ANTIPASTI/ COTTURA/ di birra/ FARINA MANITOBA/ FOCACCE/ FORMAGGIO/ FORNETTO ESTENSE/ gas/ HOME MADE/ IMPASTATRICE PLANETARIA KENWOOD KMIX/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ LIEVITI/ pecorino/ pepe nero/ PIATTI UNICI/ PIZZE/PANE/GRISSINI/ RACCOLTA DI RICETTE/ ROSMARINO/ senza burro/ Senza categoria/ SENZA GRASSI/ senza uova/ SNACK/ YOGURT/ zucchero di canna

FOCACCIA BIANCA ALLO YOGURT GRECO COTTA AL FORNETTO ESTENSE

Livello di difficoltà : ☆ 

Categoria adatte ai bambini, FARINA MANITOBA, prodotti home made, OLIO EVO, Antipasti, merenda, rosmarino, ricette per vegetariani, HOME MADE, RACCOLTA DI LIEVITATI CON LIEVITO SECCO, snack, piatto unico, IMPASTATRICE KENWOOD KMIX, FORMAGGIO, LATTE, FOCACCIA, IMPASTI BASE, senza burro, RUSTICO, ZUCCHERO DI CANNA, LATTICINI, FORNETTO ESTENSE, YOGURT, senza uova
Tempo di preparazione 4h
Tempo di cottura 20min
Porzioni 3-4 persone
UTENSILI
planetaria kenwood kmix
Piano di lavoro
Bilancia pesa alimenti
Fornetto estense 30cm
3 teglie rotonde in alluminio
Carta forno
Pennello
Pentolino
Termometro

INGREDIENTI
530gr farina manitoba
1bustina di lievito di birra disidratato
170ml yogurt greco
60ml olio di oliva
1cucchiaio di sale fino
165ml acqua
1cucchiaio di zucchero di canna

pepe nero
Pecorino grattugiato
Rosmarino fresco
Olio di oliva
Se non vi siete abbuffati troppo durante i giorni scorsi un ultimo pezzo di focaccia nell’anno che a pochi giorni volgerà a termine potrete decidere di concedervelo a patto che sia rigorosamente fatta da Voi per essere davvero sicuri che tanta bontà non vi farà male anzi vi rimetterà al mondo…
Il pane è Vita e troppo spesso viene sostituito da prodotti di bassa qualità.
Concedetevi dunque questo piccolo peccato di gola non sarà “lei”a stravolgere la Vostra dieta e poi è così facile prepararla con ingredienti freschi,semplici e rustici sin dalla cottura realizzata all’interno del magico fornetto estense che ve la gusterete senza rimorsi.
Vi ricordo che la ricetta è ora disponibile sul mio blog!
Un saluto e alla prossima bontà!

PROCEDIMENTO

Per prima cosa andate a scaldare al pentolino su fiamma bassa lo yogurt greco insieme all’acqua fino a quando sarà tiepida.
All’interno di terrina o planetaria munita di gancio impastatore sciogliete il lievito di birra disidratato insieme allo zucchero di canna nella miscela
acqua-yogurt.
Versate la farina manitoba,l’olio di oliva e avviate l’impasto a velocità moderata.
Verso la fine aggiungete il sale.
Ottenuto un impasto liscio, morbido ma compatto ponetelo a lievitare all’interno di forno spento con lucina accesa e terrina d’acqua calda posta nella parte bassa dello stesso per 2h.
Trascorsa la prima lievitazione senza reimpastare andate semplicemente a tagliare l’impasto in 3 pezzi e senza appiattirlo ma sollevando ogni pezzo e allargandolo con le mani conferendogli una forma tondeggiante a misura della Vostra teglia adagiate l’impasto all’interno di teglia foderata con carta forno.
Lavorato allo stesso modo gli altri due pezzi d’impasto poneteli a lievitare nuovamente all’interno del forno
per 1h.
Trascorsa anche la seconda e ultima lievitazione
condite le focacce con pepe nero,aghi di rosmarino fresco pennellando delicatamente l’intera superficie con acqua e olio ultimando con pecorino grattugiato.

Preriscaldato su fornello medio della cucina
il fornetto estense;giunto alla temperatura di 230° portate a cottura una teglia alla volta posizionandola su supporto triangolare,chiudete con apposito coperchio mantenendo i fori chiusi e con fiamma a fuoco moderato fate cuocere per 20-25min.
Cuocete le restanti focacce allo stesso modo.
A cottura ultimata sformate la focaccia su gratella per farla intiepidire appena quindi tagliatela a tranci
e gustate.
Buon appetito!

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

CONSIGLIA Ricette disegnate: Castagnaccio

Send this to a friend