di birra/ FARINA MANITOBA/ HOME MADE/ IMPASTATRICE PLANETARIA KENWOOD KMIX/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ LATTE/ LIEVITI/ MANDORLE/ marmellata di mirtilli/ MIELE/ OLIO DI MAIS/ papavero/ PIZZE/PANE/GRISSINI/ RACCOLTA DI RICETTE/ SEMI/ senza burro/ Senza categoria/ UOVA

PAGNOTTA SOFFICE AL LATTE,MANDORLE E SEMI DI PAPAVERO

Livello di difficoltà : ☆ 

Categoria olio di mais, adatte ai bambini, FARINA MANITOBA, Antipasti, merenda, PRODOTTI FORNO, ricette per vegetariani, LIEVITO DISIDRATATO PER LIEVITATI, HOME MADE, papavero, RACCOLTA DI LIEVITATI CON LIEVITO SECCO, IMPASTATRICE KENWOOD KMIX, LATTE, senza burro, RUSTICO, MIELE, colazione, UOVA, PANE
Tempo di preparazione 4h
Tempo di cottura 40min
Porzioni 1kg430gr

UTENSILI
planetaria kenwood kmix
Bilancia pesa alimenti
Stampo rotondo 26cm
Gratella
Pennello in silicone
Coltello
Pentolino
Cucchiaio
INGREDIENTI
800gr farina manitoba
1bustina di lievito di birra disidratato
2cucchiaio di miele
400ml latte
2 uova
60ml olio di mais
30gr mandorle
1tuorlo d’uovo sbattuto e diluito con acqua
1 cucchiaio semi di papavero
Oggi andiamo a realizzare una nuova ricetta preparando una pagnottona super sofficiosa al latte senza burro,morbida però come un pan brioche.
L’impasto al suo interno contiene uova,mandorle,latte,miele e olio di mais.

Come potete vedere dalla foto la pagnotta è quasi più grande della tavola dove l’ho posizionata con pochi ed economici ingredienti ho realizzato una pagnotta dal modico peso di
1kg 450gr praticamente unica…
IMPASTATA,COTTA E MANGIATA!

Siete dunque pronti a realizzarla?!
Scoprite la ricetta continuando a leggere il post;un saluto e alla prossima?!

PROCEDIMENTO

Scaldate al pentolino il latte affinché possa raggiungere la temperatura ottimale di 35°, per poter essere usato a realizzazione del Vostro impasto.
Andate a sciogliere nel latte tiepido all’interno di terrina o planetaria munita di gancio impastatore il lievito di birra disidratato insieme al miele.
Aggiungete ora la farina ed avviate l’impasto a velocità moderata andando ad aggiungere un uovo alla volta,
olio e in ultimo(solo dopo che questo è stato assorbito dall’impasto)il sale.
Ottenuto un impasto liscio, morbido ma compatto fatelo lievitare all’interno della stessa terrina per 2h.
Trascorsa la prima lievitazione effettuate su piano di lavoro un paio di pieghe ed aggiungete mandorle intere.
Date all’impasto forma di una palla e ponetela all’interno di stampo in silicone dai bordi alti con diametro di 26cm facendolo lievitare fino a raggiungimento del bordo stampo(circa 1h )
Trascorsa anche la seconda e ultima lievitazione preriscaldate il forno alla temperatura di 220°con al suo interno una terrina d’acqua posta sulla parte bassa dello stesso.
Con coltello dalla lama affilata praticate delle incisioni non troppo profonde sulla superficie del pane e pennellate la superficie con tuorlo d’uovo sbattuto diluito con acqua,spolverizzate con semi di papavero e infornate la pagnotta in forno facendo cuocere per 10min successivamente abbassate la temperatura a 180 ° e continuate la cottura per altri 30min.
A cottura ultimata estraete la pagnotta dallo stampo ponendola a freddare completamente su gratella per dolci.
Una volta freddo tagliate il pane a fette e consumate a piacere. Buon appetito!

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

CONSIGLIA Plumcake agli spinaci

Send this to a friend