Browsing Category

marmellata di mirtilli

BURRO/ COTTURA/ CROSTATE/ DOLCI/ FARINA MANITOBA/ FORNETTO ESTENSE/ FRUTTA/ FRUTTA SECCA/ gas/ HOME MADE/ IMPASTATRICE PLANETARIA KENWOOD KMIX/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ MANDORLE/ marmellata di mirtilli/ MARMELLATE/ MELE/ PASTA FROLLA/ RACCOLTA DI RICETTE/ raccolta di ricette/ senza lievito/ UOVA/ uvetta sultanina/ zucchero a velo

FROLLA DI CUORI_MIRTILLI,MELA E MANDORLE COTTA AL FORNETTO ESTENSE

Livello di difficoltà:✩
Tempo di preparazione:40min
Tempo di cottura:1h
Porzioni ottenute:4 persone

UTENSILI
planetaria kenwood kmix,carta forno,
Teglia rotonda,cornetto estense 30cm
Fortuna cuore,terrina,mattarello,pellicola

INGREDIENTI
Pasta frolla
250gr farina manitoba,100gr burro,1uovo,
1tuorlo,1pizzicovedi sale,1 cucchiaio succo di limone,150gr zucchero a velo.

1tuorlo d’uovo sbattuto e diluito con acqua

RIPIENO
400gr marmellata di mirtilli,30gr mandorle
1mela Granny Smith,20gr uvetta

PREMESSA
È arrivata una nuova coccola golosa pronta ad allietare le vostre colazioni e le merende più leggere con il buono della frutta fresca e della frutta secca racchiusa all’interno
di un morbido e frolloso
guscio di pasta frolla.
La cottura realizzata su gas grazie all’uso
del magico fornetto estense vi risparmierà
da ondate di calore già presenti per via
della corrente stagione.
Il successo è garantito nella Sua bontà unica!
Provare per credere!

Un saluto e alla prossima bontà home made!

PROCEDIMENTO
Per prima cosa preparate la pasta frolla ponendo all’interno di terrina o planetaria munita di gancio K il burro,zucchero,farina,sale,succo di limone,uovo e tuorlo.
Avviate l’impasto a velocità moderata al fine di ottenere un impasto morbido che avvolto nella pellicola riporrerete in frigo a riposo per 30min.
Trascorso tempo di riposo tirate fuori frigo l’impasto stendendolo al mattarello su piano di lavoro in una sfoglia sottile che adagerete all’interno di teglia rotonda foderata con carta forno.
Rifinite i bordi eliminando l’eccesso di passa che otterrete da parte.
Con i rebbi di una forchetta bucherellate la base e versate al suo interno il composto realizzato con marmellata di mirtilli,uvetta,mandorle e
mela Granny Smith preparato in precedenza.

Andate a decorare la superficie con a restante frolla da cui riceverete mediante apposita formina dei cuori che adagerete direttamente sul ripieno.
Pennellate i cuori e i bordi della frolla con tuorlo d’uovo battuto e diluito con acqua.
Preriscaldato il fornetto estense su fornello a fuoco medio con fiamma al minimo posizionate la teglia su supporto quadrato e chiudendo con apposito coperchio fate cuocere in questo caso per 1h.
A cottura ultimata spegnete e estraete la teglia dall’interno del FORNETTO e poggiare su gratella a far freddare.
Una volta pronta per essere gustata tagliate a fette e…Buon appetito!

di birra/ FARINA MANITOBA/ HOME MADE/ IMPASTATRICE PLANETARIA KENWOOD KMIX/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ LATTE/ LIEVITI/ MANDORLE/ marmellata di mirtilli/ MIELE/ OLIO DI MAIS/ papavero/ PIZZE/PANE/GRISSINI/ RACCOLTA DI RICETTE/ SEMI/ senza burro/ Senza categoria/ UOVA

PAGNOTTA SOFFICE AL LATTE,MANDORLE E SEMI DI PAPAVERO

Livello di difficoltà : ☆ 

Categoria olio di mais, adatte ai bambini, FARINA MANITOBA, Antipasti, merenda, PRODOTTI FORNO, ricette per vegetariani, LIEVITO DISIDRATATO PER LIEVITATI, HOME MADE, papavero, RACCOLTA DI LIEVITATI CON LIEVITO SECCO, IMPASTATRICE KENWOOD KMIX, LATTE, senza burro, RUSTICO, MIELE, colazione, UOVA, PANE
Tempo di preparazione 4h
Tempo di cottura 40min
Porzioni 1kg430gr

UTENSILI
planetaria kenwood kmix
Bilancia pesa alimenti
Stampo rotondo 26cm
Gratella
Pennello in silicone
Coltello
Pentolino
Cucchiaio
INGREDIENTI
800gr farina manitoba
1bustina di lievito di birra disidratato
2cucchiaio di miele
400ml latte
2 uova
60ml olio di mais
30gr mandorle
1tuorlo d’uovo sbattuto e diluito con acqua
1 cucchiaio semi di papavero
Oggi andiamo a realizzare una nuova ricetta preparando una pagnottona super sofficiosa al latte senza burro,morbida però come un pan brioche.
L’impasto al suo interno contiene uova,mandorle,latte,miele e olio di mais.

Come potete vedere dalla foto la pagnotta è quasi più grande della tavola dove l’ho posizionata con pochi ed economici ingredienti ho realizzato una pagnotta dal modico peso di
1kg 450gr praticamente unica…
IMPASTATA,COTTA E MANGIATA!

Siete dunque pronti a realizzarla?!
Scoprite la ricetta continuando a leggere il post;un saluto e alla prossima?!

PROCEDIMENTO

Scaldate al pentolino il latte affinché possa raggiungere la temperatura ottimale di 35°, per poter essere usato a realizzazione del Vostro impasto.
Andate a sciogliere nel latte tiepido all’interno di terrina o planetaria munita di gancio impastatore il lievito di birra disidratato insieme al miele.
Aggiungete ora la farina ed avviate l’impasto a velocità moderata andando ad aggiungere un uovo alla volta,
olio e in ultimo(solo dopo che questo è stato assorbito dall’impasto)il sale.
Ottenuto un impasto liscio, morbido ma compatto fatelo lievitare all’interno della stessa terrina per 2h.
Trascorsa la prima lievitazione effettuate su piano di lavoro un paio di pieghe ed aggiungete mandorle intere.
Date all’impasto forma di una palla e ponetela all’interno di stampo in silicone dai bordi alti con diametro di 26cm facendolo lievitare fino a raggiungimento del bordo stampo(circa 1h )
Trascorsa anche la seconda e ultima lievitazione preriscaldate il forno alla temperatura di 220°con al suo interno una terrina d’acqua posta sulla parte bassa dello stesso.
Con coltello dalla lama affilata praticate delle incisioni non troppo profonde sulla superficie del pane e pennellate la superficie con tuorlo d’uovo sbattuto diluito con acqua,spolverizzate con semi di papavero e infornate la pagnotta in forno facendo cuocere per 10min successivamente abbassate la temperatura a 180 ° e continuate la cottura per altri 30min.
A cottura ultimata estraete la pagnotta dallo stampo ponendola a freddare completamente su gratella per dolci.
Una volta freddo tagliate il pane a fette e consumate a piacere. Buon appetito!

ANICE/ BURRO/ COTTURA/ CROSTATE/ DOLCI/ FARINA MANITOBA/ FORNETTO ESTENSE/ gas/ HOME MADE/ IMPASTATRICE PLANETARIA KENWOOD KMIX/ LIEVITI/ marmellata di mirtilli/ MARMELLATE/ Per dolci/ RACCOLTA DI RICETTE/ Senza categoria/ UOVA/ zucchero a velo

FROLLA ALL’ANICE RIPIENA ALLA MARMELLATA DI MIRTILLI COTTA IN FORNETTO ESTENSE

Livello di difficoltà : ☆ 

Categoria IMPASTATRICE KENWOOD KMIX, Dolci, adatte ai bambini, LIEVITO PER DOLCI, FARINA MANITOBA, CROSTATE, zucchero a velo, RUSTICO, HOME MADE, FORNETTO ESTENSE, UOVA, BURRO

Tempo di preparazione 1h40min
Tempo di cottura 1h
Porzioni Per 4-5 persone

UTENSILI
planetaria kenwood kmix piano di lavoro
Carta forno
Coltello
Cucchiaio
Mattarello
Stampo rotondo 24cm
Pennello in silicone
Pellicola per alimenti
Fornetto estense 30cm
INGREDIENTI
300gr farina manitoba
1uovo e 1tuorlo d’uovo
1pizzico di sale
1 cucchiaino di succo di limone
6gr lievito per dolci
125gr burro
150gr di zucchero a velo
1 cucchiaino di semi di anice
RIPIENO
400gr marmellata di mirtilli
1tuorlo d’uovo sbattuto e diluito con acqua
Zucchero a velo

Nuovo giorno nuova ricetta…
Quest’oggi a merenda gustiamo un’ottima crostata dove la frolla aromatizzata con l’aggiunta di semi di anice
è unica e particolare il cuore sapore bene si accompagna con il suo ripieno alla marmellata di mirtilli.
Cotta senza accendere il forno visto ancora il gran caldo utilizzeremo il magico fornetto estense e porteremo in tavola una vera delizia…
PROCEDIMENTO
Muniti di terrina o planetaria e gancio K andiamo a realizzare la nostra base di frolla che aromatizzaremo con l’aggiunta di semi di anice.
Versiamo quindi nella planetaria:
burro,zucchero a velo, farina,uovo,tuorlo d’uovo,sale, lievito per dolci,succo di limone e semi di anice.
Impastiamo per pochi minuti per non far scaldare troppo il burro quindi avvolgiamolo il nostro impasto nella pellicola per alimenti e riponiamo a riposo in frigo per almeno 30min.
Trascorso tempo di riposo andiamo a stendere su piano di lavoro con carta forno i 3/4 del nostro impasto e adagiamo all’interno di stampo rotondo.
Rifiniamo bene o bordi quindi bucherelliamo la base con i rebbi di una forchetta e distribuiamo in modo uniforme la marmellata di mirtilli.
Con la restante frolla andiamo a creare delle strisce di pasta che disporremo sopra il ripieno formando una graticola.
Chiudiamo i bordi della frolla con le dita e pennelliamo l’intera superficie con tuorlo d’uovo sbattuto e diluito con acqua.
Su fornello medio della cucina andiamo a preriscaldare il fornetto estense e poggiano lo stampo su supporto quadrato.Chiudiamo il coperchio mantenendo i fori aperti e facciamo cuocere per circa 1h con fiamma al minimo.
A cottura ultimata estraiamo la teglia dal fornetto e poniamo la crostata a freddare completamente.
Ora che la nostra crostata è pronta per essere gustata sformiamo dallo stampo adagiandola su piatto o alzata spolverizzandone la superficie con zucchero a velo.
Tagliamo a fette e buona merenda!

albicocca/ BURRO/ COTTURA/ CROSTATE/ DOLCI/ FARINA MANITOBA/ fecola di patate/ FORNETTO ESTENSE/ FRUTTA/ gas/ HOME MADE/ IMPASTATRICE PLANETARIA KENWOOD KMIX/ LIEVITI/ marmellata di mirtilli/ MARMELLATE/ PASTA FROLLA/ Per dolci/ RACCOLTA DI RICETTE/ Senza categoria/ senza latte/ UOVA/ zucchero a velo

CUOR DI FROLLA MIRTILLI E ALBICOCCHE COTTO IN FORNETTO ESTENSE

Livello di difficoltà : ☆ 

Categoria Dolci, adatte ai bambini, LIEVITO PER DOLCI, FARINA MANITOBA, MARMELLATE, merenda, ricette per vegetariani, HOME MADE, LIMONE, PASTA FROLLA, IMPASTATRICE KENWOOD KMIX, fecola di patate, CROSTATE, zucchero a velo, mirtilli, RUSTICO, LATTICINI, colazione, FORNETTO ESTENSE, UOVA, BURRO, Albicocche
Tempo di preparazione 1h20min
Tempo di cottura 40min
Porzioni Per 4 persone
UTENSILI
planetaria kenwood kmix
piano di lavoro infarinato
Coltello
Mattarello in silicone
Fornetto estense 30cm
Stampo a cuore in silicone 24cm
Forchetta
Cucchiaio
Bilancia
Pennello in silicone
Alzata
INGREDIENTI
2uova
1pizzico di sale
6gr lievito per dolci
150gr di zucchero a velo
150gr burro
100gr fecola di patate
300gr farina manitoba
1cucchiaino succo di limone
RIPIENO
150gr marmellata di mirtilli
150gr marmellata di albicocche
1tuorlo d’uovo sbattuto e diluito con acqua
zucchero a velo per spolverizzare
Oggi portiamo in tavola una dolce e morbida frolla ancora più dolce nella sua forma a cuore farcita con due diversi gusti di marmellata quanto golosi.
Una parte di cuore l’ho farcita con
marmellata di mirtilli,l’altro lato con la marmellata di albicocche.
In questo modo potremmo assaporare della nostra crostata un solo lato o entrambi a seconda delle nostre preferenze e di coloro che avranno la possibilità di gusterla insieme a “noi”…Io l’ho piacevolmente divisa con mio marito fetta dopo fetta?e Voi?!
Ottima da gustare a colazione,merenda o come dolce di fine pasto.
L’impasto realizzato con l’aggiunta di fecola di patate insieme ai restanti ingredienti base mi ha fatto otteere un risultato senza paragoni in termini di bontà e morbidezza.
Vediamo quindi insieme come si prepara…
PROCEDIMENTO
Riuniamo all’interno della nostra planetaria munita di gancio K gli ingredienti necessari a realizzazione della nostra morbida base di pasta frolla quindi versiamo la farina,uova,burro a pezzetti,sale,zucchero a velo,
succo di limone,lievito per dolci e fecola di patate.
Azioniamo la macchina a velocità moderata ed effettuiamo l’impasto senza farlo lavorare troppo a lungo ma giusto il tempo di far amalgamare tra loro gli ingredienti.
Spegniamo la planetaria e diamo al nostro impasto forma di una palla che andremo ad avvolgere nella pellicola per alimenti riponendola a riposo in frigo per almeno 30min.
Trascorso tempo di riposo tiriamo fuori frigo il nostro impasto andando ad utilizzare i 3/4 dello stesso per creare la nostra base che una volta tirata al mattarello andremo ad adagiarla all’interno del nostro stampo in silicone a forma di cuore.
Con i rebbi di una forchetta andiamo a punzecchiare la base e scelti i due gusti a piacere delle nostre marmellate andiamo a distribuirli equamente in entrambi i lati del nostro cuore.
Con la restante frolla andiamo a creare delle strisce decorative che formeranno la nostra graticola quindi sigilliamo bene i bordi laterali della nostra crostata affinché risulti ben solida senza fuoriuscite di ripieno durante la cottura.
Mediante pennello in silicone pennelliamo la superficie della Nostra crostata con tuorlo d’uovo sbattuto e diluito con acqua quindi preriscaldato su fornello medio della nostra cucina il magico fornetto estense posizioniamo il nostro stampo in silicone all’interno di teglia rotonda in alluminio che poggerà a sua volta su supporto quadrato del fornetto per la cottura.
Poniamo il coperchio lasciando aperti i fori e facciamo cuocere per 45-50min mantenendo fiamma al minimo.
Ultimata la cottura della crostata andiamo a farla freddare all’interno del nostro stampo in silicone fino a quando sarà abbastanza fredda da poter essere sformata con facilità e delicatezza senza che questa possa rompersi.
Al momento di servirla adagiamo la crostata su piatto o alzata spolverizzandone appena la superficie con zucchero a velo.
Portare in tavola e…Buon appetito!

ANICE/ CANNELLA/ CHIODI DI GAROFANO/ DOLCI/ FARINA MANITOBA/ FRUTTA/ HOME MADE/ IMPASTATRICE PLANETARIA KENWOOD KMIX/ LIEVITI/ marmellata di mirtilli/ MELE/ Per dolci/ PRODOTTI DA FORNO/ RACCOLTA DI RICETTE/ RICETTE LIGHT/ senza burro/ Senza categoria/ senza latte/ senza uova/ VANIGLIA/ ZENZERO/ zucchero a velo

TORTA ALL’ACQUA,MELE E MARMELLATA DI MIRTILLI

Livello di difficoltà : ☆
Categoria : ANICE, Dolci, adatte ai bambini, LIEVITO PER DOLCI, FARINA MANITOBA, CANNELLA, VANIGLIA, merenda, PRODOTTI FORNO, ricette AUTUNNO/INVERNO, RACCOLTA DI RICETTE CON LE MELE, HOME MADE, MELE, IMPASTATRICE KENWOOD KMIX, senza grassi, senza burro, CHIODI DI GAROFANO, zucchero a velo, RUSTICO, ZENZERO, senza uova, colazione, TORTE
Tempo di preparazione 10min
Tempo di cottura : 1h05min
Porzioni ottenute: Per 4 persone

UTENSILI:
planetaria kenwood kmix
spatola in silicone
teglia rotonda
carta forno
bilancia pesa alimenti
setaccio
gratella
alzata
coltello
cucchiaio

INGREDIENTI
236gr farina manitoba
125 ml zucchero a velo
196ml acqua tiepida
1 cucchiaio di mix di spezie invernali
1bustina di lievito per dolci
1 pizzico di sale
2mele renette
2cucchiai di marmellata di mirtilli

zucchero a velo per spolverizzare

Oggi andremo a realizzare una torta senza uova,senza burro,senza olio senza latte o suoi derivati.
Immagino ora lo scetticismo di alcuni di Voi,ma vi farò ricredere dimostrandovi il contrario regalandovi un dolce con tanti senza ma con le giuste dosi di bontà, sofficità e leggerezza!
Un nuovo piatto da portare in tavola per intolleranti,salutisti o per chi non ha tutti gli ingredienti a disposizione…Siete rimasti senza uova,senza latte e senza burro?!Nessun problema arriva la torta all’acqua!
Vi basterà avere in casa zucchero, farina,lievito e seguire un buon blog di cucina…e qui entro in scena Io?
Andiamo a creare questa piccola magia ai fornelli!

PROCEDIMENTO
Versate all’interno della terrina della Vostra planetaria acqua tiepida, zucchero a velo,farina miscelata con il sale e passata a setaccio e
1cucchiaino di polvere di spezie invernali ( vaniglia, chiodi di garofano, zenzero, anice )

Inserite frusta a filo e impostando la macchina alla massima velocità fate impastare per 2 -3min o per il tempo tale da amalgamare bene gli ingredienti tra loro.

Quando l’impasto sarà ben amalgamato andate a sbucciare al coltello 2mele renette,tagliatele a dadini e incorporatele al vostro impasto insieme a 2 cucchiai di marmellata di mirtilli.
Fate amalgamare bene l’impasto a velocità 3 per 1-2 min.

Non vi resta che aggiungere in ultimo il lievito per dolci passato a setaccio quindi incorporatelo bene al vostro impasto che verserete all’interno di teglia rotonda diametro 24cm foderata con foglio di carta e cuocerete in forno preriscaldato alla temperatura di 180° per 1h05min.

Prima di spegnere il forno controllate la cottura del dolce facendo prova stecchino,quindi estraete dal forno e fate intiepidire il dolce all’interno dello stampo,successivamente estraetelo facendo attenzione a non romperlo e ponetelo a freddare completamente su gratella per dolci.

Ora che la torta è fredda servitela in tavola su alzata o piatto di portata spolverizzandone la superficie con zucchero a velo,tagliate a fette e buon appetito!

image

image

Scritto con WordPress per Android

DOLCI/ DOLCI AL CUCCHIAIO/ FARINA INTEGRALE/ FRUTTA/ FRUTTA SECCA/ HOME MADE/ LATTE/ MANDORLE/ marmellata di mirtilli/ MELE/ OLIO DI MAIS/ PRODOTTI DA FORNO/ RACCOLTA DI RICETTE/ RICETTE LIGHT/ Senza categoria/ STRUDEL/ UOVA/ YOGURT

STRUDEL INTEGRALE ALLO YOGURT BUONO SENZA SENSI DI COLPA

Livello di difficoltà : ☆
Categoria : olio di mais, Dolci, adatte ai bambini, STRUDEL, merenda, PRODOTTI FORNO, FRUTTA SECCA, FARINA INTEGRALE, HOME MADE, MELE, DOLCI AL CUCCHIAIO, snack, LATTE, mirtilli, RUSTICO, colazione, RACCOLTA STRUDEL, YOGURT, UOVA, MANDORLE
Tempo di preparazione 10min
Tempo di cottura : 40min
Porzioni ottenute: Per 4-6 persone

Ingredienti
PASTA PER STRUDEL:
250gr farina integrale
1 uovo
2 cucchiai di olio di mais
1 cucchiaino di sale
150gr di yogurt home made ( v.ricetta)
https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2015/04/yogurt-home-made.html

RIPIENO:
4 mele
250gr marmellata di mirtilli
150gr di yogurt home made ( v.ricetta )
https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2015/04/yogurt-home-made.html

6 cucchiai di pangrattato
3 cucchiai di mandorle

olio per pennellare lo strudel
zucchero a velo

Istruzioni

Io adoro tutti i dolci ma al mio strudel non posso proprio resistere.
Questa volta ho deciso di renderlo ancora più leggero optando per un impasto realizzato con farina integrale e yogurt e con un
ripieno senza biscotti e uova,utilizzando per la pennellata che precede l’infornata;l’olio al posto del burro.
Potrete presentare questo strudel anche dopo un lauto pranzo perché è davvero leggerissimo e poi ditemi;che cosa c’è al mondo di più buono e appagante dei dolci?!
Vi invito a realizzare il mio strudel e mangiatelo pure senza sensi di colpa ?

Ponete in una terrina capiente la farina integrale,fate un buco al centro e aggiungete i restanti ingredienti.
Impastate bene con le mani amalgamando tra loro gli ingredienti.
Dopo qualche minuto di lavorazione dell’impasto dategli forma di una palla,avvolgetelo nella pellicola per alimenti e ponete in frigo a riposare per almeno 30 min.

Mentre il Vostro impasto riposa in frigo preparate il ripieno.
Lavate le mele,sbucciatele,eliminate picciolo e torsolo e tagliatele a dadini all’interno di una terrina.
Andate ad aggiungervi marmellata di mirtilli,yogurt e mandorle.
Amalgamate bene il composto al cucchiaio e infine aggiungete pangrattato per rendere il ripieno meno liquido.
Ora il Vostro ripieno è pronto!

Trascorso il tempo di riposo estraete l’impasto dal frigo e andate a tirarlo in una sfoglia sottilissima direttamente su foglio di carta forno al matterello.
Mediante uso di spatola o cucchiaio andate a distribuire in modo omogeneo il ripieno sulla sfoglia.
Al momento di chiudere lo strudel non dovrete fare altro che farlo rotolare aiutandovi con la carta forno.
Sigillate bene i bordi laterali dello strudel affinché non ne fuoriesca in cottura il ripieno e mediante pennello in silicone andate a pennellare lo strudel con olio a filo.Ponete su teglia rettangolare mantenendo la carta forno.
Prima di infornare il dolce (ricordandovi di preriscaldare il forno a 200°),con un coltello dalla lama affilata praticate delle piccole incisioni sulla superficie.
Ora infornate e fate cuocere per 40min.
Sfornate il dolce,fatelo intiepidire e servite spolverizzato da zucchero a velo e il massimo sarebbe accompagnarlo da una dolce pallina di gelato alla crema.
Buon appetito!

image

Scritto con WordPress per Android

CONSIGLIA Plumcake agli spinaci

Send this to a friend