Browsing Category

uvetta sultanina

CUKÒ/ HOME MADE/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ panettone/ pepe bianco/ PRIMI PIATTI/ RICICLO INGREDIENTI/ RICOTTA/ riso/ RISOTTI/ ROSMARINO/ senza burro/ Senza categoria/ senza lievito/ senza uova/ uvetta sultanina

RISOTTO AL PANETTONE COTTO AL CUKÒ

Livello di difficoltà : ☆ 

Categoria piatto unico, adatte ai bambini, RISO, riciclo ingredienti, CUKÒ, Panettone, prodotti home made, RICOTTA, RUSTICO, ricette AUTUNNO/INVERNO, pepe bianco, HOME MADE, VINO BIANCO, Primi
Tempo di preparazione 20min
Tempo di cottura 18min
Porzioni Per 2 persone
UTENSILI
Cukò imetec ( boccia / pala mescolatrice )
Tostiera
Tagliere
Coltello
INGREDIENTI
230ml acqua o brodo vegetale caldo
20ml vino bianco secco
100gr riso Carnaroli
1cucchiaio di uvetta sultanina
1 fetta di panettone
Pepe bianco
100gr ricotta fresca
Portiamo in tavola una nuova ricetta nell’arte del riciclo creando un piatto a garanzia di autentica bontà,
semplicità e successo servendo un primo cremoso,delicato,leggero e raffinato preparato in pochi minuti servendoci dell’abile cukò.
Un riciclo creativo dall’aspetto elegante
e gusto sopraffino.
Vediamo quindi insieme come si prepara…
PROCEDIMENTO
All’interno della boccia del cukò inserita la pala mescolatrice versate il riso facendolo tostare
1min/vel.2 /100°C
Aggiungete vino bianco facendolo sfumare senza tappare il coperchio,dopo 1min aggiungete
acqua o brodo caldo impostando Vel 3/100°C/18min.
A 5min dalla fine aggiungete la ricotta e l’uvetta sultanina.
Ultimato la cottura impiattate decorando in superficie con dadolata di panettone tostato,pepe bianco e rosmarino a profumazione.
Portate in tavola e buon appetito!

a vapore/ ANTIPASTI/ ARANCE/ broccoletto verde/ BUDINI/ BURRO/ CANNELLA/ cocco/ coriandolo/ COTTURA/ cumino/ curcuma/ datteri/ di birra/ DOLCI/ DOLCI AL CUCCHIAIO/ fagioli/ FARINA INTEGRALE/ FARINA MANITOBA/ FARINE/ FARRO/ FESTE/RICORRENZE/ FORMAGGIO/ FORNETTO ESTENSE/ fusi di pollo/ gamberetti/ gamberi/ gas/ GNOCCHI/ HOME MADE/ IMPASTATRICE PLANETARIA KENWOOD KMIX/ istantaneo/ Lasagna/ LEGUMI/ lenticchie/ LIEVITI/ limoni/ maiale/ MANDORLE/ melassa/ MELE/ merluzzo/ MIELE/ more di gelso bianche/ Natale/ padella/ panna da cucina/ PANNA PER DOLCI/ paprika dolce/ PASTA FRESCA/ PENTOLA/ PEPERONCINO/ Per dolci/ PIATTI FREDDI/ pinoli/ piselli/ PISTACCHI/ PIZZE/PANE/GRISSINI/ pollo/ polpo/ prezzemolo/ PRIMI PIATTI/ RACCOLTA DI RICETTE/ riso/ rolatine/ rum/ salame/ SALSE/ salvia/ SECONDI PIATTI/ Senza categoria/ SENZA GRASSI/ SNACK/ spiedini/ spinaci/ tonno/ UOVA/ uvetta sultanina/ VANIGLIA/ VAPORIERA ELETTRICA/ VINO BIANCO/ YOGURT/ zucchero a velo/ zucchero di canna

LE RICETTE nel mese di DICEMBRE 2016

Livello di difficoltà : ☆ 

Categoria Dolci, adatte ai bambini, pasta choux, LIEVITO PER DOLCI, prodotti dell’orto, CANNELLA, prodotti home made, prodotti biologici, Antipasti, rosmarino, PRODOTTI FORNO, FARINA TIPO 0, HOME MADE, uvetta sultanina, CARNE, Secondi Piatti, Primi, IMPASTATRICE KENWOOD KMIX, FORMAGGIO, IMPASTI BASE, zucchero a velo, passata di pomodoro, RUSTICO, colazione, FORNETTO ESTENSE, TORTE, PISELLI, UOVA, BURRO

RICETTE:

GNOCCHI DI PASTA CHOUX AL RAGÙ

https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/12/gnocchi-di-pasta-choux-al-ragu.html

TORTINE DI RICOTTA _ MANDORLE, UVETTA E WHITE RUM

https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/12/tortine-di-ricotta_mandorleuvetta-e-white-rum.html

POLLO GLASSATO AL LIQUOR DI MIRTILLI COTTO AL FORNETTO ESTENSE

https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/12/pollo-glassato-al-liquor-di-mirtilli-cotto-al-fornetto-estense.html

RISOTTO IN CREMA DI CAROTE E YOGURT

https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/12/risotto-in-crema-di-carote-e-yogurt.html

PANADA DI VERDURE COTTA AL FORNETTO ESTENSE

https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/12/panada-di-verdure-cotta-al-fornetto-estense.html

TORTINE INTEGRALI AL COCCO COTTE AL FORNETTO ESTENSE

https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/12/tortine-integrali-al-cocco-cotte-al-fornetto-estense.html

GRISSINI CROCCANTI ROSMARINO E PAPAVERO

https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/12/grissini-croccanti-rosmarino-e-papavero.html

PLUM CAKE INTEGRALE UBRIACO_CAROTE, RICOTTA E NOCI COTTO AL FORNETTO ESTENSE

https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/12/plum-cake-integrale-ubriaco_carotericotta-e-noci-cotto-al-fornetto-estense.html

RISOTTO TONNO E CECI

https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/12/risotto-tonno-e-ceci.html

SPIEDINI DI CARNE COTTI AL FORNETTO ESTENSE

https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/12/spiedini-di-carne-cotti-al-fornetto-estense.html

FLUFFOSA ARANCIA E MANDORLE

https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/12/fluffosa-arancia-e-mandorle-cotta-al-fornetto-estense.html

RISOTTO AI GAMBERI IN CREMA DI PISELLI

https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/12/risotto-ai-gamberi-in-crema-di-piselli.html

TORTA SENZA UOVA PERA, RICOTTA E MANDORLE

https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/12/torta-senza-uova-peraricotta-e-mandorle.html

ZUPPA DI FAGIOLI CON PANCETTA

https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/12/zuppa-di-fagioli-con-pancetta.html

BISTECCA DI TONNO AL VAPORE SU CREMA DI PISELLI

https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/12/bistecca-di-tonno-al-vapore-su-crema-di-piselli.html

TORTA CACAO, COCCO E MELE

https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/12/torta-cacaococco-e-mele.html

LASAGNA SALMONE E RICOTTA

https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/12/lasagna-salmone-e-ricotta.html

FARRO IN CREMA DI CAROTE

https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/12/farro-in-crema-di-carote.html

CREMA DI FAVE ALLA PANCETTA CROCCANTE

https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/12/crema-di-fave-alla-pancetta-croccante.html

PAN CARRÈ INTEGRALE HOME MADE COTTA AL FORNETTO ESTENSE

https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/12/pan-carre-integrale-home-made-al-fornetto-estense.html

CREMA DI PATATE, TONNO E MANDORLE

https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/12/crema-di-patatetonno-e-mandorle.html

FILETTI DI MERLUZZO GLASSATI ALL’ARANCIA CARAMELLATA E PINOLI TOSTATI

https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/12/filetti-di-merluzzo-glassati-allarancia-caramellata-e-pinoli-tostati.html

PANE AL LATTE DI RISO E MORE DI GELSO ESSICCATE

https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/12/pane-al-latte-di-riso-e-more-di-gelso-essiccate-cotto-al-fornetto-estense.html

ROLATINE DI LONZA _ PROSCIUTTO CRUDO E GRANA AL CUKÒ

https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/12/rolatine-di-lonza_-prosciutto-crudo-e-grana-al-cuko.html

BABBO NATALE DI PANE HOME MADE

https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/12/babbo-natale-di-pane-home-made.html

GAMBERONI IN CREMA DI PISELLI

https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/12/gamberoni-in-crema-di-piselli.html

INSALATA MISTO MARE_PATATE E PINOLI TOSTATI

https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/12/insalata-misto-mare_patate-e-pinoli-tostati.html

CESTINI DI BRISÉE_VERZA VIOLA,UVETTA E MELA

https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/12/cestini-di-brisee_verza-violauvetta-e-mela.html

BUDINO AL LIMONE E POLVERE DI AMARETTI AL CUKÒ

https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/12/budino-al-limone-e-polvere-di-amaretti-al-cuko.html

BISCOTTI SALATI PARMIGIANO E SESAMO

https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/12/biscotti-salati-parmigiano-e-sesamo.html

LASAGNA HOME MADE CUKÒ _ BROCCOLETTO VERDE, RICOTTA E GRANELLA DI NOCI

https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/12/lasagna-home-made-cuko_-broccoletto-verdericotta-e-granella-di-noci.html

FOCACCIA BIANCA ALLO YOGURT GRECO COTTA AL FORNETTO ESTENSE

https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/12/focaccia-bianca-allo-yogurt-greco-cotta-al-fornetto-estense.html

BISCOTTI SENZA UOVA ALL’ARANCIA CANDITA E PISTACCHI

https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/12/biscotti-senza-uova-allarancia-candita-e-pistacchi.html

PANETTONE VELOCE HOME MADE

https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/12/panettonevelocehome-made.html

TRECCIA DI PANE ALLA PANNA, DATTERI E NOCI COTTA AL FORNETTO ESTENSE

https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/12/treccia-di-pane-alla-pannadatteri-e-noci-cotta-al-fornetto-estense.html

CREMA SPEZIATA CAROTE E LENTICCHIE AL CUKÒ

https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/12/crema-speziata-carote-e-lenticchie-al-cuko.html

VELLUTATA DI SPINACI AL CUKÒ

https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/12/vellutata-di-spinaci-al-cuko.html

TORTA PANETTONE, MELE E MANDORLECOTTA AL FORNETTO ESTENSE

https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/12/torta-panettonemele-e-mandorle-cotta-al-fornetto-estense.html

arancia/ BURRO/ di birra/ DOLCI/ FARINA MANITOBA/ FESTE/RICORRENZE/ FRUTTA CANDITA/ HOME MADE/ IMPASTATRICE PLANETARIA KENWOOD KMIX/ LIEVITI/ melassa/ Natale/ panettone/ PRODOTTI DA FORNO/ RACCOLTA DI RICETTE/ RICORRENZE/FESTE/ rustico/ Senza categoria/ UOVA/ uvetta sultanina/ VANIGLIA/ zucchero a velo

PANETTONE”VELOCE”HOME MADE

Livello di difficoltà : ☆ ☆ 

Categoria Dolci, adatte ai bambini, FARINA MANITOBA, prodotti home made, VANIGLIA, merenda, PRODOTTI FORNO, FRUTTA SECCA, ricette AUTUNNO/INVERNO, LIEVITO DISIDRATATO PER LIEVITATI, HOME MADE, RACCOLTA DI LIEVITATI CON LIEVITO SECCO, IMPASTATRICE KENWOOD KMIX, LATTE, Panettone, menù per le feste, zucchero a velo, RUSTICO, IMPASTI VELOCI, colazione, UOVA, BURRO
Tempo di preparazione 7h
Tempo di cottura 40min
Porzioni 6 persone
UTENSILI
planetaria kenwood kmix
Piano di lavoro
Bilancia pesa alimenti
Stampo per panettone
Pennello in silicone
2 Spilloni
pentolino
Cucchiaino
INGREDIENTI
500gr farina manitoba
8gr melassa
1bustina di lievito di birra disidratato
180ml latte tiepido
60ml acqua tiepida
2 uova
75gr burro
30gr uvetta sultanina
30gr arancia candita
1gr sale
160gr zucchero a velo
burro per ungere lo stampo
1tuorlo d’uovo sbattuto e diluito con latte
Oggi ci cimenteremo in una preparazione meno 

MISSION IMPOSSIBLE di quanto potremmo immaginare…

Porteremo in tavola un generoso e soffice panettone delle feste con uvetta sultanina e arancia candita come prevede la tradizione.

Profumato e senza conservanti,

realizzato con solo ingredienti freschi avremo la qualità a portata di mano nella completa garanzia di un prodotto buono e genuino al 100%

Se dunque avete voglia di cimentarvi nella Sua preparazione  potrete trovare ora sul mio blog la ricetta.

Un saluto e alla prossima bontà tutta home made! 

PROCEDIMENTO 
Per prima cosa scaldate acqua e latte al pentolino su fiamma a fuoco basso.
Sciogliete all’interno di planetaria munita di gancio impastatore nel composto acqua – latte tiepidi;
il lievito di birra disidratato insieme alla melassa o
in alternativa il miele.
Aggiungete 400gr di farina manitoba lasciando per dopo la rimanente.
Avviate l’impasto a velocità moderata fino a quando otterrete un impasto liscio,morbido ma compatto.
Ponete a lievitare all’interno di forno spento con
lucina accesa e terrina d’acqua calda posta nella parte bassa dello stesso per 2h.
Trascorsa la prima lievitazione aggiungete
all’impasto lievitato lo zucchero a velo quindi avviate nuovamente la planetaria.
Successivamente aggiungete la rimanente farina per poi versare un uovo alla volta affinché questi vengano assorbiti completamente dall’impasto.
Aggiungete burro morbido poco per volta continuando senza mai arrestare la planetaria.
L’impasto dovrà sviluppare la maglia glutinica,fatelo incordare bene fino a quando risulterà essere ben elastico(a prova di questo provate ad allungare un pezzo d’impasto con le mani fino a farlo velare senza rompersi)e lucido.
Aggiungete in ultimo:
sale,vaniglia,uvetta e arancia candita.
Impastate ancora per un paio di minuti con la planetaria.
Versate l’impasto all’interno di apposito stampo antiaderente preimburrato ponendo a lievitare all’interno di forno spento con lucina accesa e terrina d’acqua calda posta nella parte bassa dello stesso fino a quando raggiungerà il bordo dello stampo.
Ci vorranno all’incirca 4h.
Trascorsa anche la seconda e ultima lievitazione estraete l’impasto dal forno che preriscalderete alla temperatura di 180° .
Pennellate la superficie dell’impasto con tuorlo d’uovo sbattuto e diluito con latte e giunto il forno a temperatura mantenendo terrina d’acqua calda portate a cottura il panettone.
Appena inizia a dorare la superficie divenendo brunita copritelo con foglio di alluminio e continuate la cottura per un tempo totale di 40min.
A cottura ultimata sfornate il Vostro panettone e poco dopo sformatelo dallo stampo infilzandolo con spilloni capovolgendolo dandogli il dovuto sostegno tra due sopporti lasciando che si raffreddi completamente.
Il giorno seguente impacchettate il Vostro bellissimo dolce che potrete decidere di regalare ai Vostri cari o semplicemente tagliate a fette e gustatevelo con tutta calma…

A tutti Voi Buone Feste!

CONSIGLI UTILI
Conservato il panettone ben coperto e al riparo
da correnti d’aria che diversamente lo farebbero seccare .

ANTIPASTI/ BURRO/ FARINA TIPO 0/ FESTE/RICORRENZE/ HOME MADE/ IMPASTATRICE PLANETARIA KENWOOD KMIX/ IMPASTI DI BASE/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ MELE/ Natale/ PASTA BRISÉE/ PIATTI FREDDI/ PRODOTTI DA FORNO/ RACCOLTA DI RICETTE/ Senza categoria/ senza lievito/ UOVA/ uvetta sultanina/ verza

CESTINI DI BRISÉE_VERZA VIOLA,UVETTA E MELA

Titolo CESTINI DI BRISÉE IN VERZA VIOLA,UVETTA E MELA

Categoria adatte ai bambini, prodotti dell’orto, prodotti home made, prodotti biologici, OLIO EVO, Antipasti, PRODOTTI FORNO, ricette per vegetariani, ricette AUTUNNO/INVERNO, FARINA TIPO 0, verdure fresche, HOME MADE, MELE, IMPASTATRICE KENWOOD KMIX, IMPASTI BASE, RUSTICO, PASTA BRISÉE, UOVA, BURRO
Tempo di preparazione 1h10min
Tempo di cottura 20min
Porzioni Per 6 persone
UTENSILI
planetaria kenwood kmix
Piano di lavoro
Bilancia pesa alimenti
Mattarello
Carta forno
Carta alluminio
Mini terrine in ceramica o antiaderente
Pennello in silicone
Pellicola per alimenti
Coltello
Mandolina
INGREDIENTI
PASTA BRISÉE
( V.ricetta )

https://fantasiediilaria.wordpress.com/2015/02/12/pasta-brisee-home-made/

250gr farina tipo 0
100ml acqua
90gr burro
1pizzico di sale
1tuorlo d’uovo sbattuto e diluito con latte
150gr verza viola
Pepe nero
Uvetta sultanina
Olio extravergine di oliva
Succo di limone
1 mela Red Delicius 
Gli antipasti a Natale sembrano non bastare mai l’importante è non eccedere nei grassi e nelle laute quantità.
Portiamo in tavola una portata che non sia eccessivamente calorica ma piuttosto a rappresentare una”chiusura” degli Antipasti
per poter continuare procedendo con le portate successive al completamento del nostro pranzo natalizio.
Venite a curiosare sul mio blog per saperne di più!
Un saluto e alla prossima ricetta!
PROCEDIMENTO
Per prima cosa andate a preparare la base della pasta brisée home made come descritto nella ricetta (v.link)

https://fantasiediilaria.wordpress.com/2015/02/12/pasta-brisee-home-made/

Dopo il dovuto riposo in frigo prendete l’impasto e direttamente su foglio di carta forno stendetelo in una sfoglia sottile.
Mediante un cerchio coppapasta rotondo grande 8-10cm intagliate la sfoglia e allargandola leggermente con le dita stendetela sopra una mini terrina capovolta foderata con carta forno o alluminio appena oliata o imburrata per facilitarne poi lo stacco.
Dategli dunque la forma e continuate in questo modo per la restante pasta.
Pennellate successivamente i cestini con tuorlo d’uovo sbattuto e diluito con latte e poggiati stabilmente all’interno di teglia rettangolare portateli a cottura in forno preriscaldato alla temperatura di 180° facendoli cuocere per 20min.
A cottura ultimata spegnete e sfornate.
Fateli freddare completamente prima di andarli a sformare.
Preparate la vostra fresca insalata di verza viola alla quale avrete eliminato le foglie esterne quindi tagliatela a listarelle sottili utilizzando la mandolina.
Riunitela all’interno di terrina e insieme all’uvetta sultanina condite con olio,sale e pepe.
Fatela insaporire per almeno 1 ora.
Al momento di servire la Vostra insalata a completamento 

degli Antipasti disponetela all’interno dei cestini di pasta brisée decorando con fettine di mela irrorata da succo di limone per evitare che possa ossidarsi.

Servite in tavola e…Buon appetito!

ANTIPASTI/ di birra/ di riso/ FARINA TIPO 0/ FESTE/RICORRENZE/ HOME MADE/ IMPASTATRICE PLANETARIA KENWOOD KMIX/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ LATTE/ LIEVITI/ MIELE/ Natale/ pani Natale/ PIZZE/PANE/GRISSINI/ PRODOTTI DA FORNO/ RACCOLTA DI RICETTE/ RICETTE LIGHT/ RICORRENZE/FESTE/ senza burro/ Senza categoria/ SENZA GRASSI/ senza latte/ SENZA LATTOSIO/ senza uova/ STAR BENE A TAVOLA/ uvetta sultanina

BABBO NATALE DI PANE HOME MADE

Livello di difficoltà : ☆ ☆ 

Categoria adatte ai bambini, prodotti home made, OLIO EVO, Antipasti, merenda, vegan, PRODOTTI FORNO, ricette per vegetariani, ricette AUTUNNO/INVERNO, FARINA TIPO 0, HOME MADE, uvetta sultanina, senza grassi, IMPASTATRICE KENWOOD KMIX, senza burro, pane di Natale, RUSTICO, MIELE, colazione, PANE, senza uova
Tempo di preparazione 3h15min
Tempo di cottura 40min
Porzioni 6-8 persone
UTENSILI
planetaria kenwood kmix
Piano di lavoro
Bilancia pesa alimenti
Mattarello in silicone
Carta forno
Teglia rettangolare
Forbice
Pennello per dipingere ad uso esclusivo alimenti
Colorante alimentare in gel: rosso
Gratella
Pentolino
INGREDIENTI
500gr farina tipo 0
250ml latte di riso
1cucchiaino di sale
60ml olio di oliva
1bustina di lievito di birra disidratato
2 chicchi di uvetta sultanina per decorare gli occhi
Anche oggi entro nelle Vostre case con una nuova ricetta…
Non potevo certo mancare pur essendo Natale ed è con Lui che Voglio augurarvi i miei migliori auguri condividendo questa meravigliosa ricetta che sda sempre “conosciamo” sin da bambini e che insieme all’albero e al presepe simboleggia il nostro Natale…Ebbene sì sto parlando di Babbo Natale e
in Suo onore gli dedico a mia fantasia immaginando che porti questo volto a decorare e non solo la tavola con un meraviglioso pane.
Augurandovi ancora Buone Feste Vi lascio alla ricetta
disponibile ora sul mio blog!

PROCEDIMENTO

All’interno di terrina o planetaria munita di gancio impastatore nel latte di riso andate a sciogliere il lievito di birra disidratato insieme al miele.
Aggiungete ora farina,olio e avviate l’impasto a velocità moderata.
Verso la fine aggiungete il sale.
Ottenuto un impasto liscio, morbido ma compatto ponete a lievitare all’interno di forno spento con lucina accesa e terrina d’acqua calda posta nella parte bassa dello stesso per 2h.
Trascorso tempo di lievitazione rovesciate l’impasto su piano di lavoro foderato con carta forno dove andrete a creare il volto di Babbo Natale.
Dividete l’impasto in 3 parti.
Due metà uguali e una parte più piccola.
Modellate il primo impasto dandogli la forma di un triangolo aiutandovi con il mattarello spianando bene l’impasto.
La punta ripiegatela in avanti e andate a creare una pallina che sarà il pom-pom del cappello.
Ricavate poi dal pezzo di pasta più piccolo un salsicciotto che andrà a delineare il viso dal cappello.
Create ora il naso se siete abili modellate l’impasto come ho fatto io creando un naso simil-vero altrimenti fate un’altra pallina e podizionatela al centro.
Ai lati del triangolo andate a creare le guance realizzando altre due palline che andrete a collocare poggiandole sotto l’impasto in modo tale da andare a creare gli zigomi belli pienotti.
Ora che avete creato il cappello,il naso e gli zigomi andate a creare gli occhi creando due piccolissime palline alle quali creerete la pupilla utilizzando due chicchi di uvetta sultanina.
Realizzate ora le sopracciglia quindi creando due piccoli salsicciotti appliccateli poco sopra gli occhi e con le forbici usando solo le punte intagliate appena in superficie per ricreare sopracciglia folti.

Con l’altra metà d’impasto create la barba che applicherete lateralmente attaccandola senza nasconderli appena sotto gli zigomi.
Con la forbice intagliate la barba creando delle strisce che arrotolerete quasi a creare un riccio o un’aspirale dando così forma di una barba lunga e come per le sopracciglia tagliuzzatela per dare un effetto più realistico.
Con l’impasto rimanente create i baffi da un salsicciotto che applicherete sotto la punta del naso per far spuntare una piccola boccuccia.
Per evitare che i fori del naso e della bocca possano chiudersi in cottura andate a porre dei piccoli pezzetti di stagnola.
Procuratevi infine del colorante alimentare rosso e con pennello colorate il cappello.
Preriscaldato forno da cucina giunto alla temperatura di 180° sistemate il Vostro Babbo Natale con l’aiuto della carta forno che utilizzerete anche in cottura adagiandolo all’interno di teglia rettangolare.
Fate cuocere per 40min.
A cottura ultimata sfornate e adagiate con delicatezza su gratella per farlo freddare completamente.
Ora che il pane è proponto portate in tavola e…
Buon Natale!

BURRO/ CANNELLA/ DOLCI/ FARINA TIPO 0/ HOME MADE/ LIEVITI/ MANDORLE/ OLIO DI MAIS/ Per dolci/ RICOTTA/ rum/ rustico/ Senza categoria/ tortine/ UOVA/ uvetta sultanina/ zucchero a velo

TORTINE DI RICOTTA_MANDORLE,UVETTA E WHITE RUM

Livello di difficoltà : ☆ 

Categoria olio di mais, Dolci, adatte ai bambini, LIEVITO PER DOLCI, CANNELLA, RICOTTA, FARINA TIPO 0, HOME MADE, uvetta sultanina, senza burro, zucchero a velo, RUSTICO, LATTICINI, colazione, TORTE, UOVA, MANDORLE
Tempo di preparazione 40min
Tempo di cottura 30min
Porzioni 6 tortine
UTENSILI
terrina
Setaccio
Spatola in silicone
Carta forno
6 Coppapasta rotondi
Gratella per dolci
INGREDIENTI
200 gr ricotta fresca
160 gr zucchero a velo
1 pizzico di sale
1 pizzico di cannella
230 gr farina tipo 0
2 uova
2 cucchiai di mandorle intere
2 cucchiai di uvetta sultanina
1 bustina di lievito per dolci
50 ml olio di mais
30 ml rum
Quest’oggi per colazione deliziamoci con soffici tortine tutta bontà e morbidezza che quando le mangi non puoi fare a meno di dire con un sospiro:”Mmmm…che Buone…”

Preparate con ingredienti semplici ma estremamente goduriosi:
Mandorle croccanti,
uvetta sultanina morbida e profumata,
cannella aroma irresistibile,
ricotta cremosa dal sapore delicato;
il tutto arricchito dall’aggiunta di rum.

Uniti a creazione di questi dolcetti;
secondo Voi che cosa ne sarà venuto fuori?!
Provare per credere!
La ricetta ora è sul mio blog!
Un saluto e alla prossima novità!

PROCEDIMENTO

Per prima cosa andate a ritagliare foglio di carta forno a misura dei vostri coppapasta.
Bagnate d’acqua e strizzate la carta forno quindi rivestite i coppapasta e poggiateli su foglio d’alluminio imburrato ripiegando i bordi di modo tale da non far fuoriuscire l’impasto e non farlo attaccare.
All’interno di terrina capiente andate ad amalgamare
alla ricotta fresca preferibilmente non troppo fredda di frigo lo zucchero a velo.
Aggiungete le uova e amalgamate nuovamente.
Versate farina setacciata con il sale e cannella in polvere.
Mescolato bene gli ingredienti aggiungete ora olio e rum.
Aggiungete successivamente mandorle e uvetta.
A questo punto passate a setaccio lievito per dolci e amalgamatelo all’impasto.
Versate l’impasto all’interno dei coppapasta riempendoli senza superare la metà di modo tale che possano avere spazio durante la cottura di poter lievitare senza fuoriuscire dai loro “contenitori”.
Preriscaldato il forno alla temperatura di 180° infornate e fate cuocere per 30min.
A cottura ultimata prima di spegnere effettuate prova stecchino quindi sfornate e poco dopo sformate su gratella per far freddare completamente le tortine andando ad eliminare la carta da forno e
foglio d’alluminio.
Una volta fredde spolverizzatele con zucchero a velo e portate in tavola.
Buon appetito!

CANNELLA/ COTTURA/ DOLCI/ FARINA MANITOBA/ FORNETTO ESTENSE/ FRUTTA/ gas/ HOME MADE/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ MELE/ OLIO DI MAIS/ PANNA PER DOLCI/ RACCOLTA DI RICETTE/ RICETTE LIGHT/ rustico/ senza burro/ Senza categoria/ senza lievito/ SFORMATO/ SPEZIE/ UOVA/ uvetta sultanina/ zucchero a velo

SFORMATO DI MELE E UVETTA COTTO IN FORNETTO ESTENSE

Livello di difficoltà : ☆ 

Categoria olio di mais, Dolci, adatte ai bambini, FARINA MANITOBA, CANNELLA, merenda, ricette per vegetariani, ricette AUTUNNO/INVERNO, HOME MADE, uvetta sultanina, MELE, SPEZIE, LATTE, senza burro, zucchero a velo, RUSTICO, LATTICINI, colazione, TORTE, UOVA

Tempo di preparazione 1h05min
Tempo di cottura 55min
Porzioni Per 4 persone
UTENSILI
terrina
frusta elettrica
Bilancia
Spatola in silicone
Fornetto estense 30cm
Teglia rotonda a cerniera 20cm
Carta forno
Forbici
Coltello
Mandolina
Cucchiaio
Cucchiaino
Setaccio
INGREDIENTI
3mele renette 220gr
220gr farina manitoba
3 uova piccole
1pizzico di sale
1 cucchiaino scarso di cannella
1pizzico di bicarbonato
2cucchiai di gin
2cucchiai uvetta sultanina
40ml olio di mais
120gr zucchero a velo
100ml panna liquida per dolci
Concludiamo la settimana regalandoci un goloso
sformato di mele senza burro e senza lievito ideale per coloro che sono intolleranti all’uso di questo ingrediente spesso usato
e presente in molti dolci.

Il mio sformato non manca di bontà,morbidezza e profumi.
Preparato con dolci e tenere mele Red Delicius,
cannella in polvere,uvetta sultanina e altri indispensabili ingredienti che scoprirete continuando la lettura del post…

Avete voglia di deliziarvi anche oggi con una delle mie ricette?!
Vi aspetto sul mio blog!

PROCEDIMENTO

Aprite in una terrina capiente le uova e mediante uso di fusta elettrica montate con zucchero a velo in un composto chiaro e spumoso.
Aggiungete farina setacciata con il sale,
cannella in polvere e amalgamate con
spatola in silicone.
Versate in successione amalgamando di volta in volta l’impasto dopo ogni ingrediente che andrete ad aggiungere:
panna liquida per dolci, olio di mais,gin e bicarbonato.
Sbucciate ora le mele,eliminate il torsolo e tagliatele a fettine sottili mediante uso di mandolina riunendole direttamente all’interno della terrina contenente l’impasto.
Amalgamate le fettine di mele e completate con uvetta sultanina.
Versate l’impasto all’interno di teglia rotonda a cerniera foderata con foglio di carta forno e preriscaldato su fornello medio della cucina il fornetto estense adagiate la teglia al suo interno su supporto quadrato e posizionato il coperchio con i fori chiusi fate cuocere per 45-55min.
Controllate cottura e doratura del dolce, quindi spegnete e sformate il dolce su apposita gratella.
Una volta freddo servite lo sformato di mele appena spolverizzato con zucchero a velo.
Portate in tavola e buon appetito!

a vapore/ CARNE/ CARNI/ coppa di suino/ COTTURA/ FRUTTA/ HOME MADE/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ maiale/ MELE/ RACCOLTA DI RICETTE/ ROSMARINO/ SECONDI PIATTI/ senza burro/ Senza categoria/ senza glutine/ senza lievito/ senza uova/ sottilette/ speck/ SPEZIE/ uvetta sultanina/ VAPORIERA ELETTRICA/ ZENZERO

ROLATA DI COPPA IN SALSA DI MELE COTTA A VAPORE

Livello di difficoltà : ☆ 

Categoria adatte ai bambini, SPEZIE, prodotti home made, senza burro, OLIO EVO, RUSTICO, ZENZERO, senza uova, LATTICINI, HOME MADE, uvetta sultanina, ricette senza glutine, MELE, cottura a vapore, CARNE, Secondi Piatti

Tempo di preparazione 1h
Tempo di cottura 25min carne/15min mele
Porzioni Per 2-3 persone
UTENSILI
vaporiera elettrica
Frullatore ad immersione kenwood
Tagliere
Coltello
Forbice
Spago da cucina
Decoratore per salsa
Batticarne
INGREDIENTI
2 fette di coppa di maiale senza osso
100gr di speck
4 fettine di sottilette
Pepe nero
Rosmarino essiccato
2mele Golden
2cucchiai di uvetta sultanina
1cucchiaino raso di zenzero in polvere
1pizzico di sale
Olio extravergine di oliva
Per il pranzo di oggi portiamo in tavola un secondo piatto di carne che cuoceremo all’interno di vaporiera elettrica indispensabile nel la renderla morbida e meno grassa mantenendola tenera.
Con questo tipo di cottura elimineremo eccesso di grasso mantenendo all’interno i succhi della carne indispensabili per conferire sapore e morbidezza.
Ancor più buona sarà la nostra rolata di maiale se accompagnata dalla delicata salsa di mele,uvetta e zenzero anch’essa cotta a vapore.
Senza glutine,senza uova e senza grassi aggiunti;
per gli amanti della carne si prospetta il piatto ideale;
affilate dunque i coltelli e procediamo insieme alla realizzazione
del piatto.
Un saluto e alla prossima ricetta!
PROCEDIMENTO
Acquistato 2 belle fette di coppa di suino senza osso,tornati a casa laviamole sotto l’acqua corrente e asciughiamole tamponandole con carta assorbente.
Battiamo leggermente le fette di carne su piano rigido con batticarne e procediamo alla farcitura.
Disponiamo sulla prima fetta di carne alternando fette di speck o di altro affettato le sottilette o in alternativa altro formaggio filante.
Disponiamo le seconda fetta di carne a chiusura del ripieno come se facessimo un panino quindi arrotoliamo creando il nostro rotolo di carne che andremo a chiudere per bene con spago da cucina in modo da sigillarne il ripieno.
Massaggiamo ora la carne con le dita insaporendola con aromi e spezie.
Portiamo la carne a cottura all’interno di vaporiera elettrica nell’apposito contenitore di plastica in dotazione in modo tale da non disperdere il grasso della carne attraverso i fori della vaporiera ma raccogliendoli nella stessa vaschetta di cottura li elimineremo successivamente andando a sporcare il meno possibile.
Impostiamo il timer di cottura a 25min.
Ultimata la cottura della carne adagiamola su piatto a freddare completamente per favorire il taglio senza rotture delle fette.
Eliminato i grassi della carne all’interno dello stesso contenitore posizioniamolo nuovamente all’interno della vaporiera portando a cottura le mele sbucciate,
private di torsolo e tagliate a tocchetti insieme all’uvetta e allo zenzero facendo cuocere per 15min.
Frulliamo con frullatore ad immersione quest’ultimi ingredienti ottenendo così una salsa densa e liscia ad accompagnamento per la nostra rolata.
Eliminato con cura lo spago dalla carne che la teneva legata tagliamola a fette di medio spessore e poniamo a scaldarle in modo tale da servirle ben calde in tavola irrorate da salsa di mele e un filo d’olio extra vergine di oliva.
Servite in tavola e buon appetito!

BURRO/ CANNELLA/ di birra/ DOLCI/ FARINA INTEGRALE/ FARINA MANITOBA/ HOME MADE/ IMPASTATRICE PLANETARIA KENWOOD KMIX/ LIEVITI/ MELE/ MIELE/ NOCI/ OLIO DI MAIS/ PRODOTTI DA FORNO/ RACCOLTA DI RICETTE/ RICETTE LIGHT/ senza burro/ Senza categoria/ senza latte/ UOVA/ uvetta sultanina

DOLCE MATTINO_MELE,NOCI E UVETTA

Livello di difficoltà : ☆ 

Categoria olio di mais, Dolci, adatte ai bambini, FARINA MANITOBA, CANNELLA, prodotti home made, merenda, ricette per vegetariani, ricette AUTUNNO/INVERNO, FARINA INTEGRALE, LIEVITO DISIDRATATO PER LIEVITATI, HOME MADE, uvetta sultanina, RACCOLTA DI LIEVITATI CON LIEVITO SECCO, noci, IMPASTATRICE KENWOOD KMIX, RUSTICO, ZUCCHERO DI CANNA, MIELE, colazione, TORTE, UOVA, BURRO

Tempo di preparazione 2h50min
Tempo di cottura 40min
Porzioni Per 6 persone
UTENSILI
planetaria kenwood kmix
Piano di lavoro
Bilancia pesa alimenti
Teglia rettangolare in silicone 30cm
Coltello
Cucchiaio
INGREDIENTI
200gr farina integrale
300gr farina manitoba
2uova
1cucchiaino di sale
1cucchiaio miele
1bustina di lievito di birra disidratato
60gr uvetta
20gr noci
200ml acqua tiepida
50ml olio di mais

DECORAZIONE 
1 mela Golden
20gr noci
2 cucchiai di zucchero di canna
qualche ricciolo di burro
Quest’oggi a colazione portiamo in tavola un dolce risveglio
con un buonissimo pan brioche integrale arricchito nell’impasto da noci e uvetta sultanina decorato ancora in superficie con fettine di mela Golden,noci e zucchero di canna.

Morbido,soffice,ben lievitato presente un’aroma leggero alla cannella è la colazione perfetta per iniziare al meglio una nuova giornata d’autunno.

Volete realizzare il dolce del mattino?!
Continuate dunque la lettura del post…
Un saluto e alla prossima ricetta!

PROCEDIMENTO

All’interno di terrina o planetaria munita di gancio impastatore andate a sciogliere in acqua tiepida il lievito di birra disidratato insieme al miele.
Aggiungete miscela di farine,cannella in polvere,uova
ed avviate l’impasto.
Assorbito i primi ingredienti andate ad aggiungere uvetta e noci a pezzetti.
Successivamente continuate aggiungendo olio di mais e in ultimo il sale.
L’impasto dovrà essere morbido ma compatto.

Fate lievitare all’interno della stessa terrina ponendo l’impasto all’interno di forno spento con lucina accesa e terrina d’acqua calda posta nella parte bassa dello stesso per 1h.
Trascorsa la prima lievitazione effettuate un paio di pieghe.
Andate a stendere l’impasto all’interno di teglia rettangolare in silicone o in alternativa di materiale antiaderente foderata con foglio di carta forno.
Distribuite sulla superficie del dolce fettine di mela tagliate sottili,noci a pezzetti e zucchero di canna.
Ponete nuovamente a lievitare per 1h.
Trascorsa anche la seconda e ultima lievitazione estraete la teglia dal forno che preriscalderete
alla temperatura di 180°.
Prima di infornare distribuite sulla superficie del dolce qualche ricciolo di burro.
Fate cuocere per 40min.
A cottura ultimata estraete la teglia dal forno e sfornate dalla teglia il Vostro dolce pan brioche ponendolo a freddare completamente su gratella per dolci.
Ora non vi resta che effettuare la prova assaggio.
Buon appetito!

CACAO/ CANNELLA/ COTTURA/ DOLCI/ FARINA MANITOBA/ FORNETTO ESTENSE/ gas/ HOME MADE/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ LIEVITI/ MANDORLE/ NOCI/ Per dolci/ pesche/ RICOTTA/ senza burro/ Senza categoria/ SENZA GRASSI/ senza olio/ TORTE/TORTE DI COMPLEANNO/FESTE/ UOVA/ uvetta sultanina/ zebrata/ zucchero a velo

TORTA ZEBRATA ALLA FRUTTA_ COTTA IN FORNETTO ESTENSE

Livello di difficoltà : ☆ 

Categoria Dolci, adatte ai bambini, LIEVITO PER DOLCI, FARINA MANITOBA, CANNELLA, merenda, PENTOLA FORNETTO VERSILIA, FRUTTA SECCA, ricette per vegetariani, HOME MADE, pesche, senza burro, zucchero a velo, RUSTICO, LATTICINI, CACAO, colazione, FORNETTO ESTENSE, TORTE, UOVA, MANDORLE

Tempo di preparazione 1h10min
Tempo di cottura 1h
Porzioni Per 4-5 persone
UTENSILI
2terrine
Bilancia
Spatola in silicone
Fornetto estense 30cm
Teglia rotonda in alluminio 24cm
Carta forno
Gratella
Setaccio
2Cucchiai
INGREDIENTI
4uova
160gr zucchero a velo
200gr farina manitoba
1pizzico di sale
1 pizzico di cannella
1 bustina di lievito per dolci
30gr mandorle e noci
30gr uvetta sultanina
180gr pesche sciroppate (v.ricetta)

https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2015/09/pesche-sciroppate-home-made.html?preview=true

100gr ricotta fresca
2cucchiai di cacao amaro in polvere
Questa mattina per la prima colazione voglio proporvi una nuova ricetta dolce presentandovi non una torta zebrata qualunque ma
La Mia Torta ZEBRATA che al suo interno racchiude tanti ingredienti…Ve ne sono di morbidi e croccanti,
un’aroma invitante alla cannella…Il tutto con il solo scopo di renderla ancora più bella,buona e particolare!
Senza burro e senza grassi cotta su fiamma all’interno del magico fornetto estense.

Volete scoprire dunque la ricetta?!
Non vi resta che continuare la lettura per poterla realizzare…
Un saluto e alla prossima!

PROCEDIMENTO

Aprite all’interno di una capiente terrina le uova che monterete mediante uso di frusta elettrica con lo zucchero sino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.
Aggiungete poco alla volta passandola a setaccio la farina manitoba amalgamandola con spatola in silicone.
Aggiungete ora un pizzico di sale,cannella e ricotta fresca preferibilmente non troppo fredda di frigo.
Amalgamato bene l’impasto aggiungete ora:
mandorle,noci,uvetta sultanina e pezzetti di pesche sciroppate scolate della loro acqua di conservazione (v.ricetta )

https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2015/09/pesche-sciroppate-home-made.html?preview=true

Ancora una volta amalgamate bene tra loro gli ingredienti e aggiungete lievito per dolci passato a setaccio.
Dividete ora l’impasto in due terrine e in una di queste andate ad aggiungervi il cacao amaro in polvere.
Amalgamato bene il tutto;foderate con foglio di carta forno bagnata e strizzata teglia rotonda in alluminio 24cm e alternando versate al cucchiaio i due impasti
es:cucchiaio al cacao,cucchiaio neutro,cucchiaio al cacao,cucchiaio neutro e così via partendo dal centro l’impasto via via andrà ad allargarsi formando delle vere e proprie zebrature di colore alternato.
Ultimato i due impasti; preriscaldate su fornello piccolo della cucina il magico fornetto estense e giunto a temperatura di 180°ponete stampo su supporto quadrato,coprite con apposito coperchio e fate cuocere per circa 1h.
Prima di spegnere effettuate prova stecchino che dovrà fuoriuscire asciutto.
A cottura ultimata spegnete e sformate la torta ponendola a freddare completamente su gratella per dolci.
Ora che la torta è finalmente pronta non vi resta che tagliarla a fette e gustarla con tutta calma.
Buon appetito!

CONSIGLIA Crostata con frangipane e marmellata

Send this to a friend