ANTIPASTI/ AROMI/ HOME MADE/ INTOLLERANZE, ALLERGIE/ ORIGANO/ PIATTI UNICI/ pomodori/ PRODOTTI DA FORNO/ ROSMARINO/ rustico/ Senza categoria/ senza uova/ sottilette/ VERDURE

POMODORI RIPIENI DI RISO

Categoria : Antipasti, RUSTICO, senza uova, POMODORI RICETTE ESTIVE, PRODOTTI FORNO, piatto unico, Secondi Piatti, OLIO EVO, adatte ai bambini, Salati, HOME MADE, rosmarino
Tempo di preparazione 20min
Tempo di cottura : 25-30min
Porzioni ottenute: Per 4 persone

Ingredienti
6-7 Pomodori Cuore di bue secondo grandezza
pangrattato qb
pepe nero
peperoncino
origano
rosmarino
olio evo
riso che non scuoce 1 bicchiere
4 sottilette
prezzemolo

Istruzioni
Ormai dai miei numerosi post sapete già che mio marito ha un pezzo di terra che coltiva al di fuori dell’orario di lavoro…è il suo hobby,la sua passione ma è anche la Nostra fonte più preziosa perché ci rende liberi di mangiare ciò che con tanto amore lui coltiva mantenendoci in salute.

Quando mangio frutta ma soprattutto verdura che sia cruda o cotta so davvero cosa sto mangiando…
A tavola io servo solo qualità e genuinità e per questo mi ritengo molto fortunata; ma il maritino si dimentica che siamo solamente noi due soli in casa e lui coltiva,coltiva e la terra gli regala tanta,tanta roba Buona e a me dispiace buttarla e così tutte le Volte mi devo reinventare e cucinare roba che sfamerebbe una famiglia almeno di 4 persone.

Ieri ad esempio mi ha portato una busta di pomodori CUORE DI BUE appena raccolti ma altrettanti ne avevo già in frigo e così ho pensato che l’unico modo per consumarli oltre a farli solitamente in insalata fosse quello di farli ripieni.
È così ho fatto!

I CUORE DI BUE sono dei pomodori dalla forma molto grande con una pelle molto sottile, poveri di semi al loro interno e con una polpa ricca e molto morbida quindi sono perfetti per questa ricetta…
Volete sapere come li ho fatti?!Continuate a leggere….

Prendete i pomodori Cuore di bue, lavateli accuratamente sotto l’acqua e eliminate la calotta superiore al coltello.
Prendete ora un cucchiaino e con molta delicatezza andate a scavare e togliere la polpa al loro interno ma ATTENZIONE non dovete buttarla ma raccoglierla all’interno di una capiente terrina.
Riducete successivamente al coltello la dimensione della polpa dei pomodori.
Man mano che scavate i pomodori poneteli su teglia da forno rettangolare rivestita con carta forno.
Ponete ora su fiamma una pentola d’acqua che servirà per la cottura del riso.
A bollore raggiunto versate in cottura il riso preferendo la qualità che non scuoce e cuocendolo qualche minuto in meno rispetto ai tempi previsti.
Scolate e ponete all’interno della terrina contenente la polpa di pomodoro.
Ora aggiungete aromi e spezie in quantità secondo esigenze, sottilette o altro formaggio filante e pangrattato tanto quanto basta per compattare l’impasto in quanto come vedete dagli ingredienti non vi sono uova che fanno da “collante”.

Quando l’impasto non sarà più eccessivamente liquido con un cucchiaio andate a riempire i Vostri pomodori che in precedenza avevate scavato.
Esaurito gli ingredienti preriscaldate il forno alla massima temperatura spolverizzate la superficie dei pomodori con pangrattato e rosmarino ultimate con un giro d’olio.
Infornate e fate cuocere per 25 – 30min.
Sfornate, fate intiepidire e portate in tavola.
Buon appetito!

I miei commenti
Questo piatto ben si presta come piatto unico o antipasto.
Risulta essere molto più buono il giorno dopo è si può consumare anche a temperatura ambiente.

image

Scritto con WordPress per Android

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

CONSIGLIA Brownies alla Nutella e Nocciole

Send this to a friend