COTTURA/ di birra/ estratti di succo/ ESTRATTORE DI SUCCO/ FARINA INTEGRALE/ FARINA MANITOBA/ FORNETTO ESTENSE/ FRUTTA SECCA/ gas/ HOME MADE/ IMPASTATRICE PLANETARIA KENWOOD KMIX/ LIEVITI/ MANDORLE/ MELE/ MIELE/ OLIO DI MAIS/ pan brioche/ PIZZE/PANE/GRISSINI/ RACCOLTA DI RICETTE/ RICETTE LIGHT/ senza burro/ Senza categoria/ SENZA GRASSI/ SNACK

PAN BRIOCHE INTEGRALE ALL’ESTRATTO DI MELA VERDE CON GRANELLA DI MANDORLE COTTO IN FORNETTO ESTENSE

Livello di difficoltà : ☆ 

Categoria olio di mais, adatte ai bambini, senza zucchero aggiunto, FARINA MANITOBA, Antipasti, merenda, FRUTTA SECCA, ESTRATTORE DI SUCCO, ricette per vegetariani, FARINA INTEGRALE, RACCOLTA DI RICETTE CON LE MELE, LIEVITO DISIDRATATO PER LIEVITATI, HOME MADE, MELE, RACCOLTA DI LIEVITATI CON LIEVITO SECCO, snack, IMPASTATRICE KENWOOD KMIX, senza burro, RUSTICO, succo vivo, MIELE, colazione, FORNETTO ESTENSE, UOVA
Tempo di preparazione 15min
Tempo di cottura 45min
Porzioni 877gr
UTENSILI
planetaria kenwood kmix
Estrattore di succo
Coltello
Tagliere
Mortaio
Fornetto estense 30cm
Stampo rotondo 20cm alluminio bordi alti
Gratella
Pennello in silicone
Bilancia pesa alimenti
INGREDIENTI
200ml estratto di mela verde Granny Smith
50ml acqua tiepida
1 bustina di lievito di birra disidratato
20gr miele
1gr sale
200gr farina integrale
300gr farina manitoba
35ml ml olio di mais
30gr granella di mandorle
1tuorlo d’uovo sbattuto e diluito con acqua
Io adoro il pane (il mio pane)e la frutta;
soprattutto quando con il mio estrattore da quest’ultimi ne spremo il succo subito pronto da bere.
Perché dunque non usare il succo della frutta per realizzare un ottimo pane?!
Da questo amore per il cibo e per nutrire il mio fabbisogno alimentare giornaliero quest’oggi voglio proporvi la mia nuova ricetta…
Ho realizzato il mio pan brioche integrale senza grassi e senza latte utilizzando il succo naturale della frutta
e in questo caso della mela verde Granny Smith!
Povera di zuccheri,ideale per i diabetici,il suo sapore e aspro e la sua buccia e di un verde brillante.
Spremutone il succo da due mele l’ho utilizzato per impastare il mio pan brioche integrale aggiungendo al suo interno granella di mandorle pestate in precedenza al mortaio.
Dopo una doppia lievitazione ne ho pennellato appena la superficie con tuorlo d’uovo sbattuto e diluito con acqua e cotto all’interno del mio magico fornetto estense.
Il risultato ottenuto è stato un pane morbido,soffice,leggero e salutare.
Non c’è niente di più buono del pane fresco realizzato in casa propria con l’utilizzo dei giusti ingredienti.
Vediamo quindi insieme come si prepara…
PROCEDIMENTO
Per prima cosa mediante uso di estrattore andiamo a spremere il succo da due belle mele che taglieremo in pezzi al coltello inserendoli via via all’interno della nostra macchina che ci regalerà un meraviglioso succo vivo.
Poniamo all’interno di terrina o planetaria munita di gancio impastatore il nostro succo vivo alla mela con l’aggiunta di acqua tiepida dove andremo a sciogliervi il lievito di birra insieme al miele.
Aggiungiamo le due farine,l’olio e impastiamo i nostri ingredienti aggiungendo verso la fine dell’impasto granella di mandorle pestate in precedenza al mortaio e sale.
Ottenuto un impasto liscio,morbido ma compatto facciamo lievitare all’interno della stessa terrina per 1h.
Trascorso tempo di lievitazione rovesciate l’impasto su piano di lavoro ed effettuate un paio di pieghe.
Oliate e infarinate stampo in alluminio anodizzato a bordi alti e adagiate al suo interno la palla d’impasto che farete lievitare fino al raggiungimento del bordo stampo per un tempo di circa 2h.
Trascorsa anche la seconda e ultima lievitazione pennelliamo la superficie con tuorlo d’uovo sbattuto e diluito con acqua e preriscaldato il nostro fornetto estense su fornello piccolo della cucina adagiamo la teglia contenente il nostro pane ben lievitato su supporto triangolare e chiuso con apposito coperchio facciamo cuocere per i primi 30min mantenendo i fori chiusi,
per aprirli per i successivi 15min di cottura con un tempo totale di cottura di 45min a una temperatura di 180-190°che controlleremo per mezzo di apposito termometro.
Ultimata la cottura andiamo ad estrarre la nostra pagnotta facendola freddare completamente su gratella.
Ora che il nostro pane è completamente freddo possiamo tagliarlo a fette e gustarlo a piacere.
Buon appetito!

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

CONSIGLIA Gelato su stecco tra Pavesini

Send this to a friend