Browsing Category

petto di pollo

a vapore/ ANTIPASTI/ basilico greco/ CARNE/ CARNI/ CAROTE/ COTTURA/ HOME MADE/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ petto di pollo/ PIATTI FREDDI/ PIATTI UNICI/ pollo/ RICETTE LIGHT/ ROSMARINO/ SECONDI PIATTI/ senza burro/ Senza categoria/ senza glutine/ SENZA GRASSI/ senza latte/ senza lievito/ senza uova/ VAPORIERA ELETTRICA

INSALATA DI POLLO Light COTTO A VAPORE

Livello di difficoltà : ☆
Categoria senza grassi, piatto unico, adatte ai bambini, senza burro, OLIO EVO, Antipasti, CAROTE, RUSTICO, senza uova, FRIGO, HOME MADE, ricette senza glutine, cottura a vapore, RICETTE ESTIVE, Secondi Piatti,PETTO DI POLLO,carne

Tempo di preparazione 10min
Tempo di cottura 30min
Porzioni Per 2 persone

UTENSILI
terrina
Vaporiera elettrica
Cucchiaio
Forbice

INGREDIENTI
1/2 petto di pollo
1 vasetto di verdure miste sott’olio
1 barattolo di mais
2 cucchiai di olio evo
Basilico essiccato
Rosmarino essiccato

Oggi portiamo a tavola una fresca insalata di pollo senza grassi,senza uova,senza glutine e senza lattosio ma facile,veloce e leggera;ideale da servire come antipasto,piatto unico o secondo piatto a seconda delle vostre esigenze;ottima se consumata anche in spiaggia al mare per il pranzo in alternativa al solito panino asciutto che spesso fa venire solo
una gran sete…
Cotto all’interno della vaporiera elettrica il pollo rilascerà tutti i suoi grassi rimanendo ad ogni modo un alimento sgrassato ma proteico,saziante e gustoso.
Vediamo quindi insieme come si prepara…

PROCEDIMENTO
Comprate a seconda delle persone per cui dovrete cucinare un petto di pollo intero o mezzo petto di pollo l’importante è che sia intero e non a fette.

Adagiate il petto di pollo all’interno del cestello della vaporiera elettrica o cesto in bambù e fate cuocere per 30min o più a seconda della grandezza dello stesso.
In alternativa alla vaporiera se non l’avete potrete realizzare la ricetta portando ad ebollizione una pentola d’acqua,salarla e lessare il petto di pollo per lo stesso tempo.

A cottura ultimata estraete il pollo dalla vaporiera o dalla pentola e adagiate all’interno di una terrina facendogli correre acqua fredda del rubinetto per un paio di minuti in modo tale da fermare la cottura dello stesso.
Scolatelo dell’acqua e fatelo freddare completamente a temperatura ambiente.

Una volta freddo mediante forbice o coltello andate a tagliarlo a dadini e conditelo con l’aggiunta di aromi,spezie,mais bollito e verdure sott’olio scolate.
Amalgamate bene gli ingredienti tra di loro aggiungendo olio evo quindi riponete in frigo.

Prima di portare in tavola la Vostra insalata di pollo affinché non sia troppo fredda di frigo tiratelo almeno
1h prima dal frigo,in questo modo sarà fresco ma non freddo e potrete assaporare al meglio il Vostro piatto.

Servite e buon appetito!

image

image

a vapore/ AFFETTATI/ CARNE/ CARNI/ CESTO BAMBÙ/ COTTURA/ fagiolini/ FORMAGGIO/ HOME MADE/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ PASSATA DI POMODORO/ petto di pollo/ PIATTI UNICI/ pollo/ ROSMARINO/ salame/ SECONDI PIATTI/ senza burro/ Senza categoria/ senza glutine/ senza uova/ sottilette

ROLATA DI TACCHINO IN SALSA DI POMODORO COTTA A VAPORE

Livello di difficoltà : ☆
Categoria : adatte ai bambini, senza burro, RUSTICO, senza uova, LATTICINI, HOME MADE, ricette senza glutine, Rolatine, PISELLI, CARNE, Secondi Piatti, AFFETTATI
Tempo di preparazione 5min
Tempo di cottura : 25min
Porzioni ottenute: Per 2 persone

UTENSILI :
tagliere
forbici
spago da cucina
cesto in bambù
carta forno
cucchiaio
stecchino

INGREDIENTI:

2 fette di tacchino

RIPIENO:
4 sottilette
100gr salame a fette(schiacciata)

GUARNIZIONE:
1/2 bicchiere di passata di pomodoro
rosmarino
pepe nero
peperoncino secco piccante

CONTORNO:
100gr fagiolini
pepe nero
rosmarino

Oggi andiamo a realizzare una rolata di tacchino cotta a vapore.
Per creare la mia rolata ho utilizzato due fette di tacchino che farcite a mo di panino ne ho dato loro la forma andando a sigillare il ripieno con spago da cucina e per renderla ancora più morbida ho deciso di “glassarla”(quasi fosse una torta) con salsa di pomodoro.
Vediamo quindi come procedere nella Sua realizzazione…

PROCEDIMENTO
Acquistato il tacchino a fette ,anzichè creare da ognuna una piccola rolatina ho deciso di unire le due fette farcendole e sigillarle insieme mediante spago da cucina dando loro così la classica forma di una rolata.

Disposto le mie fette di tacchino su tagliere ho distribuito in egual dose di ripieno utilizzando fette di schiacciata e sottilette.

Ho quindi chiuso come per creare un panino unite insieme perr mezzo di spago da cucina ho realizato la mia rolata chiudendola al meglio per evitare che in cottura potesse uscire il ripieno con cui l’avevo farcita.

Successivamente sono andata ad irrorare esternamente la rolata con salsa di poodoro alla quale ho aggiunto aromi e spezie e riposta in frigo a riposare per qualche ora.

Al momento della cottura ho portato su fiamma pentola d’acqua e giunta a bollore ho posizionato il mio cesto di bambù foderando i due piani distinti con foglio di carta forno precedentemente forati con stecchino nella quale ho disposto nel primo piano la rolata “glassata” al sugo e nel sucondo piano fagiolini precedentemente puliti e lavati.
Messo il coperchio ho fatto cuocere in un’unica cottura per 25min.

A cottura ultimata ho lasciato che la mia rolata si freddasse completamente prima di andarla a tagliare in modo tale che non si rompesse durante il taglio.
Eliminato lo spago da cucina ho tagliato la rolata in fette a medio spessore e posta a scaldare all’interno del cesto in bambù per qualche minuto in modo tale da servirla a tavola ben calda.

Portata in tavola ho impiatto le fette di rolata accompagnata da contorno di fagiolini.
Buon appetito!

image

image

image

image

Scritto con WordPress per Android

a vapore/ FORMAGGIO/ HOME MADE/ PATATE/ petto di pollo/ PIATTI UNICI/ pollo/ polpa di granchio/ prezzemolo/ RICETTE LIGHT/ ROSMARINO/ SECONDI PIATTI/ senza burro/ Senza categoria/ senza glutine/ senza uova

ROLATINE DI POLLO A VAPORE FARCITE CON POLPA DI GRANCHIO

Livello di difficoltà : ☆
Categoria : piatto unico, adatte ai bambini, senza burro, POMODORINI CILIEGINO, RUSTICO, senza uova, LATTICINI, HOME MADE, ricette senza glutine, Rolatine, CARNE
Tempo di preparazione:30min
Tempo di cottura : 20min
Porzioni ottenute: Per 2 persone

UTENSILI:
spago da cucina
forbice
cesto in bambù per cottura a vapore
carta forno
coltello
batticarne
tagliere

INGREDIENTI
1/2 pollo tagliato a fette
50gr polpa di granchio
pepe nero
rosmarino
sottilette

3patate medie
prezzemolo essiccato
olio evo

Cucinare a vapore con il mio cesto in bambù mi soddisfa e mi piace sempre di più tant’è che ne ho comprato un altro.
Cercando online l’ho acquistato più grande e caratteristica introvabile
è dotato di 3 piani cottura per poter quindi cuocere contemporaneamente più cose.

Il bello poi della cottura a vapore è che risulta essere:
◇pratica anche per i meno esperti ai fornelli
◇veloce in quanto gli alimenti si cuciono molto in fretta
◇cibi sgrassati in quanto perdono quantità di grasso in eccesso senza alterare il loro sapore ma migliorandolo
◇carne e pesce molto teneri poiché non cuocendo direttamente sulla fiamma non rischiano di seccare soprattutto per cibi poveri di grassi
◇verdure morbide o croccanti a seconda del tipo di verdura e dei tempi di cottura
◇consumi al minimo di olio,cuocendo a vapore non dovrete preoccuparvi di oliare pentole e padelle basterà rivestire il ripiano del bambù semplicemente con foglio di carta forno o con una foglia di verza.

Insomma cosa poter volere di più?!
Anche oggi mi cimento con il mio cesto in bambù per presentarvi un’altra ricetta…una rolatina di pollo farcita con formaggio e polpa di granchio accompagnata da patate a vapore.
Una ricetta semplice,leggera e veloce?
Vediamo quindi come si realizza…

PROCEDIMENTO
Dopo aver acquistato dal Vostro macellaio di fiducia 1/2 petto di pollo e fatto tagliare a fette,una volta a casa andate a battere leggermente ogni fetta al batticarne,disponete successivamente al centro di ogni fetta polpa di granchio e formaggio filante e arrotolate chiudendo con spago da cucina.

Aromatizzate l’esterno delle rolatine con spezie e aromi e ponete a cottura all’interno del Vostro cesto di bambù rivestito con foglio di carta forno.
Una volta che l’acqua della pentola dove poggia il cesto raggiunge l’ebollizione fate cuocere per 20min controllatele di tanto in tanto girandole per uniformarne la cottura.

A cottura ultimata togliete le rolatine adagiandole su piatto per farle freddare,eliminate quindi la carta forno e grasso residuo di cottura della carne e andate a cuocere allo stesso modo le patate che saranno di accompagnamento al Vostro piatto dopo averle pelate,lavate e tagliate a metà.
Fate cuocerle per 30 – 35min, prima di spegnerle verificate la cottura con una forchetta.

Fate intiepidire e successivamente tagliatele a tocchi e conditele con olio,pepe,sale e prezzemolo essiccato o fresco.

Riprendete le Vostre rolatine andando ad eliminare spago da cucina tagliandole a fette spesse 1cm disponendole all’interno del cesto posto su pentola spenta per mantenerle al caldo.

Al momento di servire controllate che la carne non sia fredda in tal caso fate riscaldare per qualche minuto l’acqua della pentola dove poggia il cesto.
Impiattate la Vostra tenera rolatina accompagnata da patate in insalata.
Portate in tavola e buon appetito!

image

image

Scritto con WordPress per Android

ANTIPASTI/ Cipolle/ gamberetti/ HOME MADE/ INSALATA DI RISO/ MENù/ PENTOLA/ petto di pollo/ PIATTI FREDDI/ PIATTI UNICI/ pollo/ riso integrale/ Senza categoria

INSALATA DI RISO, POLLO E GAMBERETTI

ategoria : Antipasti, RICETTE ESTIVE, FRIGO, OLIO EVO, PESCE, riso integrale, CARNE, RISO, PETTO DI POLLO, gamberetti
Tempo di preparazione 30min
Tempo di cottura : 30min pollo/20min riso
Porzioni ottenute: Per 5 persone

Ingredienti
1/2 petto di pollo
200gr di gamberetti
150gr di riso integrale
1 scatoletta di mais
pepe nero
cipolla essiccata ( v.ricetta )
https://fantasiediilaria.wordpress.com/2015/01/16/cipolla-essiccata/
olio evo
2carote
1 cipolla bionda

Istruzioni
Portate su fiamma pentola d’acqua e una volta raggiunto punto di ebollizione aggiungete carote e cipolla fresca che avrete pelato, lavato e tagliato.
Fate cuocere il pollo per circa 30min.
Spegnete, togliete il pollo dal brodo e fate freddare all’interno di una terrina.
Sgusciate i gamberetti e andate a eliminare il filetto nero presente sul dorso incidendo il “corpo”con coltello dalla punta affilata.
Pulite bene sotto getto d’acqua del rubinetto.
Fate cuocere nella stessa acqua di cottura del pollo per 1min.
Scolate e mettete da parte mantenendo ancora l’acqua di cottura(nel caso fosse necessario andate ad aggiungerne ma non buttatela) perché in ultimo vi andremo a cuocere il riso che acquisterà un sapore particolare e unico.
A cottura ultimata del riso scolate, ponete sotto getto d’acqua fredda per fermarne la cottura.

All’interno di una terrina capiente andate ora a tagliare al coltello a dadini il petto di pollo, aggiungete gamberetti, riso integrale e in ultimo mais bollito e scolato.
Condite con olio evo, origano, pepe nero, cipolla essiccata ridotta in polvere e succo di limone o in alternativa dopo averlo porzionato in ogni singola ciotolina potrete decidere di condirlo con glassa all’aceto balsamico.
Il piatto é pronto…portate in tavola e buon appetito!

I miei commenti
Un piatto leggero ma con equilibrio, non vi sono grassi e condimenti aggiunti.
Elemento fondamentale è l’acqua di cottura dove sono stati cotti prima il pollo, poi i gamberetti e infine il riso donando a quest’ultimo un autentico sapore che non sa di solo semplice riso bollito.

image

Scritto con WordPress per Android

CONSIGLIA Cacio e pepe

Send this to a friend