CANNELLA/ COTTURA/ di birra/ FARINA MANITOBA/ fichi/ FORNETTO ESTENSE/ gas/ HOME MADE/ IMPASTATRICE PLANETARIA KENWOOD KMIX/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ LATTE/ LIEVITI/ NOCI/ PIZZE/PANE/GRISSINI/ RACCOLTA DI RICETTE/ senza burro/ Senza categoria/ SNACK/ treccia/ zucchero di canna

TRECCIA DI PANE AI FICHI DI CALABRIA, CANNELLA E NOCI COTTA AL FORNETTO ESTENSE

Livello di difficoltà : ☆ 

Categoria adatte ai bambini, FARINA MANITOBA, CANNELLA, prodotti home made, OLIO EVO, Antipasti, merenda, FRUTTA SECCA, ricette per vegetariani, ricette AUTUNNO/INVERNO, LIEVITO DISIDRATATO PER LIEVITATI, HOME MADE, RACCOLTA DI LIEVITATI CON LIEVITO SECCO, snack, noci, senza grassi, IMPASTATRICE KENWOOD KMIX, SPEZIE, LATTE, senza burro, RUSTICO, ZUCCHERO DI CANNA, colazione, FORNETTO ESTENSE, UOVA, PANE
Tempo di preparazione 3h20min
Tempo di cottura 40min
Porzioni 880gr
UTENSILI
planetaria kenwood kmix
piano di lavoro
Bilancia pesa alimenti
Fornetto estense 30cm
Teglia rettangolare
Carta forno
Gratella
Cucchiaio
Pentolino
Termometro
INGREDIENTI
500gr farina manitoba
250ml latte tiepido
60ml olio di oliva
1cucchiaio di sale
1cucchiaio di zucchero di canna
130gr fichi secchi
20gr noci
1bustina di lievito di birra disidratato
1tuorlo d’uovo sbattuto e diluito con latte
Oggi vado a proporvi il mio primo pane dell’anno 2017…
Com’è?!
Profumato,croccante,rustico…In una parola?!
Speciale!

L’impasto è morbido con un lieve sentore di cannella,
la crosticina esterna è dorata e croccante e al suo interno o tra le pieghe della treccia si “nascondono” secondo casualità
pezzetti di noci croccanti o teneri e zuccherosi fichi disidratati
made in Calabria…Che aggiungere di più?!
…Ovviamente è home made ed è stato cotto all’interno
del magico fornetto estense.
Vi ho convinti a realizzarlo?!
Penso proprio di Sì altrimenti che dirvi…
Mangiatevi il pane industriale,non sapete cosa vi perdete!?

La ricetta è ora disponibile sul mio blog!
Un saluto e alla prossima bontà!

PROCEDIMENTO

Per prima cosa andate a scaldare al pentolino il latte che dovrà essere tiepido.
Sciogliete dunque al suo interno il lievito di birra disidratato insieme allo zucchero di canna in una terrina capiente o planetaria munita di gancio impastatore.
Aggiungete farina manitoba,cannella,olio di oliva,noci e fichi disidratati a pezzetti.
Avviate l’impasto a velocità moderata aggiungendo verso la fine il sale.
Ottenuto un impasto liscio, morbido ma compatto ponetelo a lievitare all’interno di forno spento con lucina accesa e terrina d’acqua calda posta nella parte bassa dello stesso per un tempo di 2h.
Trascorso tempo di riposo andate a lavorare l’impasto
su piano di lavoro dividendolo in 3 parti uguali che dopo avergli conferito forma di grissino gigante li unirete a formare una treccia.
Adagiate l’impasto su teglia rettangolare foderata con carta forno e ponete a lievitare all’interno del forno
per 30min.
Trascorsa anche la seconda e ultima lievitazione pennellate delicatamente la superficie del pane con tuorlo d’uovo sbattuto diluito con latte o acqua tiepida e preriscaldato su fornello medio della cucina con fiamma al minimo il fornetto estense andate ad adagiare la teglia (a misura di fornetto)su supporto quadrato, chiudendo con apposito coperchio facendo cuocere
per 40min.
A cottura ultimata estraete delicatamente la treccia di pane che farete freddare completamente su apposita gratella.
Una volta pronto per essere gustato tagliate a fette e consumate a piacere.
Buon appetito!
CONSIGLI UTILI:
Questo tipo di pane può essere gustato nella Sua purezza o con salumi,formaggi,marmellate dolci o salate…Si “sposa” con qualsiasi condimento!

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

CONSIGLIA Spiedini di frutta e french toast

Send this to a friend