele con lo zucchero a velo.
Aggiungere farina setacciata con il sale e amalgamate nuovamente.
Versate sull’impasto olio di mais e limoncello .
Amalgamate nuovamente e aggiungere dadolata di cocco essiccato e dadolata di zenzero candito.
Versare in ultimo il lievito per dolci passato a setaccio e amalgamate nuovamente.
Foderate stampo rotondo con carta forno versate l’impasto,quindi preriscaldato
il fornetto estense su fornello medio della cucina portando a cottura poggiando su supporto triangolare.
Chiudere con apposito coperchio e fate cuocere per 35min.
A cottura ultimata spegnere e porre a freddare completamente il dolce su gratella.

 

Una volta freddo servire il dolce spolverizzando la superficie con zucchero a velo decorandolo in ultimo con fette di limone.
Buona dolcezza a tutti!

 

CACAO/ COTTURA/ DOLCI/ FARINA MANITOBA/ FORNETTO ESTENSE/ gas/ HOME MADE/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ LIEVITI/ Per dolci/ senza burro/ SENZA GRASSI/ senza latte/ SENZA LATTOSIO/ tè nero/ TORTE/TORTE DI COMPLEANNO/FESTE/ UOVA/ zucchero a velo

TORTA AL TÉ BERGAMOTTO COTTA AL FORNETTO ESTENSE

Livello di difficoltà:✩
Tempo di preparazione:10min
Tempo di cottura:40min
Porzioni ottenute:4-5 persone

UTENSILI
terrina,carta forno,cucchiaio,gratella
fornetto estense 30cm,setaccio

INGREDIENTI
160ml te al Bergamotto,
300g farina manitoba,4uova piccole,
1pizzico sale,30ml olio di mais
1bustina lievito per dolci,90g zucchero a velo

PREMESSA
É buona norma e regola che sulla mia tavola non manchino mai i dolci…Per questo motivo oggi torno a deliziarvi con una nuova coccola dolce;talmente buona,sofficiosa e leggera da gustare senza pensieri e ripensamenti.
Senza burro e lattosio,profumata e delicata grazie all’ingrediente base con cui l’ho realizzata ovvero il te al Bergamotto che vi ha conferito particolare morbidezza e aroma.
Pronti dunque a realizzarla?!
Come sempre il metodo di cottura è a gas utilizzando il fornetto estense.
La ricetta la trovate sul blog.
Un dolce saluto e arrivederci alla prossima golosità home made

PROCEDIMENTO
Portate a ebollizione pentolino d’acqua per porre il te in infusione
All’interno di una terrina capiente aprite
le uova e amalgamatele con lo zucchero.
Aggiungete farina setacciata con il sale e amalgamate il tutto.
Aggiungete olio e amalgamate.
Versate il te sull’impasto e amalgamate
il tutto.
In ultimo aggiungete lievito per dolci passato a setaccio.
Amalgamate.
Versate l’impasto all’interno di teglia rotonda foderata con carta forno.
Preriscaldato su fornello della cucina
il fornetto estense giunto alla temperatura di 180° posizionate la teglia su supporto triangolare chiudendo con apposito coperchio mantenendo chiusi i fori quindi cuocere con fiamma al minimo per 40min.
A cottura ultimata spegnete il fornetto estense posizionando la teglia al di fuori dello stesso ad’intiepidire.
Poggiate poco dopo il dolce su apposita gratella a freddare completamente.
Prima di servire spolverizzate il dolce a piacere con zucchero a velo o cacao amaro.

N.B. Se vorreste realizzare il motivo decorativo sulla superficie della torta a copiare il mio stesso spolverizzate il dolce prima con zucchero a velo.
Poggiate formina a forma di cuore e spolverizzate con cacao amaro in polvere.

 

braciole/ CARNE/ CARNI/ COTTURA/ FORNETTO ESTENSE/ gas/ HOME MADE/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ maiale/ pepe nero/ PEPERONCINO/ pinoli/ POMODORINI CILIEGINO/ senza burro/ senza glutine/ senza latte/ senza lievito/ senza olio/ senza uova

BRACIOLE DI MAIALE CON POMODORINI,PINOLI E UVETTA COTTE AL FORNETTO ESTENSE

Livello di difficoltà:✩
Tempo di preparazione:5min
Tempo di cottura:40min

UTENSILI
teglia rotonda,fornetto estense 30cm,carta forno,coltello,cucchiaio,

INGREDIENTI
2 braciole di maiale con l’osso,pepe nero
10 pomodorini ciliegino,peperoncino secco,
30g uvetta sultanina,15g pinoli

PREMESSA
Per gli amici carnivori e amanti della carne quest’oggi a Ferragosto vi delizieró portando in tavola un secondo piatto di carne con l’osso tutta da spolpare!
Colore e spezie in abbinamento alla dolcezza dell’uvetta sultanina e alla delicata croccantezza dei pinoli renderanno le braciole di maiale un piatto succulento a mantenimento di carne morbida,senza aggiunta di grassi,portata a cottura su gas all’interno del magico fornetto estense.
Non mi resta che invitarvi a sua realizzazione
augurandovi Buon Ferragosto!

Un saluto e alla prossima bontà home made food!

PROCEDIMENTO
Per prima cosa andate a lavare sotto l’acqua corrente le Vostre fette di carne in modo tale che si andranno ad eliminare fastidiosi e pericolosi ossicini eventualmente rimasti sulla carne al momento del taglio.

Foderate con carta forno teglia rotonda e dopo aver asciugato le fette di carne tamponandole con foglio di carta assorbente sistematiche all’interno della teglia.

Lavate i pomodorini ciliegino andandoli a distribuire attorno alla carne e sopra le fette a mantenimento di bistecche morbide.
Aggiungete a piccole manciate uvetta sultanina e pinoli completando infine con spolverizzata di aromi e spezie.

Preriscaldato il fornetto estense su fornello medio della cucina giunto a temperatura di 180° portate a cottura sistemando la teglia su supporto triangolare e chiudendo con apposito coperchio fate cuocere con fiamma al minimo per 40min.
A cottura ultimata,spegnete e servirebbe braciole ben calde irrorando le fette del loro sughetto di cottura accompagnate dall’aggiunta accanto del condimento a resa di un piatto cosí buono.
Buon appetito!

ANTIPASTI/ COTTURA/ essiccato/ FORNETTO ESTENSE/ gas/ HOME MADE/ INSALATA DI RISO/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ melanzane/ pepe nero/ PEPERONCINO/ PIATTI FREDDI/ PIATTI UNICI/ PRIMI PIATTI/ RICETTE LIGHT/ senza burro/ senza glutine/ SENZA GRASSI/ senza latte/ SENZA LATTOSIO/ senza lievito/ senza uova

INSALATA DI RISO CON PATATE E MELANZANE ARROSTITE AL FORNETTO ESTENSE

Livello di difficoltà:✩
Tempo di preparazione:1h
Tempo di cottura:1hmin
Porzioni ottenute:2-3 persone

UTENSILI
terrina,pentola,teglia rotonda,carta forno,fornetto estense 30cm,coltello,
tagliere,paletta,cucchiaio

INGREDIENTI:
150g riso parboiled,1 patata grande dell’orto
1melanzana grande dell’orto,pepe nero, peperoncino essicato,sale,prezzemolo
olio extravergine di oliva

PREMESSA
Anche oggi portiamo in tavola un’altra fresca food idea da gustare in versione antipasto,primo piatto o piatto unico…
Senza glutine,senza grassi senza uova e senza proteine animali.
Un piatto che davvero tutti potranno gustare da intolleranti a vegani.
Leggera,sana ma saziante vedremo oggi un’altra versione dell’insalata di riso condita con le sole verdure dell’orto cotte in precedenza all’interno del fornetto estense a conferimento di colore e sapore.
La ricetta è ora online!
Un saluto dalla Vostra foodblogger che se ne inventa sempre una nuova…Alla prossima bontà home made!

PROCEDIMENTO:
Per prima cosa andate a pelare la patata e a eliminare gli estremi della melanzana.
Lavate gli ortaggi sotto acqua corrente ed eliminate successivamente gran parte della buccia della melanzana.

Foderate teglia rotonda con carta forno e tagliate la verdura al coltello a creazione di spicchi.
Condite la verdura con olio extravergine di oliva,pepe,peperoncino,sale e erbe aromatiche essiccate.
Amalgamate il tutto girando con un cucchiaio e portate a cottura all’interno di fornetto estense preriscaldato in precedenza su fornello medio della cucina.
Fate cuocere con fiamma a fuoco medio per 40min.
Girate a metà cottura le verdure.

A cottura ultimata spegnete e fate freddare.

Portate a bollore pentola d’acqua,salate e versate a cottura il riso per insalate.
Cuocere secondo tempi di cottura previsti e una volta spento passatelo sotto getto d’acqua fredda più volte per fermarne la cottura.
Scolate e versate all’interno di una terrina.
Condite con olio extravergine e riponete in frigo.

Al momento di servire in tavola tirate cuori frigo una mezz’ora prima e condite con l’aggiunta delle verdure arrostite.
Ultimate il piatto con foglioline di prezzemolo e gustate.
Buon appetito!

Basilico fresco/ CARNE/ CARNI/ COTTURA/ curcuma/ essiccato/ gas/ HOME MADE/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ maiale/ PASTA/ PENTOLA/ pepe nero/ PEPERONCINO/ PIATTI UNICI/ pinoli/ PRIMI PIATTI/ ROSMARINO/ salsiccia/ senza burro/ senza latte/ SENZA LATTOSIO/ senza lievito/ senza uova/ zucchine

LINGUINE ALLA CURCUMA ZUCCHINE,SALAMELLI E PINOLI TOSTATI

Livello di difficoltà:✩
Tempo di preparazione:30min
Tempo di cottura:12min
Porzioni ottenute:2 persone

UTENSILI
pentola,coltello

INGREDIENTI
1cucchiaino di curcuma in polvere,
2 zucchine dell’orto,pepe,peperoncino,1cucchiaio olio di oliva,200g salamelli,
30g pinoli,rosmarino e basilico fresco.

PREMESSA:
Per un primo piatto che possa fungere anche da piatto unico andremo ad unire verdure,proteine,spezie,carboidrati e frutta secca a creazione di un piatto completo di assoluta bontà!
Amanti della pasta preparate le forchette!

Un saluto dalla Vostra fantasiosa foodblogger …Appuntamento con la prossima bontà home made!

PROCEDIMENTO
Per prima cosa andate a spuntare i “culi” delle zucchine.
Lavate le zucchine dall’eccesso di terra e tagliatele al coltello il più sottile possibile a rondelle.
In una pentola fate scaldare l’olio quindi versate le zucchine e portate a cottura fino a renderle tenere e dorate.
Aggiungete i pinoli e fate tostare.
Togliete una volta pronto ponendole all’interno di un piatto.

Portate a cottura all’interno della stessa pentola i salamelli privati del loro budello.
Una volta pronti,spegnete e versate in un piatto.

Nella stessa pentola portate a bollore acqua a sufficienza per la cottura della pasta dove vi andrete ad aggiungere la curcuma in polvere.

Calate a cottura la pasta e scolatela al dente.
La pasta avrà assunto un bel colore dorato quindi fatela saltare in aggiunta a salamelli,zucchine e pinoli mantenendo
2 cucchiai di acqua di cottura della pasta.

Servite dunque in tavola ultimando il piatto con aghi di rosmarino fresco e foglioline di basilico.
Buon appetito!

ANTIPASTI/ COTTURA/ farina di mais/ frittura/ gas/ HOME MADE/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ melanzane/ OLIO DI MAIS/ padella/ PIATTI FREDDI/ PIATTI UNICI/ prezzemolo/ SECONDI PIATTI/ senza burro/ senza glutine/ senza latte/ SENZA LATTOSIO/ senza lievito/ UOVA/ VERDURE

BISTECCHE DI MELANZANA PANATE CON CRUDO DI POMODORO

Livello di difficoltà:✩
Tempo di preparazione:30min
Tempo di cottura 20 min
Porzioni ottenute:3 persone

UTENSILI
padella,tagliere,coltello,1 terrina,
2 piatti,carta assorbente,forchetta,
piatto o teglia da portata.

INGREDIENTI
1 melanzana grossa,2 uova, farina di mais qb,
1 pomodoro cuore di bue dell’orto,
pepe nero, olio di mais per friggere

PREMESSA
Anche questa volta la Vostra artistica foodblogger propone un piatto fantasia,buono,home made ma soprattutto gluten free,senza lattosio,senza lievito e proteine della carne.
Un piatto goloso e stuzzicante da consumare come antipasto,piatto unico o come secondo in base alle Vostre abitudini o alle portate che consumate e servite in tavola.
Semplicità,croccantezza e gusto sono le caratteristiche del nuovo piatto del giorno…
Per saperne di più vi invito a continuare la lettura del post sul mio blog…

Un saluto e alla prossima bontà firmata fantasiediilaria!

PROCEDIMENTO
Per prima cosa andate a pulire la melanzana eliminando il picciolo spinato al coltello e lavatela sotto acqua del rubinetto.
Eliminate al coltello parte della buccia facendo disegni a croce.
Tagliate la melanzana a fette dello spessore 0,5mm e tenete da parte.

In una padella portate a temperatura olio di mais per la frittura;vi renderete conto che sarà pronto nel momento in cui facendo prova stecchino attorno a questo si formeranno delle bollicine.

Mentre l’olio raggiunge la temperatura aprite in una terrina le uova che batterete con la forchetta e versate in un piatto piano farina di mais.

Preparatevi un piatto o una teglia che foderate con carta assorbente per fare scolare dell’olio di frittura le “bistecche” di melanzana.

Prendete dunque una fetta di melanzana alla volta e andate a immergerla nel battuto d’uova passandola successivamente nella farina di mais da ambo i lati a creazione di una panatura.

Immergetela a cottura nell’olio bollente facendola ben dorare ambo i lati,quindi scolatela e adagiate all’interno di teglia o vassoio foderato con carta assorbente.
Continuate in questo modo fino ad esaurimento degli ingredienti.

Al momento di servire in tavola potrete decidere di servirle ben calde o fredde accompagnate da dadolata di pomodoro a crudo condito solo con sale,pepe e prezzemolo per pulire la bocca dalla frittura e dare tocco di freschezza.
Buon appetito.

CONSIGLIA Crostata al caffè senza cottura

Send this to a friend