Browsing Category

CARNEVALE

BURRO/ CARNEVALE/ COTTURA/ DOLCI/ FARINA MANITOBA/ FORNETTO ESTENSE/ gas/ HOME MADE/ IMPASTATRICE PLANETARIA KENWOOD KMIX/ IMPASTI DI BASE/ LIEVITI/ MARMELLATE/ PASTA FROLLA/ Per dolci/ raccolta di ricette/ Senza categoria/ UOVA/ zucchero a velo

RAVIOLI DOLCI DI CARNEVALE COTTI AL FORNETTO ESTENSE

Livello di difficoltà : ☆
TEMPO DI PREPARAZIONE : 50min
Tempo di cottura : 20min

UTENSILI : piano di lavoro, mattarello, carta forno, coltello, pennello, planetaria kenwood kmix, cucchiaini.

INGREDIENTI : pasta frolla della crostata arlecchino
(v.link )https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2017/02/crostata-arlecchino-cotta-al-fornetto-estense.html
marmellata, 1tuorlo d’uovo sbattuto e diluito con acqua zuccherini colorati.

PREMESSA
Dopo la Crostata Arlecchino ecco i Ravioli dolci di carnevale preparati con esubero di pasta frolla.
No fritti, non in forno ma cotti all’interno del magico fornetto estense.
Morbidi, profumati, leggeri e friabili; farciti con la Vostra marmellata preferita, sarà difficile resistere alla loro bontà!
Vi aspetto come sempre sul mio blog! Un saluto e alla prossima ricetta!

PROCEDIMENTO
Realizzata la frolla per la Crostata Arlecchino (v.ricetta )

https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2017/02/crostata-arlecchino-cotta-al-fornetto-estense.html

Con l’esubero realizzate questi delicati ravioli dolci come mostra il video al seguente link
https://www.instagram.com/p/BQ-DqGWA_9a/

Stesa la sfoglia sottile disponete un cucchiaino di marmellata sopra la sfoglia di frolla.
Sigillando il ripieno con altro impasto tagliate l’eccesso e date forma di un piccolo Raviolo che successivamente andrete a pennellare con tuorlo d’uovo sbattuto e diluito con acqua.
Spolverizzata la superficie con zuccherini colorati adagiateli in teglia d’alluminio foderata con carta forno portandoli a cottura all’interno del magico fornetto estense preriscaldato su fornello medio della cucina.
Cotti con fiamma al minimo per 20min fateli freddare su gratella per dolci portandoli a tavola una volta freddi appena innevati di zucchero a velo.

Buon appetito!

CARNEVALE/ COTTURA/ CROSTATE/ DOLCI/ FARINA MANITOBA/ FORNETTO ESTENSE/ gas/ HOME MADE/ IMPASTATRICE PLANETARIA KENWOOD KMIX/ LIEVITI/ PASTA FROLLA/ Per dolci/ Senza categoria/ UOVA/ zucchero a velo

CROSTATA ARLECCHINO COTTA AL FORNETTO ESTENSE

Livello di difficoltà : ☆
Tempo di preparazione : 90min
Tempo di cottura : 40min

Porzioni ottenute : Per 5 persone

UTENSILI : fornetto estense 30cm, teglia rotonda in alluminio, carta forno, mattarello, piano di lavoro, gratella coltello, cucchiaini

INGREDIENTI :
PASTA FROLLA:
300gr farina manitoba, 2uova, 1tuorlo d’uovo, 1pizzico di sale, 100gr burro, 150gr zucchero a velo, 1cucchiaio di succo di limone, 4gr lievito per dolci

MARMELLATA: fragole, fichi, arancia, frutti di bosco

1 tuorlo d’uovo sbattuto e diluito con acqua

PREMESSA :
Il mio carnevale oggi è morbido, rustico e senza frittura ; potrete così gustarlo in ogni momento della giornata e senza rimpianti festeggiando il carnevale con gusto e leggerezza!
Dai 4 colori di golose marmellate che si nascondono all’interno della graticola della mia crostata nasce la crostata Arlecchino che cotta all’interno del magico fornetto estense è speciale il doppio!
Dopo il video a dimostrazione di come ho realizzato la mia crostata Arlecchino passiamo ora a parlare di ingredienti e procedimento in attesa del momento più bello…Prova assaggio!

Festeggiate il carnevale con la mia ricetta!
Vi aspetto come sempre sul mio blog!
Un saluto e alla prossima bontà firmata home made!

PROCEDIMENTO
Per prima cosa andate a preparare la pasta frolla.
All’interno di terrina capiente o planetaria munita di inserto K versate burro a pezzetti, farina, sale, lievito per dolci,uova,1tuorlo,zucchero a velo e succo di limone.
Avviate l’impasto a velocità moderata e pochi minuti l’impasto è subito pronto.
Date forma tondeggiante e avvolgetela nella pellicola per alimenti riponendo a riposo in frigo da 30min a 1h.
Trascorso tempo di riposo andate a lavorare più della metà dell’impasto su piano di lavoro come mostrato nel video di presentazione della mia ricetta (v.link )
https://www.instagram.com/p/BQ7GN3PAYAI/

Stendete all’interno di teglia rotonda foderata con carta forno e con il restante impasto create delle strisce di pasta che serviranno a formare la graticola della crostata.
Disponetele a base della crostata lasciando lo spazio necessario per poter andare a riempire con i 4 gusti di marmellata.

Alternando i vari gusti e colori dopo aver riempito la crostata pennellatela con tuorlo d’uovo sbattuto e diluito con acqua e portate a cottura all’interno del magico fornetto estense preriscaldato su fornello medio della cucina.
Posizionate la teglia su supporto quadrato e chiudendo con apposito coperchio mantenendo chiusi i fori dello stesso fate cuocere per 40min.

A cottura ultimata spegnete ed estraete il dolce che dopo averlo fatto intiepidire farete freddare su gratella per dolci.

Una volta fredda tagliate la Vostra crostata 4 colori e sapori…Buon appetito!

 

CARNEVALE/ di birra/ FARINA MANITOBA/ HOME MADE/ IMPASTATRICE PLANETARIA KENWOOD KMIX/ LIEVITI/ pan brioche/ PIZZE/PANE/GRISSINI/ PRODOTTI DA FORNO/ senza burro/ Senza categoria/ SENZA GRASSI/ senza latte/ SENZA LATTOSIO/ UOVA

PAN BRIOCHE ARLECCHINO

Livello di difficoltà : ☆

Tempo di preparazione:4h

Tempo di cottura : 40min

Porzioni ottenute : 905gr

 

UTENSILI:planetaria kenwood kmix,piano di lavoro,mattarello,

carta forno,stampo da plum cake,terrine,bilancia pesa alimenti.

 

INGREDIENTI

colorati alimentare in gel (rosso,giallo,blu)

1bustina di lievito di birra disidratato

1cucchiaio di zucchero di canna

260ml acqua tiepida

60ml olio di oliva

1cucchiaio di sale

530gr farina manitoba

1uovo

 

1tuorlo d’uovo sbattuto e diluito con acqua

 

La ricetta di oggi è davvero carnevalesca ma anche super sofficiosa!

Un pan brioche al cui interno racchiude un turbinio di colori fluo per una colazione o merenda che farà impazzire grandi e piccini.

Rosso,giallo e blu sono solo 3 tra i colori primari usati e indispensabili per ricreare la mia tavolozza di colori…Miscelando il giallo e il blu ho ottenuto un bel verde smeraldo. . .

Con questa ricetta divertimento e bontà sono assicurati a garanzia come sempre di un prodotto a qualità home made!

 

PROCEDIMENTO

Per prima cosa andate a sciogliere in terrina o planetaria munita di  gancio impastatore il lievito di  birra disidratato con zucchero di canna.

Aggiungere in terrina la farina manitoba insieme all’olio di oliva e l’uovo intero.

Verso la fine dell’impasto aggiungete il sale.

Dividete l’impasto in 3parti.

Colorate con un quantitativo di circa 3gr di colore ogni pezzo d’impasto.

Il primo impasto lo colorerete di giallo.

Il secondo impasto lo colorerete di rosso.

Il terzo impasto lo colorerete ddi verde miscelando i colori giallo e blu.

 

Ponete gli impasti a lievitare all’interno di forno con lucina accesa e terrina d’acqua calda per 2h.

Trascorsa la prima lievitazione andate a stendere (come mostrato al link del video in fondo pagina) i tre impasti colorati al mattarello su piano di lavoro direttamente ssu fogli di carta forno in sfoglie sottili.

Sovrapponete le sfoglie parteendo dal giallo,rosso e verde.

Arrotolate l’impasto creando un rotolo che adagerete allinterno di sstampo per plum cake foderato con carta forno.

Ponete nuovamente a lievitare all’interno do forno spento con lucina accesa e terrina d’acqua calda porta nella parte bassa dello stesso fino a raggiungimento dell’impasto a bordo stampo.

Trascorsa anche la seconda e ultima lievitazione preriscaldate il forno alla temperatura di 180C.

Giunto a temperatura infornate il Vostro lievitato dopo averne pennellato  l’intera superficie con tuorlo d’uovo sbattuto e diluito con acqua.

Fate cuocere per 40min.

A cottura ultimata sformate e ponete a freddare completamente su gratella.

Una volta pronto per essere gustato tagliate a fette e gustate colore e sofficita’.

Buon appetito e felice Carnevale!

 

 

BURRO/ CARNEVALE/ DOLCI/ DOLCI FRITTI/ FARINA MANITOBA/ frittura/ grappa/ HOME MADE/ IMPASTATRICE PLANETARIA KENWOOD KMIX/ LIEVITI/ MANDORLE/ NOCI/ OLIO DI MAIS/ Per dolci/ RACCOLTA DI RICETTE/ rum/ rustico/ Senza categoria/ SNACK/ UOVA/ uvetta sultanina/ VANIGLIA/ VINO BIANCO/ zucchero a velo

TRIANGOLI DORATI FARCITI ALLA FRUTTA SECCA E MARMELLATA

Livello di difficoltà : ☆
Categoria : olio di mais, Dolci, adatte ai bambini, LIEVITO PER DOLCI, FARINA MANITOBA, CARNEVALE, VANIGLIA, merenda, FRUTTA SECCA, HOME MADE, snack, noci, FRITTURA, SPEZIE, zucchero a velo, RUSTICO, ZENZERO, LATTICINI, UOVA, BURRO, MANDORLE
Tempo di preparazione:1h20min
Tempo di cottura : 1 min per lato
Porzioni ottenute: 18 triangoli

UTENSILI
planetaria kenwood kmix
piano di lavoro
macchina per tirare la sfoglia
terrina
cucchiaio
coltello
rotella dentellata
pennello in silicone
padella
ragno
carta assorbente

INGREDIENTI

PER LA SFOGLIA:
350gr farina manitoba
6g di lievito per dolci
1tuorlo d’uovo
1uovo
1pizzico di sale
1 cucchiaino di vaniglia in polvere
45gr burro
60gr zucchero a velo
1 cucchiaio di grappa
2cucchiai di vino bianco

PER IL RIPIENO:
90 gr uvetta sultanina
30gr mandorle
30gr noci
30gr zenzero candito
3cucchiai di marmellata di ciliege
2cucchiai di rum

olio di mais per friggere
zucchero a velo per spolverizzare

È tradizione a Carnevale preparare frittelle,chiacchiere realizzate secondo varie regione e creatività.
Oggi vedremo insieme come realizzare questi dolci triangoli dorati dove al loro interno si racchiude un ripieno goloso,speziato e croccante.

Una sfoglia dorata e leggera nonostante sia fritta cotta in pochissimo tempo utilizzando l’olio giusto e di qualità ovvero l’olio di mais che garantisce un prodotto non untuoso.
Fondamentali sono la temperatura dell’olio che deve essere bollente entro i 190° e di abbondante quantità in quanto i triangoli dovranno essere immersi nell’olio,dovrete utilizzare circa 1,5 litro d’olio.
Ma ora passiamo alla ricetta ? che vi verrà spiegata al meglio arricchita da alcune foto.

PROCEDIMENTO
Versate all’interno di terrina della Vostra planetaria munita di gancio impastatore tutti gli ingredienti per realizzare la sfoglia di pasta.
Impostate Vel moderata e fate impastare fino ad ottenere un impasto liscio e compatto.
Date forma di unapalla e ponete a riposo avvolta nella pellicola per alimenti per mezz’ora.
Mentre l’impasto riposa riunite all’interno di una terrina gli ingredienti per il ripieno che taglierete al coltello aggiungendo e amalgamandoli in ultimo con marmellata e liquore.

Trascorso tempo di riposo sistematevi su piano di lavoro e mediante macchina per tirare la sfoglia procedete tagliando un pezzo di pasta alla volta andando a stenderlo impostando i rulli prima a 1 o 2 e poi ultimando con il 6 per ottenere una sfoglia sottile.

Realizzata la sfoglia andate a ricavarne un rettangolo mediante uso di rotella dentellata con misure 5×15
Aggiungete un cucchiaio di ripieno (preparato in precedenza)
Sollevate un angolo (vicino al ripieno)e tiratelo verso il lato opposto in modo da formare una punta a triangolo
(v.figura 1,2,3)

image

Ripiegate l’impasto
Sigillate la striscia(bagnando con acqua il punto di chiusura usando pennello in silicone)
Chiudete.
Il Vostro triangolo è pronto(v.figura 4,5,6)

image

È il momento della frittura!
Versate all’interno di friggitrice o pentola capiente olio di mais;portatelo a temperatura e una volta pronto versate 2-3 triangoli alla volta secondo capienza;appena verranno a galla girateli subito dall’altro lato basterà 1min e a leggera doratura scolateli con ragno o paletta forata disponendoli a scolare su vassoio foderato con carta assorbente.

Al momento di servirli portateli in tavola spolverizzandolo leggermente con zucchero a velo.
Buon appetito e Buon carnevale!

image

image

Scritto con WordPress per Android

CARNEVALE/ CHIACCHIERE/ DOLCI/ DOLCI FRITTI/ MACCHINA DEL PANE/ MARMELLATE/ NUTELLA/ Senza categoria

CHIACCHIERE DALLE CROCCANTI BOLLE

Categoria : Mdp, FRITTURA, CHIACCHIERE, CARNEVALE, Dolci
Tempo di preparazione 20min+40min riposo in frigo+30min stesura della pasta+1h per friggere
Tempo di cottura : 5min
Porzioni ottenute: 2 vassoi

Ingredienti
500gr farina tipo 0
3 uova
1fialetta aroma limone
1pizzico sale
100gr zucchero a velo
80 gr burro
1bicchierino vino bianco
1bicchierino di grappa

zucchero a velo per decorare

RIPIENE:
Marmellata di albicocche e pistacchi
nutella

Istruzioni
Nella Mdp versate le uova e il resto degli ingredienti.Azionate il programma impasto,aggiungete farina qualora fosse necessario l’impasto deve risultare liscio e compatto.Coprite con pellicola per alimenti il Vostro impasto e mettetelo a riposare in frigo per 40min.

Riprendete ora il Vostro impasto e con un coltello tagliatevi il necessario per una prima lavorazione.Sistemate l’impasto nel rullo della macchina della pasta e posizionate spessore (1) tirate la sfoglia per due volte.procedete con il (2)tirate la sfoglia per due volte ripiegandola.Se fosse troppo lunga tagliatela a metà e continuate con l’avvio alla macchina spessore (3) tirate la sfoglia nuovamente due volte e infine posizionate spessore (4) tirate in ultimo le sfoglie per altre due volte e noterete quanto si saranno notevolmente assottigliate.Con la rondella taglia pasta dividete la sfoglia a fasce larghe 5 cm e incidetele nel mezzo.Disponetele su un foglio di carta forno o su una tovaglia pulita appena infarinata in modo tale che non si attacchino.

Per comodità potrete decidere di lavorarvi metà del Vostro impasto e poi procedere con una prima frittura;quindi mettete l’olio nella friggitrice o in una padella o pentola alta dai bordi portate a temperatura l’olio che dovrà essere ben caldo e andate a friggere le Vostre chiacchiere.Appena le butterete nell’olio bollente si gonfieranno creando bellissime bolle.La cottura è velocissima quindi prestate molta attenzione fatele dorare da entrambi i lati e con un mestolo forato prendete le Vostre chiacchiere e adagiatele a scolare dell’olio di cottura in vassoi rivestiti di carta assorbente.Continuate in questo modo fino ad esaurimento degli ingredienti.

Se deciderete di fare delle chiacchiere RIPIENE il procedimento di lavorazione sarà lo stesso.
Dopo avere tirato la sfoglia andate ad aggiungere in una prima variante un cucchiaino di marmellata di albicocche con pistacchi e nella second
a variante ripiene alla nutella;richiudete i bordi con la restante sfoglia,sigillate e in ultimo ritagliate la pasta in eccesso con rondella taglia pasta.

I miei commenti
Friggete sempre in olio abbondante e pulito se durante la frittura l’olio dovesse scurirsi buttatelo e aggiungete olio pulito.

Cuocete le chiacchiere a fuoco moderato rischierete altrimenti di bruciarle e il colore ideale è qullo dorato non marrone.

Fate riposare la frittura su carta assorbente.

Nelle chiacchiere ripiene non esagerate con il ripieno e friggetele in ultimo perchè il ripieno potrebbe uscirvi e sporcarvi l’olio e se siete all’inizio o a metà cottura non è producente.

UNA VOLTA CHE LE VOSTRE CHIACCHIERE NORMALI E RIPIENE SI SARANNO RAFFREDDATE COMPLETAMETE SPOLVERIZZATELE CON GENEROSO ZUCCHERO A VELO PORTATE IN TAVOLA E INIZIATE LA VOSTRA SCORPACCIATA…BUON CARNEVALE A TUTTI!!!

image

image

image

fantasiediilaria

CARNEVALE/ DOLCI/ frittura/ Senza categoria

LE CHIACCHIERE CON LE BOLLE

LIVELLO DI DIFFICOLTà:Impegnativo

INGREDIENTI:

700gr farina per dolci

5 uova

1fialetta aroma limone

1pizzico sale

125gr zucchero a velo

100 gr margarina fusa

1bicchierino vino bianco

1bicchierino di grappa di savio

zucchero a velo per decorare

 

PER LE CHIACCHIERE RIPIENE:

marmellata di fichi

nutella

 

UTENSILI:

Macchina per la pasta (con motorino)

rondella taglia pasta

terrina

coltello

pentolino

scottex

padella

1l 1/2 olio per friggere

vassoi

 

PROCEDIMENTO:

In una terrina capiente versate la farina fate un buco al centro e apritevi le uova aggiungendo il resto degli ingredienti.Impastate bene ed energicamente aggiungete farina se fosse necessario l’impasto deve risultare liscio e compatto.Se avete spazio continuate ad impastare su di un piano di lavoro.Coprite con pellicola per alimenti o carta da forno il Vostro impasto e mettetelo a riposare in frigo per 40min.

Riprendete ora il Vostro impasto e con un coltello tagliatevi il necessario per una prima lavorazione.Sistemate l’impasto nel rullo della macchina della pasta e posizionate spessore (1) tirate la sfoglia per due volte.procedete con il (2)tirate la sfoglia per due volte ripiegandola.Se fosse troppo lunga tagliatela a metà e continuate con l’avvio alla macchina spessore (3) tirate la sfoglia nuovamente due volte e infine posizionate spessore (4) tirate in ultimo le sfoglie per altre due volte e noterete quanto si saranno notevolmente assottigliate.Con la rondella taglia pasta dividete la sfoglia a fasce larghe 5 cm e incidetele nel mezzo.Disponetele su un foglio di carta forno o su una tovaglia pulita appena infarinata in modo tale che non si attacchino.

Per comodità potrete decidere di lavorarvi metà del Vostro impasto e poi procedere con una prima frittura;quindi mettete l’olio in una padella o pentola alta dai bordi portate a temperatura l’olio che dovrà essere ben caldo e andate a friggere le Vostre chiacchiere.Appena le butterete nell’olio bollente si gonfieranno creando bellissime bolle.La cottura è velocissima quindi prestate molta attenzione fatele dorare da entrambi i lati e con un mestolo forato prendete le Vostre chiacchiere e adagiatele a scolare dell’olio di cottura in vassoi rivestiti di carta assorbente.Continuate in questo modo fino ad esaurimento degli ingredienti.

 

Se deciderete di fare delle chiacchiere RIPIENE il procedimento di lavorazione è lo stesso e dopo avere tirato la sfoglia andrete ad aggiungere un cucchiaino della Vostra marmellata preferita o nutella e richiuderete i bordi con la restante sfoglia,sigillatela in ultimo tagliando la pasta in eccesso con la rondella taglia pasta.

 

CONSIGLI UTILI:

Friggete sempre in olio abbondante e pulito se durante la frittura l’olio dovesse scurirsi buttatelo e aggiungete olio pulito.

Cuocete le chiacchiere a fuoco moderato rischierete altrimenti di bruciarle e il corrone ideale è qullo dorato non marrone.

Fate riposare la frittura su carta assorbente.

Nelle chiacchiere ripiene non esagerate con il ripieno e friggetele in ultimo perchè il ripieno potrebbe uscirvi e sporcarvi l’olio e se siete all’inizio o a metà cottura non è producente.

 

UNA VOLTA CHE LE VOSTRE CHIACCHIERE NORMALI E RIPIENE SI SARANNO RAFFREDDATE COMPLETAMETE SPOLVERIZZATELE CON GENEROSO ZUCCHERO A VELO PORTATE IN TAVOLA E INIZIATE LA VOSTRA SCORPACCIATA…BUON CARNEVALE A TUTTI!!!Foto3272

BISCOTTI/ CARNEVALE/ Senza categoria

CHIACCHIERE AL FORNO RIPIENE CON MARMELLATA DI MELE

LIVELLO DI DIFFICOLTà: Impegnativo

INGREDIENTI:

500gr farina per dolci

50gr burro

3uova intere+1tuorlo

1pizzico di sale

1/2 bicchiere di vino bianco

4cucchiai di liquore dolce(Marsala,Brandy ecc)

100gr zucchero

1bustina di vanillina

marmellata di mele

 

PROCEDIMENTO:

In una terrina mettete la farina e farne un buco al centro.Mettete il burro a pezzetti,lo zucchero le uova il sale il vino bianco il liquore e la vanillina.Fare un bell’impasto e continuare ad impastare su un piano di lavoro fino a quando risulterà liscio.Coprirlo con la pellicola trasparente e lasciarlo riposare per 30minuti.

Riprendete l’impasto e lavoratelo nuovamente per 10minuti.Dividete il vostro impasto e con la macchina della pasta stendete la vostra sfoglia al numero 2 e 3 della macchina della pasta.Una volta stesa la sfoglia con una rondella taglia pasta tagliate la sfoglia a vostra misura prendete un cucchiaino di marmellata e mettetelo sopra la sfoglia andate quindi a sigillare l’impasto con un altro strato di sfoglia chiudendo bene i bordi con le dita e passate negli angoli la rondella taglia pasta in modo da chiudere quasi ermeticamente la sfoglia in modo tale che la marmellata non fuoriesca. Portate a temperatura il forno a 180° disponete le vostre chiacchiere su una teglia rivestita con carta forno e fate cuocere per 15-20min massimo.Quando saranno freddi spolverizzateli con zucchero a velo.Una vera delizia e ancora più leggere!Buon Appetito!

CONSIGLIA Insalata di farro e avocado

Send this to a friend