ANTIPASTI/ Challah/ di birra/ FARINA MANITOBA/ fibre di pane/ HOME MADE/ IMPASTATRICE PLANETARIA KENWOOD KMIX/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ LIEVITI/ papavero/ pietra refrattaria/ PIZZE/PANE/GRISSINI/ PRODOTTI DA FORNO/ RACCOLTA DI RICETTE/ senza burro/ Senza categoria/ senza latte/ SENZA LATTOSIO/ UOVA/ zucchero di canna

CHALLAH A 8 CAPI ARRICCHITA CON FIBRE DI PANE E SEMI DI PAPAVERO

Livello di difficoltà : ☆ ☆ 

Categoria IMPASTATRICE KENWOOD KMIX, adatte ai bambini, FARINA MANITOBA, prodotti home made, senza burro, Antipasti, PRODOTTI FORNO, RUSTICO, ZUCCHERO DI CANNA, LIEVITO DISIDRATATO PER LIEVITATI, colazione, HOME MADE, UOVA, pietra refrattaria, PANE, RACCOLTA DI LIEVITATI CON LIEVITO SECCO
Tempo di preparazione 3h10min
Tempo di cottura 35min
Porzioni 831gr
UTENSILI
planetaria kenwood kmix
Bilancia
Pesa alimenti
Carta forno
Gratella
Pennello
Pentolino
Cucchiaio
Pietra refrattaria
INGREDIENTI
40gr fibre di pane
460gr farina manitoba
1bustina di lievito di birra disidratato
70ml olio di oliva
1uovo
250ml acqua tiepida
1cucchiaio di zucchero di canna
1cucchiaio di sale fino
1tuorlo d’uovo sbattuto e diluito con acqua
Semi di papavero qb

Diamo il benvenuto a Febbraio con un nuovo lievitato…
Il Challah!
Un pane all’uovo leggero,preparato in occasione del Sabbath ebraico e per le festività religiose in generale.
Solitamente viene realizzato con 3 o 4 strisce di pasta ma nelle occasioni speciali se ne utilizzano anche 8.
Particolare nella Sua semplicità,morbido come pochi;
l’impasto è stato arricchito da fibre di pane in sostituzione
a 40gr di farina manitoba.
La Sua forma particolare ottenuta dall’intreccio di 8 capi può essere difficile da realizzare ma non impossibile
in quanto sarete aiutati da foto passo passo a creazione
dell’intreccio e video da me realizzati messi
a Vostra disposizione sul mio blog…
Impastare a mano è bello e se c’è qualcosa da imparare
è meglio!Non credete?!
Se siete interessati alla ricetta non vi resta che continuare la lettura del post…
Un saluto e alla prossima bontà firmata home made!
PROCEDIMENTO
Per prima cosa andate a sciogliere all’interno di terrina o planetaria munita di gancio impastatore
il lievito di birra disidratato insieme
allo zucchero di canna nell’acqua tiepida.
Aggiungete farina manitoba,fibre di pane,olio di oliva
e uovo.
Avviate l’impasto a velocità moderata aggiungendo solo verso la fine il sale.
Ottenuto un impasto liscio, morbido ma compatto ponetelo a lievitare all’interno di forno spento con lucina accesa e terrina d’acqua calda posta nella parte bassa dello stesso per 1h30min.
Trascorsa la prima lievitazione senza reimpastare rovesciate l’impasto su piano di lavoro dividendolo
in 8 pezzi.
Modellate ogni pezzo di pasta a forma di salsicciotto
al fine di utilizzarlo nell’intreccio a creazione del Challah.
Effettuate l’intreccio come mostrato nella figura
a fondo post eseguendo passaggi mostrati
da foto passo passo o ancor meglio visualizzando
il video che nella Sua interezza dimostra come eseguire l’intreccio.

Ottenuto l’intreccio ponete nuovamente a lievitazione
per 1h.
Trascorsa anche la seconda e ultima lievitazione estraete l’impasto dal forno che preriscalderete alla temperatura di 200°C mantenendo terrina d’acqua calda posta nella parte bassa dello stesso.
Pennellata la superficie della treccia con tuorlo d’uovo sbattuto e diluito con acqua dopo averla spolverizzata
con semi di papavero infornatela adagiandola su
pietra refrattaria con foglio di carta forno facendola cuocere per 35min.
A cottura ultimata estraete la treccia dal forno ponendola a freddare completamente su gratella.
Ora che il Challah è pronto non vi resta che tagliarlo a fette e consumare a piacere.
Buon appetito!


VIDEO 

https://www.instagram.com/p/BP9dwKAAYTX/

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

CONSIGLIA Taste of Roma 2018 l'evento che proprio non potete perdere!

Send this to a friend