di birra/ essiccato/ FARINA TIPO 0/ FINOCCHIETTO/ HOME MADE/ IMPASTATRICE PLANETARIA KENWOOD KMIX/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ LIEVITI/ PANINI/ paprika dolce/ PEPERONCINO/ pietra refrattaria/ PIZZE/PANE/GRISSINI/ PRODOTTI DA FORNO/ RACCOLTA DI RICETTE/ Senza categoria/ senza latte/ senza uova

PANINI AL FINOCCHIETTO PICCANTE

Livello di difficoltà : ☆
Categoria : IMPASTATRICE KENWOOD KMIX, Antipasti, Salati, PRODOTTI FORNO, finocchietto, RUSTICO, FARINA TIPO 0, senza uova, PEPERONCINO, HOME MADE, PANE, pietra refrattaria, RACCOLTA DI LIEVITATI CON LIEVITO SECCO, snack
Tempo di preparazione 10min
Tempo di cottura : 20min
Porzioni ottenute: 8 panini

Ingredienti
550 gr farina tipo 0
250ml di acqua tiepida
1 cucchiaio di semi di finocchietto
1bustina di lievito di birra
1cucchiaio di zucchero
1cucchiaio di sale
1/2 cucchiaino di peperoncino piccante essiccato
1/2 cucchiaino di paprika dolce

Istruzioni
Oggi realizziamo dei panini che sono ottimi da presentare all’ora dell’aperitivo o d’accompagnamento a saporiti antipasti farciti con affettati o formaggi.
Inoltre la forma che ho dato loro li rende di per sé ancora più invitanti anche da mangiare semplicemente così come sono in tutta la loro bontà; sofficità e croccantezza.
Se volete portare in tavola la semplicità senza mancare di stupire i Vostri commensali questi panini fanno al caso Vostro!
Largo alla fantasia e mani in pasta!?

Ponete all’interno della terrina della Vostra planetaria acqua tiepida a cui andrete a sciogliervi il lievito di birra insieme allo zucchero.
Aggiungete la farina montando gancio impastatore e azionate la macchina a velocità 3 per i primi 2 min.
Aggiungete sale e continuate ad impastare per almeno 10min o ad incordatura ottimale dell’impasto.
Ponete a lievitare all’interno della stessa terrina per 1h30.

Trascorso il tempo di lievitazione rovesciate l’impasto su piano di lavoro infarinato date alcune pieghe e ricavate dal Vostro impasto lievitato
8 pezzi di pasta che andrete a modellare secondo Vostro gusto.
Io alla prima metà ho dato forma di croissant stendendo ogni pezzo di pasta al mattarello ho dato forma di triangolo,arrotolandolo dalla base verso la punta ho girato quest’ultima sotto il croissant in modo tale da non perdere la forma durante la lievitazione. Ho disposto i miei croissant di pane su teglia foderata di carta forno e lasciati lievitare.
L’altra metà dell’impasto ho dato la forma di piccole pagnottine e mediante uso di forbice ho tagliato la superficie dei panini andandosi così a creare durante la lievitazione una specie di fossette.
Anche quest’ultimi li ho adagiati su teglia rivestita con carta forno e lasciati lievitare per 30min.

Trascorso anche questa seconda lievitazione preriscaldate il forno alla temperatura di 220°mettendo nella parte bassa del forno terrina d’acqua.
Giunto a temperatura mantenete carta forno e adagiate i croissants di pane sopra pietra refrattaria.Fate cuocere per 10min,abbassate la temperatura a 200° e ultimate la cottura dopo 15min.
Sfornateli e adagiateli su gratella a freddare completamente.
Stessa operazione per la seconda infornata con i panini.
Portate in tavole e buon appetito!

image

image

Scritto con WordPress per Android

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

CONSIGLIA Rose di patate

Send this to a friend