cime di rapa/ di birra/ FARINA INTEGRALE/ FARINA TIPO 0/ FINOCCHIETTO/ FOCACCE/ HOME MADE/ IMPASTATRICE PLANETARIA KENWOOD KMIX/ LIEVITI/ OLIO DI MAIS/ PIATTI UNICI/ pietra refrattaria/ PIZZE/PANE/GRISSINI/ PRODOTTI DA FORNO/ RACCOLTA DI RICETTE/ salame/ SECONDI PIATTI/ Senza categoria/ senza latte/ senza uova

FOCACCIA INTEGRALE RIPIENA ALLE CIME DI RAPA

Livello di difficoltà : ☆
Categoria : olio di mais, adatte ai bambini, Antipasti, cime di rapa, Salati, PRODOTTI FORNO, HOME MADE, RACCOLTA DI LIEVITATI CON LIEVITO SECCO, snack, AFFETTATI, Primi, PIZZE, piatto unico, IMPASTATRICE KENWOOD KMIX, FOCACCIA, IMPASTI BASE, finocchietto, RUSTICO, senza uova, pietra refrattaria
Tempo di preparazione 30min
Tempo di cottura : 25min
Porzioni ottenute: Per 2-3 persone

UTENSILI:
planetaria kenwood kmix
spatola
piano di lavoro
carta forno
pietra refrattaria
tagliere
forbici
padella
terrina
coltello

Ingredienti
PASTA:
100gr farina integrale
200gr farina tipo 0
1 bustina di lievito di birra
1cucchiaino di miele
170 ml acqua tiepida

RIPIENO:
120gr di salame
300gr di cime di rapa
pepe nero
peperoncino secco piccante

semi di finocchietto

Istruzioni
Come già raccontatovi in altre ricette le cime di rapa sono le verdure di questo periodo autunnale che io adoro e mangio di gusto.

Oltre ad utilizzarle;come vedremo insieme in questa ricetta; per farcire e una pizza ripiena,le consumo semplicemente bollite e ripassate in padella e wow che bontà!
Pensate che quando ero solo una bambina non amavo molto la verdura e mai mi sarei immaginata col tempo che potessero divenire piatto preferito è prelibato.
Ma il tempo passa ed è giusto cambiare apportando le giuste migliorie alle proprie esigenze alimentari e quando poi si ha come me la fortuna di avere sempre a disposizione verdure fresche,di stagione,naturali e coltivate dal maritino si può solo ringraziare davanti a tanta bontà e dare sfogo alla fantasia per creare piatti prelibati,invitanti e speciali.
Vediamo quindi con quanta semplicità e amore ho realizzato questa mia pizza farcita ideale da gustare e proporre come piatto unico o nella portata degli antipasti.

Per prima cosa andate a pulire le cime di rapa eliminando foglie troppo grandi e gambi troppo spessi e di conseguenza più duri,l’ideale sarebbe se ne aveste la possibilità utilizzare solo le carnose e tenere sponze delle cime di rapa.
Lavatele accuratamente sotto l’acqua corrente all’interno di una terrina e mettete successivamente in cottura all’interno di una padella capiente con aggiunta di un mestolo d’acqua calda.
Ponete il coperchio e cuocete le Vostre verdure girandole di tanto in tanto a fiamma bassa per circa 20min.
Cuocendole in questo modo le verdure non andranno ad assorbire acqua di cottura come bollendole in pentola.

Preparate ora l’impasto per la Vostra focaccia.

Versate all’interno di terrina della Vostra planetaria acqua tiepida dove andrete a sciogliervi lievito di birra e miele.Inserite gancio impastatore e aggiungete miscela di farine.Azionate la macchina a Vel 3 e fate impastare fino ad’incordatura.Durante la fase d’impasto fermate la macchina e salate a piacere.
Fate lievitare l’impasto all’interno della stessa terrina per 2 ore.

Trascorso tempo di lievitazione andate a foderare teglia rotonda con carta forno unta d’olio e dividendo l’impasto a metà andate a stendere con i palmi delle dita a mano aperta la prima metà dell’impasto in una sfoglia sottile.
Versate ora sopra la sfoglia di pasta della pizza le Vostre cime di rapa che avrete in precedenza amalgamato all’interno di terrina della planetaria inserendo il K con aggiunta di spezie e salame tagliato a striscioline.

Stendete sopra il ripieno la seconda metà dell’impasto che avrete steso come in precedenza su altro foglio di carta forno oliato e con il quale vi andrete ad aiutare per adagiare la sfoglia che farà da “coperchio” alla Vostra pizza.
Unite quindi i bordi delle sfoglie di pizza pizzicandole con le dita.Spolverizzate in ultimo l’intera superficie con semi di finocchietto e ponete nuovamente a lievitare per 30min.

Trascorsa anche la seconda e ultima lievitazione preriscaldate il forno a 220°e fate cuocere per 20-25 min.
A cottura ultimata estraete la focaccia dal forno e ponete ad intiepidire appena su gratella,poco dopo tagliatela a tranci e portate in tavola.
Buon appetito!

image

image

Scritto con WordPress per Android

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

CONSIGLIA Amazon Prime Day: 24 ore di sconti imperdibili!

Send this to a friend