Browsing Category

CAFFÈ

1 maggio/ CAFFÈ/ COTTURA/ DOLCI/ FARINA MANITOBA/ festa mamma/ FORNETTO ESTENSE/ gas/ HOME MADE/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ LIEVITI/ NOCI/ Pasqua/ Per dolci/ RICETTE LIGHT/ rum/ San Valentino/ senza burro/ senza latte/ TORTE/TORTE DI COMPLEANNO/FESTE/ UOVA/ ZUCCHERO/ zucchero a velo

CIAMBELLA CAFFÉ E NOCI COTTA AL FORNETTO ESTENSE

Livello di difficoltà:★
Tempo di preparazione:50min
Tempo di cottura:40min
Porzioni ottenute:4 persone

UTENSILI
terrina,spatola in silicone,setaccio,stampo ciambella 15cm,gratella,pennello
FORNETTO estense 30cm,macchinetta caffè

INGREDIENTI
2 tazzine caffè non zuccherato,120gr zucchero a velo,130gr farina manitoba,
30ml rum,1 pizzico di sale,1bustina lievito per dolci,20gr noci

Burro per lo stampo

PREMESSA
Quest’oggi deliziamoci con la dolcezza di una morbida ciambella senza grassi e senza lattosio dal colore e gusto caffé arricchita
da noci croccanti la cui presenza all’interno dell’impasto rendono il dolce nella Sua semplicitá ancora più buono.
Cotta all’interno del magico fornetto estense la bontà é diventata semplice!

Un saluto e alla prossima bontà!

PROCEDIMENTO
Per prima cosa andate a preparare il caffè alla macchietta in modo tale da essere pronto nel momento in cui lo aggiungerete all’impasto.

Battete in una terrina le uova con lo zucchero a velo.
Aggiungete farina manitoba setacciata con il sale e il caffè senza zucchero.
Aggiungete all’impasto noci intere e profumate con il rum.

Ultimate con l’aggiunta di lievito per dolci passato a setaccio e amalgamate il tutto.

Versate l’impasto all’interno di stampo a ciambella imburrato con burro vegetale e preriscaldato il fornetto estense su fornello medio della cucina giunto alla temperatura di 180℃ posizionando lo stampo all’interno di teglia rotonda per una migliore stabilità posta a sua volta su supporto triangolare.

Chiudendo con apposito coperchio mantenendo chiusi i fori fate cuocere per 40min.

A cottura ultimata sformate il dolce su gratella facendolo freddare completamente.
Una volta freddo spolverizzate con zucchero a velo e servite.
Buon appetito!

CAFFÈ/ COTTURA/ di birra/ FARINA MANITOBA/ FORNETTO ESTENSE/ gas/ HOME MADE/ IMPASTATRICE PLANETARIA KENWOOD KMIX/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ LIEVITI/ OLIO DI MAIS/ pan brioche/ PIZZE/PANE/GRISSINI/ raccolta di ricette/ senza burro/ Senza categoria/ SENZA GRASSI/ senza latte/ SENZA LATTOSIO/ UOVA/ zucchero di canna

PAN BRIOCHE VARIEGATO MOKA COTTO AL FORNETTO ESTENSE

Livello di difficoltà : ☆
Tempo di cottura:40min
Tempo di preparazione: 4h
Porzioni ottenute:851gr
UTENSILI: planetaria Kenwood kmix, piano di lavoro, mattarello, carta forno, stampo da plum cake 25cm, gratella, bilancia pesa alimenti, fornetto estense 30cm
INGREDIENTI:
500gr farina manitoba, 1bustina di lievito di birra disidratato, 1cucchiaio di zucchero di canna, 1cucchiaio di sale fino, 1 uovo, 60ml olio di mais, 10gr caffè in polvere.
1 tuorlo d’uovo sbattuto e diluito con acqua

PREMESSA:
La proposta di oggi vede protagonista un altro lievitato particolare…
Un pan brioche variegato Moka preparato con caffè solubile, cotto all’interno del magico fornetto estense. Soffice, morbidissimo e al sapore di caffe` ad ogni morso per una colazione o merenda sana e leggera senza lattosio.
A dimostrazione di come l’ho realizzato potrete visualizzare il mio video cliccando al link che troverete a fondo pagina.
Come sempre vi aspetto sul mio blog!
Un saluto e alla prossima bontà firmata home made!

PROCEDIMENTO:
Per prima cosa andate a sciogliere all’interno di terrina o planetaria munita di gancio impastatore il lievito di birra insieme allo zucchero di canna in acqua tiepida.
Aggiungete farina manitoba, olio di mais e uovo e avviate l’impasto a velocità moderata aggiungendo solo verso la fine il sale.
Dividete l’impasto a metà andando a sciogliere in terrina o planetaria caffe` solubile con pochissima acqua tiepida in modo tale da poter colorare la Vostra metà d’impasto.
Ottenuto l’impasto colorato avendo questo assorbito colore, profumo e sapore di caffe ponete entrambi gli impasti a lievitare all’interno di due terrine distinte in forno spento con lucina accesa e terrina d’acqua calda posta nella parte bassa dello stesso per un tempo di 2 ore.
Trascorsa la prima lievitazione stendete entrambi gli impasti in una sfoglia sottile al mattarello direttamente su foglio di carta forno e unendo entrambe le sfoglie formatene una unica arrotolando l’impasto dal lato corto e adagiato all’interno di stampo da plum cake ponete a lievitare all’interno di forno spento con lucina accesa e terrina d’acqua calda per un tempo sufficiente affinché l’impasto raggiunga bordo dello stampo.(vedi video)
Trascorsa anche la seconda e ultima lievitazione preriscaldate su fornello medio della cucina il fornetto estense e dopo aver pennellato l’intera superficie del pane con tuorlo d’uovo sbattuto e diluito con acqua portate a cottura adagiando lo stampo all’interno di teglia rotonda in alluminio posizionandola su supporto triangolare.
Chiudendo con apposito coperchio mantenendo chiusi i fori dello stesso fate cuocere per 40min.
A cottura ultimata sformate il pane su gratella facendolo freddare completamente.
Una volta freddo tagliate e…Buon appetito!

CACAO/ CAFFÈ/ CANNELLA/ DOLCI/ DOLCI AL CUCCHIAIO/ FESTE/RICORRENZE/ HOME MADE/ menta/ Natale/ panettone/ Panettone riciclato/ pastorizzate/ RICICLO INGREDIENTI/ RICOTTA/ rum/ Senza categoria/ TIRAMISù/ UOVA/ vigilia di Capodanno/ zucchero a velo

TIRAMISÙ IN COPPA PANETTONE E RICOTTA

Livello di difficoltà : ☆ 

Categoria CAFFÈ, Dolci, FARINA MANITOBA, CANNELLA, prodotti home made, RICOTTA, ricette per vegetariani, ricette AUTUNNO/INVERNO, coppapasta rotondo, LIEVITO DISIDRATATO PER LIEVITATI, HOME MADE, uvetta sultanina, DOLCI AL CUCCHIAIO, RACCOLTA DI LIEVITATI CON LIEVITO SECCO, Tiramisù, uova pastorizzate, riciclo ingredienti, Panettone, menù per le feste, zucchero a velo, FRIGO, LATTICINI, CACAO, UOVA, BURRO
Tempo di preparazione 30min+raffreddamento in frigo 6h
Tempo di cottura 10min per pastorizzale le uova
Porzioni 3 coppe
UTENSILI
2terrine
Coppapasta rotondo
Bilancia pesa alimenti
Spatola in silicone
Setaccio
Frusta elettrica
3 coppe in cristallo
Coltello
Tagliere
INGREDIENTI
200gr ricotta fresca
1pizzico di cannella
2uova
20 ml rum
1/2 panettone veloce home made ( v.ricetta )

https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/12/panettonevelocehome-made.html

1/2 bicchiere di caffè zuccherato
Foglioline di menta fresca
Cacao amaro in polvere
Abbiamo salutato l’anno vecchio e accolto l’anno nuovo augurandoci speranzosi come ogni anno che quello che vivremo possa essere migliore di quello che ci siamo lasciati alle spalle…
Parlando di cibo immagino che come fu nel 2016 sicuramente anche in questo 2017 avrete avuto porzioni di cibo avanzato tra questi panettoni probabilmente ancora impacchettati che ve
li ritrovate per casa e state rimuginando sul come,dove e quando consumarli perché a breve giungerà la cara Epifania e si sà tutte le feste porta via…”Sbarazziamoci”dunque dei panettoni avanzati ma guai a buttarli…Ricicliamoli in un dolce che più lo mandi giù e più ti…TIRAMISÙ ??
La ricetta è ora disponibile sul mio blog!
Un saluto e alla prossima golosità!

PROCEDIMENTO

Per la mia ricetta di riciclo ho utilizzato il mio panettone veloce home made ( v.ricetta )

https://www.fantasiediilaria.ifood.it/2016/12/panettonevelocehome-made.html

se non di produzione propria andate ad utilizzare ovviamente panettoni indutriali preferibilmente aperti da qualche giorno.
Per prima cosa preparate il caffè all’incirca
1/2 bicchiere da tavola.
All’interno di una terrina montate i tuorli d’uovo (tenendo da parte gli albumi)con lo zucchero a velo,aggiungete rum,cannella in polvere e ricotra fresca.
Pastorizzate le uova ponendo la terrina sopra pentolino con acqua in ebollizione per 15min mescolando spesso il composto.
In una seconda terrina frullate a neve ben ferma con succo di limone le chiare d’uovo quindi amalgamatele bene al composto pastorizzato in precedenza.
Tagliate a fette di medio spessore il Vostro panettone e mediante uso di coppapasta rotondo ricavate dei cerchi perfetti di panettone che utilizzerete all’interno di coppe a creazione degli strati.
Distribuite all’interno di coppetta in cristallo uno strato di crema di uova e ricotta,adagiate il panettone coppato che bagnerete con il caffè,spalmate crema d’uovo e continuate in questo modo fino a raggiungere il bordo della coppa coprendo l’ultima fetta di panettone con crema.
Con queste dosi io ho ottenuto 3 coppe contenenti l’uno
4 strati di fette di panettone coppato.
Riponete in frigo a riposo per almeno 6 ora e poco prima di servire spolverizzate la superficie del dolce con cacao amaro in polvere.
Decorate a piacere con fogliolina di menta fresca e servite in tavola.
Buon appetito!

CONSIGLI UTILI 
Potrete decidere di prepararlo anche il giorno prima della consumazione.
Consumate entro 2gg.

ANICE/ CACAO/ CAFFÈ/ COTTURA/ DOLCI/ FARINA MANITOBA/ fluffosa/ FORNETTO ESTENSE/ gas/ HOME MADE/ IMPASTATRICE PLANETARIA KENWOOD KMIX/ LIEVITI/ Per dolci/ RACCOLTA DI RICETTE/ RICETTE LIGHT/ senza burro/ Senza categoria/ SENZA GRASSI/ senza latte/ senza olio/ TORTE/TORTE DI COMPLEANNO/FESTE/ zucchero a velo

FLUFFOSA CAFFÈ,CACAO E ANICE cotta in fornetto estense

Livello di difficoltà : ☆
Categoria IMPASTATRICE KENWOOD KMIX, CAFFÈ, ANICE, Dolci,  LIEVITO PER DOLCI, FARINA MANITOBA, merenda, zucchero a velo, CACAO, HOME MADE, TORTE, UOVA
Tempo di preparazione 10min
Tempo di cottura 1h
Porzioni 6 persone

UTENSILI
Terrina
Bilancia
Spatola
Fornetto estense
Stampo chiffon cake 20cm
Planetaria kenwood kmix
Setaccio

INGREDIENTI
6uova piccole
1pizzico di sale
120ml caffè
180gr zucchero a velo
220gr farina manitoba
20gr cacao amaro in polvere
1bustina di lievito per dolci
2cucchiai di semi di anice

Oggi andiamo a realizzare un’altra volta la torta più soffice del web avendo ormai lo stampo a disposizione ogni momento è buono per creare una Fluffosa soprattutto per la sua ineguagliabile sofficità e leggerezza essendo priva di grassi.

Lo stampo non si imburra,cottura in fornetto estense… quindi perché aspettare?!

Per la colazione di oggi vi propongo una Fluffosa che vi darà la carica che vi serve per iniziare la giornata
con la mia FLUFFOSA Cacao, caffè e anice.
Pronti a realizzarla?!

PROCEDIMENTO
Separiamo in due terrine distinte i tuorli d’uovo dagli albumi che monteremo quest’ultimi a neve ben ferma con un pizzico di sale mediante uso di fruste elettriche o planetaria alla massima velocità.
Aggiungiamo ai tuorli d’uovo lo zucchero a velo e amalgamiamo.
Successivamente aggiungeremo caffè amaro non zuccherato preparato in precedenza,semi di anice e cacao amaro in polvere passato a setaccio.
Aggiungiamo farina manitoba setacciata e amalgamiamo.
Incorporiamo ora mediante uso di spatola in silicone gli albumi a neve effettuando movimenti dal basso verso l’alto per evitare di smontare il composto.
In ultimo aggiungiamo lievito per dolci passato a setaccio e amalgamiamo.
Versiamo il nostro impasto all’interno di stampo per chiffon cake o all’interno di stampo in alluminio senza oliarlo o omburrarlo.
Preriscaldiamo il fornetto estense su fornello piccolo della cucina e posizioniamo lo stampo su supporto triangolare chiudiamo con il coperchio e mantenendo una temperatura di 150°(che controlleremo con apposito termometro)facciamo cuocere per 1h.
Prima di spegnere controlliamo la cottura della torta facendo prova stecchino.
A cottura ultimata capovolgimento il nostro stampo su gli appositi piedini aspettando che si raffreddi completamente fino a quando si staccherà da sola dallo stampo o con il nostro aiuto utilizzando una spatola piatta o coltello senza denti per non rischiare di rovinare lo stampo.
Una volta pronta servite su alzata la Vostra Fluffosa spolverizzandola a piacere con zucchero a velo.
Buon appetito!

image

BISCOTTI/ biscotti da inzuppo/ CAFFÈ/ DOLCI/ FARINA MANITOBA/ HOME MADE/ IMPASTATRICE PLANETARIA KENWOOD KMIX/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ LIEVITI/ OLIO DI MAIS/ PASTA FROLLA/ Per dolci/ PRODOTTI DA FORNO/ RACCOLTA DI RICETTE/ RICETTE LIGHT/ senza burro/ Senza categoria/ SENZA GRASSI/ senza latte/ senza uova/ VANIGLIA/ VEGAN/ zucchero a velo

BISCOTTI VEGAN CAFFÈ E VANIGLIA

Livello di difficoltà : ☆
Categoria : olio di mais, Dolci, adatte ai bambini, LIEVITO PER DOLCI, FARINA MANITOBA, OLIO EVO, VANIGLIA, merenda, vegan, PRODOTTI FORNO, ricette per vegetariani, HOME MADE, snack, PASTA FROLLA, IMPASTATRICE KENWOOD KMIX, senza grassi, SPEZIE, senza burro, zucchero a velo, RUSTICO, colazione, BISCOTTI
Tempo di preparazione 4h di riposo in frigo + cottura
Tempo di cottura : 15min a infornata
Porzioni ottenute: 70 biscotti

UTENSILI
planetaria kenwood kmix
piano di lavoro
mattarello
stampini
timbrino
teglia
carta forno
gratella

INGREDIENTI
700gr di farina manitoba
12gr lievito per dolci
250gr di zucchero a velo
75ml olio di mais
75ml olio di oliva
2gr vaniglia in polvere
120ml acqua
95ml caffè espresso senza zucchero

Oggi andiamo a realizzare dei buonissimi biscottini al caffè e vaniglia tutti home made e soprattutto 100% leggeri,
adatti a coloro che seguono un regime alimentare particolare per scelta o causa intolleranze.

I miei biscottini sono stati realizzati secondo ricetta base dello chef L.Montersino;un impasto che non presenta grassi o proteine,in pratica senza lattosio,senza burro e senza uova ma che contiene olio e acqua per ottenere un morbido impasto che dovrà essere messo a riposare in frigo per un paio di ore.
Vediamo quindi nel dettaglio la ricetta…

PROCEDIMENTO
Versate all’interno di terrina o planetaria acqua,caffè espresso non zuccherato e zucchero a velo.
Aggiungete miscela di olio,farina setacciata,lievito e vaniglia.

Insererendo gancio K azionate la macchina a Vel 2 e fate impastare fino ad amalgamare tra loro gli ingredienti e ottenere un impasto compatto anche se risulterà molto morbido.
Date all’impasto forma di una palla che avvolgerete nella pellicola per alimenti.
Ponete a riposo in frigo per 4 ore nella parte più fredda dello stesso.

Trascorso tempo di riposo dividete poco per volta l’impasto che andrete a stendere al mattarello in una sfoglia sottile che intaglierete secondo forma dei Vostri stampini.

Prima d’intagliare i miei biscotti per renderli ancora più personali ne ho timbrato la superficie e successivamente intagliato la sfoglia con stampini di varie forme e misure(caramella,tazzina,rettangolo,omino)

Dato forma ai biscotti adagiateli all’interno di teglie rettangolari foderate con carta forno preriscaldate il forno alla temperatura di 180°e fate cuocere per 15min.
Sfornate facendo freddare completamente i biscotti su gratella,procedendo con le successive infornate.

Una volta freddi potrete consumare i Vostri bisottini super leggeri insieme a bevande calde a colazione,merenda o a fine dei pasti.

Con queste dosi e secondo uso di stampini di varie forme e grandezza io ho ottenuto 70 biscotti ma se userete formine di media grandezza e della stessa forma potrete ottenere oltre 100 biscotti.
Conservateli all’interno di scatole in latte,vetro o in sacchetti per alimenti;si conserveranno inalterati di fragranza e sapore per molto tempo.

image

image

Scritto con WordPress per Android

BURRO/ CAFFÈ/ CANNELLA/ CROSTATE/ DOLCI/ FARINA MANITOBA/ FORMAGGIO/ HOME MADE/ IMPASTATRICE PLANETARIA KENWOOD KMIX/ LIEVITI/ PASTA FROLLA/ Per dolci/ PRODOTTI DA FORNO/ RACCOLTA DI RICETTE/ RICOTTA/ rustico/ Senza categoria/ UOVA/ zucchero a velo

CASATELLA-CROSTATA RICOTTA E CAFFÈ

Livello di difficoltà : ☆
Categoria : CAFFÈ, Dolci, adatte ai bambini, LIEVITO PER DOLCI, FARINA MANITOBA, CANNELLA, merenda, RICOTTA, PRODOTTI FORNO, HOME MADE, snack, PASTA FROLLA, IMPASTATRICE KENWOOD KMIX, IMPASTI BASE, CROSTATE, zucchero a velo, RUSTICO, FRIGO, LATTICINI, colazione, UOVA, BURRO

Tempo di preparazione:1h50min
Tempo di cottura : 40min
Porzioni ottenute: Per 4-6 persone

UTENSILI
planetaria kenwood kmix
piano di lavoro infarinato
mattarello
stampo per crostata
carta forno
gratella
terrina
cucchiaio
tazzina
piatto da portata
pellicola per alimenti
bilancia

INGREDIENTI

PASTA FROLLA
400gr farina manitoba
6g di lievito per dolci
2 uova
1tuorlo
180gr di burro
130gr zucchero a velo

RIPIENO
400gr di ricotta fresca
125gr di zucchero a velo
1 tazzina di caffè espresso non zuccherato
1 tazzina di amaro
2gr di cannella in polvere
4 uova piccole o 3 grandi

zucchero a velo

Oggi andiamo a realizzare una crostata davvero molto golosa costituita da morbida e friabile frolla.
Al suo interno troviamo una crema compatta che resiste al taglio leggermente dolce al profumo di cannella e dal sapore inconfondibile di caffè arricchita dall’aggiunta di ricotta fresca.
Vediamo quindi come è facile da realizzare?

PROCEDIMENTO
Versate all’interno di terrina della Vostra planetaria farina manitoba,zucchero a velo, burro a pezzetti,lievito per dolci e uova;inserite gancio impastatore e impostando la macchina a Vel moderata fate impastare fino ad ottenere un impasto liscio e compatto.Date all’impasto forma tondeggiante e dopo averlo avvolto nella pellicola per alimenti riponete a riposo in frigo per 1 ora.

Nel frattempo riunite all’interno di una capiente terrina gli ingredienti che serviranno per realizzare il Vostro ripieno quindi dopo aver amalgamato al cucchiaio gli ingredienti tra loro tenete da parte.

Trascorso tempo di riposo estraete l’impasto dal frigo che stenderete su piano di lavoro infarinato al mattarello in una sfoglia sottile andandola ad adagiare all’interno di stampo per crostate imburrato leggermente o foderato con carta forno.
Versate all’interno del guscio di pasta il ripieno preparato in precedenza quindi definite il bordo e riponete in frigo per 30min.

Preriscaldate il forno alla temperatura di 200° tirate fuori frigo la Vostra crostata e infornate facendola cuocere dai 30 ai 40min.
A cottura ultimata estraete la teglia dal forno e fate freddare completamente.
Una volta fredda posizionate la crostata su alzata o piatto da portata e servite spolverizzandola leggermente con zucchero a velo.
Buon appetito!

image

image

Scritto con WordPress per Android

BURRO/ CACAO/ CAFFÈ/ CREME DOLCI/ DOLCI/ DOLCI AL CUCCHIAIO/ FARINA MANITOBA/ HOME MADE/ IMPASTATRICE PLANETARIA KENWOOD KMIX/ LIEVITI/ LIQUORI-DIGESTIVI-AMARI/ PAN DI SPAGNA/ Per dolci/ PRODOTTI DA FORNO/ RACCOLTA DI RICETTE/ RICOTTA/ Senza categoria/ TIRAMISù/ UOVA/ VANIGLIA/ zucchero a velo

TIRAMISÙ RICOTTA E PAN DI SPAGNA

Livello di difficoltà : ☆
Categoria : CAFFÈ, Dolci, adatte ai bambini, dolcetti, merenda, RICOTTA, PRODOTTI FORNO, ricette AUTUNNO/INVERNO, HOME MADE, DOLCI AL CUCCHIAIO, PAN DI SPAGNA, LIMONE, IMPASTATRICE KENWOOD KMIX, LATTE, zucchero a velo, FRIGO, “INZUPPOSI”, LATTICINI, UOVA, RICETTE ESTIVE
Tempo di preparazione 1h
Tempo di cottura : 45min
Porzioni ottenute: Per 4 persone

UTENSILI :
planetaria kenwood kmix
spatola in silicone
stampo da forno
pirofila rettangolare in ceramica
bilancia pesa alimenti
pentolino

PAN DI SPAGNA
6 uova
150gr di zucchero a velo
succo di 1 limone
100gr di farina manitoba

TIRAMISÙ:
4 uova
2cucchiai di rhum
150gr di zucchero a velo
200gr di ricotta
2 tazze di caffè amaro

cacao amaro in polvere

Oggi vedremo insieme come creare un Tiramisù i cui strati saranno realizzati dall’utilizzo di Pan di Spagna al posto dei savoiardi e sostituiremo il dolce,cremoso quanto eccessivamente calorico mascarpone con la ricotta fresca,inoltre “cuoceremo”la spuma di uova a bagnomaria(pur utilizzando uova freschissime per evitare ogni possibile contagio di salmonella con l’uso di uova direttamente a crudo.)
Realizzeremo un Tiramisù molto più leggero e quasi tutto home made!

Il Tiramisù è il sempre noto e tipico dolce delle feste;
morbido,cremoso,avvolgente e amato da tutti;è il dolce italiano degli italiani!
Vediamo insieme come l’ho realizzato…

PROCEDIMENTO:
Per prima cosa andate a preparare il Vostro impasto per il pan di Spagna senza l’uso questa volta di lievito per dolci.

Versate all’interno di terrina della Vostra planetaria gli albumi d’uovo con un pizzico di sale e mediante frusta a filo montateli a neve ben ferma alla massima velocità.Tenete da parte.

Versate ora nella terrina della planetaria I tuorli d’uovo che monterete con lo zucchero a velo fino a quando otterrete un composto chiaro,gonfio e spumoso.
Aggiungete ora scorza di limone grattugiata,farina passata a setaccio e fate amalgamare.
Aggiungete succo di limone filtrato e amalgamate il tutto.
Aggiungete in ultimo gli albumi montati a neve ben ferma e mescolate per mezzo di spatola in silicone con movimenti dal basso verso l’alto per evitare di smontare il composto.

Versate l’impasto all’interno di stampo a cerniera rettangolare precedentemente imburrato e infarinato.
Infornate in forno preriscaldato a 175°e fate cuocere per 45min.
Sfornate fate intiepidire all’interno dello stampo e successivamente ponete a raffreddare completamente su gratella per dolci.

Mentre il pan di Spagna raffredda andate a fare il caffè almeno mezzo bicchiere e tenete da parte.

Occupatevi ora della crema che farcirà gli strati del Vostro dolce.

Nella planetaria con inserito frusta a filo andate a montare gli albumi d’uovo con il sale e successivamente I tuorli d’uovo con lo zucchero,aggiungete il liquore e amalgamate insieme i composti.
Ponete la crema di uovo in un recipiente adatto per la cottura a bagnomaria e mescolando continuamente andate a cuocere le uova per circa 15min.
Spegnete e fate freddare completamente.

Ora che la crema di uova è fredda aggiungete la ricotta fresca e amalgamate bene il tutto.
Non vi resta che andare a comporre il Vostro dolce.

Procuratevi una terrina in ceramica rettangolare,tagliate il pan di Spagna a strati e successivamente in fette tipo savoiardi,disponeteli a misura nella Vostra terrina e irrorate li con caffè freddo.
Versate sopra lo strato di Pandi Spagna la crema di uova e ricotta e procedete con il successivo strato.
Continuate in questo modo ultimando con l’ultimo strato di Pandi Spagna ricoperto di crema d’uovo e ricotta.
Ponete in frigo a riposare per almeno 6 ore.

Trascorso il giusto tempo di riposo in frigo spolverizzate tutta la superficie del dolce con generosa polvere di cacao amaro.
Portate in tavola e servite.
Vi tirerà sicuramente Sù!

image

image

Scritto con WordPress per Android

BISCOTTI/ BURRO/ CACAO/ CAFFÈ/ COTTURA/ DOLCI/ FARINA MANITOBA/ HOME MADE/ IMPASTATRICE PLANETARIA KENWOOD KMIX/ LIEVITI/ padella/ Per dolci/ RACCOLTA DI RICETTE/ Senza categoria/ senza uova/ VANIGLIA/ zucchero a velo

BISCOTTI CACAO, CAFFÈ E VANIGLIA COTTI IN PADELLA

Livello di difficoltà : ☆
Categoria : IMPASTATRICE KENWOOD KMIX, Dolci, adatte ai bambini, LIEVITO PER DOLCI, VANIGLIA, merenda, zucchero a velo, senza uova, colazione, HOME MADE, BISCOTTI, BURRO
Tempo di preparazione 5min
Tempo di cottura : 5-7 min
Porzioni ottenute: 50 biscotti

UTENSILI:
planetaria kenwood kmix
piano di lavoro
mattarello
padella antiaderente
gratella per dolci
setaccio
formine (albero,stella,luna)
tazzina
bilancia pesa alimenti
pellicola per alimenti

INGREDIENTI:
200gr di farina manitoba
20gr cacao amaro in polvere
6gr di lievito per dolci
4gr vaniglia in polvere
50gr burro
50gr di zucchero a velo
1 pizzico di sale
3 tazzine di caffè espresso non zuccherato

zucchero a velo per spolverizzare

Oggi vedremo insieme come realizzare dei favolosi biscottini ideali da presentare per la notte di Natale…Leggeri,morbidi,profumati e golosi sono stati realizzati senza uova e sono il massimo della bontà!

Si realizzano in pochi minuti e la cottura è veloce in padella.
Con queste dosi ho ottenuto 50 biscotti,steso l’impasto in una sfoglia sottile al mattarello (senza dover infarinare il piano di lavoro)ne ho dato la forma utilizzando per il tema natalizio 3 formine:
stella,albero e luna;
ma questa è solo un’idea perché questi miei biscottini sono sempre buoni;e quindi potrete dare loro la forma a Voi più gradita;ideali per la colazione e la merenda così buoni e semplici che sono uno tira l’altro…difficile smettere di mangiarli…
Vediamo quindi come realizzarli…

PROCEDIMENTO:
Versate all’interno della terrina della Vostra planetaria tutti gli ingredienti utili a creare l’impasto,inserite gancio impastatore e azionate la macchina a Vel 3,fate impastare fino ad ottenere impasto liscio e compatto.
Date forma di una palla,avvolgetela nella pellicola per alimenti e riponete a riposo in frigo per 30min.

Trascorsa tempo di riposo estraete l’impasto dal frigo e stendetelo in una sfoglia sottile al mattarello(non dovrete utilizzare la farina per la stesura dell’impasto in quanto è davvero elastico e non attacca.)
Mediante uso di formina/e date forma preferita a tema natalizio,d’amore,ecc…e ponete a cottura all’interno di padella antiaderente posta a scaldare su fiamma a fuoco basso.
In cottura vedrete lievitare i Vostri biscottini,cuociono in pochi minuti ma dovrete girarli per farli cuocere in modo uniforme da entrambi i lati.
Ponete a freddare completamente su gratella per dolci.

Ora che biscotti sono freddi non vi resta che spolverizzarli con zucchero a velo e servirli.
Buon appetito!

image

image

image

Scritto con WordPress per Android

BUDINI/ CACAO/ CAFFÈ/ DOLCI/ DOLCI AL CUCCHIAIO/ HOME MADE/ IMPASTATRICE PLANETARIA KENWOOD KMIX/ LATTE/ RACCOLTA DI RICETTE/ Senza categoria/ UOVA/ VANIGLIA/ zucchero a velo

BUDINO CACAO E CAFFÈ

Livello di difficoltà : ☆
Categoria : CAFFÈ, IMPASTATRICE KENWOOD KMIX, Dolci, Budini, LATTE, VANIGLIA, merenda, zucchero a velo, CACAO, HOME MADE, UOVA, DOLCI AL CUCCHIAIO
Tempo di preparazione 10min
Tempo di cottura : 6min
Porzioni ottenute: 8 budini da 60gr l’uno

Ingredienti
500ml latte
1cucchiaino di polvere di vaniglia
2 tazzine di caffè
2cucchiai di farina
2 tuorli d’uovo
70gr zucchero a velo
2 cucchiai di cacao amaro in polvere

Istruzioni
Oggi vedremo insieme come realizzare un dolce di fine pasto che non appesantisca ulteriormente dopo un eventuale lauto pranzo o cena

Sappiamo bene tutti che nonostante capita di sentirci appesantiti dopo aver mangiato a sazietà tanto da non trovare posto per bere un misero sorso d’acqua; all’arrivo dell’ultima portata ovvero del dolce ci sentiamo di nuovo pronti a mangiare… se poi è il nostro dolce preferito riusciamo a concederci anche il bis,sembrerebbe essere un paradosso ma a noi tutti è capitato anche solo una volta e sappiamo bene che è realmente così!

Il dolce che oggi vado a proporvi può essere servito proprio dopo un sostanzioso pranzo o cena ma è ottimo se consumato anche nell’ora della merenda.
Servito e consumato direttamente dal piccolo bicchierino in vetro,con un paio di affondi al cucchiaino non vi renderete nemmeno conto di averlo mangiato tanto da volerne certamente un altro…

Il dessert che vi propogo è un semplice budino;protagonista il cacao che regala al dolce un bel color cioccolato ma la nota di gusto è data dal caffè che aiuta anche nella fase più importante di un buon fine pasto…la digestione?
Se siete amanti dei dolci nella loro semplicità il budino fa al caso Vostro…Venite nella mia cucina a prepararlo insieme a me…

In una terrina capiente o nella Vostra planetaria andate a montare con frusta a filo i tuorli d’uovo con lo zucchero a velo.
Aggiungete farina e vaniglia in polvere.
Amalgamate bene.

Al pentolino su fiamma a fuoco moderato andate a scaldare il latte.
Versate a filo sulle uova, aggiungete cacao amaro e caffè espresso non zuccherato.
Amalgamate bene il tutto con frusta a mano o spatola e riportate su fiamma al pentolino.

Ponete in ammollo per 10 min in acqua fredda gelatina in fogli.

Mescolando continuamente fate addensare la Vostra crema senza però raggiungere punto di ebollizione.
Spegnete,strizzate la gelatina ormai molle e aggiungete al composto.
Mescolate bene per farla sciogliere e amalgamare al composto.

Versate la crema all’interno di bicchierini in vetro e fate intiepidire a temperatura ambiente.
Ponete quindi in frigo a raffreddare completamente per almeno 3 ore.

Trascorso tempo di riposo estraete i Vostri budini e servite in tavola.
Buon fine pasto?

image

image

Scritto con WordPress per Android

ANICE/ BURRO/ CAFFÈ/ CANNELLA/ CHIODI DI GAROFANO/ DOLCI/ FARINA MANITOBA/ HOME MADE/ IMPASTATRICE PLANETARIA KENWOOD KMIX/ LATTE/ LIEVITI/ MANDORLE/ Per dolci/ PRODOTTI DA FORNO/ RACCOLTA DI RICETTE/ RICETTE LIGHT/ Senza categoria/ TORTE/TORTE DI COMPLEANNO/FESTE/ UOVA/ VANIGLIA/ ZENZERO/ zucchero a velo

CIAMBELLINA CAFFÈ E MANDORLE

Livello di difficoltà : ☆
Categoria : CAFFÈ, ANICE, Dolci, adatte ai bambini, LIEVITO PER DOLCI, FARINA MANITOBA, CANNELLA, VANIGLIA, merenda, PRODOTTI FORNO, FRUTTA SECCA, ricette AUTUNNO/INVERNO, HOME MADE, IMPASTATRICE KENWOOD KMIX, SPEZIE, LATTE, CHIODI DI GAROFANO, zucchero a velo, RUSTICO, ZENZERO, colazione, TORTE, UOVA, BURRO, MANDORLE
Tempo di preparazione 30min
Tempo di cottura : 50min
Porzioni ottenute: 1 torta per 4 persone

Ingredienti
3uova
100gr di zucchero a velo
1 cucchiaino di mix di spezie invernali ( vaniglia, chiodi di garofano, zenzero, anice, cannella )
180gr di farina manitoba
35gr di farina di mandorle
100ml latte
2 tazzine di caffè
1bustina di lievito per dolci

burro e farina per lo stampo

zucchero a velo per spolverizzare

Istruzioni
A casa mia senza dolce non si può stare…Sia Io che mio marito siamo abituati a fine pasto più che a colazione a gustarci una buona fetta di torta,crostata, o budino, panna cotta ecc insomma basta che sia dolce che completi il pasto allietando le nostre menti e i nostri corpi…
Per noi è vitale quasi come il pane e l’acqua e poi adoriamo i dolci a patto che siano buoni,leggeri e non esageratamente dolci.

Oggi vediamo insieme come ho realizzato un’altra torta senza grassi ma buonissima che potrete decidere di consumare in ogni momento della giornata.
L’impasto necessita di pochi ingredienti e facilmente reperibili,cottura in forno preriscaldato e statico per 50min ed ecco una deliziosa ciambellina al caffè e mandorle.
Sofficissimia e ad ogni morso fa shhhh…
Siete curiosi di provarla?!Mettiamoci allora all’opera!

Versate all’interno della Vostra planetaria le uova a temperatura ambiente che mediante uso di frusta a filo andrete a montare con lo zucchero a velo alla massima velocità.
Aggiungete ora farina passata a setaccio e mix di spezie invernali e amalgamate bene il tutto.
Pestate al mortaio le mandorle riducendole a farina e aggiungete le al Vostro impasto.
Versate latte a filo e amalgamate.
Aggiungete ora Il caffè espresso amaro e amalgamate bene.
Aggiungete in ultimo lievito per dolci passato a setaccio e amalgamate bene il tutto.

Versate l’impasto all’interno di stampo per ciambella precedentemente imburrato e infarinato e ponete a cottura all’interno di forno preriscaldato alla temperatura di 180°,fate cuocere per 50min.
Spegnete,sfornate e fate intiepidire il dolce all’interno del Vostro stampo.
Sformate e ponete a freddare completamente su gratella per dolci.

Servite su alzata o piatto e decorate in ultimo con spolverizzata di zucchero a velo.
Portate in tavola e buon appetito!

image

image

Scritto con WordPress per Android

CONSIGLIA Insalata di farro e avocado

Send this to a friend